Rosina atteso a Catania

 Scritto da il 17 luglio 2014 alle 19:33
Lug 172014
 

rosina

Il Latina e il Bologna ci hanno provato, ma il Catania ha ormai sferrato l’assalto decisivo. se i programmi saranno confermati e senza contrattempi,  stasera l’attaccante ex Siena sarà a Catania per firmare il contratto.  Una priorità da diverse settimane, una concorrenza importante ormai battuta, siamo agli ultimi passaggi della trattativa.
Calaiò e Rosina,  il tandem per sognare un immediato ritorno in serie A.

  56 Commenti per “Rosina atteso a Catania”

  1. Ip Address: 87.16.38.52

    buonasera a tutti fratelli dal cuore rossazzurro benvenuto rosina 😉 😉

  2. Ip Address: 87.16.38.52

    dal nostro inviato a Torre del Grifo

    MASCALUCIA (CT) – Estratti dalla conferenza stampa di Nicolas Spolli, difensore de Catania

    ““Secondo me Castro può fare la differenza quest’anno più che mai. Ho tanta fiducia in tutti ma penso che lui, e me lo auguro, possa esprimersi al massimo.

  3. Ip Address: 2.224.160.29

    Buonasera raga’!

    Ciao angelo! 😉

    Rosina per l’ufficialita’ dobbiamo aspettare dopo il 18 Luglio.

    Notte a tutti!

    Rosso come il fuoco, azzurro come il mare l’amore per il Catania non si puo’ spiegare!

  4. Ip Address: 93.46.38.240

    Ottimo

  5. Ip Address: 79.37.52.39

    Caro Giorgio, in questa calda e afosa giornata napoletana, lo stress legato all’acquisto di Rosina, ci ha accompagnato sino alle ore 18,54. A sentire dai commenti di Angelo, catanese a Roma,catania xsempre che hanno condiviso questa primizia nel sito, e che saluto caramente, l’acquisto e’ ottimo. Si parla che da domani Rosina sarà a disposizione del mister. Benvenuto, Rosina , tra di noi. Sogni rossazzurri a tutti voi.

  6. Ip Address: 79.37.52.39

    Ovviamente, la calda e afosa giornata napoletana e’ solo un mio problema, visto che tu, Giorgio, stai per ora al fresco in compagnia dei nipotini.

  7. Ip Address: 91.253.214.147

    Mha ……, io ho qualche dubbio su Rosina comunque benvenuto

  8. Ip Address: 87.13.129.77

    Un rinforzo di classe e esperienza, Alessandro Rosina è un nuovo giocatore del Catania. L’attaccante, classe 1984, nell’ultima stagione al Siena e attualmente svincolato, ha trovato l’accordo con il club rossazzurro, nonostante il tentativo in extremis del Bologna. Rosina, che è atterrato a Catania pochi minuti fa. A breve l’ufficialità. Rosina è pronto, il Catania si affida a lui per la pronta risalita in A.

    Catania, è fatta per Rosina: il giocatore è arrivato in città, le immagini :

    https://www.youtube.com/watch?v=sdCnAxSCpWc&feature=youtu.be

  9. Ip Address: 87.13.129.77

    Benarrivato Rosina, bravo Cosentino stai facendo sul serio 😉 😉

    Rosina è un centrocampista dalle spiccate doti offensive che, nel 4-3-3 può ricoprire senza problemi entrambi i ruoli di esterno d’attacco: abile nel dribbling e nell’assist, potrà formare con Calaiò una coppia ben collaudata a Siena.

  10. Ip Address: 95.246.43.142

    Buonasera a tutti!
    Caio JOe, Giorgio, Angelo, Catanese a Napoli, Catanese a Roma, Mexxican, Cataniaxsempre, e ………tuttu u restu da cumacca!

    Benvenuto a Rosina e come precedentemente ho scritto: “””””se son Rosina …fioriranno!!”””””

    E’ sicuramente un giocatore forte, impegno, dribbling e fiuto del gol sono la sua forza…
    Catania avanti tutta!

    E come dice Giorgio da Napoli (per ora da Formigine) “””Rosso come il fuoco, azzurro come il mare, l’amore per il Catania non si può spiegare!””” :mrgreen:

    Sogni colorati di rosso e di azzurro a tutti Voi!

  11. Ip Address: 2.224.160.29

    Buonasera raga’!
    Ciao cataniaxsempre, Mexxican e joe! 😉
    Ri-ciao e carissimo Catanese a Napoli, anche in Emilia fa un caldo terribile! 🙁

    Mexxican, Rosina e’ un giocatore che da del tu al pallone, mi posso sbagliare ma e’ uno che lo seguivo da quando ando’ in Russia con Spalletti, insomma e’ uno che mi e’ sempre piaciuto.

    Di nuovo notte a tutti!

  12. Ip Address: 2.224.160.29

    Ciao Mongibello! 😉

  13. Ip Address: 2.224.160.29

    CATANIA, è arrivato Rosina. La scheda (VIDEO)
    17.07.2014 21:37 di Redazione ITA Sport Press Twitter: @ItaSportPress

    Alessandro Rosina è arrivato a Catania. Atterrato all’aeroporto “Fontanarossa” alle 20.32 con volo Alitalia proveniente da Roma-Fiumicino (come si evince dalla foto gentilmente concessa dal collega Antonio Costa) l’attaccante, accolto dal dirigente rossazzurro, Pippo Franchina, si trasferirà questa sera stessa a Torre del Grifo per sottoporsi ai rituali controlli medici. Poi in serata la firma e domani il primo allenamento con la nuova maglia. L’ex punta del Siena formerà con Calaiò una coppia formidabile per la B.

    SCHEDA

    Il calciatore è cresciuto nelle giovanili del Parma ed esordisce in Serie A proprio con la maglia dei ducali nel 2002-03, stagione in cui collezionerà altre cinque presenze. Nel successivo anno e mezzo giocherà altre 19 partite prima della cessione al Verona (17 presenze e 2 gol). Il vero salto di qualità lo compie al Torino. Con i granata Rosina diventa un protagonista della promozione in Serie A (stagione 2005-06 con 12 reti in 42 partite). Rimarrà in maglia granata fino al 31 gennaio 2009: in totale saranno 143 partite e 34 reti. SI trasferisce allo Zenit per 9 milioni di euro. Vince un campionato russo, ma l’ambientamento è problematico e due anni dopo (il 29 gennaio 2011) ritorna in Italia, al Cesena: giocherà 10 partite segnando un goal contro il Parma. Nell’estate 2012 si allena con il Siena e verrà tesserato proprio negli ultimi giorni di calciomercato: giocherà 70 partite e segnerà 18 reti prima del fallimento della società bianconera e il passaggio al Catania. “Rosinaldo”, come lo chiamavano i tifosi granata, è stato protagonista anche con l’Italia U21: ha fatto parte della selezione giovanile dal 2004 fino al 2007 vincendo l’Europeo di categoria in Germania 10 anni fa. Ha esordito anche con la Nazionale maggiore nel 2007 contro il Sudafrica.

    CARATTERISTICHE TECNICHE

    Rosina è un centrocampista dalle spiccate doti offensive che, nel 4-3-3 può ricoprire senza problemi entrambi i ruoli di esterno d’attacco: abile nel dribbling e nell’assist, potrà formare con Calaiò una coppia ben collaudata a Siena.

    DATI ANAGRAFICI

    Nato a Belvedere Marittimo, 31 gennaio 1984

    Altezza: 168 cm

    Peso: 67 kg

    CURIOSITA’: è papà di una bambina, Aurora, nata il 24 marzo avuta dalla sua compagna l’ex miss Italia Edelfa Chiara Masciotta.

    STATISTICHE

    2002-2005 Parma 42 (2)

    2005-2009 Torino 143 (34)

    2009-2011 Zenit 34 (4)

    2011-2012 → Cesena 10 (1)

    2012-2014 Siena 70 (18)

  14. Ip Address: 91.253.202.19

    Complimenti alla società che ancora una volta dimostra di essere seria per il resto notte a tutti

  15. Ip Address: 151.74.162.249

    Bel colpo davvero.
    Complimenti.

  16. Ip Address: 212.14.141.175

    Buongiorno a tutti.
    Ben arrivato a Rosina. Ora il più importante nodo da sciogliere è la conferma di Rinaudo e si potrebbe fare accettando l’offerta della Fiorentina per Bergessio :
    4,5 milioni di euro piu una contropartita tra Babacar (difficile) e Dario Piccini, terzino destro classe 92 già a suo tempo accostato al Catania

  17. Ip Address: 2.224.160.29

    Buongiorno raga’!

    Ciao alberto! 😉

    Stamattina, in Emilia, cielo azzurro con il sole e la temperatura gia’ e’ calda.

    Buona giornata a tutti!

  18. Ip Address: 2.224.160.29

    Copia e incolla da La Sicilia del 17 Luglio 2014.

    Mi dispiace per Lodi se andra’ via.

    il calcio mercato
    Lodi verso
    il Parma
    Rinaudo
    in stand by

    Lodi verso Parma. Il centrocampista
    continua ad essere corteggiatissimo
    dal club emiliano, che sta facendo un
    pressing sul Catania per provare ad
    ingaggiare Ciccio. La società
    rossazzurra, anche nell’ultima
    conferenza stampa
    dell’amministratore delegato, Pablo
    Cosentino, ha confermato che Lodi fa
    parte integrante del progetto-Catania,
    ma che di fronte ad offerte di una
    certa rilevanza, la società rossazzurra
    non può non valutare.
    Nel caso di Lodi, poi, c’è da
    considerare anche un altro aspetto: il
    Catania sta cercando di riportare in
    rossazzurro anche Fabian Rinaudo, il
    centrocampista argentino che ha fatto
    parte della lista dei 30 della Nazionale
    che è poi andata in Brasile.
    L’operazione non è semplice, lo
    Sporting Lisbona parte da una
    richiesta di 5 milioni e non ha
    nessuna intenzione di rinnovare un
    prestito. Soluzione che, tra l’altro, non
    gradirebbe nemmeno Rinaudo. A
    questo punto il Catania sta rinviando
    la chiusura della trattiva con i
    portoghesi, legandola,
    inevitabilmente, anche al destino di
    Ciccio Lodi. Perché i due, in fondo,
    potrebbero finire con l’occupare sul
    campo la stessa zona, dunque tenere
    entrambi i giocatori sarebbe una
    forzatura, anche perché si tratta di
    elementi che non possono essere
    relegati in panchina o utilizzati con
    un part time. Risultato finale? E’
    chiaro che se Lodi dovesse andare a
    Parma, il Catania a quel punto
    potrebbe rivedere il budget destinato
    alla trattativa con lo Sporting Lisbona.
    Senza cedere eccessivamente, cioè
    trattando ancora, ma potendo anche
    arrivare ad una cifra che potrebbe
    convincere i portoghesi a cedere
    Rinaudo. Insomma non sin tratta solo
    per decidere il destino di Lodi in
    uscita, ma anche quello di Rinaudo
    possibile ritorno in rossazzurro. E il
    Catania nelle prossime ore potrebbe
    anche chiudere il capitolo
    dell’ingaggio di Rosina e la
    definizione della posizione di Frison.

  19. Ip Address: 212.14.141.175

    Con l’arrivo di Rosina mister Pellegrino dovrà rivedere il nuovo schieramento della squadra 4-3-3
    Frison- Peruzzi-Gyomber – Spolli- Monzon – Almiron – Lodi – Izco- Calaiò – Rosina –
    per l’ultimo posto resterebbero in lizza Castro-Marcelinho e Leto.
    Inoltre se Lodi andrà via potrebbe tornare Rinaudo che nella formazione occuperebbe il suo posto.
    Inoltre l’arrivo prima di Calaiò e ora di Rosina potrebbe dare fastidio a Leto che potrebbe (viste la varie richieste che sono giunte al Catania) chiedere di essere ceduto.

  20. Ip Address: 195.31.204.114

    Buongiorno a tutti

  21. Ip Address: 109.113.205.94

    Buongiorno ragazzi. Lieti del colpaccio di ieri spuntato dalla dirigenza, in mattinata l’attenzione si sposta sul lato delle uscite. Lodi, Bergessio e Frison su tutti. Adesso, oltre la fiorentina, si è inserita nella trattativa la Samp che vorrebbe tutti e tre offrendo7 mil di euro. La matematica non è un’opinione ci insegnavano a scuola ergo se per Bergessio le richieste fatte ai viola erano scese a 4 mil e contropartita, se Frison e’ valutato 3 milioni, Lodi lo daremmo gratis? Penso che la dirigenza non accetterà. Di uscite, ovviamente, se ne dovrà parlare, anche perché in certi ruoli, specialmente centrocampo interni ed esterni, siamo ampiamente coperti. Mancherebbe, a mio parere, una punta in alternativa a Calaio (unica alternativa attuale Leto), un difensore dx in alternativa a Peruzzi (in quel ruolo potrebbe esserci anche Gyomberg) e un rompi flutti davanti alla difesa, un Carbone della situazione per intenderci, per eventualmente passare al 4-1-4-1 in certi momenti della partita, e in tale ruolo, al momento , non vedo alternative. Ecco perché ritengo necessario acquisire le prestazioni di Rinaudo, e la dirigenza deve trovare i liquidi necessari all’acquisto per prelevarlo dallo Sporting. Mancano 41 giorni all’inizio delle ostilità e 43 alla fine del calciomercato estivo. Che sofferenza.

  22. Ip Address: 2.224.160.29

    Ciao Mexxican e Catanese a Napoli.! 😉

    Confermo il tuo scritto Catanese a Napoli.

    Bergessio giusto che vada via, Lodi non capisco ma mi adeguo, Frison sicuramente vuole andare via.

    Samp, maxi operazione col Catania: si tratta per Bergessio, Frison e Lodi

    18/07/2014 – 11:15
    di Gianluca Di Marzio

    Catania-Genova, una rotta affollata nei prossimi giorni. Sul tavolo, una maxi operazione fra il club rossoazzurro e la Sampdoria: tre i nomi coinvolti. I tre che, oltre a Bellusci, sono in uscita da Catania: Bergessio, Frison e Lodi. Costo totale 7 milioni di euro (4 per Bergessio, 2 per Lodi ed 1 per Frison), una cifra che consentirebbe a Ferrero di regalare tre rinforzi importanti a Mihajlovic. L’incontro la settimana prossima, per chiudere la trattativa, complessa, ma messa in piedi in pochi giorni. Maxi operazione, Catania e Samp trattano: tre nomi in gioco, Ferrero pronto a chiudere. E il Catania è d’accordo.

  23. Ip Address: 212.14.141.175

    Mi spiace ma sette milioni sono pochi anche perchè per il solo Bergessio la Fiorentina offriva 4,5 milioni e una contropartita in giocatori tra Babacar e Piccini.
    Tra l’altro notizia dell’ultima ora Montella oltre a Bergessio ha chiesto anche Peruzzi.
    Certo che per mister Pellegrino e noi tifosi sarebbe bello se la società dicesse quali giocatori sono ritenuti incedibili, non vorremmo visto che la campagna acquisti si chiude 1 settembre ritrovarci con metà della rosa presa all’ultimo momento (vedasi quando avvenuto l’anno scorso).

  24. Ip Address: 212.14.141.175

    Sono sempre io. Non da dove Di Marzio abbia avuto questa notizia. Certo è del ramo. Io ho telefonato a un amico che lavora presso la Samp. Le notizie da Genova sono: arrivo del centrocampista Duncan dall’Inter (l’anno scorso era col Livorno).
    Poi dopo la firma di conferma di Pizzarro con la Fiorentina di fanno voci su un grosso colpo ma i nomi che cicolano sono : ritorno di Cassano e poi i nomi di Pato e addirittura di Adriano. Nessuna notizia di trattative col Catania tranne le voci dei giorni scorsi su Frison.

  25. Ip Address: 2.224.160.29

    Ciao alberto! 😉

    Speriamo che la telefonata fatta al tuo amico sia vero perche’ 7Mln di Euro sembrano un po’ pochino. Ribadisco mi dispiace per Lodi e Frison.

    Questo scritto di due amici cioe’ Calaio e Rosina mi rincuora.

    CATANIA, Calaiò dà il benvenuto a Rosina: “Risaliamo in Serie A” (foto)
    18.07.2014 14:26 di Andrea Carlino Twitter: @acarlino85

    Manca solo il comunicato ufficiale da parte del Catania, ma Alessandro Rosina è l’altro colpo di mercato dei rossazzurri per tentare l’immediata scalata alla Serie A. Intanto su Twitter il compagno di squadra, Emanuele Calaiò posta sul proprio profilo ufficiale la foto con lui: “Benvenuto amico mio grazie di essere venuto a darci una mano per risalire in A”

  26. Ip Address: 2.224.160.29

    Salve raga’!

    Smetto i panni da nonno-sitter e ci scriviamo lunedi prossimo!

    Buon fine settimana a tutti! 😉

  27. Ip Address: 5.97.216.55

    Bergessio ci farà fare un pò di soldi, lodi per me in serie b non serve perchè non corre li ci sono squadre con gente di 20 anni che corre per 90 minuti molto meglio rinaudo se dovesse arrivare. Comunque con un terzino dx di riserva la squadra è fatta la riserva di calaiò la farà petkovic o boubakar che probabilmente arriverà nell’affare bergessio gli esterni d’attacco per il 4 3 3 con rosina sono già in 4 gli altri sono leto castro e marcelinho a centrocampo vedrei un terzetto composto da izco rinaudo e martinho e la difesa è la stessa dell’anno scorso se resistiamo agli assalti per peruzzi e leto fino a fine calciomercato direi che ci sarà da divertirsi ABBONATEVI CARUSI

  28. Ip Address: 79.7.14.6

    buonasera a tutti fratelli dal cuore rossazzurro joe mongibello giorgio alberto perplesso catanese a napoli e roma e tuttu u restu da cumacca Rosina-Catania, per la stampa è quasi ‘serie A’. Lasciamo parlare il campo!

    L’arrivo di Alessandro Rosina al Catania rompe gli indugi della stampa, che senza più remore dà il Catania come squadra super-favorita per la vittoria del campionato di serie B. Occhio all’entusiasmo però, ed ecco spiegato il perché..

  29. Ip Address: 79.7.14.6

    CATANIA – Il colpo Alessandro Rosina, attaccante ex Siena che presto verrà ufficializzato, entusiasma la stampa sportiva locale e nazionale. Recensioni lusinghiere per il giocatore quanto per il Catania, riuscito dopo Emanuele Calaiò, a portare con sé, in B, un altro potenziale elemento capace di far la differenza, quanto viene in gergo definito: “lusso per la categoria“. Per di più, anch’esso a costo zero, poiché svincolato (per Calaiò previsto un corrispettivo di 350.000 euro al Napoli legato al raggiungimento di alcuni obiettivi). Tanto che pure gli aggettivi legati all”addì Cosentino, adesso, s’addolciscono.

    Anche sul nazionale, che spesso non riserva grande attenzione né grandi titoli al campionato cadetto, la mossa del Catania viene evidenziata con enfasi. Trascorsi, importanza dell’organico, nuovi colpi di calciomercato, entusiasmo di buona parte dei tifosi, ed adesso anche le lodi della stampa fanno del Catania l’assoluta favorita per la vittoria del campionato di serie B, almeno ai nastri di partenza. Accredito che non ha giovato per nulla la passata stagione, culminata con la retrocessione dopo esser stata battezzata sui giornali come quella della consacrazione, d’un comodo nono od al massimo decimo posto.

    Migliori effetti, ironia del destino, aveva portato nella stagione ricordata poi come ‘del record dei record’ la prospettiva retrocessione mulinata in estate da ‘La Gazzetta dello Sport’: in corso d’opera addirittura scusatasi – nero su rosa – dell’errore di valutazione commesso. Quale morale? Umano l’entusiasmo, ma l’inghippo – sempre in agguato – impone cautela. Virtù di cui il Catania, almeno nelle parole dei protagonisti ascoltati finora, ha ben chiara l’importanza. Meglio così: le parole dette volano, le parole scritte restano, solo la parola del campo conta.

    Ah, comunque.. benvenuto Rosina! 😉 😉

  30. Ip Address: 79.7.14.6

    MILANO – Lo spray per segnar il punto esatto in cui dislocare la barriera – già in uso nei campionati brasiliani ma sdoganato solo dai mondiali appena svoltisi – è ufficiale: verrà utilizzato dall’anno prossimo sia nel campionato di serie A che in quello di serie B.

    “Oggi è stato ratificato l’utilizzo della bomboletta spray, quindi si partirà con l’adozione di questa nuova tecnologia che abbiamo chiesto noi per primi” ha affermato il presidente della Lega Serie A, Beretta. Si legge nel comunicato federale:

    “Su richiesta delle tre Leghe professionistiche – dopo aver informato la FIFA – è stato approvato anche nelle gare dei Campionati italiani l’utilizzo del “Vanishing Spray”, il sistema utilizzato nei recenti Campionati del Mondo per consentire all’arbitro di marcare la posizione del pallone e la distanza della barriera sui calci di punizione”.

    Inoltre – come da comunicato – la Lega Serie B ha firmato a Roma tre accordi collettivi con Aic, Associazione calciatori, Aiac, Associazione allenatori, e Aipac, Associazione preparatori atletici. Gli elementi di principale novità sono la formazione obbligatoria per i tesserati, e organizzata dalle società, la sospensione dell’obbligo di versamento del corrispettivo nel caso il tesserato abbia subito provvedimenti di interdizione per scommesse, doping, e infine le nuove regole in materia di congedi.

  31. Ip Address: 109.113.241.179

    Acquisita la disponibilità del Catania a cedere i suoi gioielli Bergessio, Lodi e Frison (che vuole la serie A ), tre squadre hanno avviato un’asta che vede Cosentino battitore con martelletto al seguito. Parma, Samp e fiorentina interessate per lo più a Bergessio e Lodi, con Frison maggiormente corteggiato dalla Samp che lo valuta solo 1 mil . Ovvio che, a questo punto, conviene aspettare che i tre litiganti alzino le asticelle sinora un po’ basse. Certo che probabilmente qualcosa si muoverà perché i liquidi servono per l’affare Rinaudo, considerato anche da Pellegrino elemento indispensabile e diga davanti alla difesa. Senza dubbio Bergessio sarà l’elemento sacrificato, visto l’interesse verso il giocatore da parte dei suoi estimatori Mihalovic e Montella ed elemento più pesante in termini economici. Lodi forse trova interessati i ducali, che lo vedono regista alle spalle di Amauri e Cassano. Pertanto, trovo che per spuntare più guadagni vendere singolarmente sarebbe più proficuo, anche se Lodi, con la nuova regola delle bombolette, potrebbe fare male sulle punizioni. Lodi o Rimaudo? Tutti e due in campo sacrificando chi.? Questi i problemi. A questo punto, la parola a Pellegrino che un giudizio in merito, sicuramente, lo avrà già espresso a chi di dovere.

  32. Ip Address: 82.61.142.24

    Buonasera a tutti!

    Cosentino è a Lisbona per l’affare Rinaudo!

    Finalmente si sta muovendo………….ah!, se avesse iniziato a gennaio!

  33. Ip Address: 151.74.201.54

    Le premesse per un campionato al vertice ci sono. Bene!
    Solo una cosa non mi convince……come mai siamo sempre senza portiere?
    Se Frison voleva andare a giocare in A, e la cosa si sapeva da tempo, perché non correre ai ripari subito invece di aspettare l’ultimo scarto del mercato?
    Cosentino vuole riprendere Rinaudo, buon giocatore, se prendesse qualche cartellino in meno sarebbe meglio. L’anno scorso avevo piena fiducia nell’operato della dirigenza, fino a gennaio, quando sono rimasto sconcertato dal mercato in entrata gestito con sufficienza e miopia. Ora non mi esalto più di tanto, prima li voglio vedere correre e sudare, per ora sono solo un gruppo di persone pieni di buoni propositi che devono dimostrare di saperci fare non solo a parole; in ogni caso senza portiere non si va da nessuna parte…. occhio.

  34. Ip Address: 31.189.27.11

    Notte a tutti

  35. Ip Address: 95.235.41.129

    buonsabato a tutti fratelli dal cuore rossazzurro
    LISBONA – Secondo quanto diffuso dal giornalista SKY Peppe Di Stefano, il Catania sta rilanciando forte su Rinaudo proprio in queste ore. A portar avanti la trattativa è l’addì del club, Pablo Cosentino, dato a Lisbona per limare quanto più possibile le richieste dello Sporting, attuale proprietario del cartellino del centrocampista argentino che già lo scorso anno, da Gennaio, aveva indossato la casacca etnea.

    Sono cinque i milioni chiesti dai portoghesi, due quelli offerti dal Catania al primo incontro. Forte è la volontà del giocatore di tornare a Catania, su questa gioca molto la tattica al ribasso del Catania. Con lo Sporting intenzionato a monetizzare il giocatore, che rifiuta ogni altra destinazione a Catania, nei prossimi giorni è attesa una importante svolta. Comunque si concluda la trattativa, il Catania non sembra intenzionato a mollar la presa sul giocatore se non dopo aver provato ogni strada per riportarlo indietro.

    E la trattativa continua..

  36. Ip Address: 212.14.141.175

    Buongiorno a tutti.
    Mentre continua il tiramolla per Rinaudo, sembra che Petkovic vada al Lanciano eanche Terraciano sarà ceduto. A questo punto mi sorge spontanea una domanda:
    Se anche Frison sarà ceduto, vista la sua volontà di giocare in A ci troviamo senza portiere. inoltre chi sono le riserve in attacco visto che anche Cani dovrebbe andar via?

  37. Ip Address: 87.16.38.228

    Rinaudo: E’ fatta, stasera torna a Catania (per 3 mln) e vaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 😀 😀 😀
    – Concluso positivamente il negozio intrattenuto ad oltranza fino alle prime ore di questo pomeriggio. Il Catania riporta in rossazzurro Fabian Rinaudo. Il giocatore argentino vede premiata la propria netta scelta, convincendo lo Sporting Lisbona a cederlo al Catania, riuscito di par suo a convincere la dirigenza sul corrispettivo economico: 3mln di euro. Arriva a titolo definitivo con un pluriennale.

  38. Ip Address: 87.16.38.228

    CATANIA – Concluso positivamente il negozio intrattenuto ad oltranza fino alle prime ore di questo pomeriggio. Il Catania riporta in rossazzurro Fabian Rinaudo. Il giocatore argentino vede premiata la propria netta scelta, convincendo lo Sporting Lisbona a cederlo al Catania, riuscito di par suo a convincere la dirigenza sul corrispettivo economico. E’ il terzo colpo ad effetto del calciomercato retto da Pablo Cosentino, nuovo addì dei rossazzurri.

    Rinaudo arriverà in serata in aeroporto con un volo da Lisbona che farà scalo a Roma. Subito il trasferimento in ritiro e l’inizio della preparazione – ha già lavorato da inizio Luglio con lo Sporting – insieme ai compagni a partire dai prossimi giorni. Il ritorno di El Fito rinforza ulteriormente la mediana del Catania, composta ad oggi da: Izco, Chrapek, Almiron e Lodi.

    Dopo il prestito del Gennaio scorso (esordio nell’1-4 in Coppa contro il Siena), il giocatore classe 1987 era rientrato a Lisbona in ragione dell’elevato costo fissato allora per il riscatto: 5mln di euro più il 35% dei proventi su di una sua futura vendita. Il Catania non ha comunque mai mollato la presa sul giocatore. L’addì Cosentino aveva più volte ribadito l’interesse nel riportar indietro Rinaudo quanto la volontà del ragazzo di indossare nuovamente la casacca rossazzurra (anche a sprezzo d’un ingaggio notevolmente più basso). L’accordo prevede la firma su di un contratto pluriennale e titolo definitivo per circa 3mln di euro.

  39. Ip Address: 109.113.241.179

    Finalmente la tanto attesa e agognata notizizia e’ arrivata. Come già detto da Angelo, il Fito Rinauodo e’ un giocatore del Catania a titolo definitivo. Adesso al rientro di cosentino si parlerà di uscite. Bergessio è vicino ai viola e la Samp sta già pensando di fare un approccio per Eto’. Forse alla Samp rimane aperta la pista Frison, e l’acquisto di Abramov libererebbe Gillet. Tormentone Lodi: sul centrocampista ancora alto l’interesse del Parma ma lui non vuol muoversi. Dai, Presidente, Cosentino, teniamocelo. Il campionato è lungo, e un giocatore esperto dal tiro micidiale e dal piedino fatato fa sempre comodo. La vedita di Bergessio potrebbe da sola compensare lo sforzo economico di Rinaudo e con un piccolo innesto a dx, dove, comunque, vedrei bene lo stesso Gyomberg, potremmo essere anche a posto. In attesa delle prime foto serali da Fontanarossa del Fito, un saluto a tutti.

  40. Ip Address: 95.252.248.186

    ciaooo a tutti raga 😀 😀 😀

    benvenuto rosina e FOZZA CATANIA

  41. Ip Address: 109.113.241.179

    Rinaudo già in aereo diretto a Roma per poi decollare alla volta di Fontanarossa. Benvenuto nuovamente tra noi.

  42. Ip Address: 91.253.224.18

    Buonasera a tutti , ho appena aperto il sito ed ho trovato questa super notizia Rinaudo ottimo colpo di mercato complimenti al nostro A D cosentino

  43. Ip Address: 109.113.241.179

    Alle ore 21,36, con qualche minuto di anticipo , dopo aver fatto scalo a fiumicino, e’ atterrato a catania il volo che ha riportato in maglia rossazzurra Rinaudo. Torre del grifo ti aspetta, come noi, del resto.

  44. Ip Address: 94.34.32.82

    Buonasera a tutti

    contento per il ritorno di Rinaudo, ma, come detto da Catanese a Napoli, io mi terrei stretto anche Lodi, perchè sarà pur lento, ma ha degli ottimi piedi e garantirebbe tanti gol direttamente su punizione o attraverso cross in area di rigore a favore di Calaiò e company……e poi la società non aveva affermato che avrebbe trattenuto chi avrebbe sposato la causa catania??

  45. Ip Address: 79.33.102.199

    Sempre è solo forza Palermo ,inchinatevi al capoluogo 😉

  46. Ip Address: 91.253.154.250

    Rosanero ricordati che voi vivete di sola luce riflessa e siete secondi in tutte le cose

  47. Ip Address: 91.253.154.250

    Buongiorno e buona domenica a tutti fratelli rossazzurri

  48. Ip Address: 79.36.41.69

    buona domenica a tutti fratelli dal cuore rossazzurro ciao mexxican non dare cuntu e signuria lascialo perdere mexxican Rinaudo da Fontanarossa: “Sono commosso, non prometto risultati ma impegno”

    Le parole di Fabian Rinaudo al suo approdo a Fontanarossa. L’esperienza in maglia rossazzurra ricomincia così: “Sono commosso da tutto questo affetto. Sono qui per dare il mio piccolo contributo per riportare il Catania in A. Adesso dobbiamo ripagare tutta questa fiducia in campo. A Catania mi sento a casa”.

  49. Ip Address: 79.36.41.69

    dal nostro inviato a Fontanarossa

    CATANIA – Inconsueta conferenza stampa. Inconsueta perché prima presentazione ufficiale d’un nuovo acquisto nel corso di questa sessione di calciomercato. Inconsueta anche per il luogo dove ha sede: l’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania. Tutta questa straordinarietà per un arrivo straordinario, quello di Fabian Rinaudo. Il centrocampista argentino classe 1987 è stato riconquistato dal Catania grazie alla trattativa-lampo condotta dall’addì Pablo Cosentino, giunto a Lisbona giorni addietro proprio per convincere le Sporting a cedere il giocatore.

    Queste le parole del calciatore al suo arrivo a Fontanarossa

    “Sono commosso da questa accoglienza – dice attorniato dai tifosi che lo accompagnano fuori dall’aerostazione – non sapevo che la gente sapesse di questo mio ritorno. V0glio ripagare tutta questa fiducia, del club e dei tifosi in campo.

    “La serie B? Nulla è sconosciuto per me. Come per tutti gli altri giocatori che non cominciano dalle categorie inferiori. Uno dei motivi del mio ritorno sono stati i rapporti umani instaurati nel tempo con città e compagni. Abbiamo un obiettivo chiaro che è la serie A.

    “Ho scelto Catania perché qui tutti mi hanno fatto sentire a casa. Per tanti giocatori può importare altro, per me la cosa più importante è sentirmi a casa, sentirmi parte di un progetto. Sono sempre rimasto in contatto con i miei compagni.

    “Sono cresciuto con valori quali sacrificio, dedizione. Il sacrificio che impone il campionato di serie B non mi trova impreparato.

    “Ai tifosi dico che non prometto risultati ma sacrificio, impegno, lavoro. Non mi sento niente più degli altri compagni. Sono qui per dare il mio contributo alla causa per raggiungere tutti insieme l’obiettivo chiamato serie A.solo catania tutto il resto e noia 😀 😀 😀

  50. Ip Address: 79.30.29.8

    noi siamo la Città più grande della Sicilia siamo il Capoluogo noi siamo la Sicilia i nostri padri hanno detto a chi gli diamo la Sicilia a Palermo punto e basta questa è la verità poi se vogliamo contare quanto noi siamo arrivati in finale di coppa italia e non penso che voi sapete cosa vuol dire una finale se poi vogliamo dire quante volte siamo andati in europa non credo che voi sapete cosa vuol dire europa , poi se tu chiedi a un straniero o a un italiano Sicilia= Palermo per cui rassegnatevi la maggioranza della Sicilia appoggia Palermo , siracusa, Agrigento ecc. A voi nessuno vi vuole come mai?… Il fatto e che i Siciliani si sentono rappresentati dai Palermitani mi dispiace catanese fatevi una ragione ma Palermo e anche il tuo capoluogo e noi vi diciamo se ci siete e se non ci siete nessuno vi sopporta siete circondati arrendetevi hahah comunque ti auguro con tutto il mio cuore di CCCCCrederci che la serie C e vicina ciao mi dispiace amici miei ma la Sicilia e il mondo sono tutti tifosi rosanero! Ciao Serie C come C di Catania.

  51. Ip Address: 91.253.44.106

    Rosanero l’area metropolitana di Catania e più popolata di quella di Palermo e quindi siete secondi famosa in tutto il mondo Palermo ??? Lo sai meglio di me per come è conosciuta infine non avete mai vinto nulla perché siete arrivati secondi quello è il vostro destino . La P di Palermo indica P = hai vistri colori sociali buona domenica

  52. Ip Address: 91.253.44.106

    E non dimenticare mai essere il capoluogo non importa nulla visto che a comandare a Palermo sono i catanesi , provare per credere ,per voi comandare ?? Tra un po’ saranno i rumeni a dettare legge e fare i capi ultras

  53. Ip Address: 79.13.45.57

    Buongiorno e buona domenica a tutti!

    Gran bella notizia quella del rientro a Catania di Rinaudo……per la serie B è un vero e proprio lusso….

    Rosanero, stai cominciando a tremare in attesa di un prossimo derby? :mrgreen:

    Per fortuna non sono tutti come te i tifosi palermitani (che saluto cordialmente), ne abbiamo avuto la riprova anche su questo sito…….il derby è derby, ma dopo questo, la Sicilia e la sicilianità davanti a tutto!

  54. Ip Address: 79.30.29.8

    Io tremo? poi cacania l’area metropolitana più di Palermo? comandono i catanesi a Palermo?… Mexiccan suicaaaaaaaaaaaaaa tanto già lo so che l’anno prossimo giochi di sabatoooooo ale ale oooo ale ale oooo Palermo ti seguo per l’italia intera per dire la Sicilia siamo noi cacaniaaaaa suicaaaaa ciuccia la bana catanese ciuccia la banana forse a catania comanda Palermo vuoi dire perché lo sappiamo tutti che quando noi Palermitani andiamo comiandiamo ovunque un ci nnè cacania cacacnia inchinati al Palermo siempriiiiiiiiiii

  55. Ip Address: 82.145.217.123

    Rosanero, impara prima a scrivere quanto entri qua dentro!! Pardon, impara prima di tutto a leggere perché questo è un sito rossazzurro CATANESE e non di hello kitty!!!

  56. Ip Address: 151.74.128.182

    Ma rosina quando firma ufficialmente?

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu