rassegna stampa

 Scritto da il 1 marzo 2010 alle 13:35
Mar 012010
 

LA SICILIA

Piace e gioca il Catania in ‘ formato nazionale ‘


Meno tredici, se davvero “quota 40” è quella buona per la salvezza. Con i quattro gol rifilati al Bari, in effetti, il Catania ha fatto un gran bel passo avanti per tirarsi fuori dai guai, ma i contrastanti risultati di domenica lasciano spazio a congetture diverse ed a ipotesi che sono peraltro da verificare. E a questo perchè la maramalda vittoria del Siena nel derby toscano con il Livorno sembra avere spezzato il gruppo, ma nello stesso tempo ha alzato la quota salvezza. Così se il Catania adesso si ritrova con 4 punti di margine sul Livorno, che è terz’ultimo in classifica con sei e sette punti rispettivamente su Atalanta e Siena, c’è da dire che le vittorie di Bologna, Parma e Chievo fanno conservare a queste squadre un vantaggio importante sul resto del gruppo, dove in affanno sembra più la Lazio rispetto ad un’Udinese che ha si perso contro l’Inter, ma ha giocato alla pari con la capolista. Insomma una situazione in evoluzione e il Catania con i quattro ‘squilli’ ha fatto capire le sue intenzioni e soprattutto ha sfoderato quella ‘ cattiveria agonistica ‘ che Sinisa Mihajlovic aveva chiesto ripetutamente alla squadra. Concentrazione massima e applicazione tattica di un gruppo che è gestito opportunamente e che tra infortuni e squalifiche è sempre pronto ad adattarsi alle esigenze che Sinisa richiede. Il carattere sudamericano concreto e cinico corroborato dal gioco brioso mostrato dal Catania lascia guardare avanti più che mai speranzosi, ma con la consapevolezza di non dover mollare nemmeno per un istante. La corsa è ancora lunga.

‘ Andujar, Morimoto e Martinez vanno in Nazionale maggiore e Llama non salterà il Cagliari ‘

Martinez, Morimoto e Andujar sono in partenza. Mercoledì potrebbero essere protagonisti nelle rispettive Nazionali maggiori, inpegnate in amichevole. Andujar, in Germania con l’Argentina, Martinez in Svizzera con l’Uruguay, Morimoto in Giappone contro il Bahrain. Le convocazioni ufficializzate a ridosso dei mondiali sono più che indicative. Confermano il valore dei protagonisti ‘etnei’. E possono aspirare ad entrare nel giro anche Augustyn ( adocchiato dalla nazionale polacca maggiore), Bellusci ( ubder 21 azzurra) e, perchè no, Biagianti. Che forse non andrà al Mondiale, ma al termine della manifestazione potrebbe essere convocato per i test del nuovo ciclo. Lo stesso Bellusci, ancora mercoledì, giocherà con l’under 21 contro l’Ungheria allo stadio ‘Centro d’Italia’ di Rieti. Torniamo all’attualità: il Ronaldo rossazzurro dovrà sobbarcarsi il viaggio più lungo, tanto è vero che l’attaccante è partito ieri e si spera possa tornare venerdì, in tempo per allenarsi ed entrare nella lista dei convocati per la trasferta di Cagliari.

GAZZETTA DELLO SPORT

‘ Il bello del Catania ‘

CATANIA – Quaterna sulla ruota del Massimino. Quarantacinque anni ci sono voluti perchè il Catania riuscisse a vincere una partita con un risultato così rotondo sul proprio terreno di gioco. Nella stagione 1965-1965 i rossazzurri si imposero 4 a 0 con Bologna e con la Roma. In campo esterno era successo in tempi molto più recenti, appena un anno fa, nel derby contro il Palermo. Il poker di sabato ha un particolare valore perchè concede alla formazione etnea di balzare per la prima volta in questo campionato al quintultimo posto: un punto sopra la Lazio e 4 sul Livorno sconfitto ieri dal Siena e addirittura 6 sull’Atalanta scivoltata a San Siro contro il Milan. Quello con il Bari è stato un successo bello e divertente. Nel quale il principale effetto balzato agli occhi è stata la grande concretezza degli attaccanti. Mai in questa stagione gli attaccanti di Mihajlovic avevano segnato con una così alta media realizzativa: 5 conclusioni nello specchio pugliese e 4 gol. Esattamente l’opposto di quanto capitava prima. Una vittoria extracomunitaria. Sabato sono andati in gol 2 argentini, Ricchiuti e Llama, un urugaiano, Martinez e un giapponese, Morimoto. Anche se il primo in realtà è mezzo italiano, nato comunque in sudamerica.

CORRIERE DELLO SPORT


Il Catania fa un bel salto verso la salvezza sotterrando il Bari sot to una spessa coltre di gol. Risultato lar go che illustra in maniera oggettiva l’an damento della partita: i siciliani hanno fatto tutto nel migliore dei modi, i pu gliesi, al contrario, hanno fatto tutto nel peggiore dei modi, compreso un errore dal dischetto di Barreto (avrebbe potuto riaprire la partita visto che il risultato era ancora di 2- 0). Onore al merito di Mihajlovic che ha vinto la sfida in setti mana preparandola perfettamente. Avrebbe potuto, Sinisa, avvertire l’as senza del suo uomo più creativo, Masca ra, al contrario, come già era accaduto col Parma, ha colto un successo larghis simo.
L’allenatore del Catania conosceva be nissimo pregi e difetti degli avversari. Sapeva, ad esempio, che il loro gioco na sce dalla difesa, in particolare dai due centrali che solitamente attivano gli esterni (Alvarez e Koman poi sostituito da Rivas). Per evitare che ciò avvenisse ha ordinato un pressing alto sui difenso ri baresi costretti, così, a giocare la pal la in maniera trafelata, normalmente con lanci lunghi. Sapeva, Sinisa, che questo lavoro di Martinez, Llama e Ma xi Lopez avrebbe costretto i due centra li di centrocampo a ricever palle spalle alla porta avversaria (una situazione sof ferta in particolare da Gazzi non abilis simo a girarsi e soprattutto non velocis simo). Sapeva che non doveva concede re profondità agli esterni avversari. Il gol dopo appena cinque minuti di gioco ( assist di Izco sfruttato alla grande da Ricchiuti) è stato il frutto di questa in terpretazione perfetta del copione.
I ritmi alti potevano far temere una eclissi fisica dei catanesi con il passare dei minuti, invece i ragazzi di Mihajlovic hanno dato prova di una ottima condi zione, martellando dall’inizio alla fine il
povero Bari. E così al 40′ del primo tem po la gara era virtualmente chiusa (con tropiede avviato da un angolo battuto dal Bari ed esaltato da una conclusione a gi ro di Llama che si era fatto di corsa pra ticamente tutto il campo). Certo. Barre to avrebbe potuta riaprirla al 19′ della ri­presa sfruttando meglio il rigore conces so dall’arbitro Peruzzo per un mani di Capuano (cross di Rivas). Ma quella di ieri per i ragazzi di Ventura è stata una serata tragica. E prima Morimoto (sem pre imbeccato da Izco) e poi Martinez hanno dato dimensioni trionfali a una vittoria incontestabile da tutti i punti di vista.
Mihajlovic ha buoni motivi per essere soddisfatto perché questo successo giun ge provvidenziale alla vigilia di una se rie di partite estremamente complesse (trasferta a Cagliari, poi l’Inter, viaggio a Verona, quindi Fiorentina, Napoli e Pa lermo). Puntellata la classifica, il tecni co può guardare con una certa fiducia al futuro. Diverso il discorso di Ventura. Il Catania è stato perfetto nell’interpreta zione dello spartito predisposto da Mi hajlovic, ma il Bari attuale non è più quello di qualche settimana fa: l’ultimo convincente è stato quello visto all’ope ra con l’Inter il 17 gennaio e anche quel lo che travolse il Palermo venne agevo lato dall’inferiorità numerica dell’avver sario. Ieri i pugliesi hanno incamerato la quarta sconfitta consecutiva, probabil mente la più preoccupante perché rime diata contro una concorrente diretta per la salvezza. Il Bari paga sicuramente le assenze, ma è preoccupante anche lo scadimento di forma collettivo e di alcu ni uomini fondamentali, ad esempio gli esterni: la squadra appare un po’ sulle gambe e la conseguenza è che il gioco non scorre più fluido.

  72 Commenti per “rassegna stampa”

  1. Ip Address: 151.33.40.5

    BUONGIORNO A TUTTI I ROSSAZZURRI DEL MONDO.

    un saluto a tutti gli amici, ciao joe, beppe il nonno e salvo da cassino…

    RIPORTO I POST DELLA PAGINA PRECEDENTE.

    Beppe il nonno-13
    (79.22.97.90)
    1 marzo 2010 alle 11:46 #
    BUON GIORNO AGLI AMICI ROSSAZZURRI.
    La giornata di ieri è stata positiva per la nostra classifica, il calendario con le sue relative partite adesso diventerà duro sia per le squadre che non vogliono retrocedere sia per quelle che cercano spazio in europa, per la nostra squadra domenica ci sarà un Cagliari voglioso di riscattare la scofitta del girone di andata, senza presunzione possiamo affermare tutti che se giocheremo con lo stesso piglio, con la stessa sete di vttoria, con lo stesso cinismo dimostrato contro il Bari, alla fine saluteremo la sardegns con un risultato positivo. Si spera che Mascara rientri in squadra trasformato, le sue doti tecniche che tanto ci hanno entusiasmato lo scorso anno possano riemergere già da domenica prossima e che possa gridare a tutti noi: PRESENTE!!
    AMO CATANIA E IL CATANIA

    joe io ci credo -13
    (85.41.235.41)
    1 marzo 2010 alle 12:21 #

    buongiorno popolo rossazzurro…………..
    Catania, Lo Monaco: “Se ci salviamo, pronti 10 milioni per rinforzare la squadra”
    01.03.2010 09:03 di Redazione ITA Sport Press
    L’ad del Catania, Pietro Lo Monaco, ospite della trasmissione sportiva di Antenna Sicilia, Salastampa, ha parlato del futuro del club etneo in prospettiva investimenti e mercato. Queste le sue riflessioni: “Parlando della squadra, bisogna rimarcare che il nostro è un organico giovane -spiega il dirigente etneo- e che crescerà in fatto di esperienza in futuro. A volte si paga dazio per questa gioventù in un campionato difficile come la serie A, ma se il Catania si salverà, l’anno prossimo con la maturità di qualche nostro ragazzo, l’attivo di bilancio e un ricavo dalla vendita collettiva dei diritti tv, ci consentiranno di disporre di un capitale di circa 10 milioni che potremmo utilizzare nella campagna di rafforzamento in estate. Se l’anno scorso abbiamo tentennato per un investimento di 2 milioni di euro, con questi ricavi appena elencati, se dovesse capitarci un’operazione dal costo doppio non ci sarebbero problemi a perfezionarla”

    SALVO 70 DA CASSINO
    (79.19.234.93)
    1 marzo 2010 alle 12:57 #
    popolo rossoazzurro buongiorno, ce ancora chi aspetta Mascara, lasciamolo stare fuori ca e megghiu, io invece conto in un rientro a breve sia di Ledesma e di Barrientos, Mascara si muntau troppu a testa e ora che torni con i piedi x terra e non gli farebbe male un po’ di tribuna x chiarirsi le idee, l’umilta’ e quella che serve i maccarruni su chiddri ca incunu a panza e Mascara in questo scorcio di campionato non l’ha dimostrato di esserlo, non ci servono i fuori classe che rallentano solo il gioco della squadra …

    Beppe il nonno-13
    (79.22.97.90)
    1 marzo 2010 alle 13:33 #
    Caro Salvo da Cassino
    Forse non ho saputo esprimere correttemente il mio pensiero riguardo la nota dolente che si chiama Mascara, se giocherà,(e questo lo decide chiaramente il mister), dovrà dare il massimo altrimenti più che in tribuna consigliamo di starsene a casa.

  2. Ip Address: 151.33.40.5

    chiarezza-iù ci criru -16
    (77.205.56.230)
    1 marzo 2010 alle 13:59 #

    La memoria corta e gli insulti ai nostri giocatori non mi son mai piaciuti, da li il mio incitamento a Mascara ed in passato SEMPRE a Sardo ottimo il suo campionato a Chievo, ALVAREZ; LLAMA; IZCO; ultimamente anche ad Andujar e Martinez “Chistu a palla na passa mai” il colmo…”ma i maccarruni su chinnu ca inghiunu a panza” Ok d’accordo classifica marcatori del Catania…Martinez 8 Mascara e Morimoto 5, ma questi sono solo numeri sterili….
    Certo Mascara e fuori forma da un pò, ma solo perchè e sempre generoso e altruista col suo curriculum a Catania potrebbe giocare in avanti senza rientrare e gestirsi meglio…iu ci pessi a speranza lui è cosi grande cuore e grande capitano il mio capitano, io non dimentico!!!!

  3. Ip Address: 151.33.40.5

    ciao chiarezza

    debbo dire la mia sull’argomento mascara …
    ultimamente alcune sue partite non mi sono piaciute affatto, troppi errori sia in fase conclusiva che di impostazione dell’azione o di rifinitura della stessa.
    Cio’ non toglie che lui sia un gioactore determinante nell’ossatura della nostra formazione, uno scadimento del suo rendimento o un calo di natura “mentale” ci puo’ stare, siamo esseri umani e tutto questo e’ nella natura delle cose.
    Non dimentico affatto quello che mascara ha dato al Catania e quello che potrebbe ancora dare, quindi sono d’accordo con te nella sua difesa a spada tratta nella speranza di rivedere in campo il Peppe che noi tutti conosciamo.

    ROSSO COME IL FUOCO,
    AZZURRO COME IL MARE
    L’AMORE PER CATANIA
    NON SI PUO’ SPIEGARE!

  4. Ip Address: 77.205.56.230

    Ciao Mariuzzu.
    Grazie del tuo appoggio su Mascara..se ti ricordi all’inizio del campionato il buon Mascara quante ne a viste con Atzori lo aveva distrutto psicologicamente…ma sono sicuro che con i terreni buoni che arriveranno con la primavera sarà il nostro asso della manica..poi a coronamento della sua carriera gli auguro di andare in una scquadra che giochi in Europa!!!!

  5. Ip Address: 151.33.40.5

    caro vittorio

    ho ancora negli occhi il gol di palermo o quello fatto due domeniche dopo ad udine, per non parlare di tante altre perle del buon peppe…
    quest’anno lo abbiamo visto sacrificato e sacrificarsi al servizio della squadra, ma quando gioca da par suo come ha fatto al massimino nella partita contro il parma fa la differenza.
    Bene questo e’ il Mascara che voglio vedere, anzi che vogliono vedere tutti i cuori rossazzurri…

  6. Ip Address: 93.46.27.239

    Salve a tutti
    Anora con Mascara? Ancora co sti gol da centrocampo? … ce ne stanno a bizzeffe di gol così ogni anno…
    E’ solo un buon giocatore, che va si sostenuto, ma anche speduto in panchina e/o in tribuna se gioca male, se mentalmente e fisicamente non c’è…
    E basta co sta storia che si sacrifica, perchè anche Llama, Martinez, Maxi Lopez si son sacrificati, e sabato avete visto tutti some, anche Balotelli, Eto’o, o Kaka, Rooney si sacrificano… Mascara non ha nulla in più rispetto a questi fuoriclasse, anzi…
    Il valore aggiunto del Catania è Martinez (che stando alle sue parole ha capito “adesso” come si gioca in Europa), e il buon Ledesma, che vorrei sapere come cazzo sta…

  7. Ip Address: 77.205.56.230

    Per chiudere l’argomento Mascara, ho sempre detto che il Catania ha una rosa di 24 giocatori dove , è li sta la sua forza, se mancano vari giocatori per infortunio o scualifica …da quando c’è Sinisa è non più l’innominabile quello vero (Atzori), li sà impiegare senza che la squadra ne risenta..vedi L’assenze contemporanee di Carboni ora nu scudamu? e Spolli sostituito da un ottimo Terlizzi.
    Poi come dico sempre nuatri na cantamu e na sunamu…Sinisa ha il polso della squadra ed io credo in lui!!!

  8. Ip Address: 85.41.235.41

    buon pomeriggio a tutti….

    Mascara tanto di cappello….. ma nel suo ruolo principale !!!

    nel gruppo ogni uno deve fare il suo mestiere ritengo che quello di Mascara non è terzino in difesa bensi a centrocampo per dare più spinta all’azione offensiva…..

    quando arretra perde tutta la squadra è fa doppia fatica…..

    quindi Mascara deve stare tra la linea di centrocampo e quella delle punte. …
    questo è solo un mio pensiero spassionato…….

  9. Ip Address: 93.46.27.239

    Caro joe se mascara deve stare solo in una posizione da centrocampo in su, allora è un mezzo giocatore, ed ecco spiegata la sua carriera… finitela co sta storia che fa il terzino, perchè anche l’innominato (termine di chiarezza che faccio mio) lo impiegò da attaccante senza compiti di copertura, e mascara fitiu u stissu senza tuccari 1 palluni
    Detto questo non siamo negli anni 60 dove ti puoi permettere di stare solo nella metà campo avversaria se sei attaccante
    Ripeto guardate Wayne Rooney, quello si autentico fuoriclassse a soli 24 anni altro che mascara

  10. Ip Address: 85.41.235.41

    caro Peppe,
    è vero quello che dici tu…. nel calcio moderno tutti arretrano in difesa !!!!!!

    sarà l’età per Mascara che si stanca molto faccendo avanti e dietro…..

    la pecca della ns. squadra è che non abbiamo ancora quel centrocampo forte in mancanza di Ledesma (l’incognita)….

  11. Ip Address: 79.19.234.93

    POPOLO ROSSOAZZURRO BUONASERA, VIVERE DI RICORDI FA MALE, BISOGNA GUARDARE ALLA REALTA’ MASCARA STA FITENNU E’ BASTA E’ INDIFENDIBILE E’ INUTILE CHE SI DIA LA COLPA AD ATZORI A QUELLO O A QUELL’ALTRO STA FITENNU PUNTU E BASTA, CONCORDO CON PEPPE78 E INUTILE CHE CI GIRIAMO IN TONDO IN TUTTE LE PARTITE CHE HA GIOCATO SIA CON ATZORI E SIA CON SINISA A FITUTU E NON DICIAMO CHE E’ FUORI FORMA

  12. Ip Address: 151.33.40.5

    peppe e salvo capisco che da mascara si pretenda sempre il massimo, non voglio assolutamente imporre il mio pensiero, e non sono uno che vive di ricordi.
    Guardo solo alla sostanza delle cose, ho gia’ detto che da alcune partite mascara non da’ quello che potrebbe dare, non ho mai detto che sia un fuoriclasse, e non facciamo paragoni con rooney perche’ non stanno ne’ in cielo ne’ in terra … dico solo che il buon peppe se gioca come sa e’ una pedina importante nello scacchiere del Catania punto.
    Per me la rosa e’ buona quindi attualmente peppe puo’ anche stare fuori, ma non facciamo processi. Quando io ricordo le gesta passate di mascara lo faccio solo per dire che al Catania ha dato qualcosa quindi cerchiamo di non trattarlo troppo male … OK ?

  13. Ip Address: 85.41.235.41

    anche per me Mascara non sta dimostrando quest’anno nulla del suo talento…..

    sarà l’annata non, capita a tutti, io mi auguro che ritorna nella forma dell’anno scorso…..

    sembra una curiosa coincidenza ma quando non gioca la squadra gira meglio e segna e vince alla grande…..

    io voglio bene a tutta la squadra alla maglia non al singolo giocatore……

  14. Ip Address: 77.205.56.230

    Bene, Miccoli a Palermo già lo davano per morto, ieri ha fatto un gol strepitoso che solo i giocatori di classe sanno fare (i Fuoriclasse sono un altra cosa) Amauri non segnava da tempo immemorabile, Cavani ieri in panchina, Motta con l’Inter dopo una stagione strepitosa col Genoa a Milano ancora non da il 100% ma di giocatori fuori forma ne è pieno il campionato….forse che debbo andare a cercare quello che si diceva di Martinez poco tempo fà? o dello stesso Andujar per passare ai miei (pupilli) Alvarez, Izco e Llama?
    Io, se leggete bene, non dico che Mascara sia in forma anzi, ma sono sicuro che con la primavera sarà l’uomo in più del Catania!!!
    Ai posteri l’ardua sentenza!!!

    Riguardo al mistero Ledesma, aspettiamo forse che ha paura?
    Per Barrientos lo aspetto il prossimo anno al posto di Mascara, motivo per cui è stato comprato…tra rientro e forma ancora passeranno 2 mesi…spero con il Catania salvo , che almeno nel finale si ambienti un pò con alcune partite.
    Ma la cosa più importante è il rinnovo di Biagianti e Martinez…comu finiu?

  15. Ip Address: 77.205.56.230

    Min*ia mi scoddu sempri a canciari -16 con -13

  16. Ip Address: 93.46.9.9

    Mario nessuno tratta male Mascara… Io dico solo che per il bene del cataia è meglio che non giochi… Punto… ti spiego il perchè… senza toccare peppe sul piano umano perchè non lo conosco e questa non è la sede giusta…
    Catania calcio= Azienda
    Se non lavori bene che fa l’azienda?
    A te ed altri la risposta…
    Come scrive joe, senza mascara la squadra gioca meglio, segna, sarà un caso?
    Forse c’è qualcosa nello stato psico-fisico che non lo fa rendere…
    Tutto qua…
    Ieri il “buon” Ricchiuti ha detto che Sinisa fa giocare i più in forma… Allora forse prima non era così…
    Lungi da me ripeto l’idea che mascara sia il male del catania e/o altro, anzi… Ma se non è in forma a casa, ma questo per 25 partite non è successo

  17. Ip Address: 79.52.100.117

    Mi associo nel sapere a che punto siamo con i rinnovi contrattuali di Martinez,Izco,Biagianti giocatori di mercato che senz’altro faranno cassa alla società rossoazzura e di cui i loro contratti scadono a giugno 2010,già i giocatori interessati possano contrattare con altre società con precontratti vedi casi Palermo,mi dispiacerebbe moltissimo se i procuratori dei giocatori interessati farebbero i furbi attenzione Lo Monaco non fidarti troppo stai attento le bidonate stanno dietro l’angolo e il danno economico sarebbe rilevante x la società.FORZA CATANIA

  18. Ip Address: 85.41.235.41

    Francesco, conoscendo Lo Monaco non penso che andrebbe incontro a un caso simile …..

    gia ieri a salastampa ha detto che a giugno Martinez sarà in vendita è da 3 anni che gioca con il catania quindi suppongo che abbia gia un contratto firmato almeno per il 2011…..

  19. Ip Address: 85.41.235.41

    si mormora che il Manchester City è molto interessato a Martinez quindi penso che Lo Monaco qualcosa di firmato nella tasca ce l’ha gia…….

  20. Ip Address: 93.46.9.9

    Joe son d’accordo con te… Il direttore sa quello che fa… E ti dico pure una cosa… Martinez andrà via e penso per una cifra intorno ai 15 milioni di euro

  21. Ip Address: 77.205.56.230

    Ciao joe di seguito riporto i contratti dei ns. giocatori.

    Da oggi al prossimo 30 giugno 2010. E’ questo il tempo a disposizione della dirigenza del Catania per riprogrammare la squadra etnea del futuro. 13 giocatori sono in scadenza tra il 2010 e il 2011, un peso notevole per l’ad Lo Monaco che dovrà valutare chi merita il rinnovo e chi invece deve prendere la valigia e andare in altri lidi. Il mercato di riparazione intanto è già vicino e chi non partirà a gennaio potrebbe farlo a giugno a parametro zero. In attacco poi la situazione è davvero complicata visto che dei quattro giocatori in rosa si rischia l’azzeramento se non si provvederà al prolungamento dei contratti entro febbraio. Insomma il Catania potrebbe cambiare volto in poco tempo anche se in rosa ci sono tanti giovani che rappresentano il futuro del club etneo.

    In questa scheda i contratti dei giocatori del Catania:

    Portieri
    Andujar Mariano Gonzalo P 2013
    Kosicky Tomas P 2011
    Campagnolo Andrea P 2012

    Difensori
    Alvarez Pablo D 2012
    Augustyn Blazej D 2013
    Silvestre Matias D 2011
    Bellusci Giuseppe D 2014
    Capuano Ciro D 2011
    Marchese Giovanni D 2010
    Potenza Alessandro D 2011
    Spolli Federico D 2013
    Terlizzi Christian D 2011

    Centrocampisti
    Barrientos Pablo Cesar C 2013
    Biagianti Marco C 2010
    Carboni Ezequiel Alejo C 2011
    Delvecchio Gennaro C 2012
    Izco Mariano C 2010
    Ledesma Pablo C 2012
    Llama Cristian C 2011
    Ricchiuti Adrian C 2012

    Attaccanti
    Martinez Jorge A 2010
    Mascara Giuseppe A 2011
    Morimoto Takayuki A 2011
    Plasmati Gianvito A 2010

  22. Ip Address: 77.205.56.230

    lo riportato da itasport prima dell’acquisto di Lopez

  23. Ip Address: 151.33.40.5

    con buona pace di tutti, i contratti dei giocatori su menzionati hanno scadenza 2011 …
    per il resto il nostro AD come sempre fara’ andare via i calciatori che alla societa’ non interessano, senza offesa per nessuno, lomonaco il suo lavoro lo sa fare e anche molto bene.
    State tranquilli ragazzi come direbbe lui :” cca nisciunu e fesso!”
    La societa’ ha gia programmato il suo futuro e gia’ dall’anno prossimo(in serie A) il budget di spesa si aggirera’ intorno ai 10 mlioni di euro, e con quella cifra “U ZU PETRU” mettera’ su una formazione competitiva, altro che salvezza.

    forza catania!

  24. Ip Address: 85.41.235.41

    ci sono i famosi 3 contratti citati da Francesco prima…..

    ma secondo te Lo Monaco rinuncia a sti giocatori ???????

  25. Ip Address: 151.33.40.5

    NO!

  26. Ip Address: 77.205.56.230

    Mario sei sicuro che i contratti di Martinez, Biagianti e Izco scadono nel 2011?

  27. Ip Address: 151.33.40.5

    onestamente vittorio sapevo cosi’, ma ora ci informiamo …

  28. Ip Address: 85.41.235.41

    si vede che Lo Monaco ha ben altro a chi pensare ???????

  29. Ip Address: 85.41.235.41

    Catanista hai dimenticato a Pavone eheheheheheheh

  30. Ip Address: 151.33.40.5

    io personalmente sono tranquillo da questo punto di vista, calciatori come i tre citati sopra il Catania dopo averli lanciati non li puo’ fare andare via a parametro zero, o no ?

  31. Ip Address: 151.33.40.5

    joe, pavone fa parte di un’altro campionato questi sono del campionato italiano, in ogni caso sono sicro che pavone verra’ a parametro zero.

  32. Ip Address: 85.41.235.41

    i giornalai………………. ma ieri a salastampa perchè non li hanno chiesto per i contratti invece di farli il salamaalik !!!!!!

  33. Ip Address: 77.205.56.230

    Cmq credo che Lo Monaco sappia il fatto suo…sicuramente come dice Joe avrà già qualcosa di firmato, min*ia ma ie tintu nun parra mai….hahaha

  34. Ip Address: 77.205.56.230

    Joe i giornalai fanno le domande che Lo Monaco vuol sentire si no Nisba nun ci va!!!!io chiederei piuttosto a caldo in un dopo partita a Pulvirenti!!

  35. Ip Address: 85.41.235.41

    ma mi sapete dire perchè Pulvirenti è stato buttato fuori dal campo ????? per quale motivo !!!!!!!

  36. Ip Address: 151.33.40.5

    ha applaudito l’arbitro …

  37. Ip Address: 151.33.40.5

    Catania al 15° posto

    I risultati della ventiseiesima giornata restituiscono l’immagine di una classifica mai così favorevole, nell’arco di questo campionato: il Catania è quindicesimo, con un ‘tesoretto’ di 4 punti sulla zona calda da incrementare, ancor più che da difendere, battendo il ferro finchè lo stesso rimane caldo. Nella classifica parziale del girone di ritorno, l’Elefante è addirittura settimo a quota 12, un rendimento straordinario (Inter 13, Milan 14, per i rossazzurri quasi un passo da battistrada). Il 4-0 inflitto al Bari (mai tante reti realizzate in unica soluzione, quest’anno) è l’ennesima riprova delle grandi capacità di un gruppo ormai consapevole fino in fondo delle proprie possibilità. Che sia un complesso d’acciaio è evidente anche dalla resistenza agli attacchi avversari: quello realizzato da Vucinic è l’unico gol al passivo nelle ultime 4 partite, per Andujar è l’ottava esibizione a porta inviolata su 24 complessive del portiere argentino, dato che testimonia l’affidabilità di una fase di gioco e non soltanto di un reparto. In particolare, il Catania è settimo nella classifica delle migliori difese. Martedì pomeriggio calciatori, tecnici e dirigenti si ritroveranno a Massannunziata: in programma la prima seduta d’allenamento in funzione della sfida al Cagliari. Per la gara di domenica in Sardegna, Sinisa Mihajlovic potrà contare nuovamente sul capitano Peppe Mascara, che ha scontato il turno di squalifica, ma dovrà rinunciare all’eccellente Pablo Alvarez di questi tempi, già diffidato, ammonito nel corso del match di sabato scorso.

  38. Ip Address: 85.41.235.41

    Catanista, ma in quel elenco non c’è ne manco uno del catania !!!!!

  39. Ip Address: 77.205.56.230

    Lo dico sempre che il sito ufficiale del Catania è il peggiore della serie a mai notizie interessanti come scadenze e extracomunitari…sfido chiunque a dirmi senza andare a cercare su internet o altro chi sono i tre del Catania.

  40. Ip Address: 85.41.235.41

    Chiarezza ti ho messo un bel servizio se vuoi andare al sito ufficiale di tutte le squadre basta andare sulla classifica a destra e cliccare sullo stemma della squadra …….

  41. Ip Address: 151.33.40.5

    chiarezza
    ecco l’elenco …

    Julio Sergio Roma
    Tonetto, Roma
    Cassetti, Roma
    Taddei, Roma
    Dida, Milan
    Favalli, Milan
    Inzaghi, Milan
    Kroldrup, Fiorentina
    Gobbi, Fiorentina
    Iezzo, Napoli
    Grava, Napoli
    Siviglia, Lazio
    Dabo, Lazio
    Brocchi, Lazio
    Baronio, Lazio
    Scarpi, Genoa
    Juric, Genoa
    Sculli, Genoa
    Bresciano, Palermo
    Simplicio, Palermo
    Mchedlidze, Palermo
    Lucchini, Sampdoria
    D. Franceschini, Sampdoria
    D. Zenoni, Parma
    Doni, Atalanta
    Lopez, Cagliari
    Parola, Cagliari
    Bombardini, Bologna,
    C. Zenoni, Bologna
    Lanna, Bologna
    Mingazzini, Bologna
    Lavecchia, Bologna
    Marazzina, Bologna
    Adailton, Bologna
    Jarolim, Siena
    Yepes, Chievo
    Pinzi, Chievo
    Luciano, Chievo
    Bogdani, Chievo
    Galante, Livorno
    A. Filippini, Livorno
    Bergvold, Livorno
    Cannavaro, Juve
    Siviglia, Lazio
    Cruz, Lazio
    Izco, Catania
    Biagianti, Catania
    Martinez, Catania
    Plasmati, Catania

  42. Ip Address: 151.33.40.5

    Difficile il compito per l’a.d. del Catania, Pietro Lo Monaco, che rischia di perdere tre pilastri a parametro zero se non si sbriga a trovare una soluzione per il rinnovo. Martinez, Biagianti ed Izco sono tutti in scadenza a giugno e, soprattutto per i primi due, sarebbe importante realizzare delle plusvalenze. Per il centrocampista le offerte in Italia non mancano (Fiorentina, Genoa, Udinese), mentre per l’attaccante uruguagio il dirigente rossazzurro aveva già parlato di primi dialoghi con un club estero. Molto dipenderà dall’eventuale salvezza.

  43. Ip Address: 82.61.70.24

    buonasera a tutti i tifosi rossazzurri del mondo. un saluto particolare ai componenti della new star.
    ragazzi ho letto con interesse sia quel che riguarda i contratti in scadenza , sia la vicenda Mascara. per quel che riguarda i contratti un giocatore che mi dispiacerebbe perdere e’ Martinez. cresce sempre di piu’….e sono convinto che ha dei margini di miglioramento tali da renderlo appetibile a società di levatura europea. per quanto riguarda Mascara, tutti abbiamo notato la sua non perfetta forma, ma sono convinto che presto tornera’ ad essere lo splendido fantasista che tutti conosciamo .

    comunque sempre Forza Catania!!!!

  44. Ip Address: 79.0.57.51

    ciao Mongibello,
    stavo guardando corner ma non hanno detto niente di nuovo !!!!!

  45. Ip Address: 79.0.57.51

    Dall’Argentina: Catania, piace Mauro Abel Formica 01.03.2010 16:08 di Redazione ITA Sport Press

    L’imminente viaggio in Argentina dell’ad del Catania, Pietro Lo Monaco, è già un evento importante per i dirigenti dei club sudamericani che mettono in mostra i loro “gioielli” per cederli e fare cassa. E’ noto infatti che il Catania è il club più argentino d’Europa e la stampa di Buenos Aires ha sempre sottolineato questo aspetto tanto da far aumentare la popolarità della squadra siciliana e del dirigente etneo. In queste ore si fanno già i primi nomi sui giocatori che verranno osservati da Lo Monaco durante il tour argentino previsto per la seconda decade di marzo. Ma c’è un giocatore già accostato dai media al Catania: si tratta del centrocampista argentino, con passaporto italiano, Mauro Abel Formica (21), di proprietà del Newell’s Old Boys che gioca nel centro destra ma si adatta anche sulla corsia esterna. Calcio geniale, finte e accelerazioni, a Formica gli piace infilarsi negli spazi e saltare l’uomo. L’argentino inoltre è dotato di un destro formidabile. Sulle sue tracce ci sono alcuni club russi e il Tottenham. Il costo si aggirerebbe sui 5 milioni di euro. Potrebbe essere un valido sostituto di “Uru” Martinez che potrebbe andare via a fine stagione (come ha ammesso Lo Monaco) se dovessero arrivare nella sede del club rossazzurro importanti offerte.

  46. Ip Address: 94.163.75.147

    New Star Buona sera!!! buona sera anche a tutti i tifosi rossazzurri nel mondo.
    ciao Mario,Joe,Chiarezza,Peppe,Mongibello,Salvo e tutti quelli che scriveranno dopo di me………………………
    sono daccordo con tutto quello che avete scritto,che dire ,Mascara a qualche problemino che gli impedisce di giocare con serenità!si vede da un miglio!!!bisognerebbe aiutarlo , e fino adesso mijalovic ci ha sempre provato!!! speriamo che gli passi sto periodo e ritorni quello che sempre stato!!!!!! Sull’ammissione di lo monaco, 10 mln sono solo buoni a centrare un altra salvezza!!!!! E la gente non penso che sia cretina……………. Basta vedere l’intenzione di vendere Martinez minimo 15mln! quindi e inutile parlare di obbiettivi importanti,alla società rientreranno molto ma molto di più della cifra indicata dal direttore, e quindi uno sforzo in più se lo potrebbero permettere nei nostri confronti,o mi sbaglio????comunque io mi accontentero sempre come ogni anno di una salvezza sudata con onore nel campo…………….. forza Catania e buona notte a tutti pari!!!!!!!

  47. Ip Address: 79.12.99.193

    BUON GIORNO A TUTTI GLI AMICI DEL SITO.
    Ieri sera ho notato sulla nostra rassegna stampa “Llama non salta Cagliari” Se potete mi date un chiarimento in merito??
    Altra domanda che implica conoscenze statistico-matematiche, la salvezza quest’anno a quanti punti si raggiunge?
    Amo Catania e il Catania

  48. Ip Address: 79.52.28.235

    RINGRAZIO TUTTI QUELLI CHE INCOMINCIO A PARLARE DI RINNOVI CONTRATTUALI PERCHE’ LA POSTA IN PALIO E’ ALTA ,CCA NISCIUNU E’FESSO COME DICE LO MONACO FINO AD UN CERTO PUNTO PERCHE’ LE CONDIZIONE ECONOMICHE CHE SI PRESENTERANNO PER QUESTI GIOCATORI GIA’ MENZIONATI FANNO GOLA A CHIUNQUE E’UN FORTE INGAGGIO POTREBBE FAR SALTARE IL RINNOVO,SECONDO ME LO MONACO STA PERDENDO TEMPO PREZIOSO ,BISOGNA PARLARNE TUTTI I GIORNI X IL BENE DI NOI TIFOSI E X LA SOCIETA’ CHE POTREBBE TROVARSI GRAZIE AI FURBI PROCURATORI SENZA SCRUPOLI CON UN PAIO DI MOSCHE IN MANO SAREBBE UN SUICIDIO DA PRIMA PAGINA PULVIRENTI E LO MONACO SVEGLIATEVI CHI A TEMPO NON ASPETTI TEMPO A DA MESI CHE NE PARLO HO PAURA CHE SI FACCIA QUALCHE GROSSA MINGHIATA.I METODI FURBESCHI OGGI COME OGGI NON VANNO X LA MAGGIORE GIA’ CASI DI GIOCATORI IN SCADENZA X ALCUNI SOCIETA’SONO SALTATI (VEDI PALERMO)SPERIAMO BENE.FORZA CATANIA SEMPRE GRAZIE A TUTTI PER AVERMI ASCOLTATO.

  49. Ip Address: 79.52.28.235

    RINGRAZIO TUTTI QUELLI CHE INCOMINCIANO A PARLARE DI RINNOVI CONTRATTUALI PERCHE’ LA POSTA IN PALIO E’ ALTA ,CCA NISCIUNU E’FESSO COME DICE LO MONACO FINO AD UN CERTO PUNTO PERCHE’ LE CONDIZIONE ECONOMICHE CHE SI PRESENTERANNO PER QUESTI GIOCATORI GIA’ MENZIONATI FANNO GOLA A CHIUNQUE E’UN FORTE INGAGGIO POTREBBE FAR SALTARE IL RINNOVO,SECONDO ME LO MONACO STA PERDENDO TEMPO PREZIOSO ,BISOGNA PARLARNE TUTTI I GIORNI X IL BENE DI NOI TIFOSI E X LA SOCIETA’ CHE POTREBBE TROVARSI GRAZIE AI FURBI PROCURATORI SENZA SCRUPOLI CON UN PAIO DI MOSCHE IN MANO SAREBBE UN SUICIDIO DA PRIMA PAGINA PULVIRENTI E LO MONACO SVEGLIATEVI CHI A TEMPO NON ASPETTI TEMPO A DA MESI CHE NE PARLO HO PAURA CHE SI FACCIA QUALCHE GROSSA MINGHIATA.I METODI FURBESCHI OGGI COME OGGI NON VANNO X LA MAGGIORE GIA’ CASI DI GIOCATORI IN SCADENZA X ALCUNI SOCIETA’SONO SALTATI (VEDI PALERMO)SPERIAMO BENE.FORZA CATANIA SEMPRE GRAZIE A TUTTI PER AVERMI ASCOLTATO.

  50. Ip Address: 79.52.28.235

    IL VOLTO DI MASCARA OGGI COME OGGI NON HA L’ASPETTO SERENO E SI NOTA SECONDO ME GLI ASPETTI NEGATIVI SONO QUELLI CHE NON SI TROVA AL CENTRO DELL’ATTENZIONE COME AVVENIVA IN PASSATO ANCHE PER COLPA DELLE SUE PRESTAZIONI CALCISTICHE E ANCHE PER IL SUO RINNOVO CHE SI POTRAE DA TEMPO ANCHE SE LA SCADENZA E’ 2011,LO MONACO CON LA SUA FURBIZIA SECONDO ME NON RIUSCIRA’A RISOLVERE TUTTI I RINNOVI CONTRATTUALI E SARA’UN GROSSO SBAGLIO LUI SAPENDO CHE MOLTE SOCIETA’ AGISCONO IN MALAFEDE DOVRA’CAPIRE CHE NON POTRA’CHIEDERE 15 MILIONI DI EURO X MARTINEZ SAPENDO CHE QUEST’ULTIMO E’ IN SCADENZA LE SOCIETA’ INTERESSATE ALL’ACQUISTO PROPORANNO UN FORTE INGAGGIO AL GIOCATORE X NON USCIRE 15 MILIONI DI EURO PENSO CHE LA LOGICA SIA QUESTA O NO?

  51. Ip Address: 85.41.235.41

    buongiorno popolo rossazzurro….
    un saluto a tutti i tifosi del catania nel mondo….

    anche mascara aspetta il rinnovo del suo contratto, Petrus ti devi muovere alla svelta altrimenti come ha accennato Francesco alla fine rimane con un pugno di mosche !!!!!!!

    Notizie Catania calcio: Catania, Mascara: “Sono incedibile”
    venerdì 22 gennaio 2010
    “Mi ritengo incedibile e resto a Catania fin quando vorrà la società”. Dichiarazioni rilasciate in un´intervista a tuttomercatoweb da parte dell´attaccante del Catania, Giuseppe Mascara, che ha dichiarato di essere molto legato alla maglia rossazzurra e di attendere il rinnovo del contratto.

    “Con loro (il Catania, ndr) ne ho parlato ad inizio anno, se si farà, bene, altrimenti quando saremo alla scadenza vedremo cosa ci sarà da fare. Per adesso sto con il Catania e cerco di raggiungere la salvezza. Le sirene di mercato non le considero – ha proseguito -, perché Lo Monaco ha detto che sono incedibile”. Poi ha espresso il suo pensiero sul neo acquisto argentino Maxi Lopez: “Lo Monaco non è uno sprovveduto. Se lo ha acquistato conosce il valore del giocatore e sa che ci potrà dare una mano. Non penso che giocherà domenica, ma speriamo che dalla prossima settimana ci possa dare quell’esperienza e quella giusta motivazione per salvarci”.

  52. Ip Address: 85.41.235.41

    Notizie Catania calcio: Catania, Llama sogna una grande squadra
    martedì 02 marzo 2010
    Cristian Llama, calciatore argentino in bella vista grazie alla guida di Mihajlovic, sogna di giocare in una grande squadra di serie A.
    In un’intervista rilasciata alla “Gazzetta dello Sport”, Llama ha dichiarato di stare riflettendo sul suo futuro da calciatore, proprio in questo momento per lui positivo con il Catania. “Nel mio futuro mi piacerebbe andare in un grande club. Una legittima aspirazione, credo. Prima però devo completare l’opera e aiutare il Catania a salvarsi. Qui sto bene, non vorrei essere frainteso. E comunque non ho preferenze, da bambino sognavo l’Inter o la Juve, ma andrebbe bene anche la Fiorentina”.

  53. Ip Address: 77.205.56.230

    carusi buongiorno
    Tu ci runi i itu e inni si pigghiunu u razu.
    Occhio Lo Monaco!!!!
    Quest’anno non può fare come l’anno scorso con l’epurazione dei vari Baiocco, Tedesco, Paolucci etc etc
    Ma io ho piena fiducia nella società e Lo Monaco che cretino non è, alla fine stiamo parlando di giocatori sul bordo della retrocessione…..che solo noi tifosi li conosciamo ed in più gli siamo affezionati!!!

  54. Ip Address: 83.103.74.24

    Saluti a tutti i tifosi del Catania di tutto il pianeta.

    Un abbraccio agli amici della New Star.

    Volevo dire la mia sui probabili rinnovi dei contratti.
    Preciso che per quel che mi riguarda penso innanzitutto al primo traguardo: “”LA SALVEZZA””. Ricordo ancora troppo bene – avevamo 9 punti ed eravamo ultimi in classifica – anche se la fiammella della speranza era ancora accesa, cominciavo a pensare ad una probabile retrocessione. Poi il cambio alla guida del Catania e piano piano una risalita che ci sta facendo sorridere il cuore. Successivamente, l’acquisto di Maxi Lopez ha portato in casa etnea un altro attaccante di caratura. Pertanto allo stato attuale mi chiedo: “”abbiamo qualche ruolo scoperto nella squadra?”” Secondo me, no. Quindi avanti così!! Sono comunque certo che la dirigenza non stia con le mani in mano e che al momento opportuno troveranno un certo equilibrio sia dal punto di vista dei rinnovi che quello delle cessioni e degli acquisti.

    Rosso come il fuoco….. azzurro come il mare….. l’amore per il Catania…. non si può spiegare…

  55. Ip Address: 151.33.47.235

    buongiorno popolo rossazzurro.

    un saluto a tutti i fratelli rossazzurri …

    Si francesco dici bene, non si puo’ rischiare di perdere calciatori in scadenza importanti come martinez o biagianti ed izco(si anche lui sta diventando importante).
    LE tue paure sono anche le nostre , ma a differenza dei rinnovi dei calciatori della passata stagione (e qui rispondo a chiarezza) lomonaco non ha nessuna intenzione di perderli (me lo ha raccontato l’uccellino di del piero) … ahahahahahahaha
    quindi calma e gesso ragazzi.
    caro beppe
    riguardo a llama pare che non fosse diffidato e quindi non sara’ squalificato … ma c’e’ un’altra voce che parla di mancata segnalazione dell’arbitro nel suo referto … ???
    quel che a noi tutti interessa e che il buon cristian sia in campo domenica, o no ?

    ROSSO COME IL FUOCO,
    AZZURRO COME IL MARE
    L’AMORE PER CATANIA
    NON SI PUO’ SPIEGARE!

  56. Ip Address: 77.205.56.230

    Ciao Catanista
    Le tue parole ed i tuoi uccellini mi danno conforto…
    Io domani mi vedrò in quando sud americano d’adozione Germania – Argentina e svizzera-Uruguay e sa trovu a nuttata macatri u Giappuni ma mai L’italia che so scarti di jucaturi…ma vi rendete conto di chi convoca…ancora Cannavaro-Le Grottaglie se non fosse per Chiellini (muru di cemento…) appoi sa dumannunu picchi u Catania vinciu a Torino….Io a Spolli e Silvestre cun ndi 2 ni canciassi mai.

  57. Ip Address: 85.41.235.41

    ciao ragazzi…. Chiarezza, Catanista, Mongibello……

    a proposito di quel Lippi oggi ha dichiarato che non convoca Balotelli…..
    io non sono interista, ma come si fa a non convocare un talento del genere !!!!!!!!

  58. Ip Address: 77.205.56.230

    Ciao Joe
    E Cassano no? e Ambrosini No? ma stai tranquillo che Pepe e di Natale saranno titolari in sud africa insieme a candreva e Zambrotta poi Amauri e compagnia bella.
    Cmq io a giugno tifo Argentina!!!! Per Andujar poi se mi chiamano uno tra spolli o Alvarez o megghiu tutti 2 viri u buddellu ca fazzu!!!hahaha

  59. Ip Address: 85.41.235.41

    io tiferò sempre Italia….. ma una simpatia viscerale verso l’argentina, visto che il mio nonno vessuto e sepolto a buenos aires e i cugini sono nati li……….
    ma prima l’Italia…..

  60. Ip Address: 77.205.56.230

    Caro Joe
    questo ti fà onore, ma io non co riesco più da immere tempo, l’Italia per me che ho vissuto al nord al sud al centro e me ne sono scappato è un’altra cosa di quello che c’è oggi…è guarda che non parlo solo di calcio è ne basterebbe, ma nel suo insieme, scandali, corruzione, gossip, grande fratello che se ho capito bene dura da 10 anni, vedi questo è il grado che ha raggiunto oggi l’Italia. Non dico affatto che in Francia o negli altri paesi europei si viva meglio…ma non me ne frega niente, non me ne frega chi sono i politici, non me ne frega della televisione, anzi qui mi sono dedicato ad Internet, ma non solo Calcio ma bensi quello che più mi soddisfa, basta cercare..documentari, biografie etc etc…vivo in una pace interiore che visto la mia frenetica vita in Italia…o raggiunto una dimensione nuova…faccio quello che voglio!!!!
    Ma sto divagando è non volevo scusate!!

  61. Ip Address: 77.205.56.230

    da immemore tempo… a primura….hahha u prufissuri, ma chi fini fici?
    E poi dimenticavo….qui ho trovato amici che bensi non conosco personalmente come te Mario Beppe e tutti quanti indiscutibilmente, con i quali mi confronto giornalmente anche se non sempre e menomale d’accordo e vi preferisco a quelli di un tempo per fortuna non tutti sempre falsi e cortesi…e ripeto sia al nord al centro che al sud!!

  62. Ip Address: 151.33.47.235

    carusi, entro saluto e scappo via …

    d’accordo caro vittorio non c’e’ da stare molto allegri ad essere italiani, ma io prima di tutto

    “SUGNU SICILIANU!”

    a piu’ tardi …

  63. Ip Address: 79.13.30.96

    Un grazie a Mario per la prima domanda, la seconda? nessuno da dare una risposta? Allura semu tutti scecchi in matematica,AHAHAHAHAHAHAHAHA.

  64. Ip Address: 85.41.235.41

    caro Chiarezza,
    gli scandali, corruzione, gossip, modi di pensare eccezionali in altri tempi sono ora diffusi in tutto il mondo civile e democratico….. (chiamiamolo cosi.)

    ma il primo amore non si dimentica mai…. la città, la squadra, gli amici di una volta…..i luoghi a me cari e ben conosciuti…originale dove il grottesco,il paradossale e il demenziale si intersecano. … Hai toccato il mio cuore, hai toccato la mia anima.
    basta cosi……
    parliamo di calcio !!!!!!!

    allora la prossima stagione tocca fare tutta la squadra di sana pianta:
    Martinez al Manchester city
    Mascara al Napoli
    Biagianti al Genoa
    Llama alla Fiorentina
    Morimoto al Manchester united
    Andujar al Estudiantes

    ogni anno dobbiamo ricominciare tutto da capo !!!!!!!

  65. Ip Address: 79.13.30.96

    Caro Chiarezza sai che ti dico, ca hai ragiuni o cento ppi cento, dopo quasi cinquantanni che seguo la politic, mi sono rotto le p…, perchè non è cambiato quai nulla, ma ora basta, parliamo di calcio,la notizia che mi aggrada di più oggi è che LLAMA è DISPONIBILE , MAGARI CI FA UN ALTRA RASOIATA AL CAGLIARI E TORNIAMO CON UN RISULTATO POSITIVO.
    Mio figlio va a Cagliari a vedere la partita, considerando i risultati precedenti ci fa ben sperare, (ci fazzu bellu rialu).

  66. Ip Address: 77.205.56.230

    Certo caro Joe ed il mio primo amore non lo dimenticherò mai e poi mai il Catania Calcio e sai che già a 12 anni……e Catania città e come dice Catanista sugnu sicilianu e indipentista u ricu iù..ma no comu ora…ca farsa e l’inganno…ma all’antica piccatu ca nun semu comu Malta!!! astura si ca facevumu a champion league!!hahaha

  67. Ip Address: 77.205.56.230

    Ciao Bebbe il nonno…si parramu di calcio…riguardo Llama sono d’accordo…ma sta storia di 4 partite ottime è già parra di Inter..Juve e Fiorentina mi fici incazzari…uno dei motivi principali che non sopporto di Ricchiuti è stato quando ha detto se non gioco me ne vado..inizio campionato è lo sentito in una intervista tv !!!ora spero che i giornalai (mala gente) abbiano riportato esattamente le sue dichiarazioni…non vorrei che già gli avvoltoi, con l’aiuto dei giornalai (senza offesa come sempre per l’oro) Cominciassero a volare basso sul ns. Catania.
    Speramu ca to figghiu ni potta furtuna…digli di incitare il Catania per tutti noi!!

  68. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Gianni Di Marzio: “Vedrei bene Morimoto con Maxi Lopez”
    02.03.2010 13.18 di Matteo Magrini
    Fonte: itasportpress.it

    Gianni Di Marzio, ex allenatore del Catania negli anni 80, è intervenuto ai microfoni di Itasportpress.it per un giudizio sulla gara dei rossazzurri vinta sabato contro il Bari. “Ho visto un Catania molto motivato e determinato. Nonostante mancava Mascara, che considero un giocatore fondamentale, la squadra ha disputato una buona prestazione. Non era facile vincere contro i pugliesi. Il Bari è una squadra che se incomincia a giocare ti mette in difficoltà. Invece i rossazzurri sono stati bravi a colpirli subito e a chiudere poi la partita. Dopo il primo gol, con la carica del tecnico e del pubblico non è stato semplice per il Bari uscirne fuori. Complimenti a Mihajlovic che ha rispolverato alcuni giocatori importanti come Alvarez oltre ad aver ritrovato alcuni elementi come Capuano che nella prima parte del campionato non avevano confermato gli standard della scorsa stagione. Adesso bisogna tenere alta la guardia perché la classifica è corta e c’è da lottare fino all’ultima giornata. Certo che se il Catania scende in campo con questa determinazione non troverà problemi a salvarsi. Adesso Mihajlovic dovrà essere bravo a mantenere alta la condizione fisica e mentale dei suoi ragazzi – ha detto Di Marzio – Maxi Lopez? Mi aspettavo qualche gol in più ma è arrivato in condizioni fisiche non perfette. Era un po’ indietro rispetto ai compagni. Vedo comunque che si è adattato subito al calcio italiano e si da molto da fare lì in avanti. In zona gol Lopez è uno che si fa trovare sempre pronto sia di testa che di piede. E’ stato bravo Lo Monaco e il suo gruppo di talent-scout a piazzare questo colpo di mercato. Io vedrei bene Lopez accanto ad un altra prima punta come Morimoto. L’ho visto giocare in Argentina nelle eliminazioni sudamericane del 2004 accanto ad una prima punta come Cavenaghi con alle spalle Mascherano e Tevez come suggeritori. Mascara non gioca e il Catania vince? Queste sono cose ridicole che dice la gente quanto si esalta eccessivamente per una vittoria. La stessa cosa è successa con Denis al Napoli. Mascara è un giocatore che serve al Catania così come farebbe comodo a tutte le altre squadre di serie A. Io lo vedrei bene anche al fianco di Lopez in un 4-4-2”.

  69. Ip Address: 79.13.30.96

    X CHIAREZZA
    Comu scrivi tu,,,,, iù ci criru……….ca me figghiu tonna cu bellu risuttatu

  70. Ip Address: 85.41.235.41

    per me a Cagliari sarà dura un bel pò…..
    mi accontento di un punticino….

  71. Ip Address: 85.41.235.41

    CAMBIARE PAGINA…………………………..
    CAMBIARE PAGINA………………………….

  72. Ip Address: 79.42.90.3

    RAGAZZI IERI A TELECOLOR HO INVIATO UN SMS SU CUI CHIEDEVO DELLA MIA NECESSITA’ DI SAPERE A CHE PUNTO SIAMO CON I RINNOVI CONTRATTUALI DI:Biagianti,Martinez,Izco GIOCATORI CHE FANNO CERTAMENTE MERCATO E CHE IL CATANIA PUO’ BENISSIMO RICAVARE BELLE SOMMETTE,NON HANNO RITENUTO DI PARLARNE.BOOOO

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu