PROBABILI FORMAZIONI

 Scritto da il 11 febbraio 2011 alle 00:30
Feb 112011
 

PROBABILI FORMAZIONI 25ª GIORNATA 

SABATO 12 FEBBRAIO

MILAN-PARMA
Ore 18.00, diretta testuale su Goal.com

MILAN (4-3-1-2) Abbiati; Oddo, Thiago Silva, Yepes, Bonera; Gattuso, Pirlo, Flamini; Robinho; Pato, Ibrahimovic. All. Allegri PARMA (4-3-3) Mirante, Zaccardo, Paci, A.Lucarelli, Gobbi; Valiani, Dzemaili, Candreva; Angelo,  Amauri, Giovinco. All. Marino

QUI MILAN – Allegri deve sciogliere due dubbi che ha in testa,uno è il ballottaggio tra Cassano e Robinho,anche perché Pato si è ripreso il posto da titolare alla grande,l’altro è quello che di verificare le condizione di Antonini . Se il terzino non dovesse farcela sarà Bonera a sostituire il compagno.

Squalificati: –
Indisponibili: Nesta, Legrottaglie, Zambrotta, Ambrosini, Boateng, Inzaghi

QUI PARMA – Dubbio Galloppa per le non perfette condizioni fisiche, Candreva che ha saltato la partita contro la Fiorentina per squalifica,dovrebbe rientrare tra i titolari. In  attacco a fare compagnia ad Amauri dovrebbe essere Angelo che sarebbe preferito a Palladino. 

Squalificati: Morrone
Indisponibili: Marques

ROMA-NAPOLI
Ore 20.45, diretta testuale su Goal.com

ROMA (4-3-1-2) Julio Sergio; Cassetti, Juan, Loria, Riise; Simplicio, Perrotta, De Rossi; Menez;  Totti, Vucinic. All. RanieriNAPOLI (3-4-1-2) De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Pazienza, Dossena; Hamsik; Cavani, Lavezzi. All. Mazzarri

QUI ROMA – Ranieri dovrà reinventarsi la difesa,visto che deve fare i conti con le squalifiche di Burdisso e Mexes. Loria dovrebbe essere riconfermato che bene ha fatto contro l’Inter. In attacco si dovrebbe rientrare Totti dopo avere smaltito i postumi influenzali.
Squalificati: Mexes, N.Burdisso
Indisponibili: Pizarro, Adriano

QUI NAPOLI – Praticamente tutta la rosa a disposizione di Mazzarri,ma non ci dovrebbero essere grosse sorprese. Dovrebbero scendere in campo gli undici  che hanno sin qui marcato la maggior parte di presenze,con Cavani come trascinatore.

Squalificati: –
Indisponibili: Grava

DOMENICA 13 FEBBRAIO

PALERMO-FIORENTINA
Ore 12.30, diretta testuale su Goal.com

PALERMO (4-3-2-1) Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Kurtic, Nocerino;  Pastore, Ilicic; Miccoli. All. RossiFIORENTINA (4-3-3) Boruc; De Silvestri, Gamberini, Camporese, Pasqual; Behrami, Donadel,  Montolivo; Santana, Gilardino, Mutu. All. Mihajlovic

QUI PALERMO Balzaretti e Bovo sembrano essere recuperati del tutto,Delio Rossi potrà tirare un bel sospiro di sollievo. Forse non ci sarà Cassani che nell’impegno con l’Italia ha accusato dei dolori muscolari.
Squalificati: Bacinovic
Indisponibili: Goian, Darmian, Pinilla

QUI FIORENTINA – La grande novità di Mihajlovic potrebbe riguardare Mutu,Il tecnico viola sta valutando se schierarlo tra i titolari,dopo le note vicende dell’attaccante romeno. In difesa dovrebbe trovare conferma Camporese.

Squalificati: –
Indisponibili: Frey, Jovetic, Vargas

BARI-GENOA
Ore 15, diretta testuale su Goal.com

BARI (4-3-1-2) Gillet; A.Masiello, Glik, Rossi, Parisi; Donati, Almiron, Gazzi; Bentivoglio; Rudolf, Okaka. All. Bortolo Mutti  GENOA (4-4-2) Eduardo; Mesto, Dainelli, Kaladze, Criscito; Konko, Milanetto, Kucka, Rossi; Palacio, Floro Flores. All. Ballardini

QUI BARI – Per cercare di dare una svolta alla stagione,Il presidente Matarrese sta valutando l’esonero di Ventura. Tra i papabili si fa il nome diColomba. Dovesse essere così,non si pensa che in due giorni il nuovo tecnico possa stravolgere la formazione. L’unica variante potrebbe essere il cambio di modulo,che passerebbe dal 4-3-1-2 di Ventura al più classico 4-4-2 di Colomba.

Squalificati: –
Indisponibili: Masiello S., Barreto

QUI GENOA – Ballardini che deve fare a meno per un mese circa a Destro. In avanti troveranno spazio Floro Flores e Palacio.

Squalificati: –
Indisponibili: Destro, Antonelli, Boselli

BRESCIA-LAZIO
Ore 15, diretta testuale su Goal.com

BRESCIA (3-5-2) Arcari; Zebina, Bega, Zoboli; Zambelli, Zanetti C. Hatemaj, Filippini; Diamanti, Eder. All.: IachiniLAZIO (4-2-3-1) Muslera; Lichtsteiner, Biava, Dias, Scaloni; Brocchi, Matuzalem; Zarate, Hernanes, Mauri; Kozak. All. Reja

QUI BRESCIA – Caracciolo non ancora al meglio della condizione,prenderà posto in panchina pronto a subentrare solo in caso di necessità. In attacco ci sarà Eder con Diamanti a supporto
Squalificati: –
Indisponibili: Sereni, Dallamano

QUI LAZIO – A sinistra Scaloni dovrebbe prendere il posto di Radu che non ha smaltito i postumi dell’infortunio al ginocchio. Per il resto non dovrebbero esserci novità di sorta.

Squalificati: –
Indisponibili: Diakite, Del Nero, Garrido, Floccari, Rocchi


CAGLIARI-CHIEVO
Ore 15, diretta testuale su Goal.com

CAGLIARI (4-3-2-1) Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Conti, Missiroli; Cossu, Lazzari; Acquafresca. All. DonadoniCHIEVO (4-3-1-2) Sorrentino; Sardo, Andreolli, Cesar, Mantovani; Guana, Rigoni, Costant; Bogliacino; Moscardelli, Pellissier. All. Pioli

QUI CAGLIARI – Assente Nainggolan che ha un problema ad una caviglia. Sarà  Acquafresca,unica punta,supportato da Lazzari e Cossu .
Squalificati: –
Indisponibili: Nainggolan

QUI CHIEVO – Squalificato Fernandes sarà Guana a prendere il suo posto. In attacco confermati i due attaccanti,Pellissier e Moscardelli.
Squalificati: Fernandes
Indisponibili: Luciano

CATANIA-LECCE

Ore 15, diretta testuale su Goal.com

CATANIA (4-3-1-2) Andujar; Potenza, Silvestre, Spolli, Capuano; Schelotto, P. Ledesma, Lodi; Gomez; Maxi Lopez,Bergessio. All. SimeoneLECCE (4-3-1-2) Rosati; Tomovic, Gustavo, Ferrario, Brivio; Munari, Vives, Giacomazzi; Olivera, Jeda, Chevanton. All. De Canio

QUI CATANIA – Gli etnei sono ancora in attesa del transfer di Bergessio. Qualora dovesse arrivare in tempo,come assicurato dall’A.D. del Catania pietro Lo Monaco,l’attaccante farà coppia con Maxi Lopez altrimenti tocca a Morimoto.
Squalificati: Alvarez
Indisponibili: Biagianti, Izco

QUI LECCE – Fabiano è stato squalificato da giudice sportivo, prenderà il suo posto Ferrario. In settimana è tornato in gruppo l’attaccante Di Michele,però sarà difficile poterlo vedere tra i titolari.
Squalificati: Fabiano
Indisponibili: Ofere, Giuliatto

CESENA-UDINESE

Ore 15, diretta testuale su Goal.com

CESENA (4-3-3) Antonioli; Ceccarelli, Pellegrino, Von Bergen, Santon; Casera, Colucci, Parolo; Rosina, Bogdani, Giaccherini. All. FiccadentiUDINESE (3-4-1-2) Belardi; Benatia, Zapata, Domizzi; Isla, Inler, Asamoh, Armero; Pinzi; Sanchez, Di Natale. All. Guidolin

QUI CESENA – Complice la squalifica di Jimenez,dovrebbe fare il suo esordio tra i titolari,l’ex attaccante dello Zenit S. Pietroburgo Rosina. Negli altri reparti tutto confermato.
Squalificati: Jimenez
Indisponibili: –  

QUI UDINESE – Un solo dubbio per Guidolin,l’eventuale recupero di Handanovic,in caso di forfait del portiere tocca a Belardi. Per il resto Squadra praticamente a completo.
 Squalificati: –
Indisponibili: Angella, Basta, Ferronetti

SAMPDORIA-BOLOGNA

Ore 15, diretta testuale su Goal.com

SAMPDORIA (4-4-2) Curci; Zauri, Lucchini, Martinez, Ziegler; Mannini, Palombo, Tissone, Guberti;  Biabiany, Maccarone. All. Di CarloBOLOGNA (4-3-1-2) Viviano, Esposito, Moras, Portanova, Rubin; Perez, Mudingayi, Casarini;  Ramirez; Di Vaio, Meggiorini. All. Malesani

QUI SAMPDORIA – Squalificato Volta,sarà Martinez a prendere il suo posto. In attacco ballottaggio Macheda-Biabiany.

Squalificati: Volta
Indisponibili: Semioli, Pozzi, Gastaldello

QUI BOLOGNA – Non ci saranno,Britos e Dalla Rocca appiedati dal giudice sportivo e Ekdal che si è infortunato contro il Catania .
Squalificati: Britos, Dalla Rocca
Indisponibili: Garics, Ekdal

JUVENTUS-INTER

Ore 15, diretta testuale su Goal.com

JUVENTUS (4-4-2) Buffon; Sorensen, Bonucci, Barzagli, Chiellini; Krasic, Aquilani, Melo,  Marchisio; Del Piero, Matri. All. Del NeriINTER (4-3-1-2) Julio Cesar; Maicon, Cordoba, Ranocchia, Zanetti; Kharja, Thiago Motta; Sneijder; Pazzini, Eto’o. All. Leonardo

QUI JUVENTUS – Del Neri, in difesa conferma Barzagli con Chiellini spostato nuovamente nel ruolo di terzino. In attacco recuperato Toni,avrà la possibilità di scegliere chi saranno i due negli undici titolari,la coppia favorita sembrerebbe quella formata da Matri e Del Piero.
Squalificati: –
Indisponibili: Rinaudo, Traore, De Ceglie, Quagliarella, Iaquinta

QUI INTER – Il grave infortunio che terrà Milito per almeno un mese fuori dai campi, ha spianato la strada a Pazzini. In difesa sarà rimandato l’esordio del giapponese Nagatomo,dovrebbe essergli preferito il capitano nerazzurro Zanetti.

Squalificati: Chivu
Indisponibili: Lucio, Samuel, Mariga, Stankovic, Milito

  18 Commenti per “PROBABILI FORMAZIONI”

  1. Ip Address: 95.247.148.50

    Buongiorno a tutti gli amici rossazzurri,s’intende che l’articolo sia stato preparato prima che il Bari desse l’annuncio del nuovo tecnico.Nella probabile formazione farei due cambiamenti,metterei Lodi centrale nei tre di centrocampo con a destra Schelotto e a sinistra Martinho,in difesa l’unica preoccupazione è,che Potenza è da troppo tempo fuori,perciò non rischierei subito l’ex genovese dall’inizio,se Bellusci fosse pronto farei giocare lui inizialmente.Poi fossi in Simeone,terrei a bordo campo un bel paio di anfibi militari,pronti ad indossarli per usarli se c’è ne fosse bisogno a partire da Capuano,visto che il terzino del Catania è quello che più di tutti durante la partita gioca con la vispa teresa a prendere la farfallina trullalla….trullalla… :mrgreen: :mrgreen: .Comunque speriamo arrivi questo ca..z…di transfert.

  2. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno popolo rossazzurro….

    condivido il post di Peppe58 i giocatori devono muovere il sederino come sta facendo Ricchiutello ultimamente…..

    non vorrei azzardare nesun pronostico sulla partita contro il lecce perchè è tosta e difficile, mi auguro di tutto il cuore che facciamo un risultato pieno….
    forza ragazzi, forza Catania, sempre nel mio cuore…..

  3. Ip Address: 95.245.182.100

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao peppe58 e joe!!! 😉 😉 😉

    Speriamo che arrivi questo transfert di Bergessio cosi abbiamo una freccia in piu’ in attacco.
    Comunque spero che non c’e’ del “marcio in Danimarca” come disse Otello!!! 😐 😐 😐

    Comunque e ovunque forza Catania sempre!!! 😈 😈 😈

  4. Ip Address: 88.66.55.102

    O come disse Otello Transfert O non Transfert questo è il Dilemma

  5. Ip Address: 90.1.204.236

    A me personalmente che arrivi o non arrivi il transfert non me ne frega niente di niente, se ora per salvarci debbo aspettare Bergessio o avere come dice Joe, paura del Lecce…… 🙄 🙄 🙄 allora dicevo siamo da B e se ci di culo ci salviamo, e tutti i bla bla bla che abbiamo fatto, la lotta contro Giampaolo, l’arrivo di S 🙄 imeone, non sono serviti a niente, già per colpa del vil denaro a gennaio ci siamo indeboliti, Ripeto, via Barrientos , Mascara e Catellani x Bergessio, Schelotto, e Lodi ditemi ,a meno che il sig. Lo monaco sia l’unico genio in circolazione, dicevo ditemi il Catania a guadagnato Milioni rinforzandosi? allora queste sono chiacchieri e tabbaccheri i lignu.
    Detto questo se non siamo più da 10 posto per colpa del duo Giampaolo , Lo Monaco, non vedo il masochismo di questo signore e di Pulvirenti nel volere retrocedere, al limite richiamano Zenga 💡 💡 💡 💡

  6. Ip Address: 88.66.55.102

    Chiarezza a quali milioni …….. miliardi a quadagnato il carissimo director
    e lui e l’unico che capisce di calcio calciatori e affini e noi siamo solo dei quaquaraquà ignoranti e destabilizatori della quinta componente

  7. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Spolli: “Con il Lecce come una finale di Champions”
    Il Catania ha necessità di tornare alla vittoria per evitare di essere risucchiato nelle ultime posizioni della classifica. Domenica al Massimino arriva il Lecce e Simeone dovrà mettere su una formazione rinunciando agli infortunati Biagianti, Bellusci, Carboni e Izco. Non ci sarà neanche Alvarez che dovrà scontare il suo turno di squalifica. Il tecnico argentino ritroverà però Potenza e Capuano. Migliorano anche le condizioni di Sciacca, che potrebbe anche partite dal primo minuto. “Domenica abbiamo una partita importantissima, siamo consapevoli di dover vincere – ha dichiarato il difensore Nicolas Spolli -. Nel calcio contano i risultati, noi stiamo lottando per la salvezza, dobbiamo dimenticare il resto. Domenica vedrete un Catania aggressivo come quello delle ultime settimane, che però avrà ancora più voglia di vincere. Per noi è come fosse una finale di Champions”.

    Fonte: repubblica.it

    SPERIAMO BASTA CHE NON FAI PASSARE A NESSUNO MI RACCOMANDO 😈 😈

  8. Ip Address: 87.10.155.238

    ESTUDIANTES
    Promesa para Barrientos

    *

    imprime
    *

    envia
    *

    compartir

    *

    texto

    Enviar contenido
    Tu nombre
    Tu email
    Nombre del receptor
    Email del receptor
    Añade tu comentario (opcional)
    Enviar

    | 11-02-2011

    Barrientos, ayer al mediodía, dejó la concentración porque su transfer no llegaba. Sin embargo, tras firmar algunos papeles, volvió y le prometieron que hoy podría estar su habilitación.

    *
    *

    Buonasera raga’!!!
    Qualcuno puo’ tradurre q

  9. Ip Address: 87.10.155.238

    Cacchio!!! Mi e’ scappato il testo!!!

    L’ultima su Barrientos prima dell’inizio del campionato di clausura argentino.
    Qualcuno, per cortesia, me lo puo’ tradurre grazie!!!

  10. Ip Address: 90.1.204.236

    Con piacere Giorgio

    Barrientos, ayer al mediodía, dejó la concentración porque su transfer no llegaba. Sin embargo, tras firmar algunos papeles, volvió y le prometieron que hoy podría estar su habilitación.

    Barrientos ieri a mezzogiorno ha kasciato il ritiro perché il transfert non era ancora arrivati, nonostante dopo aver firmato qaaulche carta, è ritornato è qualcuno gli ha promesso che oggi potrebbe arrivargli il transfert

    mi dispiace Giorgio dimentichiamoci Barrientos

  11. Ip Address: 87.10.155.238

    Grazie Chiarezza!!! 😉 😉 😉
    HO letto appena la notizia che Barrientos ha avuto il transfert e quindi puo’ giocare con l’Estudiantes, mentre per Bergessio pare che si sia perso nel mar Mediterraneo……… 😕 😕 😕

    Notte a tutti e forza Catania!!! 😈 😈 😈

  12. Ip Address: 79.31.179.20

    Arrivo tardi stasera,ancora niente transfer per Bergessio,ma come dice chiarezza,transfert o non transfert,domenica si deve vincere.A sentire le dichiarazioni da parte della sponda Lecce,quasi quasi il Catania dovrebbe avere paura,ma stiamo scherzando?la colpa è anche nostra che non riusciamo più a riempire lo stadio,ma la societa ci mette del suo(per dirlo io che sono pro società) anche se ha abbassato i prezzi,ogni tanto dovrebbe prendere esempio da qualche altra società,che in certi momenti più delicati,ha portato il prezzo del biglietto delle curve a cinque euro.

  13. Ip Address: 87.10.155.238

    Vabbene, allora domanda d’obbligo: il caso Bergessio. E’ un caso?
    «E’ un problema burocratico inatteso, legato a cavilli che non ci aspettavamo proprio diventassero ostacolo per il trasferimento del giocatore. Oggi potrebbe essere il giorno in cui la Uefa dovrebbe sbloccare tutto. Noi siamo fiduciosi, al punto che non abbiamo inoltrato, e avremmo potuto farlo, alcun ricorso al Tas. Francamente per quanto ci riguarda era tutto in regola, qualcuno alla Uefa ha ritenuto, invece, che ci fosse evidentemente una alcuna nella documentazione. Un particolare secondo noi che non avrebbe dovuto portare a questo ritardo. Se entro oggi non si sbloccherà la questione, a quel punto inoltreremo il ricorso al Tas».

    Copia e incolla da “La Sicilia”.

    P.S.
    Testo ridotto dell’intervista del Presidente Pulvirenti su Bergessio.

    Ore 01:33
    Non riesco a dormire, ho la partita in testa di domenica managgia!!!

    Ho visto “el pitu” entrare al 73° del secondo tempo nella partita Estudiantes-Newell’S. Ha giocato, poco per la verita’, ma ho visto che ha vinto un contrasto. Veron sembra che gli anni non passano mai per lui mentre ho visto Enzo Perez veramente bravo. L’Estudiantes a vinto per 2 a 1

    notte!!!!

  14. Ip Address: 79.8.99.124

    Buongiorno a tutti gli amici rossazzurri,sicuramente Giorgio47 starà ancora dormendo,vista l’ora tarda di stanotte e l’insonnia per l’ansia della gara.Lascio un messaggio per quando si sveglia:Giorgio sono ottimista,prevedo per te altre due notti d’insonnia, 😆 😆 la prima che porterà alla giornata di domani e ci sarà sempre l’ansia d’attesa e l’altra che porterà alla giornata di lunedì,ma quest’ultima sarà insonne perchè probabilmente ci sarà stata una bella vittoria del Catania e rivivrai i momenti più belli 😆 😆 😆 😆 ,ahooo,voglio essere ottimista.Per quando riguarda il “caso” Bergessio(tale ormai è diventato),spero che il presidente mantenga la parola,cioè se non arriva oggi,la società dovrà fare ricorso al Tas.

  15. Ip Address: 79.8.99.124

    De Canio cambia modulo
    Molte assenze nel Lecce, il tecnico accantona il 4-3-1-2 per passare al 4-4-2. Tomovic e Di Michele danno forfait

    LECCE – Senza Fabiano (squalificato) ed anche senza Tomovic e Di Michele, entrambi acciaccati e non completamente recuperati. Quello anti-Catania sarà un Lecce alquanto incerottato, in quanto mancheranno anche Giuliatto ed Ofere entrambi convalescenti.

    Insomma, una vigilia piena di problemi per mister De Canio che, pur non comunicandola ufficialmente, ha già disegnato la formazione anti-Catania, schierando Donati come difensore esterno al posto di Tomovic (si è infortunato mercoledì scorso giocando con la nazionale Serba contro l’Israele ndr) e riproponendo Gustavo come marcatore centrale in sostituzione dello squalificato Fabiano.

    Oltre a queste due novità certe in difesa, poichè De Canio sembra orientato a cambiare modulo, sposando il 4-4-2 al posto del 4-3-1-2, ci potrebbe essere anche l’inserimento di Grossmuller a centrocampo e lo spostamento di Olivera in attacco in coppia con Jeda (l’escluso, almeno inizialmente, dovrebbe essere Corvia).
    Fonte:La Sicilia Web

  16. Ip Address: 79.8.99.124

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Catania-Lecce l’ex di turno. Stovini: “Tifo per i rossazzurri ma auguro anche la salvezza al Lecce”
    11.02.2011 20:42 di Redazione ITA Sport Press articolo letto 375 volte

    Lorenzo Stovini, difensore dell’Empoli, è un ex di Catania e Lecce, squadre che domenica prossima si sfideranno al Massimino in una gara che conterà parecchio in chiave salvezza. Stovini in esclusiva ai microfoni di Itasportpress l’ha voluta giocare in anticipo. “Sarà una partita difficile per entrambe le squadre –spiega Stovini- perché, essendo uno scontro diretto, i punti varranno il doppio. Il Lecce, a parte lo scivolone di domenica scorsa col Palermo, sta facendo bene mentre il Catania è in difficoltà. Per gli etnei ci sarà il vantaggio del fattore campo visto che i tifosi rossazzurri, che ricordo sempre con affetto, sostengono sempre la squadra. Pochi biglietti venduti? Non so il motivo, forse è un problema un po’ più generale e non solo di Catania. Può darsi anche che i catanesi si aspettavano qualcosa di più dalla società o dalla squadra. I match winner? Per il Lecce vedo bene Di Michele o Jeda ma i giallorossi hanno un buon collettivo, mentre per il Catania chiunque può decidere la contesa anche se è facile dire che determinanti potranno essere Maxi Lopez, Gomez o Ricchiuti. Sarà una partita molto tesa visto che la posta in palio è altissima. Per chi farò il tifo? Mi viene spontaneo dire Catania perché ho chiuso l’avventura ai piedi dell’Etna di recente rispetto alla mia esperienza a Lecce di diversi anni fa, ma sinceramente vorrei che siciliani e pugliesi riuscissero a centrare la salvezza in serie A”.

  17. Ip Address: 95.247.12.241

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao peppe58!!! 😉 😉 😉
    Mi sono alzato alle 08:00, tutto nervoso ed ho fatto dei sogni strani che non ricordo piu’!!!

    Adesso vado a fare la spesa per oggi e domani, mia moglie mi ha scritto un lungo elenco di spesa e quindi sono ancora piu’ incacchiato!!!
    Buona giornata a tutti!!!

    Forza Catania!!! 😈 😈 😈

  18. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…..

    Catania, non convocati Potenza e Marchese. Bergessio non ci sarà
    12.02.2011 12:34 di Redazione ITA Sport Press

    Allenamento a porte chiuse oggi a Torre del Grifo dove il Catania ha svolto l’ultima seduta di lavoro atletico e tattico in vista della partita con il Lecce di domani. Il tecnico Simeone non avrà a disposizione Potenza che non è stato convocato non essendo ancora al meglio sul piano della corsa dopo lo stop per infortunio. Non convocato Marchese probabilmente per scelta tecnica visto che il terzino si è allenato regolarmente. Ci sarà invece Carboni che al pari di Terlizzi figura nell’elenco ufficioso dei convocati. Per l’attaccante argentino Bergessio niente esordio al Massimino visto che del transfer non c’è traccia. Oggi in conferenza stampa si è presentato il centrocampista Sciacca che ha ammesso di avere tanta voglia di giocare con il Lecce. “Sarà una gara dove servirà intelligenza tattica. Occorre pazienza e aspettare il momento propizio per colpire l’avversario. Questo Catania finora ha espresso a tratti anche un buon calcio e non mi spiego come mai non siamo riusciti a vincere. Comunque domani serve la spinta del nostro pubblico per ottenere una vittoria che ci darebbe morale oltre che a farci fare un passo avanti in classifica”

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu