Risoluzione degli accordi di partecipazione

 Scritto da il 21 giugno 2014 alle 09:21
Giu 212014
 

Martinho
Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver risolto a proprio favore l’accordo di partecipazione con la società Hellas Verona Football Club: il nostro club acquisisce a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Raphael Alves De Lima Martinho. L’atleta brasiliano, classe 1988, esordì in Serie A con il Catania nel 2010. In maglia rossazzurra, fin qui, 11 presenze nell’Olimpo del Calcio italiano e 3 partite in Tim Cup, impreziosite da un gol contro il Brescia. Complessivamente, sommando le esperienze nei due principali campionati italiani, il talentuoso centrocampista ha disputato già 79 gare firmando 12 reti. Martinho vanta inoltre una promozione diretta dalla B, con il Verona.

Per il rinnovo degli accordi di partecipazione:

Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver rinnovato l’accordo di partecipazione con l’Aurora Pro Patria relativo al diritto alle prestazioni sportive del calciatore Giuseppe Messina: al club lombardo il tesseramento dell’atleta.

A titolo definitivo ad altre società:

Rocco Benci e Giordano Pantano (Sorrento Calcio)

Roberto Cappai (Castel Rigone Calcio)

Andrea Catellani (Spezia Calcio)

Alfredo Donnarumma (A.S. Cittadella)

Gianluca Maran (Bassano Virtus 55 Soccer Team)

Francesco Nicastro (A.C. Rimini).

  58 Commenti per “Risoluzione degli accordi di partecipazione”

  1. Ip Address: 91.253.191.33

    Ottima notizia questa di Martinho, insieme a Chrapek Lodi Rinaudo abbiamo un’ottimo centrocampo

  2. Ip Address: 80.182.91.167

    Buongiorno raga’!
    Ciao angelo, spesa normale stamattina, Mexxican! 😉

    Mexxican, dobbiamo ancora sapere se Rinaudo rimane a Catania.

    Buona giornata a tutti!

  3. Ip Address: 79.56.39.77

    buongiorno a tutti fratelli dal cuore rossazzurro ciao giorgio bene spesa nella norma un caro saluto a tutti forza catania sempre 😉 😉

  4. Ip Address: 79.56.39.77

    Anche la stampa nazionale dà risalto all’operazione riscatto portata a compimento dal Catania per Raphael Martinho. Gazzetta dello Sport e Tuttosport trattano l’argomento come un colpo prezioso che dimostra le ambizioni del club di pronta risalita nella massima categoria. Il club ha speso un milione per il brasiliano, che promette impegno.

  5. Ip Address: 79.56.39.77

    “Riscattato l’esterno dal Verona per 1 milione: “Felice di essere qui”.

    “Il Catania piazza il colpaccio riportando alle falde dell’Etna Raphael Martinho. Il talentuoso centrocampista brasiliano classe 1988, era in comproprietà con in Verona. L’mministratore delegato Pablo Cosentino se lo è aggiudicato per un milione di euro. Un rinforzo importante per il Catania in vista della stagione che dovrà sancire il riscatto e l’immediato ritorno in serie A […] Martinho porta in dote grande duttilità, notevoli capacità di rifinitura e realizzazione. Un atleta maturo e completo, in grado di recitare un ruolo da protagonista nella prossima serie B, un campionato che ha già vinto con la maglia del Verona, dove in due stagioni ha totalizzato 79 presente con 12 reti all’attivo.

  6. Ip Address: 79.4.15.37

    Buon pomeriggio a tutti….

    Il Catania, retrocesso in B, non ha intenzione di smantellare la squadra ma Gonzalo Bergessio sembra destinato a partire.

    Dopo i primi rumors che indicavano l’argentino vicino all’accordo con l’Udinese ecco che spunta la Sampdoria.
    Mihajlovic stima molto l’attaccante e lo vorrebbe portare a Genova come sostituito ideale del partente Maxi Lopez.

    Prima pagare moneta, vedere cammello…..

  7. Ip Address: 151.70.196.151

    Buonasera raga’!
    Ri-ciao angelo e joe! 😉

    joe, hai scritto molto bene cioe’ con ironia.
    “Prima vedere moneta (giusto) e poi cammello cioe’ Bergessio! 😉

    Notte a tutti!

  8. Ip Address: 2.157.120.208

    Notte a tutti

  9. Ip Address: 87.16.3.192

    Buongiorno raga’!

    Ciao angelo, Mexxican e a tutti! 😉

    Anche stamattina splende il sole finalmente e la temperatura adesso e’ fresca!

    Buona domenica a tutti!

  10. Ip Address: 91.253.176.26

    Buongiorno a tutto il popolo rossazzurro, e in attesa di qualche movimento o colpo di mercato !!! buona domenica a tutti

  11. Ip Address: 79.8.136.204

    Buongiorno a tutti i cuori rossazzurri. In attesa di qualche buon colpo di mercato ci godiamo questa giornata di sole.

  12. Ip Address: 217.203.223.35

    a me piace tanto Pasquato retrocesso in lega Pro con il Padova….

  13. Ip Address: 87.16.3.192

    Buonasera raga’!
    Ciao Catanese a Roma e a Napoli (vi ho uniti :wink:)!

    Notte a tutti!

  14. Ip Address: 37.227.0.95

    Notte a tutti, e forza CATANIA

  15. Ip Address: 217.203.223.35

    Buonanotte a tutti

  16. Ip Address: 37.183.74.57

    La giornata si apre con l’interesse del Parma per Lodi e quello del Catania per maicon della Reggina. Per il resto, almeno sulla carta,silenzio assoluto.

  17. Ip Address: 212.14.141.175

    Buongiorno a tutti.
    Complimenti al Comune di Catania per aver concesso lo stadio per il concerto di Ligabue. Campo distrutto tanto che si parla di problemi per le prime partite di campionato.

  18. Ip Address: 79.9.144.85

    Buongiorno raga’!
    Ciao angelo, Catanese a Napoli, alberto e Mexxican! 😉

    Bella giornata anche stamattina con temperatura calda.

    Buona giornata a tutti!

  19. Ip Address: 195.31.204.114

    Buongiorno a tutti, inattesa di qualche novità ci limitiamo a dei semplici saluti

  20. Ip Address: 82.55.103.155

    ciaoooo a tuttiiiii ragaaaa

    sono mancato per un pò….sapreste farmi un riassunto su tutte le novità che ci sono??? 😀 😀

  21. Ip Address: 212.14.141.175

    La Samp insiste per Bergessio. Lodi ora richiesto dal Parma mentre c’è un interesse del Catania per Maicon della Reggina.

  22. Ip Address: 212.14.141.175

    MAICON DA SILVA MOREIRA nato il 10/03/1993 ha giocato l’anno scorso 33 partite con la Reggina segnando due reti. Può giocare da terzino o centrocampista destro.
    Attuale valore mercato circa 400.000 euro. Di lui si era interessato anche il Real Madrid

  23. Ip Address: 212.14.141.175

    Ultime notizie : nonostante varie richieste da squadre di serie A (Chievo-Sassuolo e
    Samp) il Catania ha tolto Frison dal mercato. Pertanto sarà lui a difendere la porta del Catania in serie B

  24. Ip Address: 37.227.73.220

    Club di Serie A, B ed esteri sulle tracce dell’attaccante brasiliano Jonathas mentre trova conferma la sicura partenza da Latina. Piace anche al Catania ma negli ultimi giorni avanza la candidatura del neopromosso Cesena, che ha confermato il forte interessamento. E c’è di più. Secondo quanto riferito da Il Messaggero, pare che al termine della finale d’andata dei playoff Cesena-Latina il direttore sportivo dei romagnoli Foschi si sia allontanato in macchina con Raiola, procuratore di Jonathas. Se ne discute molto a Latina, con i tifosi pronti ad accusare di scarso impegno la punta sudamericana contro i bianconeri. (TuttoCalcioCatania)

  25. Ip Address: 212.14.141.175

    Diverse squadre di serie B sono ancora prive di Allenatore ( Bari- Bologna-Brescia-
    Carpi-Latina-Livorno-Pescara-Siena -Lanciano) e quindi ancora non c’è programmazione. Forse per il Catania sarebbe il caso di fare in questo momento qualche colpo di mercato .

  26. Ip Address: 37.227.50.156

    X Alberto. Magari i colpi di mercato li stanno facendo lo stesso sotto banco , visto che quello ufficiale ancora è chiuso .

  27. Ip Address: 79.8.136.204

    Bene, Frison tolto dal mercato ah, finalmente. Cari Sassuolo,Cagliari, Atalanta, Cesena e company, “astuiativi u mussu”.

  28. Ip Address: 79.52.19.35

    Buonasera raga’! 😉

    La prossima settimana e precisamente martedi prossimo e’ il 1 di Luglio quindi si aprono le trattative ufficiali.

    Notte a tutti!

  29. Ip Address: 79.30.123.137

    Buonasera a tutta la tifoseria rossoazzurra.. Ci sono tanti Catanesi in giro per l’Italia.. Da Roma da Napoli che saluto con un abbraccio.. Questo perche’ volevo dire che ne conosco uno molto molto bene a Genova!..(eravamo ex colleghi, ti ricordi quando eravamo in ” Vietnam”? i panini con l'”elastico”?) E’ vero Lillo?.. che tifi ma non scrivi? 😉 Ciao Li.. scrivi qualcosa anche te che il Catania lo prendiamo per mano e lo portiamo in Serie A.. Da queste parti danno al 99/100 Calaio’ a Catania..
    Buon proseguimento di serata a tutti e Buona Notte!…

  30. Ip Address: 91.253.211.55

    Notte a tutti i fratelli rossazzurri

  31. Ip Address: 79.53.155.93

    Buongiorno raga’!

    Ciao angelo, sandrone e Mexxican! 😉

    Giornata bella anche stamattina e temperatura calda.

    Raga’ stiamo calmi e sereni, il 1 Luglio ci sara’ da “ballare”!

    Buona giornata a tutti!

  32. Ip Address: 94.222.24.13

    Altro che Martinho, il vero colpaccio di mercato del Catania è essersi assicurato le parate di Frison per la prossima stagione. Cominciamo a costruire seriamente per la risalita.
    Ciao a tutti

  33. Ip Address: 95.238.43.78

    Buongiorno a tutti.
    Auguri a tutti i Giovanni. …

    Ciao Sandrone….. Calaiò non mi dispiacerebbe. .. Il problema è che 34 anni cominciano a pesare e li senti quando vieni marcato da uno che ne ha dieci di meno. .. In ogni caso:

    Rosso come il fuoco, azzurro come il mare, l’amore per il Catania non si può spiegare!

  34. Ip Address: 87.6.193.198

    CATANIA, il club protesta: lavori manto erboso affidati a “Musica e Suoni” (foto area transennata)
    23.06.2014 19:18 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress

    Nel giorno dell’inizio dei lavori di rigenerazione del manto erboso dello stadio Massimino nella porzione di campo fortemente danneggiata dal palco montato per il concerto di Ligabue, e individuata nella fascia di fondo campo lato curva Sud per una estensione di circa 800 mq, la querelle tra il Comune di Catania e il Calcio Catania sembra destinata a non spegnersi. L’area maggiormente danneggiata questa mattina è stata transennata, come si evince dalle immagini, e consegnata dall’ente comunale alla ditta incaricata dalla Promoter Musica e Suoni di Nuccio La Ferlita che ha organizzato il concerto catanese di Ligabue. Il sodalizio rossazzurro del presidente Pulvirenti in una nota, aveva precisato di aver conferito l’ incarico alla Evergreen s.n.c. di Patanè Alfio e C. allo scopo di rilevare ed eventualmente eseguire gli interventi per conto terzi, con tanto di preventivo di spesa di 43 mila euro .Va precisato che in passato la società di via Magenta si è occupata con ottimi risultati della manutenzione ordinaria e straordinaria del manto erboso dello stadio Massimino. Il paradosso adesso è che molto probabilmente il terreno del Massimino potrebbe presentare un manto bicolore perché gli interventi saranno effettuati da due ditte diverse: una incaricata dal Calcio Catania e l’altra dalla Promoter Musica e Suoni di Nuccio La Ferlita. Insomma due campi in uno, un vero ibrido. A questo punto, il rischio che il Catania nel primo match ufficiale del 17 agosto in Coppa Italia, giochi su un campo non in perfette condizioni, rimane elevato. Questo il comunicato del club etneo:

    A seguito dei gravi danni al manto erboso del “Massimino”, il Comune di Catania ha bloccato l’attività del Calcio Catania, delegando la realizzazione degli urgentissimi lavori di ripristino alla società “Musica e Suoni SNC”.
    Di seguito, il testo della lettera di protesta indirizzata dal nostro club all’Amministrazione Comunale.
    Riteniamo riscontrare la Vostra lettera datata 23.06.2014 prot. n. 204408, sebbene a noi pervenuta per conoscenza ma a mezzo pec di data odierna, allo scopo di evidenziare la confliggenza tra quanto è dato leggere nella prefata comunicazione e la situazione in atto presso lo stadio Angelo Massimino.
    Da quanto è dato rilevare dai rilievi fotografici eseguiti nella mattinata di oggi, infatti, i lavori prodromici al ripristino del manto erboso, appare che interessino esclusivamente la fascia di fondo campo lato curva sud limitata alla estensione di circa 800 mq.
    E tanto è dato evincere dalla circostanza che la zona medesima risulta circoscritta da transenne allo scopo di precluderne l’accesso se non ai Vostri incaricati.
    Tenuto conto che è assolutamente non conosciuta l’azienda all’oggetto da Voi incaricata, rileviamo tuttavia che si sta procedendo con la irrigazione, circostanza che si appaleserebbe in contrasto con l’intervento di rizollatura che deve non prescindibilmente eseguirsi in tempi rapidi necessitati dalle imminenti attività calcistiche della stagione sportiva 2014/2015.
    Tanto del resto era stato già da noi sottolineato nella nostra nota trasmessaVi in data 20.6.2014 in uno all’allegata specifica delle opere di intervento da eseguire sull’intero campo di calcio necessitate dai danni causualmente connessi alla manifestazione dei giorni 11 e 12 giugno 2014 tenutasi presso l’impianto sportivo Angelo Massimino ed autorizzata dallo Spett.le Ente Comunale siccome comprovato dalla prefata lettera prot. 204408 del 23.06.2014 ove vengono esplicitamente richiamati impegni contrattuali di data 24 maggio 2014 ovviamente ignorati dalla scrivente società. Giacchè, con riferimento agli specifici rapporti e tenuto conto anche dell’atto del giorno 08.03.2013 definito tra Calcio Catania ed il Comune di Catania, nonché della diversa nota del 03.06.2014 prot. 179861 a firma del Dott. Roberto Marzà, qualsivoglia responsabilità sussiste in capo al Comune di Catania.
    Ma è ancora singolare che la Spett.le Amministrazione Comunale alcun riscontro ha ritenuto dare alla lettera da noi inviata addì 20.06.2014 ove si esponeva la complessa situazione di degrado del campo e gli ingenti danni rinvenuti dopo lo svolgimento del concerto dei giorni 11 e 12 giugno 2014, considerato ancora di rilievo il comportamento inerte assunto dal Comune di Catania nonostante i parecchi giorni trascorsi dalla fine dell’evento autorizzato dall’Ente in indirizzo.
    Tanto rassegnato, è chiaro che gli interventi manutentivi dovranno riguardare non solo la fascia di fondo campo lato curva sud, ma l’intero tappeto erboso che presenta ulteriori zone danneggiate in quanto che il campo nella sua totalità si presenta carente, sicchè solo gli interventi manutentivi idonei, se posti in essere tempestivamente si auspica permettano un rapido recupero.
    Ciò posto, essendo acclarata la imprescindibilità della esecuzione di tutte le opere indicate in dettaglio nella relazione a firma della Evergreen s.n.c. di Patanè Alfio e C. s.n.c. a Voi trasmessa già in data 20.06.2014, è quanto mai ovvio che non solo non prenderemo in consegna il bene qualora l’intero manto erboso non venga integralmente ripristinato a regola d’arte siccome si trovava prima dell’espletamento dei concerti, ma riserviamo ogni azione per ogni consequenziale danno dovesse subire la scrivente società in dipendenza della inidoneità del campo di gioco.

    Distinti saluti.

    Catania, 23.06.2014
    CALCIO CATANIA S.p.A.

  35. Ip Address: 37.227.183.85

    Buonpomeriggio a tutti

  36. Ip Address: 94.160.37.248

    Tutti a casa

  37. Ip Address: 94.160.37.248

    Come al solito troppa vanità e poca umiltà il nostro calcio è morto

  38. Ip Address: 87.6.193.198

    grazie Brandelli……facciamo pena,il nostro calcio in generale,chissà quando se ne accorgeranno quelli che comandano,e decideranno di fare qualcosa(sempre se gli interessa)…. 👿 👿 👿

  39. Ip Address: 79.8.136.204

    Sorrido, rifletto e penso……..vedere quella squadra in maglia azzurra, mi ha fatto tornare a qualche mese fa, quando commentavamo come non potesse vincere la nostra squadra senza tiri in porta e senza orgoglio. A dire il vero, oggi mi preoccupa di più il manto verde del Massimino. Non avendo la possibilità oggi di vederlo dal vivo, chiudo gli occhi e lo immagino spelacchiato come nel 75.mi chiedo Come abbiano potuto i responsabili cittadini consentire la distruzione del manto erboso mantenuto in buone condizioni da esperte mani e adesso affidato alla “musica e suoni” Che, almeno per il nome, non creo si occupi di giardinaggio. Non so i termini dell’accordo o del contratto, ma io avrei inserito delle clausole contrattuali affidando la eventuale ricostruzione del manto a ditta di fiducia del comune o dl calcio Catania con spese a carico dell’organizzazione concertistica. Quale e’ stato il guadagno del comune? Quanto si pagherà in termini di costi e di immagine sportiva? La società che si è fatta carico di aggiustare il danno procurato agirà al meglio o penserà soltanto al massimo contenimento dei costi? Chi sorveglierà i lavori e collauderà il tutto? Qualcuno che ne capisce di pallone e di giardinaggio o il solito politico di turno? Speriamo di non iniziare la stagione giocando fuori casa anche le sfide interne. Mah!

  40. Ip Address: 79.53.155.93

    Ciao raga?1

    Un saluto veloce e pensiamo solo al Nostro Catania!
    L’Italia, calcistica e’ ammalata come quella politica, non si evolve in meglio!

    Notte a tutti!

  41. Ip Address: 94.222.24.13

    e vabbé, è andata così. FIno alla fine ho sperato, anche se la squadra aveva dimostrato di avere poche idee contro una compagine che, diciamo la verità, non era un grande ostacolo, ma alla fine non c’è stato nulla da fare e anche l’arbitro ci ha messo la sua. Grazie lo stesso, cara Costa d’Avorio. 🙂

  42. Ip Address: 95.246.3.144

    Buongiorno raga’!

    Stamattina pioggerellina rinfrescante e temperatura calda.

    La Grecia agli ottavi e noi a casa! Mah!

    Buona giornata a tutti!

  43. Ip Address: 212.14.141.175

    Buongiorno a tutti.
    L’Italia a casa.La colpa è di tutti. federazione che non conta a livello internazionale(
    ci hanno fatto giocare in orari impossibili e col caldo). Scelte tecniche assurde ( Cassano e Balotelli dovevano restare a casa .I giovani non avevano esperienza internazionale – nessun attaccante colpitore di testa ( Toni 20 reti- Rossi 15 reti –
    Gilardino 15 reti- Di natale 16 o 15 reti a casa – Insigne ? gita in Brasile.Prandelli doveva giocare già con due punte o anche tre col Costarica.
    Tornando al nostro Catania da notizie da Genova danno ormai al 95% il passaggio di Calaiò al Catania

  44. Ip Address: 79.4.15.37

    Buongiorno a tutti….
    Che Italietta ieri :mrgreen: :mrgreen:
    per colpa di questi giocatori l’Italia non conta più nulla nel calcio Europeo e mondiale.

  45. Ip Address: 212.14.141.175

    Notizia ultima ora: purtroppo il tifoso del Napoli Ciro Esposito è Morto. Un’altra croce per la pazzia di alcuni pseudo tifosi.

  46. Ip Address: 94.222.24.13

    Ah già, ieri ha perso anche quell’altra nazionale. Quella con chiellini (chi la fa l’aspetti!), bonucci e thiago motta, gente che all’oratorio starebbe in panchina. Quella con Balotelli, il giocatore più sopravvalutato della storia. No, di questa squadra non me ne frega proprio niente. Mi è dispiaciuto invece, lo ripeto, per la Costa d’Avorio. Se fosse passata per me sarebbe stato quasi come se il Catania fosse arrivato in Europa. Invece purtroppo è passata la Grecia, la squadra più scandalosamente scarsa della storia! Vabbé, buona giornata a tutti

  47. Ip Address: 79.53.189.157

    CATANIA, Peruzzi verso la conferma. Ecco la difesa per il prossimo campionato
    25.06.2014 10:20 di Andrea Carlino Twitter: @acarlino85

    Una gradita sorpresa in casa Catania. A meno di clamorose ed allettanti offerte il difensore del Catania, Gino Peruzzi rimarrà in rossazzurro. Il giocatore, così come riporta la Gazzetta dello Sport, era finito nel mirino di diversi club italiani ed esteri, ma sembra destinato a continuare la sua permanenza in Sicilia. I dirigenti siciliani stanno discutendo con gli agenti del giocatore per tentare di convincere il calciatore a far parte del progetto rossazzurro che ambisce ad una stagione di vertice per ritornare subito nella massima serie. Con la permanenza di Peruzzi si sta completando il reparto difensivo: Frison (come abbiamo già anticipato nei giorni scorsi, leggi qui) rimarrà, poi spazio a Peruzzi e Monzon sugli esterni con Gyomber, Spolli e Rolin centrali. Una retroguardia che potrebbe ben figurare anche nella massima serie. In attacco occhi su Calaiò e Rosina che dovrebbero andare a completare il reparto offensivo rossazzurro con Leto, Martinho e Castro. Barrientos e Bergessio sempre sul piede di partenza.

  48. Ip Address: 212.14.141.175

    Certo questa squadra : Frison- Peruzzi-Gyomber- Spolli-Monzon- Izco-Martinho-Castro-(Calaiò o Rosina)- Leto- x sarebbe da primo posto. Da decidere ancora il destino di Lodi e Rinaudo.

  49. Ip Address: 95.238.43.78

    Buongiorno a tutti….

    Catanese a Napoli……parole sante!

    Che dire dell’Italia: ….a Brandelli! (non ci ha capito una mazza!)

    Un pensiero al giovane tifoso napoletano morto…….””””senza parole”””

  50. Ip Address: 94.34.28.152

    anche questo fa capire quanto è importante uno stadio di proprietà del Calcio Catania.
    Situazione terreno di gioco gestita malissimo. Anche a Roma e Milano si organizzano concerti allo stadio, ma devo affermare con altri risultati, e visto quello che è successo al Massimino abbiamo all’interno dell’amministrazione comunale nella ns città gente incompetente

  51. Ip Address: 95.246.3.144

    Notte a tutti! 😉

  52. Ip Address: 151.29.10.181

    Carusi, su Sky in questo momento, nella trasmissione Copacabana night and day con Gianluca Di Marzio c’è ospite Pedrinho.
    Pedrinho!
    Mi sto commuovendo

  53. Ip Address: 87.7.152.66

    Buongiorno raga’!

    Ciao angelo, alberto, joe, pietro paolo, elefante rossoazzurro, Mongibello, Catanese a Roma, Catanese a Napoli e Morra&Barlassina! 😉

    Stamattina giornata nuvolosa e temperatura buona.

    Ciao Morra, Pedrinho la prima volta lo vidi in Coppa Italia a Campobasso in Agosto.
    C’era anche Luvanor, non mi convinsero molto e fu uno scialbo pareggio.

    Buona giornata a tutti!

  54. Ip Address: 212.14.141.175

    Buongiorno a tutti.
    Il quotidiano Corriere mercantile di Genova riporta la notizia che Max Lopez è andato al Chievo e che già lunedì prossimo farà le visite mediche.

  55. Ip Address: 83.103.74.19

    ci siamo tolti dalle scatole finalmente questa zavorra?? 😆 😆

  56. Ip Address: 87.7.152.66

    Ciao Catanese a Roma! 😉

    Contentissimo che resti Frison!

    Ci manca un attaccante che la mette dentro!

    Su Bellusci, e’ bravo ma fa sempre delle cose che non ti aspetti e vien espulso ingenuamente. D
    Deve imparare ancora molto.

    A tu per tu…con Pagliari (TMW)

    Frison: futuro ancora a Catania? “Il giocatore è stato dichiarato incedibile, questo ci fa piacere. Vogliono ripartire per una pronta risalita in serie A. Siamo contenti del fatto che Alberto sia stato considerato incedibile, la retrocessione è stata inaspettata perché il Catania non era una squadra che doveva retrocedere. Vedremo per Bellusci invece cosa succederà”.

  57. Ip Address: 87.7.152.66

    Dimenticavo Maxi!

    Che dire veramente non c’e’ piu’ con la testa, e’ un regalo o un “pacco” per il Chievo?

    Ormai da noi non vuole rimanere quindi e’ meglio che vada dove desidera.

    Buon pomeriggio a tutti!

  58. Ip Address: 87.7.152.66

    Dal sito ufficiale del Club Sport Cartaginés.

    Traduzione:

    Cartaginese e Catania raggiungono contratto di prestito Cabalceta
    Solano jeison Alvarado | 25 giugno 2014

    Il cartaginese Sport Club divenne incorporazione ufficiale del Costa Rica difensore Erick Cabalceta per i prossimi due tornei.

    L’arrivo del difensore orecchie rese grazie all’ottimo lavoro del direttore sportivo, Claudio Ciccia, che è riuscito a raggiungere un accordo con la squadra italiana di Catania per rinforzare il calciatore cartaginese.

    “Siamo soddisfatti, Erick arriva al nostro team per un anno (due tornei) e l’idea è che poi torna in Italia ad aderire al proprietario del suo record”, ha detto Claudio Ciccia.

    Nel frattempo, il giovane 21enne difensore era felice per l’opportunità di tornare al calcio costaricano.

    “Sono felice e vi ringrazio per l’accoglienza, lo prendo con grande sforzo e con la gravità del caso, spero di contribuire ciò che hanno imparato nel mio tempo in Italia”, ha detto Cabalceta dopo il suo arrivo allo stadio “Fello” Meza.

    Cabalceta questa mattina è andato agli ordini del Manager, Mauricio Wright.

    Dipartimento di Comunicazione
    Club Sport cartaginese

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu