Seduti all’ultimo banco

 Scritto da il 9 maggio 2017 alle 21:42  Aggiungi commenti
Mag 092017
 

Il Catania ai play off grazie al pareggio quasi scritto in anticipo, tra una casertana sicura di accedervi anche con un pari, ed il Catania costretto a guadagnarseli vincendo al Pinto o per demeriti altrui, come e’ puntualmente avvenuto. Il pareggio dell’Andria a Lecce “condanna” il Catania a giocarsi la qualificazione alla seconda fase, sul campo di Castellammare di Stabia dove, nel mese di dicembre, siamo usciti con le ossa rotte costretti a recuperare quattro palloni da dentro la porta.

Un undicesimo posto conquistato grazie alle barricate alzate a difesa dello 0-0 , contro un avversario che già pensava agli spareggi e non aveva voglia di alzare i ritmi, risparmiando le energie per domenica prossima. Conquistiamo così l’ultimo posto utile grazie al Matera, finalista della coppa Italia di lega pro, che per tale traguardo libera un ulteriore banco , riuscendo così a far accomodare in quello il Catania.

L’ultimo banco, mi rimanda a quello riservato a scuola a quegli studenti che ai libri preferivano i fumetti e all’impegno scolastico il dolce far niente e destinati, a fine anno, a ripetere la classe di appartenenza. Fa male però vedere un Catania così remissivo che, anche all’ultima giornata, deve ringraziare il suo portiere per l’unica parata, ma difficile, su un tiro a mezz’altezza scagliato da posizione favorevole da un avanti rossoblu.

Sarà questa la squadra che domenica opporremo alle vespe stabiesi? Perché quest’agonia? Perché farci soffrire ancora? Forse perché così qualcuno possa dire che quest’anno abbiamo raggiunto l’obiettivo? Personalmente non ricordo nemmeno in C2 un Catania così basso a difendere con undici uomini, addirittura uscito Pozzebon, senza neppure una punta di ruolo e senza una minima espressione di gioco. Mi arrabbio pensando a Pelagatti che gioca in B e a Scarsella e a Bastrini che ci andranno con la Cremonese.

Signor Lo Monaco ci sarà da lavorare questa estate! Occorre rivedere parecchie cose nella rosa, in primo luogo andando a capire quali i giocatori che possono aver creato fratture nello spogliatoio, estirpandoli come si fa con la zizzania  e l’erbaccia dall’orto, sostituendoli con calciatori di categoria perché si è visto che i nomi e i pedigree importanti in lega pro servono poco. Vogliamo uomini che lottano e sudino la maglia. Basta con coloro che non si reggono neppure in piedi.

E se questo è il risultato della preparazione estiva, ebbene, che si sostituiscano i preparatori e si cambi luogo del ritiro perché si è visto che Torre del grifo non è il posto adatto, sia per  fattori climatici ed ambientali, ma anche perché il ritiro in montagna o in collina, lontani dalla calura siciliana, aiuta e stimola a formare quello spirito di squadra che è poi l’essenza del gruppo. Per ottenere questo, indispensabile acquisire un allenatore che trasmetta spirito di appartenenza e dia finalmente un gioco a questo Catania che ne è rimasto privo da tanto tempo. E col bel gioco dovrà tornare l’entusiasmo e la voglia di lottare non da singoli ma come squadra.

Vogliamo vedere gente che in campo corre e suda e non figuranti che al termine di ogni incontro, ci raccontino le partite vissute dal loro punto di vista che non è il nostro, quello di comuni tifosi che considerano l’assenza di schemi , di tiri in porta e la difesa ad oltranza, come segnali di capitolazione e di resa incondizionata.

Checche’ se ne dica, ritengo questa stagione, come la precedente, fallimentare sotto tutti i  punti di vista perché l’undicesimo posto in lega pro, l’ultimo banco per gli spareggi, per una formazione la cui rosa risulta essere tra le migliori in assoluto del girone, non rappresenta un piazzamento di tutto rispetto, e i sette punti di penalizzazione che qualcuno rinfaccia a difesa dell’operato della società, sono stati decretati non da imprevedibili strali celesti, ma per gravi inadempienze contrattuali. Chi e’ causa del suo mal pianga se stesso, si diceva e si dice.

La speranza che l’anno prossimo si riparta dalla linea di partenza, insieme a tutti gli altri,  ma ancora nessuno ha rassicurato a tal proposito. Il famoso atto con lo sporting quando sarà firmato? Questo vogliamo sapere e non parlare dei play off che si disputeranno già da domenica, tanto quella una passerella per gonfiare i petti di qualche addetto ai lavori  che si sforza a far credere di aver salvato una stagione per il rotto della cuffia.

Ci siamo seduti all’ultimo banco, non dimentichiamolo, e da quello si  potrà solo copiare e sonnecchiare.

  20 Commenti per “Seduti all’ultimo banco”

  1. Ip Address: 181.224.129.12

    Se la squadra gioca da Catania con grinta e cattiveria può anche vincere i play-off, come parco giocatori siamo superiore a tutti, basta una vittoria fuori casa per crederci….
    Forza Catania.

  2. Ip Address: 2001:b07:2ee:12bd:25ef:6d4e:fde5:2ff6

    Io confido sul fatto che non hanno nulla da perdere e l’organico è comunque valido,se riescono a mettere in campo le loro qualità hanno qualche possibilità di farcela,di certo non avrebbe senso fare le barricate con la juve stabia visto che per passare serve la vittoria è vero che negli ultimi mesi abbiamo preso sberle da quasi tutti,ma ora serve voltare pagina e possibilmente recuperare qualche acciaccato

  3. Ip Address: 87.7.195.201

    Facile prevedere come imposteranno la partita caro Gaetano. Tu immagini che partiranno all’assalto? Non ne hanno le caratteristiche (già dai tempi di Rigoli) ne’ le capacità. Aspetteranno la Juve Stabia per poi partire con contropiedi veloci . Staffetta di grazia Russotto e Pozzebon al centro area . Occorre capire se lo Stabia attaccherà ; se lo farà dopo il loro primo gol la partita sarà scritta oppure al massimo finirà a reti bianche o 1-1 tanto per poi dire che sono usciti a testa alta . Si, tanto sono bravi a raccontare le partite . Ovvio che spero di sbagliarmi , ma quante volte abbiamo scritto che chista ie a zita !!!!

  4. Ip Address: 94.160.186.184

    Buongiorno a tutti, allo stato attuale non abbiamo squadra ne gioco e ne spogliatoio, atleticamente non abbiamo più birra nelle gambe siamo spompati dove dobbiamo andare? Questa squadra è arrivata al suo obbiettivo………. ma già da un bel po di tempo

  5. Ip Address: 93.37.184.254

    Sto con Gaetano. Condivido.

  6. Ip Address: 5.87.240.95

    Paolo è quello che si augurano tutti i tifosi…………, mha bisogna guardare la realtà, è non mi pare che questa società abbia voglia di fare quello che tutti quanti speriamo

  7. Ip Address: 5.87.240.95

    JUVE STABIA – CATANIA (Esclusiva): trasferta consentita ai tifosi etnei
    Di Redazione – 10 maggio 201708

    Secondo informazioni raccolte da Igor Pagano, in collaborazione con TuttoCalcioCatania.com, sarà possibile per i tifosi del Catania seguire la partita in programma domenica pomeriggio presso lo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia. Gli organi competenti avrebbero, infatti, dato l’ok ai sostenitori rossoazzurri. La prevendita dei biglietti dovrebbe iniziare nella tarda mattinata di giovedì. Il prezzo dovrebbe essere fissato intorno ai 14 euro, cifra già stabilita nel match di campionato disputato a dicembre.

  8. Ip Address: 88.75.17.120

    Carusi, io direi adesso basta lamentarsi, anche perché non possiamo cambiare niente, visto lo stato delle cose. Parliamo da sportivi: con l’appoggio dei tifosi chiaramente la partita di domenica potrebbe avere un esito diverso. Ma le capacità della squadra sono davvero scarse al momento, così come le probabilità di passare il turno. Ci vorrebbe una prestazione come quella contro il Siracusa, ma senza le sbavature difensive che ci sono state nel secondo tempo, perché le vespe sono decisamente più forti degli aretusei.

  9. Ip Address: 62.2.176.13

    Buongiorno a tutti

    Vedo ancora delle persone che dicono che abbiamo uno squadrone……… mah beati voi!

    Ho visto quasi tutte le partite del Catania (e i miei figli si chiedono se mi devono mandare da uno psichiatra……..). Sinceramente ci meritiamo il posto che abbiamo anzi il 12° posto sarebbe stato più giusto.

    Ma come tutti voi spero di sbagliarmi di grosso e vincere domenica!!!!!!!!!!!!

    Forza Catania e saluti a tutti i carusi

  10. Ip Address: 151.37.20.17

    Cari amici,non ho mai creduto che il Catania abbia ,sin dall’inizio ,avuto un organico migliore delle altre squadre ! Vedete ,quanti equivoci e delusioni si sono create partendo da questo falso assioma ? Hanno fatto abbonare cinquemila catanesi ,hanno create illusioni e la cosa più vergognosa è che ,secondo il mio parere , tutto ciò è stato fatto in perfetta mala fede ! Non sono pessimista ma realista ! La partita ,a Castellammare di Stabia andrà come deve andare ,secondo i soliti , ben noti schemi conosciuti da noi tutti con la consueta rassegnazione! Poi ,voltiamo definitivamente pagina e vorrei ,fortemente che non ci prendessero più in giro e si ricominciasse davvero ,ma questa volta sul serio,la ricostruzione di quella squadra che abbiamo perduta da vari anni ! Ma basta alle false promesse ! I tifosi catanesi non sono così stupidi come qualcuno crede !

  11. Ip Address: 87.16.109.118

    Giusto Armando,voltiamo pagina iniziamo un nuovo campionato con meno problemi senza penalizzazione con un parco giocatori di categoria che corrono,si qualche esperto con gli anni,ma soprattutto che la dirigenza prenda un allenatore capace importante per la città di catania.saluti a tutti

  12. Ip Address: 94.160.246.204

    Buonpomeriggio a tutti ❤️💙

  13. Ip Address: 5.168.216.26

    Domenica si disputeranno 12 partite da dentro o fuori e spiace leggere che solo una di queste, proprio Stabia~Catania, sara’ vietata ai tifosi ospiti. Niente faceva presagire tale decisione , peraltro trasferta autorizzata dal giovedì sera sino alle 14,00 circa del giorno dopo,dimostrando così anche lo scollamento tra diverse autorità preposte al riguardo. In tale ipotesi e al fine di non sfavorire solo una squadra, occorreva disputare partite di andata e ritorno, giudicando con lo stesso metro di misura l’apertura del settore ospiti. Incredibile che la lega non abbia previsto una simile eventualità che sicuramente non si ripeterà per il prosieguo , disputandosi le partite dalla seconda fase in doppia sfida e poi sul campo neutro di Firenze. Cosa potrebbe accadere a Firenze? Potrebbe essere vietata la trasferta ad una sola tifoseria ? A tutte e due? Così che potranno presenziare sugli spalti solo i pezzi grossi della lega? Oppure e’ una manovra tesa a estirpare sul nascere la minima velleità della squadra etnea di aspirare alla promozione? E se accadesse il prossimo anno? Tra due? O magari tra tre, quattro, cinque eccetera? A questo punto corretto protestare da parte della società con le armi lecite in suo possesso: schierare la formazione primavera a Stabia e perdere con dignità , come tanti anni or sono accadde con la primavera dell’Inter al cospetto della Juventus. Questione di scelte , questione di orgoglio , questione di attributi.

  14. Ip Address: 5.168.216.26

    Certo che ad essere precisi di poteva prevedere questa eventualità e pertanto occorreva arrivare nei primi posti del girone. Una ragione in più per giudicare questa stagione fallimentare con la salvezza agguantata all’ultima giornata e i play off all’ultima grazie al non gioco della casertana

  15. Ip Address: 93.37.182.126

    Buonasera a tutti i tifosi. Leggo che molti sperano in un colpo di coda della nostra squadra! Senza tener conto del campionato disputato e di come siamo entrati nei play off! Sarebbe più logico resettare la stagione passata e programmare con serietà la prossima! Anche se tutti noi speriamo nella sfericità della palla! La realtà dice questo! Ho vissuto tante finali di stagione con le strade imbandierate a festa! La gente coinvolta che aspettava la partita decisiva….Adesso tutto tace! I tempi sono cambiati e noi speriamo….

  16. Ip Address: 5.87.91.194

    La partita Juve Stabia-Catania sembra essere cominciata in anticipo. Il match valido per il primo turno play off di Lega Pro in programma domani allo stadio “Romeo Menti”, prima ancora di giocarsi sul campo, sta facendo discutere per la scelta del prefetto di Napoli di vietare l’accesso ai tifosi etnei. Motivi di­ ordine e sicurezza p­ubblica alla base del divieto di­ vendita dei tagliandi ai res­identi nella Regione ­Sicilia, con contestu­ale sospensione del prog­ramma di fidelizzazio­ne del Catania Calcio­. Così mentre la Juve Stabia ha deciso di far occupare il settore ospiti dello Stadio “Romeo Menti” a tutti i ragazzi del settore giovanile e le scuole calcio del comprensorio per gremire i gradoni della Curva “Ferrovia”, i tifosi del Catania insorgono per una decisione che non ritengono giusta. Anche il Catania Calcio prende una posizione molto decisa a riguardo e contesta la scelta del prefetto campano. Ai microfoni di Itasportpress.it, l’ad Pietro Lo Monaco ha manifestato incredulità e rabbia nell’assistere a queste prescrizioni e a questi divieti che privano la tifoseria rossazzurra di partite come quella di Castellammare. “La cosa più comoda per il prefetto e il questore è stata quella di vietare ai tifosi del Catania di assistere alla partita più importante della stagione. Si è inficiato in maniera marcata e vergognosa il valore dei play off visto che una squadra non potrà avere il sostegno dei propri tifosi. Al danno anche la beffa con la Juve Stabia che farà occupare la curva riservata ai tifosi ospiti da tutti i ragazzi del loro settore giovanile. E’ assolutamente vergognoso questo. Non capisco questo ostracismo nei confronti del Catania visto che solo alla nostra tifoseria non è stato consentito di assistere ai play off. Le forze dell’ordine stanno influenzando la regolarità dei play off. Mi chiedo, a cosa serve la tessera del tifoso se poi si vieta lo stesso di assistere alle partite della propria squadra? E’ una mutilazione che non merita il Catania, il tifoso rossazzurro e il tifoso in generale. E’ un andazzo che allontana le persone dal calcio ed è vergognoso che venga fatto in una gara importantissima che vale una stagione. Darei il Daspo a chi fa queste leggi e comunque il Catania non merita questo atteggiamento da parte di chi decide di vietare le trasferte ai nostri tifosi anche a chi di loro è in possesso della Tessera del tifoso. La decisione del prefetto di Napoli è assolutamente immotivata, penalizza una città intera e falsa l’andamento dei play off”.

  17. Ip Address: 5.87.91.194

    Buonasera a tutti, una farsa continua…..,

  18. Ip Address: 151.34.5.4

    andate a zappare….se ne sono capaci…..forse neanche quello..e tutto il campionato che deludono..e che fanno adesso????vincono???allora ci hanno preso in giro tutto il campionato, hanno perso con tutti cani e porci e adesso si scoprono dei leoni,ma per favore …siete perdenti come accade da 4 anni a questa parte, hanno perso in trasferta in modo sconsiderato..senza impegno..pure con l’ultima…i tifosi hanno ingoiato troppi rospi..e veleni dietro l’altro per loro..ma loro cosa hanno fatto??? nulla ..si e visto in campo la vergogna che hanno profuso ..non anno lottato per la maglia..ma disonorato in malo modo…ce solo una parola da dire..ed e questa vergogna…..

  19. Ip Address: 151.68.138.138

    visto era come pensavo infatti neanche un tiro in porta..ma come si fa a vincere una partita senza tirare….squadra senza nerbo ..ne carattere si salva solo pisseri e de rossi..solita vergogna che va avanti fino alla fine e meno male che e finita l’agonia..di un catania mai entrato in partita da anni..solo qualche vittoria dun soffio e nient’altro.vergogna infinita…sia fuori che in casa…non sono degni di vestire la gloriosa maglia del catania…solo mercenari.

  20. Ip Address: 2.238.18.189

    Zu pinu è giusto lamentarsi ma perché una volta e dico una sola volta non lo fai nei confronti delle massime istituzioni calcistica che impedisce a noi tifosi di sostenere la nostra squadra; perché non ti indigni nei confronti dell’arbitro che ci ha fatto giocare in 10 per tutta la partita; perché non ti lamenti del fatto che la nostra squadra è stata punita per illecito e le altre coinvolte no? Sembrava che la Juve Stabia nonostante tutto lo stadio amico arbitro compreso istituzioni ecc avesse dovuto asfaltarci questo era il pensiero comune ebbene vi siete autocreati questa aspettativa ritenetevi soddisfatti avete avuto ragione abbiamo perso, ma siete sicuri che siamo stati eliminati dalla Juve Stabia o da qualcos’altro?

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu