Saranno questi i tre argentini segreti del Catania?

 Scritto da il 11 giugno 2010 alle 22:35
Giu 112010
 

 

Mario Paglialunga , Guglielmo Enio Burdisso , Milton Caraglio

Sono questi a quanto pare  i tre Argentini dell’elenco segreto di Pietro Lo Monaco. Sono tutti del Rosario. Un difensore centrale, un mediano e un attaccante. Sono giovani, bravi e pronti a misurarsi nel calcio che conta.   L’amministratore delegato del Catania,  insieme ai suoi uomini  fidati Cyzsterpillar e Ghezzi che sanno tutto del calcio Argentino e ne conoscono tutti i dettagli, ci lavora da molti mesi.  Qualcosa pero’ non ha funzionato e i nomi che dovevano rimanere segreti fino alla fine delle trattative sono venuti fuori  con grande rammarico dell’AD che adesso spera che la diffusione dei loro nomi non complichi le  trattative.

Le giornate milanesi di Pietro Lo Monaco sono andate  via tra  riunioni di lega calcio per definire le strategie della prossima serie A in tema di distribuzione dei proventi, e dividendi sui  diritti tv, e alcuni incontri mercato.
Il Catania  entro la fine del mese, per evitare di andare alle buste, deve trovare gli accordi per quei giocatori in prestito con diritto di riscatto o in regime di comproprietà con altre società. Sardo-Marchese col Chievo, Potenza con il Genoa, sono due delle principali. Per quanto riguarda Sardo il Chievo  vorrebbe tenersi il laterale destro. Il Catania è propenso a questa soluzione perche’  Sardo in rossazzurro non ha futuro, il Chievo in questo caso dovrebbe esercitare  il diritto di riscatto.
Rigaurdo a Martinez pare che Claudio Lotito abbia  sferrato un attacco deciso verso il malaka. La Lazio vuole il giocatore a titolo definitivo e sarebbe pronta a sborsare la cifra che chiede il Catania. La Juventus  e anche la Fiorentina dovranno accelerare, se  sono veramente interessati.

Mario Paglialunga

Angelo Mario Paglialunga è un calciatore argentino che gioca comecentrocampista.  Nato il 29 ottobre del 1988 a Rosario, Argentina. Centrocampista gioca di solito nella mediana del  campo.  Gioca per il Club Atlético Rosario Central , dove ha  anche iniziato a  muovere i primi passi nel calcio. Ha segnato due gol in prima divisione Velez nel Clausura 2008, eLanus nel torneo di apertura 2008 . E’ un giocatore di grande tecnica buono sia nella fase di costruzione che in quella di rottura  a centrocampo. Per le buone tutte qualità vari club in Argentina sono sulle sue tracce,  ad esempio, il Boca Juniors voleva fare uno scambio con il Rosario Central tra Paglialunga e Andres Franzoi, ma il club di Rosario ha respinto questa offerta.

Guglielmo Enio Burdisso

Il difensore del Rosario Central, fratello del romanista Nicolas, aveva sfiorato il trasferimento in maglia biancoceleste e la prospettiva di un suggestivo derby in famiglia. Guglielmo Enio Burdisso è nato il 24 aprile del 1988,  ha 22 anni, è alto 190 cm per un peso di 86 chili è uno dei giovani più emergenti del calcio argentino. Gioca al centro della difesa, ed  è un marcatore potente e robusto, si è messo in mostra nel Torneo Clausura. Ha una forte personalità, è ambidestro e si muove con disinvoltura all’interno dell’area di rigore. Bravo di testa,ha una corporatura imponente, un passo rapido e una buona tecnica. Abitualmente gioca nella difesa schierata a quattro, ma può adattarsi a una linea a tre.

Milton Caraglio

Milton Joel Caraglio  e’ nato il 1 dicembre 1988 a Rosario, è gioca come attaccante nel Rosario Central. Caraglio ha fatto il suo debutto in prima squadra nel torneo di Clausura il 17 marzo 2007  . Il 15 novembre 2008 ha segnato il suo primo gol per il club in un lontano 0-2 contro l’ Huracán,  Caraglio ha subito un infortunio al ginocchio nel corso del campionato di Clausura 2009 , che lo ha tenuto fuori dalla maggior parte del campionato e parte della Apertura 2009.

  10 Commenti per “Saranno questi i tre argentini segreti del Catania?”

  1. Ip Address: 151.33.42.228

    Buonasera a tutta la Rossazzurranza.

    Tanta carne al fuoco : non sara’ che faremo indigestione ?

    😀 😀 😀

  2. Ip Address: 77.205.42.5

    Catanista macari tu ti ci metti? hahaha

    Joe iu da Francia mi ni futtu e comu l’Italia, tra Lippi e Domenech nu sacciu cu ie chiù tintu….ma na lista dopu stasira ci mettu macari a Tabarezzinho, mi lassa a casa o Malaka e mi chiama a Suarez e Ebreu, e in panchina Cavani, sciocchici i numiri, ie dumani aggiungo Maradona si nun joca Andujar.
    allura? W l’Africa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Ip Address: 151.33.42.228

    Brutta razza questi selezionatori : “razza di coglioni!” ahahahahahaha

    FOZZA CATANIAAA!!!

  4. Ip Address: 94.246.126.69

    Buon giorno a tutti pari. Carusi già sono stufo senza il Catania alla domenica! E brutto non sentire quell’aria di campionato che si creava a fine settimana! Dumani vi facemu 4 puppetta , a palla mancu a viriti e via dicendo……… 🙂 … Discorsi che si fanno prima di ogni partita……… Ma ci possiamo accontare di questi brutti mondiali che in 2 partite ieri non hanno espresso nemmeno un briciolo di emozione! Forse un pò il sud africa ha espresso la loro vera natura di gente che ci crede e non è attaccata ai soldi come la maggior parte delle nazionali che scenderanno in campo compresa l’italia! Iu non ci pozzu fari nenti, senza u Catania a duminica mi sentu pessu! Calciomercato quest’anno ci massacrerà ! Se continuiamo di sto passo ni finisci male, troppi nomi e troppe smentite……………. Ciao e Forza Catania

  5. Ip Address: 91.181.203.170

    buongiorno a tutti,

    Matteo hai ragione sul mondiale, do anche ragione a chiarezza, purtroppo c’è un giro di sponsor che fa giocare determinati giocatori e non altri magari molto piu’ forti. non vedo l’ora che Lippi se ne vada via,troppo presuntuoso.
    per quanto riguarda il catania e i calciomercato,bhe direi che è normale sta circolazione di voci,anno dopo anno il catania sta prendendo l’attenzione dei media nazionali, per i risultati e per i giocatori che possiede, hanno fatto scalpore alcuni di loro,vedi Maxi Lopez, Lo stesso Martinez, e Biagianti.

    Lo Monaco è sempre in televiosione, o in radio. non parlo solo di radio e televisioni regionali.

    E’ normale che una squadra che sta facendo bene ed importa dall’estero giocatori di valore, susciti l’interesse di tutti.
    Io come ho già detto ho fiducia nella società.

    Se arrivano questi 3 argentini, che ben vengano.
    e credo sia inutile cercare un’altra punta pura da affiancare a Maxi, ce lo abbiamo già, Antenucci 24 goal in serie B. è già nostro.

    mancano solo alcuni dettagli. la Squadra è davvero competitiva.
    E bisogna anche sfoltire la rosa.

    Io onestamente manderei per 1 anno Taka in prestito magari in una squadra di B. dove possa giocare ogni partita, ed avere un carico sulle spalle che non pesi troppo come lo è pesato l’anno scorso a ct.

  6. Ip Address: 87.7.40.84

    Buongiorno a tutta la rossazzuranza.

    Un amico mi ha detto che la Lazio ha accettato:

    10 milioni e Foggia per Martinez.

    Sarà vero??

  7. Ip Address: 87.10.155.219

    SI E’ SPENTO A 75 ANNI L’EX TECNICO DEL CATANIA GENNARO RAMBONE.

    Condoglianze alla famiglia Rambone.

  8. Ip Address: 95.239.56.39

    non e vero la lazio per foggia vuole 10 miliono

  9. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno popolo rossazzurro….
    Esprimo i miei più sentite condoglianze alla famiglia Rambone….

    Lotito è furbo e tirchio vuol dare solo 10 milioni in 3 anni per Martinez, senza mettere in più la contropartità di Foggia il quale per me ha un valore di 6 milioni !!!!!

    se Lo Monaco chiede 15 milioni trattabili che poi alla fine saranno 13/12 milioni….. penso che i conti non tornano ???????

  10. Ip Address: 87.17.39.149

    Sentite condoglianze alla famiglia dell’intimenticabile Gennaro Rambone.

    Una buona domenica a tutti i tifosi rossazzurri.

    Si, è vero, Lotito è furbo, ma in Lo Monaco trova il pane per i suoi denti….

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu