Quando meno te lo aspetti

 Scritto da il 14 agosto 2017 alle 11:34
Ago 142017
 

Si, è bastato cambiare modulo e passare ad un 4/2/4 per avere ragione di un ordinato e pericoloso Leonzio. Si era messa davvero male per il nostro Catania sotto di due reti,  ma capace di reagire e di ribaltare il risultato grazie ai due elementi che fino a quel momento sembrava fossero fuori dagli schemi di mister Lucarelli: Pozzebon e Russotto.

Ma andiamo con ordine: più che un 3/5/2, il modulo che aspettavamo vedere, Lucarelli ha proposto un 4/3/1/2 abbassando Lodi nel ruolo di mediano, con il compito di imbeccare le punte con lanci lunghi e affidando a Mazzarani il ruolo di trequartista per servire gli avanti  Russotto e Pozzebon. Da Silva e Caccetta centrocampisti bassi con quest’ultimo apparso lento e prevedibile in questo ruolo. La difesa, affidata ai centrali Aya e Tedeschi, supportata da Semenzato e Marchese sulle due corsie, ha mostrato parecchie lacune nel primo tempo con Semenzato incredibilmente in difficoltà a fermare le scorribande di Arcidiacono che maramaldeggiava sulla fascia di sua competenza, non trovando chi lo potesse fermare o limitare nelle sue scorribande offensive.

Lenta ed impacciata, la nostra squadra sembrava spaccata in due e pareva essere tornati al gioco dello scorso anno, fatto di lanci lunghi, mentre dall’altra parte Rigoli, proprio quello che l’anno scorso aveva prediletto tale tipo di movimenti, riusciva a far giocare la squadra costruendo manovre a centrocampo di pregevole fattura.

Non cambiava granché nulla nella ripresa, finché il mister toscano non operava le giuste soluzioni inserendo Curiale e Di Grazia per Caccetta e Mazzarani passando ad un 4/2/4 che ha avuto il merito di spostare il baricentro in avanti e consentendo ad un Curiale entrato da subito in partita, di accorciare le distanze alla prima palla utile giunta sottoporta.

Il gol galvanizzava i nostri mentre gli avversari accusavano un po’ di fatica per le energie profuse sino ad allora e in una successiva azione Pozzebon, proprio quello che non ti aspetti, avendo fallito palle gol di serie in precedenza, faceva partire un tiro leggermente deviato da un avversario gonfiando la rete tra il delirio dei tanti spettatori  presenti, conquistando il meritato pareggio. Il Catania, finalmente, gestiva la partita, sebbene l’Atletico Leonzio non sembrava voler rinunciare ai tre punti ma era tempo di vedere una perla di Lodi che metteva sul piede di Russotto un pallone che, con abilità, il folletto rossazzurro trasformava in un pallonetto preciso quanto basta per scavalcare il portiere avversario.

Il fischio finale sanciva la vittoria del Catania contro un tenace avversario che ha ben figurato in campo. Tanto c’è da lavorare in casa etnea, perché la difesa non e’ apparsa ancora assemblata per come dovrebbe essere quella di una sicura pretendente alla promozione diretta. Sicuramente si sta pagando il non aver affrontato amichevoli più impegnative contro squadre che potevano far sudare i difensori in maniera più efficace di quello che hanno cercato di fare le compagini sinora incontrate e questo è un errore che, speriamo, possa essere cancellato giocando, da ora in avanti, contro formazioni di pari categoria.

Adesso il Catania ha in tutti i ruoli giocatori che possono, con le loro differenti caratteristiche, modificare l’assetto tattico in corso e le cinque sostituzioni previste, consentono i ricambi necessari per adeguare gli schemi di gioco agli avversari.

Senza farci sopraffare da facili entusiasmi, godiamoci questa vittoria con la speranza che sia la prima di una lunga serie.

  79 Commenti per “Quando meno te lo aspetti”

  1. Ip Address: 79.4.15.37

    Buongiorno a tutti….
    come ho detto ieri bisogna che Lucarelli ci lavora sodo ancora su difesa e centrocampo.
    Ha il materiale umano, penso che uscira fuori una bella squadra.
    complimenti ai giocatori….

  2. Ip Address: 195.31.204.114

    Sempre calma con i facili entusiasmi, anche se la squadra promette bene

  3. Ip Address: 78.15.9.23

    Resoconto perfetto della Redazione, le 5 sostituzioni aiuteranno molto le squadre ben strutturate ed il Catania è una di queste. Penso che ne vedremo parecchie partite come quella di ieri sera.
    Forza Catania

  4. Ip Address: 195.31.204.114

    ESCLUSIVA TLP – AIC, Calcagno: “Pronti allo sciopero, non lasciamo a casa 200 famiglie”
    10.08.2017 19:00 di Sebastian DONZELLA
    articolo letto 4537 volte

    Foto
    Non c’è pace in Serie C. E, al momento, non c’è nemmeno una data d’inizio certa. L’Assocalciatori, infatti, ha proclamato lo stato di agitazione [LEGGI QUI], anticamera dello sciopero. TuttoLegaPro.com ha intervistato in esclusiva Umberto Calcagno, vice-presidente dell’AIC che sta seguendo da vicino la vicenda.

    Questo stato di agitazione porterà allo sciopero?

    “Dipende dalla volontà che i nostri interlocutori avranno di risolvere i nostri problemi. Al momento, a causa dei mancati ripescaggi decisi dalla FIGC, ci troviamo con quattro squadre in meno. Sono 150 calciatori in meno, 150 famiglie nei guai. Il no ai ripescaggi ha cancellato quanto di buono fatto nell’ultima stagione che, dal punto di vista sportivo, aveva funzionato magnificamente, con squadre in corsa fino all’ultimo per un obiettivo. Io non riesco a spiegare ai nostri associati il senso di distruggere il format, se qualcuno sa qual è venga e ce lo dica”.

    Quali sono le vostre richieste?

    “Dal momento che le regole del gioco sono cambiate, non accettiamo più i 14 over in lista. Servirà tornare almeno a quota 16, come nell’ultima stagione, recuperando così almeno 50 posti. Non abbiamo intenzione di lasciare a casa 200 famiglie.

    Inoltre siamo rimasti sorpresi dallo slittamento nelle scadenze degli stipendi di giugno. Prima inasprisci i controlli e poi posticipi i pagamenti? O aiuti i virtuosi o gli vai contro, non può esistere una via di mezzo.

    E vogliamo maggiori garanzie sulle fideiussioni, per evitare i problemi sorti nell’ultima stagione. I mancati ripescaggi creano un problema con il fondo di solidarietà che probabilmente salterà, visti i buchi nelle fideiussioni di Latina e Messina”.

    I giovani, però, sono il futuro della Serie C…

    “Questo non significa accettare il sistema delle liste: non capisco perché inserire una norma per una cosa che può essere adottata in maniera volontaria. Tra l’altro, quest’anno saranno maggiori i contributi per chi manderà in campo i giovani, un incentivo nello schierarli. Non capisco perché un team non possa scegliere il numero di calciatori over da mandare in campo. La realtà è che le squadre che giocano con molti giovani provano ad appiattire il livello tecnico del campionato per essere così maggiormente competitive.

    Quali sono le tempistiche di questo stato d’agitazione?

    “Se non avremo riscontri nelle prossime due settimane, prenderemo le decisioni opportune. Se a una settimana dall’inizio dei campionati, previsto a fine agosto, non saremo soddisfatti, allora lo sciopero potrebbe diventare realtà. Anche se un gesto estremo: tutti noi vorremmo scendere in campo e giocare, ma questo sarà possibile solo se il sistema garantirà ai calciatori le giuste tutele”.

  5. Ip Address: 5.168.43.91

    Questo paventato sciopero potrebbe convincere la lega a mantenere in 16 il numero degli over. Se così fosse, ne teniamo dolo uno di troppo .

  6. Ip Address: 5.90.249.86

    Buona reazione ma c’è da lavorare il catania vincente è col 4 3 3 mi spiace x mazzarani che ha deluso e tedeschi che come difensore fin dora si fa sempre saltare comunque partita pisitiva almeno se vista la reazione fozza catania

  7. Ip Address: 87.21.41.173

    Bene ottima descrizione della partita ci sono alcune lacune ancora da sistemare ma abbiamo un techinico che sa Il fatto suo un saluto Alla redazione forza catania

  8. Ip Address: 5.169.81.42

    Ho visto impegno e determinazione Domenica e questo mi basta. Ho anche visto giocatori ancora non al top e qualcuno che ancora non ha capito dove si trova. Caccetta ad esempio e’ spaesato, lui che, pressato Lodi da almeno due/tre avversari, dovrebbe far salire la squadra e fare gioco come faceva a Cosenza. Anche Semenzato non può lasciare la sua fascia di competenza alla mercé degli avversari, così come Marchese talvolta apparso distratto. Era veramente la prima ufficiale e diamogli tempo, però le alternative non mancano, sia a centrocampo che in difesa ma si deve crescere ancora e l’inizio e’ di fuoco con alla prima esterna a Caserta e poi in casa contro il Lecce. La prima ? Con il fondi tre punti non si discute. Buon ferragosto a tutti

  9. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:5d67:23a1:1368:2923

    Buon ferrato sto

  10. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:5d67:23a1:1368:2923

    Buon Ferragostol

  11. Ip Address: 151.37.156.14

    A voi buon ferragosto ! Il mio ,alla Filippo diciamo così non è cauto ottimismo ma uno speranzoso buon realismo in fiduciosa attesa di diventare un concreto ottimismo ! Un giro di parole ,quindi , che sono molto meno pessimista di prima!

  12. Ip Address: 78.15.9.23

    Armando trasformando in voto il tuo pensiero è un 5+ o un 6- – ?
    Buon ferragosto.

  13. Ip Address: 62.18.150.128

    Buon ferragosto a tutti ❤️💙

  14. Ip Address: 151.37.13.243

    Caro Vincenzo non ti voglio,proprio, lasciarti senza una risposta ! Adesso è n 6- , è da buon tifoso etneo, spero tanto che ,tra qualche mese questo voto diventi,come minimo ,8 . Apprezzo la tua arguzia ! Lo spirito con il quale ci scriviamo è quello ideale. ed il confronto è bello quanto diventa frizzante !

  15. Ip Address: 78.15.9.23

    Armando come te spero che tra qualche mese il voto possa arrivare come minimo a 8, allo stato attuale mi trovo quasi sullo stesso livello di fiducia con un – in meno.
    Forza Catania

  16. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:28fe:625d:7c2:d246

    Caro Armando il tuo non sarà cauto ottimismo ma ci sei molto vicino………Buona nottata a tutti

  17. Ip Address: 62.18.150.128

    Buongiorno a tutti ❤️💙

  18. Ip Address: 2001:b07:2ee:12bd:25ef:6d4e:fde5:2ff6

    Al di là delle analisi tecniche l’importante che la squadra abbia carattere,non si era mai visto rimontare due gol e fare addirittura il terzo è inutile dire che la squadra è interamente rinnovata e bisognerà trovare l’amalgama e per questo motivo la squadra avrebbe dovuto giocare con squadre più toste anzichè con dei dilettanti,ma credo che in ogni caso ce la faremo questo è il nostro ultimo anno di lega pro

  19. Ip Address: 78.15.9.23

    Gaetano da quello che si è visto fino ad ora a questa squadra manca il fraseggio corale con palla a terra che riesce a costruire azioni pericolose arrivando nell’area avversaria in forma naturale ed automatica. In altri termini non riusciamo ad imporre il nostro gioco ma subirlo quindi costretti dipendere solo dai lunghi lanci di Lodi, le squadre avversarie faranno di tutto per braccarlo e neutralizzandolo i nostri attaccanti non avranno mai palle giocabili. Avendo più sorgenti di gioco ci farebbe quasi comodo che gli allenatori avversari impegnassero due o tre uomini solo per tenere a bada Lodi perchè inevitabilmente lascerebbero ampi spazi dove colpirli con facilità.
    I giocatori hanno dimostrato che il carattere non manca, con squadra ed allenatore dell’anno scorso domenica sera sono certo che avremmo perso la partita. Caccetta non lo conosco, mi posso anche sbagliare ma da quello che ho visto non pare che possa svolgere quel tipo di compito, Mazzarani idem.
    Per parlare di B a mio avviso prima bisogna trovare la soluzione al suddetto problema, ovviamente se arrivasse cmq farei salti di gioia.
    Forza Catania

  20. Ip Address: 151.35.81.44

    Che Dio ti ascolti caro Gaetano ! Vorrei avere la tua sicurezza ed tuo irrefrenabile ottimismo! Ancora molti di noi sono un po’ perplessi ! I gironi di lega Pro sono diventati difficilissimi ! Per essere primi bisogna essere più forti di diverse spanne ( vedi gli anni passati il Benevento addirittura ,ora in serie A , poi il Foggia ) ed i play off sono lotterie ! Dunque facciamoci i conti si vedrà il Catania molto più forte del Lecce , del Matera e via dicendo ? Davvero un bel interrogativo ! Beato te Gaetano! La speranza ,però è sempre l’ ultima a morire !

  21. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao Ragazzi
    Purtroppo io la partita non l’ho vista (sportube non andava da me…………) Ma quando ho visto 0:2 ho pensato ma Rigoli ancora é il nostro allenatore………………..????
    E ho gaurdato la Juve pardon la Lazio!!!!!
    Quando mio figlio mi ha detto 3:2 credevo che mio figlio mi stesse prendendo per il………..

    Spero di vedere la prossima partita per poter dire la mia

    Saluti a tutti

  22. Ip Address: 151.43.13.14

    NOI VOGLIAMO VINCERE! NOI VOGLIAMO VINCERE! NOI VOGLIAMO VINCERE! VINCERE!!! VINCERE!!! un saluto a tutti da fondachello

  23. Ip Address: 5.90.102.74

    Carusi una buona partita la squadra ha reagito la difesa mi preoccupa tedeschi a me non piace come già in altre partite manca un cursore a centrocampo che da una mano a lodi che porta palla comunque ci sono giocatori su cui lavorare lucarelli ha dimostrato di saper muoversi b 🌃

  24. Ip Address: 5.169.232.73

    Catania, campagna abbonamenti: superata quota 3.000
    Prosegue la Campagna Abbonamenti del Catania, giunta all’ottavo giorno dedicato alla vendita libera. Gli abbonamenti sottoscritti hanno superato quota 3.000.

    “Alle ore 19.00 di mercoledì 16 agosto – riporta calciocatania.it – ottavo giorno di vendita libera, 3.012 tifosi rossazzurri hanno già assicurato la loro preziosa presenza al “Massimino”, sottoscrivendo l’abbonamento“.

  25. Ip Address: 5.169.232.73

    Buongiorno a tutti ❤️💙 A quando pare la partita di domenica scorsa a dato un po’ di entusiasmo in più alla nostra tifoseria, speriamo in bene

  26. Ip Address: 151.35.27.68

    Senza eccedere negli entusiasmi, perché la squadra deve crescere e tanto ,tuttavia la vittoria , se non altro , è servita ad accelerare gli abbonamenti che per adesso sono al di sotto ,del periodo dell ‘ anno scorso ! Bisogna toccare.,per lo meno i 5000 ! Quello che a me. mi ha col pito di Lucarelli. è che VEDE. IL GIOCO ,all’incontrario del passato allenatore che sapeva fare le sue mosse tardivamente , a partita , ormai compromessa ! Forza così ! Questo è il momento che la squadra ha più bisogno del nostro sostegno ! Sempre forza Catania!

  27. Ip Address: 62.18.106.64

    Condivido quanto scritto da vincenzo e Armando. Stiamo con In i piedi X terra perche questa squadra, che comunque ha saputo reagire recuperando e superando il leonzio, ha ancora tanti problemi. In particolare la fascia difensiva dx, il centrocampo che non sa costruire, gli esterni che non crossano dalle fasce. A sx Marchese non mi convince e personalmente preferisco Djordjevic in quel ruolo. Anche i due nuovi centrali , non provati contro squadre di categoria durante la preparazione sicuro che sono più affidabili di Gil e Berganelli? Confermato che la partita di coppa tra Akragas e Catania si giocherà il 29 agosto in infrasettimanale dopo la prima interna. Il fondi e prima della esterna di Caserta. Bene altro motivo in più per ritenere una stronzata l’amichevole dal profumo di serie a per la città tra Betis e Milan.

  28. Ip Address: 5.169.232.73

    Catania, Argurio: “Non finirò mai di ringraziare Lo Monaco. Pozzebon? Non è detto che vada”
    A tenere il comando delle operazioni di calciomercato del Catania c’è, oltre naturalmente a Pietro Lo Monaco, anche Christian Argurio.

    Argurio, direttore sportivo dei rossazzurri da due stagioni, si è raccontato al quotidiano “La Sicilia”, svelando anche qualche dettaglio in merito al suo rapporto proprio con Lo Monaco.

    “Ci lasciamo alle spalle momenti difficili che non è stato facile superare – ha detto Argurio – e io non finirò mai di ringraziare Pietro Lo Monaco. Lavorando accanto a lui, ho appreso il meglio del meglio perché il nostro direttore conosce il calcio come pochi“.

    Un rapporto nato a Messina, quello tra Lo Monaco e Argurio: “Ci siamo incontrati qui a Messina. Anche Lo Monaco abita più avanti, a Villafranca Tirrena e così da quel momento ci siamo visti e sentiti spesso per scambiare opinioni su quello o quell’altro giocatore ed è nato un bel rapporto“.

    Inevitabile qualche battuta sul mercato e sul futuro di Demiro Pozzebon: “Non è detto che vada. Contro la Leonzio l’ho visto determinato e ha fatto pure un bel gol“.

  29. Ip Address: 151.43.13.14

    Io sono andato allo stadio e ho visto una tifoseria che ci crede in questo CATANIA incitavano la squadra anche sullo 0 a 2 e questo mi fa pensare positivo in differenza degli anni scorsi che già al primo passaggio sbagliato erano tutti pronti a fischiare.. certo dobbiamo ancora trovare la giusta forma ma avere un Lodi a centrocampo fa tanto il terzo gol x me è più suo che di russotto.. anke quest’ ultimo l ho visto molto più giocare x la squadra e questo mi fa pensare che il mister già in così poco tempo è riuscito a cambiare la mentalità di molti giocatori quello che non hanno saputo fare i vari allenatori che abbiamo avuto in questi ultimi anni.. quindi se 2 più 2 fa 4 questo potrebbe essere l anno giusto.
    Una volta un grande scienziato disse: meglio essere ottimisti e avere torto, che essere pessimisti e aver ragione

  30. Ip Address: 2.238.18.189

    Non è questione di entusiasmo o ottimismo da parte mia. Noi abbiamo una squadra che in teoria dovrebbe vincere questo campionato a mani basse sta a Lucarelli trovare la formula giusta e ovviamente agli interpreti ossia i calciatori, essendo stato Lucarelli un grande attaccante presumo che prediliga un gioco offensivo ma soprattutto dare una mentalità vincente e affrontare qualsiasi avversario col piglio della grande squadra, la loro parte dovranno farla anche i tifosi, il massimino dovrà ridiventare un fortino inespugnabile

  31. Ip Address: 5.90.102.74

    Caro mimmo gli ultras hanno sempre sostenuto la squadra dipende dai giocatori dimostrare di meritarsi gli 👏 speriamo si continui su questa strada b 🌃

  32. Ip Address: 78.15.9.23

    Gaetano l’ottimismo ed il sorriso sicuramente aiutano a vivere meglio perchè danno energia vitale per affrontare meglio le difficoltà però quando queste sono irrisolvibili questo non basta. La squadra del Catania sulla carta dovrebbe vincere campionato a mani basse solo perchè rispetto all’anno scorso ha un Lodi in più ed un allenatore con una predisposizione offensiva ? secondo me Lucarelli pur essendo bravo con questi calciatori troverà difficoltà trovare la formula giusta per poter vincere con chiunque, potrà mettere delle pezze ed arrivare tra i primi cinque in classifica. La formula giusta Lucarelli la troverebbe sicuramente se avesse a disposizione un calciatore (oltre Lodi) capace di impostare il gioco dalle retrovie, in rosa ci sono tanti calciatori bravi ma con caratteristiche diverse. Cmq poi tutto può succedere ed io sarei il primo a gioire.
    Forza Catania

  33. Ip Address: 62.18.106.64

    Il gioco del Catania è molto dispendioso specialmente per gli esterni. Però sia le cinque sostituzioni e sia i giocatori esterni in rosa , mi fanno ben sperare. Con la leonzio non sono riusciti ad essere della partita giocatori come Manneh e rossetti che in altre squadre sarebbero titolari

  34. Ip Address: 78.15.9.23

    Le cinque sostituzioni sicuramente daranno una grossa mano a Lucarelli, come esterni in rosa ne abbiamo a volontà però la sorgente del gioco è solo una è questo che bisogna risolvere. Non possiamo sperare sempre che Lucarelli con le spalle a muro passa dal 3 5 2 ad un 4 2 4 come ha fatto con la Leonzio perchè queste sono manovre potenzialmente rischiose specialmente con squadre avversarie ben strutturate.
    Forza Catania

  35. Ip Address: 151.37.5.245

    Ecco perché sono meno pessimista di prima ! Semplicemente perché penso che Lucarelli sia un un buon allenatore e che allena una squadra alla quale darà la sua grinta e la sua visione di gioco ! Però attenzione da qui a dire che sia la squadra più attrezzata del girone ce ne corre ( mi riferisco agli ottimisti a tutti costi ) . Sono con te Vincenzo ,nel pensare che con un giocatore di qualità ,nelle retrovie, e che aiuti Lodi,nell’impostare il gioco,la squadra potrebbe fare quel salto necessario per poter essere in grado di lottare per i primissimi posti ! E se si dovesse fare male Lodi ? Il campionato è lungo ed il giocatore troverà sempre marcature spietate ! Ecco le perplessità ! Realisticamente dico che si va in B qualificandosi al primo posto , ! I play off ,come sono strutturati ora lasciano poco spazio ! Con nostalgia ,penso a come erano diversi anni fa e che lasciavano più possibilità per la promozione con due squadre per girone ! Allora ,anche piazzandosinei primi cinque posti di classifica era tutta un’ altra cosa ! Concludendo , solo con molta fortuna ,migliorando la condizione atletica , velocizzando il gioco , con gli opportuni cambi al momento giusto, sperando che Lodi possa essere dosato opportunamente , si può tentare di finire il campionato nella posizione più idonea per sperare , Buona nottata e forza Catania!

  36. Ip Address: 2.238.18.189

    Vi ricordo il Crotone l’anno prima della promozione in A rischio’ di retrocedere in lega pro insisto è solo questione di assemblare bene i giocatori a disposizione,sarà importante partire bene anche perché senza penalizzazione ritrovarsi in vetta da morale e fiducia nei propri mezzi, non è certamente un Lodi in più che ci porterebbe in serie B, ma semmai un gruppo corso. Per vincere tutti devono fare la propria parte allenatore squadra e tifosi la partita con il Leonzio non deve far credere che siamo scarsi in difesa o forti in attacco é stata utile per avere delle informazioni ma non certo per dare sentenze definitive

  37. Ip Address: 94.166.194.74

    Buongiorno a tutti, un pensiero va alle tredici vittime di Barcellona.purtroppo si continua a uccideresenza un perché

  38. Ip Address: 151.35.154.189

    Davvero un brutto periodo quello nel quale viviamo ! Povera gente ,senza nessuna colpa! Per quanto riguarda la nostra squadra , ribadisco , che serve come il pane un vice Lodi ! Farà Lo. Monaco questo ultimo sforzo ? Siamo ,adesso al 70 / 100 ! Non basta scrivere, vincere , vincere , bisogna che la squadra sia completata ora e non a gennaio perché potrebbe essere troppo tardi !

  39. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:c943:e1ae:b3f2:fba8

    Manneh potrebbe essere la rivelazione del prossimo campionato, peccato che non ci sia più Bergamelli. Buon pomeriggio a tutti

  40. Ip Address: 62.18.106.64

    Concordo con quanto scritto da voi. Il problema che se rimane la regola dei 14 over, più che entrate lo Monaco lavorerà per le uscite . Giusto un vice Lodi ma questo doveva esssere caccetta ma sinora non ha brillato. Si parla di coletti ma sarebbe un altro over . Potrebbe essere Mazzarani ma, come ha detto qualcuno prima, l’importante e’ l’amalgama e l’atteggiamento. In questo sono ottimista perché Lucarelli e’ un uomo che sa prendere i giocatori per il loro verso ….. anche per le maglie se necessario per riportarli in campo dopo un gol .

  41. Ip Address: 151.43.96.51

    Madonna mia come siete serii sembrate tutti giornalisti ogni tanto una cazzata x ridere non fa male a nessuno.. si vede che siete vecchi.. pazienza mi cerco un altro forum dove si può scherzare bye bye..

  42. Ip Address: 78.15.9.23

    Concordo con Mimmoct46 che ogni tanto qualcosa per sdrammatizzare e per ridere ci vuole e fa bene alla salute. Propongo ai vecchi del sito di respingere con decisione le dimissioni presentate da Mimmoct46 proponendo ed augurandogli che un giorno anche lui potrà dire con orgoglio di essere riuscito nell’impresa di riscuotere la pensione.
    Mimmoooooooooooooo non andare sta casa spetta teeeeeeeeeeeeeee 🙁 🙁 🙁 🙁

  43. Ip Address: 78.15.9.23

    Manneh ha volontà, scatto felino, velocità da centrometrista, buon tocco di palla e forza fisica, se riuscisse ad avere più sicurezza e personalità specialmente nella fase difensiva avrebbe tutte le caratteristiche per esplodere durante questo campionato. Cmq è un ottimo elemento.
    Forza Catania

  44. Ip Address: 78.15.9.23

    scusate centometrista.

  45. Ip Address: 151.35.52.203

    Caro Mimmo ,senz’altro fa bene e drammatizzare e devi avere pazienza ! Noi vecchi, ed io sono uno di questi , abbiamo fatto esperienza e quindi parliamo a ragione veduta ! Quando tu raggiungerai i nostri anni ( e questi ,verranno,inevitabilmente ) parlerai diversamente ! Tu vorresti un sito di giocorelloni , spensierato ,un po’ incosciente ? Allora questononeilsito dell Catania ! Questo è il sito responsabile , dove un tempo scriveva un caro amico che si chiamavaGiorgio 46 ( vedi ,caso ,come,46 ) Haifatto a tempo a leggerlo? Te lo dico io , Giorgio era responsabile ,era un punto fermo dell sito e sapeva ironizzare e non ha mai parlato di sito di vecchi ! Io , francamente, al contrario di Vincenzo ti dico, quale decano del sito ,se questo stesso ti annoia, innanzitutto rispettaloe poi ,se preferisci, vai in qualche altro sito,ridanciano, irresponsabile equanti più possibile allegro!

  46. Ip Address: 151.35.52.203

    … Scusate. Volevo scrivere. ….. fa bene. Sdrammatizzare

  47. Ip Address: 151.36.66.236

    Buon pomeriggio a tutti ❤️💙

  48. Ip Address: 78.15.9.23

    Sono uno degli ultimi arrivati ma avendo letto tutti i post da tantissimi anni, in punta di piedi, cerco di dare il mio contributo per tentare di chiarire quello che secondo me voleva dire Mimmoct46.
    Il malinteso nasce quando Mimmo scrisse “una volta un grande scienziato disse:meglio essere ottimisti ed aver torto, che essere pessimisti ed aver ragione”, Mimmo forse non ricorda che chi scrisse quella frase fu Albert Einstein, si proprio lui, e la scrisse nel ruolo di grandissimo filosofo e non da scienziato. Inglobare quella duplice veste scienziato/filosofo è umanamente impossibile ma lui da persona Unica riuscì a farle convivere nella sua stessa persona. Albert come scienziato non avrebbe mai scritto quella frase perché per la scienza la somma di 2+2 fa 4 e malgrado tutto l’ottimismo/pessimismo di questo mondo il risultato rimarrebbe sempre 4, mentre, sotto l’aspetto filosofico l’ottimismo/pessimismo potrebbe farla risultare anche 7 o 1.
    Anche Mimmo sa che un giorno diventeremo vecchi e secondo me credo che non voleva affatto offendere nessuno per l’età ma solo disapprovare che gli anziani in genere sono troppo seri e prudenti, infatti, ha messo l’accento su questi due ultimi punti, come del resto fanno tantissimi figli e nipoti nei confronti dei genitori o nonni, salvo poi ricredersi e fare le stesse cose quando anche loro raggiungono una certa età
    Armando ha perfettamente ragione dicendo che coloro che hanno esperienza e visto passare tanta acqua sotto il ponte sono portati, ed hanno il dovere esprimersi, con prudenza leggendo sempre 4 come risultato della somma di 2+2., mentre Mimmo da persona ottimista nel cuor suo spera che la somma risultasse anche 7.

  49. Ip Address: 151.37.60.4

    Bravo Vincenzo. hai saputo cogliere, con intelligenza lo spiriito con il quale ho scritto il mio appunto ! Questo è un sito familiare perché tutti apparteniamo alla famiglia del nostro Catania ! Un sito serio ,guidato da Redazione seria e competente ,ma sopratutto un sito dove ognuno di noi esprime liberamente le proprie opinioni ! Ci sono tifosi commentatori vecchi e meno vecchi ! I meno anziani dovrebbero non mancare mai di rispetto ai primi e sono sicuro che il Mimmo ottimista non intendeva farlo ! Bisogna. però riconoscere che con l’ età e tifando Catania e conoscendo a fondo la storia rossoazzurra i così detti tifosi vecchi ,mettendo a frutto la loro esperienza ragionano in maniera diversa da quanto possano fare i meno anziani ! Stringo la tua mano ,Vincenzo ,finalmente con la destra e stringo la mano a Mimmo che come tutti i tifosi liberamente può scegliere il sito che è ,a lui più congeniale ! Naturalmente si rimane tutti amici,e sopratutto tutti che amano questa squadra che ci ha dato tanta gioia ed adesso qualche d’ una meno !

  50. Ip Address: 78.15.9.23

    Armando mi hai stritolato la mano, vedi che la tua è tornata più forte di prima ?

  51. Ip Address: 151.19.78.240

    Ciao Armando contento per la tua mano che finalmente è guarita, spero che tu possa scrivere ancora di più, i tuoi commenti sono sempre molto interessante

  52. Ip Address: 151.37.100.15

    Ti ringrazio,caro Mexxican,sei molto. gentille e ti posso dire che sei uno dei più simpatici del. sito ! Sempre forza Catania!

  53. Ip Address: 94.163.0.220

    Grazie 👍🏻

  54. Ip Address: 62.18.107.6

    Caro Mimmo, qui noi parliamo di Catania. spero che quest’anno tutti noi possiamo essere più ottimisti. Me lo auguro . Non siamo giornalisti ma scriviamo col cuore in mano rispettando le idee degli altri. Grato ad Armando per aver ricordato il nostro indimenticabile Giorgio sempre con noi. Comunque Mimmo portaci un po’ di sana allegria che non guasta mai. Forse domani posso essere anche io felice e sprizzare gioia da tutti i pori se sentirò quella notizia da me tanto attesa: Calil all’alessandria

  55. Ip Address: 151.19.78.240

    Buongiorno e buona domenica a tutti ❤️💙Ciao catanese a Napoli

  56. Ip Address: 93.51.66.209

    Ottimisti e Non. Si potrebbe parlare all’infinito……….Ancora una volta, se mi consentite, aspettiamo ormai i risultati con la speranza che finalmente il prossimo campionato possa essere diverso e ricco di soddisfazioni. Ognuno deve essere libero di esprimere il proprio giudizio (serio o allegro) sempre con rispetto e correttezza nei confronti di tutti. Personalmente non vedo il motivo di respingere alcuna dimissione; in questo Sito ciascuno di noi è libero di esserci o meno (non aspettiamoci sempre la condivisione degli altri). Buon pomeriggio a tutti

  57. Ip Address: 2.238.18.189

    Secondo me si sta facendo un po’ di confusione, partendo dal fatto inconfutabile che il calcio non è una scienza esatta, lo dimostrano risultati inaspettati acquisiti sul campo avevo fatto in precedenza l’esempio del Crotone che rischiava la lega pro per poi risalire con la stessa squadra in serie A o potrei dire Carpi o Leicester o la Danimarca degli europei ecc… la lista è lunga ora io rispetto l’opinione di tutti è giusto essere cauti e prudente, ma nemmeno così negativi o pessimista, ho letto commenti estremamente negativi su calciatori acquistati dal curriculum non molto esaltante uno tra tutti Curiale forse qualcuno non aveva capito che esistono due razze di attaccanti uno che fa tanti gol e il nostro ripa potrebbe essere il nostro higuain e l’altro che fa pochi gol ma ne fa fare tanti e il nostro Curiale potrebbe essere il nostro manzukic , invece no, non va bene nulla abbiamo vinto con la leonzio B, la difesa non va bene anche quest’anno sarà un, anno di sofferenza ecc…. entusiasmo zero anzi sottozero e non solo ci dimentichiamo del fatto che abbiamo rischiato di sparire dal panorama calcistico e che nel bene e nel male abbiamo una squadra da tifare. Probabilmente alla lunga per taluni è stancante sopportare tutti questi commenti carichi di malcontento e negatività eppure il sito si chiama Forzacatania46.com non capisco cosa centri essere giovani o anziani io ne ho 60 e sono convinto che quest’anno saremmo protagonisti, la squadra è stata bene costruita anche se abbiamo giocato con i pulcini della leonzio non possiamo già sputare sentenze la Juve delle 20 e passa partite vinte aveva perso in amichevole con la lucento una squadra dilettante del torinese, noi semmai dio volesse dovessimo vincere il campionato non lo considerei un miracolo calcistico ma semplicemente frutto di lavoro e programmazione utilizzando i pochi mezzi a disposizione,in caso contrario o Lucarelli non capisce nulla di calcio e in tal caso cosa commentiamo cosa o siamo noi ad essere estimatori di un poeta Leopardi ossia mesti e compiaciuti

    o la Danimarca

  58. Ip Address: 78.15.9.23

    Concordo che il calcio non è una scienza esatta ma le eccezioni non sono la regola e si possono contare con le dita di una mano quindi non è eresia gridare al miracolo (inteso come lavoro di gruppo risultato tutto perfetto) quando raramente si verifica un evento del genere. Di solito i campionati si vincono con programmazione, lavoro di gruppo e con le risorse messe a disposizione. Pertanto se andassimo in b sarei il primo a fare salti di gioia e nonostante l’età salterei come un grillo dopato di caffeina, ma lo considererei cmq un miracolo calcistico perché nonostante i pochi mezzi a disposizione la squadra messa su è quasi perfetta manca qualche alternativa non in attacco o difesa ma nella zona dove nascono le azioni. Se Lucarelli riuscisse a risolvere questo problema con i giocatori che ha a disposizione meriterebbe una statua in pietra lavica da mettere vicino al nostro caro Liotru, altrimenti pazienza niente statua ma solo un grazie per i tentativi che sicuramente farà.
    Forza Catania

  59. Ip Address: 62.2.176.13

    Buongiorno a tutti del sito

    Non parlo del Catania, perché sono curioso di vederlo al opera. Purtroppo tutti questi ragazzi non li conosco. Lucarelli come calciatore lo conoscevo come allenatore vedremo.
    L’unica certezza che abbiamo é quella che il proprietario é sempre lo stesso…………….

    Saluti a tutti
    Ciao Mexxican

  60. Ip Address: 151.19.6.6

    Buongiorno a tutti , ciao jamajama concordo con te in quando io sono in vacanza 😃E quindi aspettiamo il prossimo fine settimana per capire di che pasta è fatto il nostro calcio catania

  61. Ip Address: 2.238.18.189

    Io sono felice di avere lo stesso proprietario perché è l’unico che vi piaccia o no che tira fuori qualche picciolo ha fatto una grande cavolata dettata dal grande amore che aveva per la squadra si è fatto fregare da un certo cosentino che gli aveva promesso di costruire un grande Catania ha abboccato lui e anche noi tifosi mi ricordo i commenti che leggevo allora siamo stati tutti ammucca passuluni tranne un giornalista un certo criscitelli che aveva previsto la catastrofe e noi saputelli lo abbiamo riempito di insulti. Nel mio vocabolario la parola perdono esiste meglio un Pulvirenti disonesto e penso pentito che ama Catania come dimostrato per ciò che ha fatto che un salumiere o avvoltoio di passaggio pronto a comprare per due soldi chi ha messo passione e denaro per fare la storia del calcio Catania non state sempre a identificare il caso treni del gol con Pulvirenti e visto che concentrate il vostro odio solo su di lui spiegatemi perché non lo indirizzate anche per chi ha venduto le partite incriminate. Voglio che qualcuno di voi anzi lo pretendo mi spieghi perché ad oggi ha pagato solo il presunto compratore e non il venditore e fatemi per favore anche i nomi

  62. Ip Address: 151.35.43.160

    Nella comune logica di ogni cosa,e sopratutto nel mondo del calcio ,allorquando , si vende una partita o si vende un giocatore , esistono un corrotto ed un corruttore ! Da qui non si scappa ! Una cosa che abbiamo più volte scritto ( anche io più di una volta ) e’ che il caso Catania , dei famosi treni dei gol , è una cosa difficilmente spiegabile e forse lo rimarrà per sempre ! Il grande ed , io sostengo presunto corruttore , ha un nome , e guarda caso strano ( ma non per la giustizia sportiva del nostro Paese ) non si conoscono o peggio non esistono i CORROTTi ! Non c’ è bisogno di aggiungere altro ! Comunque le conseguenze sono queste : Il nostro Catania Ingiustamente , vuoi per l’ incompetenza, per la leggerezza ,per l’ ingenuità di alcuni personaggi e vuoi per come funziona una così detta giustizia sportiva , si trova in una serie , Lega Pro ,e chi sa quando potrà tornare ai livelli più congeniali !

  63. Ip Address: 151.35.43.160

    La Redazione ha ragione ! Su questo fatto si è scritto tanto nel sito ! Ma quale è i tifoso del Catania e che ama veramente questa Società, che sdegnato ,non urlerebbe Vergogna , Vergogna !

  64. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:1cb:a69e:c2a9:9ce9

    ……effettivamente e’ una cosa difficilmente spiegabile………. ciao Armado un abbraccio

  65. Ip Address: 78.15.9.23

    Per la giustizia sportiva tutte le combine sono atti da condannare con pene esemplari, nel caso specifico del Catania chissà perchè hanno considerato il tentativo di reato come se fosse stato effettivamente consumato. Allo stato attuale degli atti nonostante le varie indagini sportive e quelle di quasi tutte le procure d’Italia la giustizia sportiva ha punito solo l’intenzione di commettere delle combine con lo stesso metro come se fossero state accertate, in pratica ha considerato Pulvirenti corrotto e corruttore.
    Premetto che anche i tentativi di combine sotto il profilo etico sportivo sono atti vergognosi ma se proprio vogliamo dirla tutta anche i costosi orologi regalati agli arbitri o mettere volutamente una squadra disastrata in campo oppure non impegnarsi volutamente per alterare il risultato rientrano in questa fattispecie e nessuno ha mai subito condanne.

  66. Ip Address: 2.238.18.189

    Caro Vincenzo la cosa che mi fa rabbia è che il Catania non ha falsato nessun campionato le partite indagate io le ho viste a parte una papera di terlizzi con il trapani tutte le altre partite indagate sono state combattutissime specie quella contro l’Avellino ciò che ha fatto Pulvirenti è da condannare non ci piove, ma pretendo che la giustizia sia uguale per tutti. Io personalmente anche se probabilmente nessuno è d’accordo con me non mi dispiace se la proprietà è rimasta invariata forse sarò ingenuo ma penso che gente come Lo Monaco e Pulvirenti abbiano realmente a cuore le sorti del Catania e faranno di tutto per riportarci nel calcio che conta

  67. Ip Address: 78.15.9.23

    Gaetano io invece penso che Pulvirenti sarà cosciente che come visibilità personale non potrà più riemergere nell’ambito sportivo, però ritengo che oggi abbia tutto l’interesse che il calcio Catania ritorna dove merita perchè solo così potrà trovare un possibile acquirente con le spalle solide che gli permette di sistemare le sue attività ed uscire dalla scena sportiva in modo composto.
    In mancanza di alternative solide come te penso che oggi l’accoppiata Pulvirenti/Lo Monaco sia l’unica che abbia l’interesse (non amore) di far tornare la squadra dove merita, però dico anche che sarebbe auspicabile che questa sua uscita composta avvenisse prima possibile perchè sarebbe un bene per tutti per Noi e per lui.

  68. Ip Address: 5.90.171.155

    Carusi sotto col fondi e vincere il fondi non è quello dell anno scorso b giornata

  69. Ip Address: 62.2.176.13

    Caro Gaetano

    Io Pulvirenti non lo giudico uno che ruba………………… Io credo che sia un cretino ………. prima si fa prendere per il CULO dal suo amico argentino…………. dopo si fa prendere per il CULO con le partite comprate ma non comprate…………..ed infine é l’unico che in questa faccenda abbia pagato e pagato salatamente
    Che abbia al cuore il Catani puo anche darsi. Che é l’unico a mettere soldi? non lo so!

    Mexxican buone vacanze

  70. Ip Address: 151.37.122.5

    Io,Jamajama la pensò esattamente come te! In attesa della prossima partita del Catania. tanto per discutere su questo fatto che io ritengo fondamentale non posso chiamare Pulvirenti ladro ! Bisogna ,necessariamente , trovare un altro termine Come si può definire un uomo ,che si sente minacciato e denuncia alle forze dell’ordine tali minacciie e non pensando,miniminamente, che la prima cosa che gli venga fatto ,cioè controllare il proprio telefono ,usa lo stesso per tentare ( si presume ) di aggiustare alcune partite del Catania ? La più giusta delle definizioni ,se non l’ improvvisa pazzia ,e che lo stesso si sia comportato ,come dici tu ,( uso una parola meno forte ) da sprovveduto , Grande leggerezza e non un minimo di buon senso e tanta tanta stoltezza ! Che l’ abbia fatto ,per paura , per amore per la sua squadra ? Queste cose non si sapranno mai ! Però è altrettanto vero che oltre naturalmente il Catania chi ci ha rimesso di più è proprio lui ! Non vorrei mai ,ma proprio mai stare nei suoi panni !

  71. Ip Address: 5.90.171.155

    Come avevo previsto la quota abbonati non arriverà a quota 5 mila i tifosi partono a fari spenti vediamo cosa sa fare la squadra e poi si vedrà l anno scorso troppi bocconi amari…b campionato a tutti i tifosi 🔴 💙

  72. Ip Address: 80.116.221.173

    Quando una società commerciale naviga in cattive acque c’è sempre una ragione: o per causa del mercato in quanto il tuo prodotto non sfonda più oppure per i concorrenti , per il prezzo, per la qualità del bene offerto. Ci sono delle spiegazioni comunque. Per il caso Catania ci troviamo davanti ad una società solida ampiamente e meritatamente di centro classifica in serie A con un bilancio attivo di parecchi milioni di euro. In una sola annata, scelte sconsiderate del proprietario che ha affidato questo orologio perfetto ad un tizio che ha provveduto a dilapidare un patrimonio senza che il proprietario intervenisse malgrado le preghiere della piazza , fino a permettere l’esonero di sannino che contestava la macchina del ghiaccio e il suo fautore. Ora dobbiamo perdonare ? so bene che il tempo, magari una promozione, cancella tutto, ma io spero che con quella arrivi l’auspicato passaggio di mano. Riguardo ai soldi che finaria sta investendo sul calciocatania, andate a guardare gli investimenti del Lecce ma anche del Catanzaro. La squadra e’ sulla carta competitiva (se per il primo posto ce lo dirà il campo) solo perché l’ha assemblata lo Monaco e non certo per merito di Franco, del proprietario o di altri. I giocatori arrivati sono svincolati o a costo zero.

  73. Ip Address: 62.2.176.13

    Cari Armando e Cataneseanapoli

    Putroppo io l’italiano non lo scrivo e parlo bene come voi. Per questo al signor Pulvirenti l’ho definite un CRETINO.
    Ma se penso che squadre come il Chievo, Atalanta, Udinese stanno da anni e anni in A e il signor Pulvirenti é riuscito a fare quello che ha fatto.
    Purtroppo…………. e dopo ci chiediamo perché I nostril figli tifano Milan, Juve o NAPOLI.

    Cari amici vi saluto e sempre FORZA CATANIA

  74. Ip Address: 151.19.92.70

    Buonasera a tutti ❤️💙, concordo in pieno quando scritto da jamajama il capotreno è solo un povero CRETINO , anche il buon Giorgio 47 diceva che il capotreno era un povero cretino comunque chiudendo la vicenda del capotreno per me rimane solo un infame

  75. Ip Address: 151.19.92.70

    Ma domenica si gioca o no? Con questo sciopero in corso non si capisce più niente

  76. Ip Address: 5.90.171.155

    Si gioca ma i problemi restano …..

  77. Ip Address: 5.90.171.155

    Carusi la partita col fondi dovrebbe essere una passeggiata tutti giocatori nuovi di serie d con una nuova proprietà. ….speriamo bene comunque …..sputare sangue chi ben comincia è sempre avanti b 🌃

  78. Ip Address: 94.167.19.155

    Speriamo Aurelio, buonanotte a tutti ❤️💙❤️💙❤️💙

  79. Ip Address: 5.168.207.212

    Trovato un accordo che accontenta sia Gravina che l’aic di Tomasi. Vengono confermati i 14 over ma entra nelle liste bandiera anche il giocatore che ha vestito la maglia per 4 anni anche se non consecutivamente (questa la novità) . In questo caso, per il Catania potrebbero essere fuori lista Biagianti o Marchese. Quindi adesso abbiamo due over da piazzare e non 3 con Calil sicuro che lascerà il Catania ( se no fuori rosa) e un’altro da piazzare entro il 31. Durante la presentazione della squadra al centro Sicilia stamattina, sono stati anche assegnati i numeri e Pozzebon ha avuto la maglia numero 9. Un segnale che potrebbe rimanere? Allora i candidati alla partenza potrebbero essere Uno tra Mazzarani e Anastasi o anche Silva . Sicuramente deciderà il mercato nel senso papabile chi dei tre abbia più richieste.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu