Rende-Catania 0-3

 Scritto da il 17 dicembre 2017 alle 21:30
Dic 172017
 

I rossazzurri si impongono con un 3-0 su un campo difficile come quello di Rende. Staccano il Trapani al secondo posto sconfitti in casa dal Cosenza e continuano a braccare il Lecce che ha vinto la partita casalinga contro il Monopoli.
Gli uomini di Lucarelli bravi a soffrire nel primo tempo e a segnare con Curiale e nella ripresa con doppietta di Ripa finalmente protagonista. Un segnale forte e chiaro quello del Catania al campionato dopo aver raccolto un punto contro Trapani e Matera.

Un Catania cinico e ordinato, grazie a questa vittoria chiude il girone d’andata al secondo posto in classifica, a quota trentotto punti.

Lucarelli: Sono conteno per la vittoria, io mi prendo solo le colpe, gli elogi è giusto che li prendano i ragazzi. Non era facile oggi contro il Rende visto anche il campo pesante, al limite della praticabilità. Anche se rimaneggiati abbiamo vinto in trasferta, abbiamo preso ancora i tre punti, non era facile visto che l’anno scorso quando si andava in trasferta la squadra non faceva bene. Ripa e Curiale insieme? Siamo nati per fare il 3-5-2, io non sono integralista, ma flessibile sui moduli. Abbiamo sfruttato Russotto e Di Grazia, ora è il momento di Ripa. Noi dobbiamo essere più camaleontici, forse con il 3-5-2 siamo più compatti dietro, anche gran parte della mia carriera ha giocato con tre punte.

Ripa: Sabato c’è un’altra gara importante a Fondi e dobbiamo fare bene. Sono contento, perché era un periodo che non facevo bene, ora recuperiamo le forze perché sabato ci sarà un’altra battaglia. Con Curiale mi trovo bene, il mister lo sa che possiamo giocare nel 3-5-2. Io cerco di metterlo in difficoltà durante la settimana, io, comunque, devo migliorare sempre e dare ancora di più.

  46 Commenti per “Rende-Catania 0-3”

  1. Ip Address: 94.167.224.235

    Oggi era importante vincere, è abbiamo vinto meritatamente da considerare che il rende non perdeva in casa dal 23 di settembre

  2. Ip Address: 94.167.224.235

    Ora sotto con il fondi , i salatini in contemporanea giocheranno nuovamente in casa Un’altro derby questa volta contro i Brindisini del Francavilla staremo a vedere…….

  3. Ip Address: 5.90.227.177

    Carusi lo avevo detto 352 e mettere sotto il rende …..sputare sangue non si poteva perdere con il rende se no….lasciamo perdere ripa ha odorato puzza di trasferimento e si è dato una svegliata ….continuare così a fondi ci sarò anche io speriamo che lucarelli abbia capito come registrare la squadra b 🌃 fozza ct

  4. Ip Address: 151.35.1.134

    Una vittoria che oltre ai tre punti fa morale! Su di un campo ai limiti della praticabilità il Catania ha fatto una discreta partita ! Il fatto che conforta di più è ,che finalmente si è visto un Ripa ,che quasi certamente ha fatto vedere che il Catania può contare sui suoi gol,specie un questo momento fondamentale cel campionato! Speriamo di poter duellare fino alla fine con il Lecce ! Attenzione ai passi falsi perché ,anche con le così dette “ squadre piccole “ si possono perdere punti pesanti ( vedi oggi il Trapani,) Noi ne abbiamo fatti già qualcheduno di troppo e speriamo che anche il Lecce dimostri meno continuità ! Cominciamo bene il girone di ritorno ,e ,come diceva l’indimenticato ,caro Giorgio,sogni rosso azzurri a tutti gli amici!

  5. Ip Address: 79.43.147.89

    Bella vittoria voluta con determinazione in un campo difficile e reso ancora più ostico a causa della pioggia che lo ha reso simile ad un campo di patate. Saggia la scelta di far tirare il rigore a Ripa che, benché abbia trotterellato in campo, ha fatto un meraviglioso assist a Curiale e anche un gol spiazzando il portiere. Bene anche Curiale con un fantastico gol ma anche tutto il gruppo e’ stato fantastico. Ciò non toglie che per il mercato dobbiamo avere almeno un ‘altra punta importante ed un centrocampista di qualità diverse da caccetta, Biagianti, Fornito e Bucolo che sono simili. Ci manca e ci vuole un centrocampista di corsa che assicuri recuperi veloci e si proponga in avanti. Riguardo alla punta, non dimentichiamo che il Lecce ne tiene 4 pesanti: mancosu, caturano, torromino e di piazza .

  6. Ip Address: 79.43.147.89

    Bravo Armando a ricordare il nostro caro Giorgio. In uno dei racconti pubblicato sull’antogia, viene ricordato pure lui e viene narrato di come sia diventato un tifoso rossazzurro, lui, nato proprio nel centro storico di Napoli. Il libro e’ gia in vendita nelle librerie di Catania e può essere acquistato pure in rete.

  7. Ip Address: 78.15.2.149

    Partita vinta in un campo infame con merito e cuore che ci mantiene in corsa, solito Curiale che corre sempre e non perde mai di vista la porta. Giusto fare tirare il rigore a Ripa e non a Mazzarani, inoltre ho visto il pelato più propositivo e volenteroso, a presto avremo la conferma se è veramente un giocatore recuperato.
    Soliti discorsi enigmatici di Lucarelli che continua a fare confronti con la squadra dell’anno scorso che somigliava ad una 750 di seconda mano con quella che oggi lui allena simile ad una Ferrari. Fuori luogo sottolineare che le colpe sono sempre indirizzate a lui e gli elogi ai calciatori: quando si vince gli elogi vanno a tutti e quando si perde le colpe vengono indirizzate a chi ha contribuito a perdere, regola che dimentica perché ogniqualvolta arriva la sconfitta lui si tira fuori e ribalta tutto sui giocatori o arbitri, quindi, per compensazione è giusto che qualcuno gli ricorda perché si sono perse le partite.
    Il modulo 3 5 2 con l’assenza di Russotto e Di Grazia è una scelta obbligata e non frutto di strategie quindi anche a Fondi vedremo facilmente stessa impostazione, sperando che vada bene come a Rende.
    Chiudo facendo gli elogi a tutti compreso Lucarelli per questa bella vittoria.
    Forza Catania

  8. Ip Address: 88.75.57.165

    Carusi, adesso finalmente possiamo tirarci su il morale. Un solo piccolo appunto alla redazione: io oggi per motivi familiari non ho potuto seguire la partita, ma vuattri mi facisturu veniri i stinnicchi quannu liggii u risuttatu na stu situ!!! Rende-Catania 3 0! Non si gioca così con il cuore dei tifosi 👿 😛
    Ovviamente si scherza. Ma fate attenzione a non fare venire coccoloni a dei tifosi inconsapevoli 🙂
    Buonanotte e sempre fozza Catania

  9. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:c09a:7232:f4ff:4428

    Immagino come entrerai a letto questa notte Armando……. godiamoci questa vittoria. Buona nottata a tutti cari Amici

  10. Ip Address: 151.34.74.242

    Buongiorno a tutti ❤️💙

  11. Ip Address: 62.2.176.13

    Buongiorno ragazzi
    Salve Mexxican

    La partita l’ho vista solo con un occhio (mangiata in famiglia), ma quello che ho visto mi ha fatto rallegrare. Li ho visti correre correre e correre. E questo in questa categoria é fondamentale. l’unico che mi é sembrato un pesce fuori del acqua é ZeTurbo……
    Mi sa che Lucarelli testone come é ha visto giusto. Ragazzi adesso speriamo che restino concentrati e che il Lecce faccia questo benedetto passo falso e noi ad approfitarne……………

    Forza CT

  12. Ip Address: 93.46.56.84

    Vittoria molto importante ma credo che lo siano anche i gol di ripa sperando che facilitino il suo ricupero,per adesso visto che si cerca il bomber vorrei sottolineare che il capocannoniere del girone c insieme ad alfageme è proprio il nostro curiale con 7 gol e qualche panchina,giocatore forse troppo sottovalutato,ma tra i più costanti di questo campionato

  13. Ip Address: 5.86.219.54

    Vero Gaetano e considera che gli sono state annullate 5 reti regolari che sicuramente poteva essere saldamente in testa alla classifica dei cannonieri, e noi sicuramente qualche punto in più in classifica , comunque guardiamo avanti. Ciao jamajama

  14. Ip Address: 5.86.219.54

    Catania, vittoria dedicata a Russotto: “Spero di continuare a lottare insieme a voi”
    Vittoria con dedica, quella del Catania a Rende. I giocatori rossazzurri, al termine della partita, hanno infatti omaggiato Andrea Russotto esponendo la sua maglia, quella numero 7.

    PUBBLICITÀ

    Russotto – che a Rende non era tra i disponibili a causa di un infortunio – attende di conoscere la sentenza del Tribunale Federale Nazionale relativa al suo coinvolgimento nell’inchiesta “Money Gate”: la Procura Federale ha avanzato una richiesta di tre anni di squalifica.

    “Grazie dal profondo del mio cuore – le parole dell’attaccante rossazzurro su Instagram – mi avete regalato una gioia immensa…prima per la grandissima vittoria…poi per questo gesto…spero di poter continuare a lottare al vostro fianco…grazie ragazzi…forza catania“.

  15. Ip Address: 151.37.23.33

    Cari amici,il giorno dopo di una vittoria del Catania è sempre un giorno diverso dagli altri! A Filippo vorrei poter dire che più volte entro a letto nella maniera che lui conosce è meglio per il Catania e per tutti noi ! Questa benedetta serie B e poi ,a rischio di essere monotono e noioso ,ribadisco che con le vecchie regole ,noi avremmo avuto ,per lo meno, 80% di probabilita di salire in B ,con queste cervellotiche non più del 30% ! La lingua batte dove il dente duole ! Se ,però, Ripa continua a crescere, e Curiale continua a segnare, e sopratutto Lo Monaco, a Gennaio fa qualche ritocchino ,le probabilità aumentano di molto! Fondamentale poi la partita a Lecce ! A pari punti ,valgono gli scontri diretti e la differenza reti . Noi partiamo avvantaggiati dal risultato dell’ andata, però,si deve cercare di mantenere tale vantaggio ! Questo secondo il mio parere! Spero che gli amici concordino sulle percentuali da me stilate ! Buona giornata a tutti !

  16. Ip Address: 93.46.56.84

    Le tue percentuali sono perfette Armando per questo motivo occasioni come quelle della settimana scorsa vanno assolutamente sfruttate, perché davanti non abbiamo nessuno siamo noi i più forti

  17. Ip Address: 94.37.7.186

    Armando i tuoi calcoli sono realistici.

  18. Ip Address: 151.34.74.242

    Ciao Armando. Le tue probabilità rispecchiano quelli di tutti noi , dobbiamo fare in modo di evitare questa lotteria dei play off,dopo il girone d’andata mi rendo conto che c’è la giocheremo fino alla fine con Lecce e trapani

  19. Ip Address: 80.117.22.30

    Buona serata a tutti, vorrei dire la mia opinione in merito a quanto detto da Armando post.15.
    Parlare ora di percentuali a nostro favore per salire direttamente in serie B è quanto meno prematuro e sopratutto di non facile quantificazione
    Dovremo attendere lo scontro diretto con il Lecce, se riuscissimo ad uscire indenni allora e solo allora il Lecce entrerebbe in profonda crisi. Infatti, in primis in caso di parità di punti a fine campionato verrebbe promosso il Catania, in secondo luogo lo stress per i leccesi sarebbe enorme, sapendo che alla prima sconfitta il Catania li raggiungerebbe in classifica e loro moralmente e psicologicamente sarebbero a terra.
    Secondo me è fondamentale, quanto meno, pareggiare a casa loro, anche con 3 punti di vantaggio, con un intero girone di ritorno da giocare non reggerebbero allo stress e presto li raggiungeremmo in classifica.
    Non perdere a Lecce a noi metterebbe le ali, per loro sarebbe il crollo.
    Sono quindi fondamentali le prossime 2 partite e quella col Lecce, solo allora si potrà parlare di buona probabilità di promozione diretta.

  20. Ip Address: 151.35.73.246

    Faccio rilevare a tutti gli amici commentatori che le mie previsioni( e qui ha capito bene Vincenzo ) sono basate sulla pura realtà della situazione ! Che il Catania sia la squadra più forte del girone è secondo me una presunzione troppo ottimistica! Speriamo,naturalmente ,che Lino ,nel suo entusiasmo da tifoso , alla fine abbia ragione,ma ,francamente questa crisi ,così profonda del Lecce ,mi sembra troppo ottimistica ,oltreché surreale! Stiamo attenti alle cosiddette crisi ! Andiamo avanti con le nostre forze e ,naturalmente con un po’ di fortuna! I campionati si vincono non sperando solo nelle crisi delle altre squadre! Buona notte a tutti !

  21. Ip Address: 79.43.147.89

    Ma Curiale non e’ a otto gol? Comunque spero che aumentino ancora unitamente a quelli di Ripa, Lodi, Mazzarani, Caccetta e tuttu u resto da compagnia. Adesso testa al Lecce e occorre bloccare Corvia una punta che da quando è stata presa stra risollevando il Fondi . Occhi aperti

  22. Ip Address: 94.37.7.186

    Sicuramente non hanno aggiornato la classifica dei marcatori perchè Curiale era a 7 gol giovedì della settimana scorsa prima di giocare a Rende. Suppongo che tra qualche giorno la vedremo aggiornata.
    Buona Notte a tutti

  23. Ip Address: 151.82.47.85

    Buongiorno a tutti, quella contro il fondi sarà una gara molto insidiosa la dove non hanno vinto ne il Lecce e ne il Trapani, inoltre come dice catanese a Napoli l’attaccante corvia che da quando è entrato nella rosa del fondi con suoi gol ha fatto la differenza , tra l’altro corvia e proprio di Lecce

  24. Ip Address: 151.82.47.85

    Lo Monaco a Corner: “Per la Serie B serviranno 80 punti. Confido Russotto venga assolto. Ripa…”
    Ospite telefonico della trasmissione di Telecolor “Corner”, l’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco ha fatto il punto della situazione sul club rossazzurro tra campo e mercato.

    CAMPIONATO – Lecce, Trapani e Catania hanno avuto un ruolino di marcia ragguardevole, di tutto rispetto. Questo campionato sarà deciso sul filo di lana. Nel caso in cui dovesse permanere questo equilibrio, potrebbe essere decisiva la terzultima giornata, quando il Lecce riposerà e noi ospiteremo il Trapani al ‘Massimino’. Serviranno 80 punti per vincere il campionato, forse anche qualcosina in più.

    RIPA – Ripa ora sta rispondendo positivamente alle nostre attese. È arrivato in ritardo, non ha svolto il ritiro e ha faticato a raggiungere una condizione ottimale. Giocando con poca continuità il rendimento magari non è stato dei migliori. Al di là di tutto Francesco ha sempre dato un contributo importante in termini di partecipazione e spogliatoio, bisogna tenere conto del fatto che anche sul campo è riuscito a far vedere quello di cui è capace. Ripa è un nostro titolare, constatiamo piacevolmente che si è rotto il ghiaccio però la strada che abbiamo intrapreso la percorreremo a prescindere da ogni situazione.

    RUSSOTTO – Si tratta, purtroppo, di un procedimento vecchio. Noi ci auguriamo che tra mercoledì e giovedì si possa arrivare alla prima sentenza. Leggendo gli atti mi sembra incredibile che Russotto venga messo dentro il calderone. Mi sembrerebbe assurdo che il giocatore venga condannato semplicemente per aver sbagliato un gol. Io confido che venga assolto subito, già alla prima sentenza.

    MERCATO – Le nostre esigenze le stiamo perseguendo già da diverso tempo. Quello che abbiamo in testa ci auguriamo di concluderlo possibilmente entro i primi di gennaio. Chiaro che se qualcuno entra, qualcun altro dovrà uscire.

    TIFOSI – Il divieto di trasferta a Rende lo abbiamo accusato molto, io vorrei capire il perché di questa decisione. Sono venuto a sapere che il motivo è legato al rifiuto da parte dei nostri tifosi di seguire un percorso alternativo raccomandato dalle autorità locali al ritorno dalla trasferta di Trapani. Ci vuole rispetto per una tifoseria che in Serie C fa numeri che non fa nessun altro.

  25. Ip Address: 79.43.147.89

    Buongiorno a tutti . Speriamo nel ritorno di qualche titolare già per Fondi perché sarà una partita difficilissima. Auguriamoci che come a Rende la squadra entri in campo con la giusta determinazione e cattiveria indispensabili a prescindere dai moduli e schemi vari.

  26. Ip Address: 151.54.79.94

    Buongiorno,tutti eravamo quasi terrorizzati nell’andare a giocare a Rende,la squadra calabrese vera rivelazione del campionato,un ruolino di marcia interno da primi posti,inoltre aveva fermato sia Lecce che Trapani,noi con l’infermeria piena e ben 5 Titolari ( Lodi-Caccetta-Biagianti-Di Grazia-Russotto)fuori,campo piccolo tifoseria avversaria calorosa ambiente difficile bla bla bla tutto ok,ma alla fine come è finita?con un netto 0-3-vittoria senza nessuna attenuante,mi direte ma si ma se Pisseri non avesse fatto quel paratone alla fine del primo tempo sullo 0-1-come sarebbe finita?secondo me 1-4-io vado dritto con le mie convinzioni,questa e una squadra che non può temere ne Lecce ne Trapani,ma deve temere solo se stessa,se gioca da Catania dico che abbiamo vinto il campionato,ok la maggior parte avrete da ridire su queste mie affermazioni,ma poco importa,i maccaruni su chiddi ca l’inchiunu a panza,siamo a -3,e vi dirò ora dovremo andare a Fondi stessa tiritera della settimana precedente a Rende-Catania-il Fondi e una squadra che si sta risollevando a preso Corvia che con i suoi gol sta risollevando la squadra in classifica hanno fermato il Lecce ecc ecc ma ripeto se il Catania gioca da Catania finirà con un’altro 0-3-poi aggiungo ho visto e rivisto Lecce-Monopoli-e Trapani-Cosenza-e credetemi non fanno assolutamente Paura,io ho solo paura del Catania se non gioca da Catania,Lo Monaco ha costruito una squadra per vincere il campionato,e con gli innesti di Cattaneo-Deli-Cicerelli-e le uscite di Diordjievic-Calil-Fornito?-siamo in grado di vincerlo questo campionato e non ci sono Lecce e Trapani che tengono,a patto che si giochi da Catania le restanti 18 Partite,Buonagiornata

  27. Ip Address: 151.82.58.146

    ———————————————
    TFN: Catanzaro-Avellino, prosciolti tutti i deferiti

    Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – presieduto da Cesare Mastrocola ha disposto il proscioglimento di tutti i deferiti nell’ambito del procedimento relativo alla gara Catanzaro-Avellino disputata il 5 maggio 2013. Il Procuratore Federale aveva deferito i due club e sette tesserati delle due società per aver posto in essere atti diretti ad alterare il regolare svolgimento e il conseguente risultato finale del match valevole per la penultima giornata del Campionato di Lega Pro Girone ‘B’ della stagione sportiva 2012/13.

  28. Ip Address: 5.90.250.0

    Carusi a me il discorso di plm a corner non è piaciuto a meno che non lavora sotto….spero di ripa ha detto che gioca poco x poca….preparazione estiva….ancora e degli acquisti ….faremo qualcosina forse non ha capito che con qualcosina in b diretti non andremo mai fozza catania

  29. Ip Address: 91.253.12.121

    X Aurelio il Catania e forte su un trequartista di vecchia conoscenza Vincenzo Sarno in uscita dal Foggia , e su Luca Cattaneo ala destra in uscita del Brescia ex Pordenone e grande amico del nostro Daniel Semenzato

  30. Ip Address: 87.16.109.41

    La notizia buona e che Russotto è stato assolto,qualcosa arriverà certamente un centrocampista e vai,andiamo avanti saluti a tutti e forza Catania 46 sempre.

  31. Ip Address: 87.16.109.41

    La notizia buona e che Russotto è stato assolto,qualcosa arriverà certamente un centrocampista e vai,andiamo avanti saluti a tutti e forza Catania 46 sempre.ciao

  32. Ip Address: 151.82.58.146

    Infatti più che l’attaccante ci serve un buon centrocampista che faccia da mediano e poi con i vari recuperi di ripa e dello stesso russotto penso che siamo apposto , poi si sa che Lomonaco lavora sotto traccia, quindi aspettiamo

  33. Ip Address: 79.25.41.143

    appunto lomonaco già avrà individuato cosa prendere e con sorpresa chi cedere,purtroppo il discorso over limita tanto

  34. Ip Address: 151.82.58.146

    Allora prendiamo gli under che costano meno 😀

  35. Ip Address: 5.90.250.0

    Sono contento x russotto un problema in meno ma vi ricordo che ripa deve dimostrare di essere ripa la storia della preparazione non regge più domenica ha dato un assaggio di quello che sa fare….vediamo a fondi se i gol arrivano è bene se no rimango della mia idea che ci vuole un altra punta anche perché turbo e rossetti andranno via b serata forza catania

  36. Ip Address: 94.37.7.186

    Buona notizia quella di Russotto, questo significa che le accuse erano teoremi senza alcuna prova concreta. Mi chiedo come sia possibile che esiste gente pagata in una procura federale che scrive romanzi e chiede pene senza un briciolo di prove ? in una federazione seria dovrebbero allontanare certa gente da quell’ufficio che fa finta di lavorare ma in realtà giocano a fare i romanzieri.
    Superato questo problema ora Russotto deve solo pensare a guarire prima possibile perchè questa squadra ha bisogno di lui.

  37. Ip Address: 94.37.7.186

    Marcello se leggi il commento n. 7 della discussione precedente non ero affatto terrorizzato per la partita che dovevamo giocare a Rende, anzi mi chiedevo perchè non si doveva vincere visto che l’avevano già fatto il Siracusa ed il Francavilla. In linea di massima concordo con te che quest’anno abbiamo la squadra più assortita del girone C e proprio per questo motivo non giustifico alcune sconfitte. Ho qualche dubbio della tua certezza che il Lecce diventerebbe vulnerabile sotto il profilo psicologico con il Catania vicino, anzi a dire il vero fino ad oggi più che il Lecce è stato il Catania ad esternare fragilità perchè ogniqualvolta ha avuto l’occasione di superarlo o mettersi a pari punti ha dimostrato che non riesce a cogliere l’occasione. In ogni caso non credo che la partita Lecce Catania sia decisiva ma sicuramente potrebbe essere una buona occasione per mettere un tassello se arrivassimo a pari punti.
    Ora pensiamo al Fondi.
    Forza Catania

  38. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:c09a:7232:f4ff:4428

    E’ finito un incubo per Russotto, sono contento per lui e per la squadra. Sarebbe stato molto grave perderlo

  39. Ip Address: 151.37.136.86

    Mi preme sottolineare due cose : La prima è quella che abbiamo avuto , con il caso Russotto,l’ennesima dimostrazione che i nostri organismi sportivi ,con estrema leggerezza ,trattano casi che vengono inventati ,montati su ,senza prove e senza curarsi di infangare atleti e società! Il Catania purtroppo lo sa bene ! La seconda cosa si riferisce alle possibili crisi delle squadre del nostro girone. Sono d’ accordo co Vincenzo ! Mi ero già espresso in precedenza! Per,adesso chi ha mostrato qualche incertezza è.purtroppo la nostra squadra ,che non ha saputo approfittare di alcuni passi falsi del Lecce ! Aspettare solo che entri in crisi la squadra salentina sarebbe un po’ una cosa azzardata e poco realistica ! Cerchiamo di andare avanti con le nostre forze ,sperando di avere anche un po’ di fortuna! Buona notte a tutti !

  40. Ip Address: 5.90.250.0

    Carusi contenti x russotto comunque plm deve in ogni caso prendere un centrocampista e una punta come gia previsto …..alcuni problemi restano con la speranza che ripa ….buca le porte b 🌃 fozza ct

  41. Ip Address: 5.90.123.170

    Per quanto riguarda il modulo non disdegno il 352 ma per me il modulo vincente è il 433 anche con ripa in forma….oggi i giornali parlano di stu 352 come se lucarelli ha vinto il campionato…la formazione si fa in base alla squadra da affrontare e con i giocatori idonei al modulo ….vediamo a fondi di giocare bene poi tireremo le linee b 🌃 fozza ct

  42. Ip Address: 94.37.7.186

    Aurelio non esiste un modulo vincente per tutte le gare, giocando in casa con squadre chiuse con il 3 5 2 si rischia di non vincere mentre con il 4 3 3 hai più possibilità di fare aprire le difese. Il limite di Lucarelli è proprio questo che non riesce sempre a capire quando va utilizzato il 4 3 3 e quando è giusto giocare con il 3 5 2.

  43. Ip Address: 151.37.34.105

    Caro Vincenzo ,quello che tu scrivi lo condivido totalmente ! Per in allenatore ,avere questo limite ti dice tutto ,cioè ti fa capire quello che abbiamo sempre pensato di Lucarelli ! Non è duttile e manca di quella sveltezza di pensiero per poter cambiare modulo di gioco ed adattarlo al tipo di gioco dell’ avversario ! La domanda che mi faccio e se è un allenatore adatto per portare una squadra a lottare per il primo posto ! Comunque dobbiamo andare avanti con lui e speriamo che con il tempo ( anche se ne avuto già abbastanza , ) diventi meno cocciuto e sia più rapido nel leggere capire il gioco!

  44. Ip Address: 93.46.56.84

    Il mio pensiero su Lucarelli è che usa il Catania per fare carriera gli basta arrivare nei primi tre posti si ripete la stessa storia dei vari zenga Montella miahilovic, della serie ma chi se ne frega di come andrà a finire. Quando le cose vanno male le colpe ricadono o sui giocatori o sugli arbitri, se siamo ancora in lotta per la b dobbiamo ringraziare pisseri e Curiale non certo il nostro mister. Qui si parla del gioco del trapani o del lecce della serie consoliamoci loro non sono meglio di noi omettendo il fatto che siamo riusciti di fronte a oltre 10000 spettatori a perdere in casa con la leonzio

  45. Ip Address: 62.2.176.13

    buongiorno a tutti

  46. Ip Address: 31.188.202.163

    Buonpomeriggio a tutti ❤️💙❤️💙

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu