Poker del Catania al Massimino

 Scritto da il 6 dicembre 2016 alle 20:00
Dic 062016
 

catania-mono

Il Catania batte facilmente il Monopoli per 4-1, Le reti Etnee portano la firma di Russotto, Barisic, Mazzarani e Paolucci.  A nulla vale il gol di Montini per i pugliesi.
Vince in maniera netta dimostrando continuità e consapevolezza nei propri mezzi con un bel gioco su un campo reso impraticabile dalla pioggia.
Dai primi minuti, la squadra di Rigoli assedia gli avversari nella loro meta campo, con piglio deciso e propositivo.
Il Catania sale a quota 24 e si prepara al meglio al derby di sabato contro il Siracusa.

Rigoli: Ci sono stati dei momenti in cui abbiamo sbagliato l’approccio alla gara come le gare con il Fondi e l’Akragas. Ora però c’è una crescita esponenziale di alcuni giocatori importanti come Russotto. Lui sta cercando di togliere via “tutta quella spazzatura” che c’era nella sua testa. Dobbiamo guardare partita dopo partita. Questo successo ci dà tanta fiducia per il nostro obiettivo che sono i play-off. Ora pensiamo al Siracusa e conquistare altre posizioni in classifica. Lo Monaco? Sono contento per lui, perché dà tutto se stesso per un obiettivo. Quello di riportare in alto il Catania. Barisic? Felice della sua gara, io e tutta la dirigenza crediamo molto in lui. Di Grazia? Dopo la tripletta con il Messina è stato un po’ ‘violentato’ dalla stampa. Comunque credo che lui possa tornare a essere presto utile per questa squadra.

Russotto: Siamo contenti, siamo un gruppo di ragazzi validi che crede in quello che fa. Senza la penalizzazione saremmo vicino alle squadre di testa. Ho passato un momento difficile, ma i miei compagni mi hanno sostenuto così come la mia famiglia. Una maglia che pesa? Quando ho firmato sapevo dove andavo. Questa è una grande piazza, dove tanti giocatori vorrebbero giocare. Andare via? Non ho mai chiesto di cambiare aria, anzi voglio rimanere qui. Spero di dare il meglio fino alla fine.

  14 Commenti per “Poker del Catania al Massimino”

  1. Ip Address: 181.224.129.12

    Forza ragazzi, Se continuiamo a giocare così non ce n’è per nessuno….

  2. Ip Address: 5.169.33.200

    Giusto joe

  3. Ip Address: 82.51.190.10

    Grande partita bravi tutti. Per la sua rinascita direi il migliore Russotto e se mantengono questo atteggiamento in campo potremmo lottare anche per la promozione diretta . Forza liotro ora a caccia degli aretusei .

  4. Ip Address: 5.169.33.200

    Se poi ci mettiamo i vari recupero di russotto e Scoppa credo che ci giochiamo una chance in più ❤️💙

  5. Ip Address: 5.169.33.200

    Certo catanese a Napoli non dimentichiamo che ora ci aspetta una trasferta molto ma molto difficile

  6. Ip Address: 151.68.153.11

    Una partita del Catania dove è ,proprio ,difficile trovare il giocatore rosso azzurro che non abbia superato la sufficienza! Definerei una signora partita ,che potrebbe far cominciare a sognare i tifosi etnei , Abbiamo rivisto il vero Russotto( d’ altra parte ha confermato lui stesso di aver incontrato tante difficoltà e che , ora si sentiva rinato ) . Si avverte uno spirito nuovo ed i giocatori avvertono la sensazione di costituire una vera squadra ,non inferiore a nessuna altra del girone ! Andiamo avanti così , partita per partita ed io ,sono sicuro ,che le altre squadre ,poco per volta, cominceranno a prendere coscienza che dovranno fare i conti anche con la nostra squadra nella lotta per i primi posti ! Certo bisogna stare con i piedi ,ben piantati per terra. Si può però dire che in primavera del prossimo anno se son rose fioriranno! Se poi ,arriverà a gennaio un vero stoccatore i sogni di adesso potrebbero trasformarsi in realtà ! Debbo dire però , con estrema sincerità ,che qualche dubbio su Rigoli rimane ! Bonariamente ,mi scappa la frase ” speriamo che in futuro il tecnico si meriti di allenare la squadra che ,con tanta capacità ha allestito l A . D ! ,

  7. Ip Address: 2.238.18.189

    Doppio motivo per essere felici vincere e convincere

  8. Ip Address: 87.30.123.18

    Vincere aiuta a vincere ❤️💙

  9. Ip Address: 2a01:cb19:077c:2600:2d13:76bc:8f26:3cab

    Vorrei fare notare come il nostro Lomo abbia fatto cambiare Russotto mettendolo in riga ……….e che risultati !!!!! ……..ora tocca a Di Grazia mettere la testa a posto.
    ….la morale é : “tutti sono utili ma nessuno é indispensabile”

  10. Ip Address: 5.8.126.141

    Felicissimo per questa bellissima vittoria!!! io ho sempre creduto nelle grandi qualita’ di Russotto e…mal sopportavo che molti miei amici tifosi lo disprezzavano e speravano che a gennaio venisse ceduto! Russotto e’ vero ha avuto un periodo di appannamento ma …forse era perche’ Rigoli lo relegava molto spesso in panchina , lui invece ê un giocatore che deve giocare dal primo minuto e….non dimentichiamoci che molte squadre ce lo invidiano e farebbero carte false pur di averlo.

  11. Ip Address: 5.8.126.141

    Mi auguro caldamente che Bergamelli rinnovi il contratto….Il Catania non puo’ perdere un grandissimo difensore quale e’ sempre stato lui …un difensore che , secondo me, potrebbe giocare anche in serie A assieme al grande portiere Pisseri

  12. Ip Address: 5.169.161.144

    Buongiorno a tutti ❤️💙

  13. Ip Address: 151.38.43.9

    avanti col siracusa che ci a sfottuto con i loro tifosi..maldestri attaccando vergognosamente il pulman della societa.
    quello non e calcio ma infelicita’ repressa.. e poi non avendo nulla da fare..spaccano i pulman….

  14. Ip Address: 95.252.224.229

    Da quello che ho interpretato dalle parole di Rigoli che probabilmente qualcuno si sentiva Fuoriclasse nello spogliatoio e non legava con gli altri . E’ il caso di Calil e Russotto e oggi di Di Grazia . Finalmente Russotto ha capito che non deve essere un solista ma deve lavorare per il gruppo e anche lui trae i benefici e di conseguenza la squadra. Adesso c’è un clima più sereno e questo mi fa ben sperare per il futuro.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu