Sotto questo sole

 Scritto da il 16 luglio 2012 alle 10:25
Lug 162012
 


L’estate più calda degli ultimi cinquant’anni, almeno così si dice.

Lavorare sotto il sole bollente non è piacevole, eppure milioni di persone sono costrette a farlo. Esiste, però una categoria di lavoratori privilegiati alla quale il sole non disturba più di quel tanto: quella dei calciatori.

Per quasi tutti i calciatori le lussuose vacanze sono già finite, mentre fra le persone normali c’è chi aspetta ancora di iniziare le “vacanze da poveri” e chi non riuscirà a fare nemmeno quelle, ma così va la vita.

Così va il mondo pallonaro dei viziati e dei guadagni miliardari oltre ogni decenza, un mondo in cui Ibrahimovic, sempre attaccato alla maglia che indossa, cambia l’ennesima squadra per una manciata di spiccioli (pare quindici milioni netti di euro a stagione, una somma che nella migliore delle ipotesi guadagnerai in trecento anni di lavoro! ) un mondo che dopo gli ultimi scandali ha perso decisamente fascino e credibilità : un centinaio di atleti coinvolti in tentativi più o meno riusciti di aggiustare gli incontri a fini di lucro.

Ma andate a lavorare direbbe qualcuno !

Comunque per cento o centocinquanta calciatori e dirigenti sleali e disonesti (nei vari gradi) non possono andarci di mezzo duemila persone oneste e a pensarci bene, vista la situazione attuale dell’Italia, un otto per cento di corrotti in un settore in cui scorrono soldi a fiume è anche fisiologico.

Amara constatazione di chi non sta capendo più nulla dalla vita !

Meglio tornare alle cose semplici e all’apparenza, almeno all’apparenza, più umili.

Lunedì scorso è iniziata la prima fase della preparazione del Catania nel ritiro di Torre del Grifo.

Tra i calciatori in elenco non c’è più Maxi Lopez, pronto a vincere lo scudetto con la neopromossa Sampdoria, che, c’è da giurarci, farà sfracelli e conquisterà…la salvezza.

Attualmente quasi tutte le squadre di serie A sembrano cantieri aperti e qualunque tipo di considerazione sarebbe piuttosto azzardata.

Ci sono società, come il Palermo, la Roma e l’Inter, che si trovano ancora in organico oltre quaranta giocatori e hanno necessità di sfoltire i ranghi, altre, come ad esempio il Genoa, che hanno sul libro paga tre allenatori.

Per quanto riguarda il Catania si può soltanto dire che ormai è iniziata una nuova era, quella del dopo Lo Monaco.

Nella vita si dice che si sa dove si nasce e non si sa dove si muore.

Giustissima considerazione che possiamo benissimo applicare alla nostra amata società.

Con l’ormai scisso binomio Pulvirenti-Lo Monaco abbiamo conquistato la serie A e siamo riusciti a mantenerla, talvolta in maniera stentata, talvolta in maniera decorosa o, addirittura esaltante, per ben sette anni (compreso il campionato che dovrà venire).

Inoltre, è nato quel gioiello che è il Centro Sportivo.

Col nuovo corso non sappiamo quali saranno i risultati, ma nessuno può impedirci di pensare che potrebbero essere anche migliori.

Non ci resta che aspettare, a Dio piacendo, che trascorrano i  prossimi sette anni.

Attualmente il Catania come società appare una struttura solida e affermata, come squadra presenta ancora tante incognite.

Un punto a nostro vantaggio comunque c’è : altre squadre presentono le stesse incognite dal punto di vista tecnico e inoltre sono traballanti dal punto di vista dell’assetto societario, un esempio per tutte il Bologna.

Un poco di pazienza e con l’avvicinarsi del nuovo campionato le cose diventeranno più chiare, per intanto non ci resta che aspettare…sotto questo sole.

 

  64 Commenti per “Sotto questo sole”

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti….

    Leggo con molto piacere i complimenti al bomber Doukara!!!! meglio di Ebagua sicuro.

    Ma se è cosi bravo perchè la società l’ho vorrebbe cedere alla Nocerina, secondo me è meglio tenerlo fino a Gennaio per vedere come si comporta 😉 😉 😉

    Sarà una stagione difficile, tutte le squadre si stanno rafforzando, sarà una lotta dura, quindi dobbiamo prepararci bene facendo acquisti mirati senza cedere i pilastri della scorsa stagione, speriamo bene…..

  2. Ip Address: 79.9.142.14

    Salve raga’!!!
    Buon articolo Prof. Ciao joe!!! 😉 😉 😉

    I due giocatori scomparsi dalla rosa del Calcio Catania.

    ROSARIO – Mario Paglialunga lavorerà da quest’oggi insieme all’organico del Rosario Central, squadra dal quale il Catania lo prelevò lo scorso Agosto. Non si tratta tuttavia di un ritorno anzi, il centrocampista non ha aluna possibilità di ritornare formalmente a vestire la casacca gialloblu. Il Rosario Central, militante nella serie B argentina, non ha né le finanze né il palcoscenico adatto a stuzzicare la conclusione di una eventuale trattativa. “La dirigenza del Catania gli ha permesso di rimanere in Argentina perché trovasse un club disposto a farlo giocare – rivela un dirigente del Central al quotidiano “La Capital” – Noi gli abbiamo offerto la possibilità di allenarsi col nostro gruppo così da potersi far trovar pronto alla ripresa del campionato”.

    Stessa sorte toccata al brasiliano Wellington. Resta ancora da chiarire se la cessione dei due giocatori avverrà a titolo temporaneo o definitivo.

  3. Ip Address: 79.26.100.10

    Ciao Joe e ciao Giorgio anche voi siete consapevoli che in questo momento non si capisce nulla. Poi questo Paglialunga è stato davvero un mistero.

  4. Ip Address: 79.51.179.106

    buonasera a tutti fratelli della costa rossoazzurra ciao prof ottimo articolo ma facciamo il nove per cento di corrotti ciao joe e giorgio

  5. Ip Address: 79.51.179.106

    catania almiron ho rifiutato offerte per restare qui spero non vada via nessuno forza catania 😉 😉

  6. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Angelo,

    Questo si che è un giocatore al posto di Gomez in partenza !!!!!

    CATANIA: offerti 2,5 milioni per Lucas Castro.
    16.07.2012 17:15 di Andrea Carlino

    Secondo quanto riporta il giornale sportivo argentino “Ole”, il Catania avrebbe avanzato un’offerta di 2,5 milioni per Lucas Castro. La trattativa sarebbe già intavolata e i dirigenti del Racing starebbero valutando l’offerta come confermato da un dirigente del club: “Stiamo valutando la proposta, è possibile una sua partenza”. El Pata (così viene soprannominato il giocatore), classe 1989, è un centrocampista, nato come trequartista, ben messo fisicamente con buoni tempi d’inserimento, abbinando un’ ottima tecnica di base ad un continuo movimento sulla mediana. Abile nel dribbling, può giocare in diverse parti del campo. Esordisce nel 2009 con il Gimnasia La Plata (da trequartista) segnando la prima rete da professionista il 10 ottobre contro il Rosario Central. Ben presto viene spostato sulla sinistra e il suo rendimento s’impenna. Dopo la retrocessione del Gimnasia in Serie B è passato al Racing Club. In passato è stato seguito anche dalla Lazio e dal Valencia

  7. Ip Address: 85.41.235.41

    LODI, A Catania hanno individuato il sostituto
    16.07.2012 16:45 di Redazione FV Fonte: itasportpress.it

    Francesco Lodi è uno dei pezzi pregiati del mercato rossazzurro. L’ottima stagione con la maglia del Catania con ben 9 reti (e il titolo di capocannoniere degli etnei) lo ha proiettato verso una nuova dimensione. Lodi, malgrado la voglia di rimanere a Catania, potrebbe andar via di fronte ad una buona offerta. Le pretendenti non mancano: dalle solite Genoa e Fiorentina fino addirittura al Milan che si trova alla ricerca di un erede di Pirlo. Se Lodi dovesse andar via, il Catania potrebbe anche non andare sul mercato per sostituirlo. L’alternativa ci sarebbe già e corrisponde a Federico Moretti, classe ’88, che ha tutte le carte in regola per prendere il posto di Lodi. Moretti dispone di buona tecnica ed ottima visione di gioco abbinata a buon dinamismo. Si trova a suo agio più nel 4-3-3, marchio di fabbrica degli etnei, che nel classico 4-4-2.

  8. Ip Address: 79.51.179.106

    e si joe speriamo che si faccia questo accordo 😀 😀

  9. Ip Address: 79.51.179.106

    per fortuna ci sono i sostituti 😈 😈

  10. Ip Address: 79.9.142.14

    Salve raga’!!!
    Ciao Prof. Angelo e joe!!! 😉 😉 😉
    Nulla da scrivere!!!
    Sogni colorati di rosso e azzurro a tutti!!!

  11. Ip Address: 79.26.100.10

    Ciao a tutti. Ciao Angelo ho voluto scrivere l’otto per cento tanto per fare l’ottimista.
    Certo via Gomez, via Lodi, via Barrientos non è che rimane poi un bel quadro, ma per adesso sono solo voci.
    A tutti una buona serata

  12. Ip Address: 87.18.143.76

    Buongiorno raga’!!!

    Buona giornata a tutti!!!

  13. Ip Address: 87.18.143.76

    RACING
    A Italia se va a Pata

    Lucas Castro, probable titular frente a Boca.
    Lucas Castro, con un pie en el Catania.

    Hernando Maderna [email protected]
    Catania ofreció 2.500.000 dólares por Lucas Castro y los dirigentes ven con buenos ojos una venta: en su posición hay mucho recambio.

    El mercado de pases está agitado en Racing. Jugadores que van y que vienen. A la casi segura salida de Martínez (ver Chau Matías ) ahora se sumó la de Lucas Castro. El representante Fernando Cosentino acercó una oferta formal de Catania de 2.500.000 dólares y los dirigentes no ven con malos ojos conseguir más dinero por una posición en la que hay recambio. “Estamos analizando la propuesta. Se puede dar una salida”, reconoció un importante dirigente. La Academia tiene el 25% del pase y necesita incrementar las finanzas por la gran inversión que suponen las llegadas de Sand, Ortiz y Villar. Además, Luis Zubeldía ya habría dado el visto bueno para desprenderse del Pata porque cuenta con Centurión, Fariña, Pérez Guedes y ahora también con el ex barbudo de Godoy Cruz.

    Pero ojo porque el ex Gimnasia no es el único pretendido en Italia. Según público Gazzetta Dello Sport, el interés de Genoa por Gabriel Hauche se reflotó luego de que Juan Manuel Martínez haya fichado por Corinthians. El Burrito era la prioridad para reemplazar a Rodrigo Palacio (pasó a Inter) y el Demonio apenas una alternativa que en las últimas horas volvió a tomar fuerza. Suplente para el cuerpo técnico, el ex Argentinos es a uno de los que se buscan vender con mayor interés. Con Viola en un gran momento y las llegadas de José Sand y Javier Cámpora, el éxodo de Hauche conformaría a todas las partes. De todas maneras, al fax de Racing aún no llegó ningún pedido formal por el delantero, quien no mostró su mejor versión en el último campeonato y perdió mucho terreno respecto a los demás delanteros del plantel académico.
    Imprimir
    Enviar

    Relacionadas
    Ch

  14. Ip Address: 87.18.143.76

    Salve raga’!!!
    Tradotto in italiano dal Giornale Ole’ argentino.

    RACING

    Lucas Castro, un piede a Catania.

    Maderna Hernando [email protected]
    Catania ha offerto 2,5 milioni dollari da Lucas Castro ei leader di buon occhio una vendita: in luogo c’è fatturato molto.

    Il mercato è agitato in Racing. I giocatori che vanno e vengono. In quasi certa la partenza di Martinez (vedi Chau Matthias) ora aderito Castro Lucas. Il rappresentante Fernando Cosentino è venuto un offerta formale di $ 2,500,000 Catania e leader non aggrottare le sopracciglia ottenere più soldi per una posizione in cui vi è riserva. “Stiamo analizzando la proposta. Si può dare, “ha ammesso un dirigente. L’Accademia ha il 25% del passo e ha bisogno di ottenere finanziamenti per realizzare investimenti importanti che coinvolge Sand arrivi, Ortiz e Villar. Inoltre, Luis Zubeldia e avrebbe dato l’okay per lasciare andare la gamba perché ha Centurion, Fariña Pérez Guedes e ora con il Godoy Cruz barbuto ex.

    Ma attenzione perché il primo non è solo cercato di ginnastica in Italia. Secondo la Gazzetta Dello Sport interesse pubblico da Gabriel Hauche Genova è stata rimessa a galla dopo Juan Manuel Martinez ha firmato per il Corinthians. Il Burrito era una priorità per sostituire Rodrigo Palacio (è successo a Inter) e il Diavolo una semplice alternativa nelle ultime ore a prendere piede di nuovo. Sostituire il coaching staff, l’ex argentino è uno di quelli che cercano di vendere più interesse. Con Viola un grande momento e arrivi di Jose Sand e Javier Campora, l’esodo dei Hauche conforme a tutte le parti. Tuttavia, il fax del Racing non ha ancora raggiunto alcuna richiesta formale da parte l’attaccante, che non ha mostrato al suo meglio l’ultimo campionato e ha perso molto terreno agli altri attaccanti nel campus accademico.

  15. Ip Address: 87.18.143.76

    Copia e incolla da infonews (giornale argentino)
    Traduzione da spagnolo in italiano.

    Entrambi Matias Martinez, uno dei migliori apparizioni della cava blu e bianco in tempi recenti, come Lucas Castro, e ha detto addio ai loro compagni e sinistra oggi a Los Cardales concentrazione. La tua prossima destinazione è l’Italia.

    Nel processo di ristrutturazione del campus, l’Accademia si era già staccato da Giovanni Moreno (calcio a sinistra in Cina), Teofilo Gutierrez (farà parte del Junior de Barranquilla), ha detto Patricio Toranzo e trasferibile a Federico Santander, ora chiuso il trasferimento di questi due uomini.

    Il difensore, che sarà giocatore del Genoa dalla prossima settimana, è stato venduto quasi due milioni di dollari, mentre Castro è stato pagato 2,5 M della stessa medaglia (Racing ha avuto solo il 25% della carta).

    Un altro che potrebbe lasciare l’istituto è Lucas Litch.

  16. Ip Address: 87.18.143.76

    Lucas Castro – calciatore Racing Club
    Squadra: Racing Club
    Ruolo: Centrocampista
    Data di Nascita: 09/04/1989
    Nazionalità : Argentina
    Luogo: Argentina
    Alt: 1.82
    Peso: 79

  17. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…
    Ciao Giorgio,
    Hai fatto una confusione con Matias Martinez del Genoa 😀 😀 😀 😀 😀

    Lucas Castro firmerà un contratto quadriennale col Catania?

    Dopo essere stata ripresa da diverse autorevoli testate giornalistiche nazionali e internazionali, adesso emerge che il forte centrocampista argentino starebbe per volare in Italia al fine di sostenere le visite mediche. Secondo la stampa sudamericana, Castro potrebbe firmare con il Catania un contratto di durata quadriennale

  18. Ip Address: 87.18.143.76

    Salve raga’!!!
    Ciao joe!!! 😉 😉 😉
    Non ho fatto confusione!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Ho solo fatto copia e incolla dell’articolo!!! 😛 😛 😛
    Se e’ vero e’ un bel colpo!!!

    Buon appetito a tutti!!!

  19. Ip Address: 87.18.143.76

    Salve raga’!!!

    Copia e incolla da La Sicilia.

    IL VETERANO
    Izco ottimista
    «Aspettiamo
    i nostri tifosi»

    NOSTRO INVIATO
    TORRE DEL GRIFO. Capitano in campo, in attesa
    che torni a tempo pieno Biagianti. Mariano
    Izco, prima della domenica di pausa, che
    ieri per i calciatori del Catania è terminata
    troppo presto, ha commentato. «L’intesa tra
    compagni cresce, sono soddisfatto per il ritmo
    che abbiamo dato al lavoro fisico e tattico.
    Speriamo di mostrarci, presto, ai tifosi al
    meglio della condizione».
    Lei, Mariano, prima di tornare a faticare è
    stato protagonista di un episodio spiacevole.
    «Ero tra i clienti della Costa Magica, ho partecipato
    a una crociera per visitare Napoli, Savona,
    Barcellona, Palma di Maiorca, Malta. A
    metà percorso sono stato derubato di tutti i
    miei soldi».
    Rapinato?
    «No, no. Ero in
    palestra per tenermi
    in forma,
    avevo lasciato,
    ben nascosti, i
    soldi in cabina
    (circa duemila
    euro, ndr) al
    rientro non ho
    trovato traccia
    della somma».
    Ha denunciato
    il fatto?
    «Ovviamente, ho anche incaricato il mio avvocato
    per capire che cos’è accaduto. Il capitano
    della nave ha assicurato ogni sforzi per
    ritrovare i soldi. Il fatto è… »
    Dica.
    «Sono amareggiato, ma al di là dei soldi persi,
    la mia è una questione di principio: vacanza
    rovinata e soprattutto penso alle famiglie
    che lavorano un anno per godersi un bellissimo
    momento come quello che avevo vissuto
    io e poi potrebbero trovare sorprese. Non
    è giusto».
    G. FIN.

  20. Ip Address: 85.41.235.41

    Scherzavo Giorgio 😉 😉 😉 😉

    Martinho a Catania, con Maran pronto a valutare l’utilità dell’esterno brasiliano nel contesto rossoazzurro. Ebbene il tempo delle valutazioni sembra essersi già esaurito, l’allenatore di Rovereto non considera Martinho rientrante nei piani tecnici. Il Catania ha detto no al Parma poiché non intende agevolare una diretta rivale per la salvezza e lo ha proposto al Verona in prestito: scaligeri favorevoli. Presto la chiusura dell’operazione.

  21. Ip Address: 87.18.143.76

    Ciao joe!!! 😉 😉 😉
    Capito mi hai!!! 😀 😀 😀
    Su Martinho sono un po’ perplesso sulla sua partenza. Lo visto giocare contro il Napoli , due anni fa, mi fece una buona impressione prima di farsi male.
    Stiamo a vedere!!!

    Buon pomeriggio a tutti!!!

  22. Ip Address: 87.18.143.76

    Copia e incolla a diariohoy.
    Traduzione da spagnolo in italiano.

    Sport |
    Un obiettivo: Lucas Castro è stato trasferito a Catania in Italia

    La notizia è arrivata come una manna dal cielo, una benedizione di Dio, perché nella giornata di ieri, la direzione di gare ha confermato che un accordo è stato raggiunto e Lucas Castro giocherà la prossima stagione a Catania in Italia in cambio di una cifra vicina a 2,5 milioni di euro.

    Gimnasia, possedendo il 50% del volano economico, ricevere per la sua parte la somma di 1 milione di euro che servirà per cominciare a pagare i debiti dell’istituzione, in particolare con i dipendenti del club e anche con il sindacato calciatori, che ha inibito il lupo di mancato pagamento e, se non ad avvalersi di tale misura non può utilizzare i rinforzi che sono stati assunti per la prossima stagione della nazionale B.

    La gamba si recherà questa sera sul modo in Italia per sottoporsi a visita medica e firmare il relativo contratto che collegherà la Sicilia per l’istituzione per cinque stagioni. Senza dubbio sarà un sollievo per albiazules manager hanno affrontato il mercato di trasferimento senza dipendere esclusivamente il contributo in denaro di gruppi esterni che hanno collaborato per portare rinforzi richiesti dal tecnico.

    Si ricorda che, al momento, imprenditore Carlos Barn acquisito la metà dei chip e Luciano Castro Aued prestando loro l’istituzione di Avellaneda, che sarà di circa 600 mila euro dell’operazione, dal momento che ha solo 25 % del passo, l’altra camera è una holding e il 50% da Gimnasia de la Plata.

  23. Ip Address: 85.41.235.41

    Il Catania continua la tradizione argentina. E’ fatta per Lucas Castro, trasferimento a titolo definitivo. Il suo agente Pablo Cosentino è a Catania da stamattina per chiudere. Il giocatore è in partenza dall’Argentina, arriverà domani in Italia. Lucas Castro, classe ’89, è un esterno offensivo, può giocare anche trequartista anche se preferisce partire da sinistra. El Pata, così lo chiamano in Argentina, ha giocato l’ultima stagione al Racing. Ora è pronto per l’Italia, il Catania lo aspetta…

  24. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Frison: “M’ispiro a Buffon, essere qui è un sogno”

    “Era un mio grande desiderio la Serie A, la notizia di un possibile approdo a Catania non poteva che essere accolta da me con grande entusiasmo. Ringrazio molto il Vicenza perché se non avessi disputato un ottimo campionato di certo non sarei qui, e la società rossoazzurra, primo club ad avermi cercato, per la concretizzazione di quello che per il sottoscritto è un sogno. Mi sento la persona più felice del mondo e ho mille motivazioni per far bene in Sicilia ripagando la fiducia della dirigenza etnea nella maniera migliore possibile. E’ stato già emozionante scendere in campo in amichevole, la presenza in organico di Andujar è uno stimolo in più per me, la sua esperienza mi può aiutare molto”.

    “Prima di trasferirmi a Catania ho avuto modo di chiedere informazioni ad Augustyn e Paolucci quando giocavano con me a Vicenza, riferendomi che mi sarei trovato molto bene ai piedi dell’Etna. In questi anni sono maturato molto anche grazie al lavoro del preparatore dei portieri Enzo Biato, a cui sono legato da un ottimo rapporto. Mi ha aiutato a crescere sul piano qualitativo, del carattere e della concentrazione, cerco sempre di mettere in pratica quanto continua a trasmettermi. Non vengo a Catania con la presunzione di giocare. Sarà il mister a fare le sue valutazioni. Posso solo dire che darò il massimo per i colori rossoazzurri, l’entusiasmo che mi porto dentro è importante per me, arrivo in Sicilia con tanta umiltà, voglia d’imparare ancora e di mettere a disposizione della squadra il mio contributo”.

    “Arrivo in una piazza importante, faccio parte di una società molto seria ed organizzata, dotata di un centro sportivo all’avanguardia. Sono pronto per questa affascinante sfida, non manca niente per fare bene. Prima delle soddisfazioni personali contano i risultati che otterrà il Catania. Mi sono trovato subito a mio agio in questo gruppo, sto legando con tutti, in particolar modo Terracciano, Catellani e Legrottaglie. I compagni mi trasmettono sicurezza, penso che davvero ci siano i presupposti per toglierci tante soddisfazioni. Un giudizio sul ruolo che ricopro? Mi piace, mi è sempre piaciuto. Da bambino ho cominciato a giocare in difesa, poi un giorno è venuto a mancare il portiere e capii che questo ruolo potesse esaltarmi. M’ispiro al grande Buffon”.

  25. Ip Address: 212.195.241.127

    Buongiorno a tutti pari

    Riguardo Castro spero che venga lo visto giocare qualche volta è mi ha favorevolmente impressionato, Barrientos? comu finisci si cunta

    Ciao Prof, 😉 😉

    Che ci posso fare a me i giocatori alla Ibra è parlo di business mi piacciono e sono contento per loro più vogliono e più fanno bene, generano spettacolo e grossi affari nelle squadre dove vanno e con Ibra a parte il Barcelona tutti ci hanno guadagnato allora fà benissimo lui e quel mostro di Raiola a chiedere sempre di più!!!!
    Poi io il prossimo anno mi divertiro’ con questa squadra PSG e viva gli sceicchi che venissero in Italia ad investire i soldi che gli diamo, con il consumismo che tutti abbiamo, dove anche per comprare il pane andiamo in macchina 😯 😯 😯

  26. Ip Address: 79.51.179.106

    buonasera a tutti fratelli della costa rossoazzurra ciao joe giorgio finalmente qualche buona notizia forza catania ciao peppe e catanista e tutto il resto della cumacca 😉 😉

  27. Ip Address: 85.41.235.41

    Bravo ragazzo sto Frison umile e capace spero che con noi faccia molta strada 😉 😉 😉
    un saluto a chiarezza e Angelo

  28. Ip Address: 85.41.235.41

    Mercoledì 8 agosto, alle 20.45, il Catania affronterà in amichevole una compagine svizzera tristemente nota al Palermo. Si tratta del Thun, che ha eliminato i rosanero nella doppia sfida dei preliminari di Europa League della scorsa edizione. L’appuntamento coinciderà con la presentazione ufficiale allo stadio Massimino della nuova squadra rossoazzurra ai tifosi etnei.

  29. Ip Address: 212.195.241.127

    Ho letto che Barrientos va sicuro al Genoa per 3 o 4 milioni se non vuol perderlo a parametro zero, bene se fosse vero, che vada a quel paese lui e quell’infame prendiamo i soldi e Castro sarà la prima scoppola per l’infame, perché come dicevo in un altro post, l’unica cosa in qui davo ragione allo ” scienziato” era che Barrientos non è adatto al calcio italiano, troppo gracile e non c’è la fà a fare un intero campionato al top!!!! con questo non sto dicendo che sia scarso, anzi, ma gli serve una cura Juventus…… :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: come dire alla Del Piero 😯 😯

  30. Ip Address: 212.195.241.127

    E chissa se sia Lopez che Barrientos fanno il derby in serie B 😯 😯 😯

    ANSA) – GENOVA, 17 LUG – Sono arrivati a Genova gli atti della Procura di Cremona in merito alla vicenda sulla presunta combine del derby della Lanterna tra il Genoa e la Sampdoria del maggio 2011. L’incartamento, oltre 200 pagine inviate dal pm Roberto Di Martino che ha condotto l’indagine sul calcioscommesse, è arrivato sulla scrivania del procuratore capo Michele Di Lecce che le affidate al sostituto Biagio Mazzeo. Si tratta dello stesso pm che già si occupa dell’ inchiesta sulla follia ultrà di Genoa-Siena.

  31. Ip Address: 87.18.143.76

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Angelo, joe e Chiarezza!!! 😉 😉 😉
    Hihihihihi!!! Chiarezza mi hai fatto ridere sul derby della lanterna in serie B!!!
    Comunque badiamo a noi, Castro sopranominato “El Pata” (la gamba) ha un tiro potentissimo ed e’ bravo nel dribbling. Ha un difetto cioe’ a volte gioca a corrente alternata. Questo lo letto sui commenti dei tifosi del Racing, che comunque dicono che sia un bravo giocatore. El Pitu aspettiamo ancora se parte.

    Sogni rosso e azzurro a tutti!!!

  32. Ip Address: 212.195.241.127

    Ho letto proprio ora i commenti dei tifosi del Racing per Castro, tutti ne sono entusiasti e rimpiangono anche se gli augurono buona fortuna , speriamo bene

  33. Ip Address: 88.66.61.81

    El Pata , el Pitu , el Papu , ci manca solo el Pizza e siamo a posto
    va be va si scherza
    buonaserata a el todos :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  34. Ip Address: 87.18.143.76

    Ciao Lux!!! 😉 😉 😉
    Ti sei dimenticato di “El lavandina” (o si scrive in un’altro modo?) Bergessio.

    CLASSIFICA COPPA DISCIPLINA
    CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A TIM
    STAGIONE 2011/2012

    SERIE A TIM

    1) CHIEVO VERONA 02,79
    2) CAGLIARI 02,90
    3) UDINESE 02,97
    4) PALERMO 03,18
    5) CATANIA 03,35
    6) PARMA 03,55
    7) MILAN 03,93
    8) BOLOGNA 03,98
    9) GENOA 04,07
    10) SIENA 04,27
    11) FIORENTINA 04,44
    12) LECCE 04,67
    13) NOVARA 04,85
    14) NAPOLI 05,26
    15) CESENA 06,15
    16) INTERNAZIONALE 06,39
    17) ATALANTA 07,77
    18) JUVENTUS 08,16
    19) ROMA 08,52
    20) LAZIO 09,00

    PUBBLICATO IN MILANO IL 13 LUGLIO 2012

  35. Ip Address: 87.18.143.76

    Gaston Cogorno, a Radio 9 AM950

    “Llegamos a un acuerdo económico con Catania por Lucas Castro y sólo falta que pase la revisión médica”, Víctor Blanco en @JogoBonito950

    “Abbiamo raggiunto un accordo economico con il Catania da Lucas Castro e solo bisogno di passare la visita medica,” Victor Bianco

  36. Ip Address: 87.18.143.76

    Copia e incolla da La Sicilia

    Catania: c’è Castro
    Chiusa la trattativa per il centrocampista offensivo argentino, ex Racing. Operazione da quasi tre milioni di euro

    Lucas Castro è un giocatore del Catania. La società del presidente Pulvirenti torna ad attingere al mercato argentino. La dirigenza etnea ha chiuso la trattativa per portare in rossazzurro il centrocampista ex Racing di Avellaneda.

    Per il club catanese si tratta di un’operazione – acquisto a titolo definitivo, contratto quadriennale – da tre milioni di euro, da dividere tra Gimnasia (50%), Racing (25%) e un gruppo di impresari (25%).

    Classe ’89, soprannominato “El Pata”, Castro è cresciuto nel Gimnasia La Plata debuttando da professionista nel 2009 e totalizzando 68 presenze e 6 reti prima di passare in prestito al Racing Club Avellaneda, formazione con la quale ha collezionato 32 presenze e 7 gol.

    Nel 2011, il commissario tecnico della Seleccion argentina, Sabella, lo ha convocato in nazionale, nella circostanza formata solo da calciatori che giocavano in patria, per un’amichevole contro il Brasile, in occasione della quale non è però sceso in campo.

    Castro è un centrocampista offensivo, dotato di un buon tiro e utilizzabile anche da trequartista, che ama partire da sinistra ed è ideale per il 4-3-3, modulo caro ai rossazzurri. Il suo arrivo sembra preludere alla cessione di uno dei due esterni offensivi: Gomez o più probabilmente Barrientos, che non ha ancora raggiunto un accordo con la società per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2013.

  37. Ip Address: 87.18.140.146

    😀 😀 😀

  38. Ip Address: 87.18.140.146

    Buongiorno raga’!!!

    Buona giornata a tuti!!!

  39. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Giorgio,
    Ma El Pata c’è o non c’è 😉 😉 😉 😉 la visita è ok or not ❓ ❓ ❓

  40. Ip Address: 87.18.140.146

    Ciao joe!!! 😉 😉 😉
    Nun o sacci!!!
    Ho avuto da fare stamattina, adesso vedo!!!

  41. Ip Address: 85.41.235.41

    Raphael Martinho sta per cambiare ancora una volta casacca. Dopo la positiva esperienza di Cesena, il ragazzo ha fatto ritorno alla base ma a Catania non trova spazio, così il club etneo si è mobilitato per cercare di piazzarlo altrove. Proposto al Verona, l’esterno brasiliano nelle prossime ore si trasferirà ufficialmente proprio alla corte di Mandorlini visto che l’accordo con i gialloblu è stato trovato.

  42. Ip Address: 79.42.25.128

    Buon pomeriggio a tutti
    Caro Prof., sono d’accordo sul fatto che questi guadagni stratosferici dei calciatori son un’indecenza e anche un insulto verso tutti coloro che si devono fare un “coso” così per portare alla sopravvivenza la propria famiglia. Sei stato molto ottimista nel dire che un comune mortale dovrebbe lavorare per circa 300 anni per quadagnare quella cifra, io direi anche più di 400 anni. La cosa più grave è che questa gente più guadagna e più vuole guadagnare. Vergognoso. Io li manderei a lavorare, a zappare per fargli capire le realtà della vita in questo mondo ormai perso. Non esistono più valori, ognuno pensa solo a se stesso passando sui cadaveri degli altri. Lasciamo perdere comunque questi discorsi perchè potremmo stare a parlarne fino a domani. Stop. Chiuso argomento.
    Tornando al nostro Catania, sembra che l’affare Castro, no Fidel, sia in dirittura di arrivo e si aspettà l’ufficialità, sperando che effettivamente questo giocatore possa aggiungere qualità a questo gruppo già buono. Speriamo vada via soltanto qualcuno che non vede nella nostra squadra il proprio futuro.
    Sono convinto che quest’anno avremo una squadra più forte dell’anno scorso e ci piazzeremo anche più in alto in classifica rispetto allo scorso campionato.

    Questo non dovrebbe chiamarsi calciomercato bensì calciotortura perchè dura per troppo tempo, dovrebbe durare solo un mese dal primo al 31 luglio.
    AL ma non capisci niente, se dovesse durare così poco come la mettiamo poi con i miliardi che girano? Tutto si fa in funzione del denaro, ancora non l’hai capito?
    Forse è il caldo, chiudo quì.
    Un saluto a tutti. Ciao.

  43. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Al 46,

    Sapore d’Italia. O meglio, di Catania. E’ arrivato in città Lucas Castro, esterno offensivo classe ’89 che il Catania ha preso nelle ultime ore dal Racing. Eccolo, El Pata, appena arrivato, ancora con la valigia. Una valigia sicuramente piena di sogni, da realizzare con il Catania…
    Benarrivato El Pata 😀 😀 😀 😀

  44. Ip Address: 87.10.34.109

    Salve raga’!!!
    Ciao Al e joe!!!

    Diretta Catania: Catania – Selez. Sic. 12-0

    Primo Tempo
    Catania 4-3-3) Frison, Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Capuano; Biagianti, Lodi, Almiron; Barrientos, Morimoto, Antenucci. All. Maran

    Selezione siciliana giocatori dilettanti 4-4-2) Faro, Porchia, Zappalà, Fichera, Montella; Olivera, Balsamo, Cilio, Calà Campana; Frittitta, Carbonaro.
    nel primo tempo a rete: Lodi (rig), Morimoto (doppietta), Bellusci, Antenucci.

    Secondo tempo
    Catania 4-3-3) Andujar, Izco, Augustyn, Spolli, Marchese; Moretti, Ricchiuti, Llama, Catellani, Bergessio, Gomez.
    Rappr. 4-4-2) Tosto, Curcuruto, Patané, Montella, Condorelli, Benedettino, Fichera, Cala Campana, Balsamo, Leone, Garozzo.
    Nel secondo tempo cinque reti di Bergessio (1 rig), Catellani, Gomez.

  45. Ip Address: 79.51.179.106

    buonasera a tutti fratelli della costa rossoazzurra un saluto ai presenti e anche agli assenti benvenuto castro spero che faccia un buon campionato forza catania 😉 😉 😉

  46. Ip Address: 79.26.100.10

    Un caro saluto a tutti i tifosi del sito. Un saluto particolare ad AL46 al quale dico di non mollare mai, alla fine nella vita ci sono cose più importanti del calcio.
    Grazie a Giorgio e Joe per le informazioni che mi hanno dato, speriamo che questo Castro sia un ottimo calciatore.
    A tutti una buona serata

  47. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…..
    Ma aò giovane Doukara non lo fa più giocare ❓ ❓ ❓ ❓

    Catania-Selezione Siciliana Dilettanti 12-0

    Dopo aver sostenuto in mattinata una seduta d’allenamento caratterizzata da una sessione di postura e coordinazione, da approfondimenti sui calci piazzati a sfavore e da esercitazioni di precisione al tiro, il Catania ha giocato nel pomeriggio il secondo test match del ritiro pre-campionato, superando per 12-0 una Selezione Siciliana Dilettanti composta da giocatori di Serie D ed Eccellenza. Tra questi, tre ex rossazzurri: Gaetano Calà Campana, promosso in C1 con la maglia dell’Elefante al termine della stagione 1998-99, Patanè e Cilio, cresciuti nel settore giovanile. Mister Maran ha schierato nel primo tempo (numerazione provvisoria): 1 Frison; 22 Alvarez, 6 Legrottaglie, 14 Bellusci, 33 Capuano; 27 Biagianti (capitano), 10 Lodi, 4 Almiron; 28 Barrientos, 15 Morimoto, 20 Antenucci. All’8′ il gol del vantaggio: Capuano conquista un calcio di rigore trasformato impeccabilmente da Lodi. Al 22′, il play-maker rossazzurro pesca in profondità Morimoto, bravo a controllare e girarsi in area: 2-0. Nel finale della frazione, accelerazione importante: al 40′ triplica Bellusci, che risolve con una conclusione potente l’attacco scaturito da un calcio d’angolo; al 42′, Antenucci sfrutta al meglio il servizio di Almiron; al 43′, delizioso assist di Barrientos e raffinata conclusione di Morimoto per il 5-0 che chiude il primo tempo. Nella ripresa, mister Maran propone: 21 Andujar; 13 Izco, 18 Augustyn, 3 Spolli, 12 Marchese; 19 Ricchiuti, 23 Moretti, 16 Llama; 32 Catellani, 9 Bergessio, 17 Gomez. Già al 5′, il primo acuto della ripresa: Marchese al tiro, Gomez tiene vivo l’attacco, Bergessio firma il primo dei suoi cinque gol. Al 9′, Gonzalo replica appoggiando in porta su suggerimento di Catellani. Al 13′, quest’ultimo sigla la marcatura più bella della giornata: dopo aver preso la mira, Andrea indirizza magistralmente il pallone all’incrocio dei pali, prodezza ‘alla Del Piero’ che strappa applausi ad avversari e compagni a bordo campo. Scatenato, Catellani conquista poi il rigore trasformato da Bergessio al 30′: 9-0. Gonzalo, galvanizzato, porta poi il Catania in doppia cifra al 32′. Al 34′, Catellani e Ricchiuti confezionano l’occasione giusta per mandare a segno anche Gomez. Al 41′, infine, irrompe in scena nuovamente Bergessio: diagonale vincente e pokerissimo personale, il Catania chiude così sul 12-0. Giovedì, doppia seduta a porte chiuse.

  48. Ip Address: 87.18.143.250

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao joe’!!! 😉 😉 😉
    Di Doukara non menzionano un tubo.

    Grazie PROF.!!! 😉 😉 😉
    Quando fiuto una vera notizia giro il Mondo per vedere la sua vericita’!!!
    Buona giornata a tutti!!!

  49. Ip Address: 85.41.235.41

    Speriamo che non lo cedono a qualche squadretta :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  50. Ip Address: 87.18.143.250

    Salve raga’!!!
    Ciao Al46!!! 😉 😉 😉
    Non mollare mai come scrive il Prof!!! 😉 😉 😉
    Ciao joe!!! 😉 😉 😉
    Se Doukara sta bene, vuol dire che lo cedono a qualche squadra.
    Il Catania avra’ i suoi piani quindi qualche altro colpo e’ in canna!!!
    Chi sapeva di questo Castro? Zitto zitto l’ha preso.

    Buon prosieguo di giornata a tutti!!!

  51. Ip Address: 87.18.143.250

    Martinho al Verona

    Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver ceduto il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Raphael Alves De Lima Martinho alla società Hellas Verona F.C. Il trasferimento avviene a titolo temporaneo con diritto di riscatto della compartecipazione.

  52. Ip Address: 212.195.241.127

    Buongiorno a tutti pari

    Vorrei un chiarimento sull’indecenza dei salari sportivi nella fattispecie Ibrahimovic, cosa c’è di scandaloso e perché, secondo la prossima e vergognosa legge francese che chi guadagna più di un milione di Euro pagherà il 75% di tasse allora il Paris Saint Germain pagherà tutti i mesi per Ibra allo stato francese 10.500.000 di euro se poi mettiamo tutta la squadra andiamo ad 1 Miliardo all’anno senza contare i diritti tv e l’impennata che ha avuto il campionato Francese già arrivano offerte dagli stati uniti e Cina per ritrasmettere le partite del P.S.G e tutto questo finanziato con soldi che arrivano dal Qatar, tradotto in parole povere una vera manna per lo stato, ora con tutta la solidarietà che posso avere con chi guadagna poco o niente, non vedo cosa centra lo scandalo, per me il vero scandalo è che la Sicilia è in bancarotta che si viva sempre di espendienti e che si continuano sempre a votare gente corrotta, che la Regione Sicilia ha più parlamentari che il parlamento inglese e potrei continuare, ma non tralascio tutti i pensionati baby o ……………basta cosi 😉 😉 ma potrei continuare.

    Benvenuto a Castro che è meglio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  53. Ip Address: 87.18.143.250

    Ciao Chiarezza!!! 😉 😉 😉
    Sono sempre d’accordo con te e ci mancherebbe!!!
    Del default della Sicilia mi dispiace.
    In Sicilia sono stato in gioventu’, nel periodo di militare facevo il marinaio, luoghi incantevoli che non dimentichero’ mai!!! Persone perbene e cibo da leccarsi i baffi.
    Abbiamo una classe politica in Italia e non solo in Sicilia da far spavento.
    Pensiamo alla Nostra “isola” felice che si chiama Calcio Catania.

    Buona serata a tutti!!!

  54. Ip Address: 87.18.143.250

    Wellington al Koper

    Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Wellington Teixeira Dos Montes alla società FC Koper.

  55. Ip Address: 212.195.241.127

    Per Ibrahimovic volevo dire 10.500.000 EURO all’anno e non tutti i mesi 😳 😳

  56. Ip Address: 85.41.235.41

    Buon pomeriggio a tutti….

    Wellington al Koper

    Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Wellington Teixeira Dos Montes alla società FC Koper.

  57. Ip Address: 87.18.143.250

    Ciao Chiarezza!!! 😉 😉 😉
    Capito ti ho!!!

    Ciao joe!!! 😉 😉 😉
    Vedi che lo postato io il trasferimento di Tom Wellington!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Il FC Koper e’ una societa’ Slovena.

    WELLINGTON ( e’ un extracomunitario e quindi libera il posto a Castro) AL KOPER. SCAMBIO CON L’ATTACCANTE BARIŠIČ

  58. Ip Address: 79.26.100.10

    Un caro saluto a tutti i tifosi del sito.
    Per adesso c’è poco da commentare.
    A tutti una buona serata.

  59. Ip Address: 87.18.143.250

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Prof.!!! 😉 😉 😉
    Veramente c’e’ da commentare questo giovane attaccante sloveno.
    Vabbe’ a domani.

    Sogni di colore rosso <e azzurro a tutti!!!

  60. Ip Address: 87.18.143.250

    Barisic per inviare offerte a Catania.

    17-year-Barisic Max difenderà i colori della prossima stagione di italiano prvoligaša Catania.

    L’Etna è un club fuori l’ultima stagione in Serie A, ha vinto il 11-city, Barisic sarà affiancato da loro classe juniores o primavera. Crossing non è definitiva perché il FC Luka Koper giovane spera di Catania già una stagione in prestito con l’opzione di acquisto alla fine di esso. Insieme con i rappresentanti di Catania, oggi arrivati ​​a Capodistria e 24 anni, centrocampista Wellington Teixera dos Montes. Il Brasile è contrattualmente legato a Catania, che sarà prestato in anno koprčanom. Se si sarà in città questo momento di selezione della squadra, il blu giallo “hold” con il giocatore, senza l’obbligo di Catania. Ciò non richiede compensazione.

  61. Ip Address: 82.59.3.1

    Buonasera a tutti….
    Bravo Andujar 😉 😉 😉 😉

    CATANIA, il solito Andujar: “Non ho mai chiesto di andar via…” Ma l’ombra di Frison è lunga
    19.07.2012 18:53 di Manuela Puglisi

    Entra sempre più nel vivo il ritiro del Catania che oggi è stato caratterizzato da una doppia seduta. Prima di quella pomeridiana al centro sportivo di Torre del Grifo, si è presentato davanti ai cronisti per rispondere alle domande, Mariano Andujar rientrato a Catania dopo il prestito all’Estudiantes.Queste le dichiarazioni del giocatore etneo raccolte da Itasportpress.it: “Ho parlato con il direttore Bonanno, devo ricominciare dal principio, quello che è successo fa parte del passato. Devo ringraziare il presidente Pulvirenti per la fiducia che mi ha sempre dato, devo ripagarlo con il lavoro. Adesso ho la testa giusta per fare bene. Sicuramente dal primo momento non avevo la mente serena, questo tempo lontano da Catania, mi ha fatto capire quanto questa sia una grande società. Voglio godermi questa stagione e fare il meglio possibile ripagando tutti con le buone prestazioni. Dal primo giorno mi sono messo in testa che devo ripartire da zero. Lo scontro con l’ex a.d. Pietro Lo Monaco alla fine della partita contro il Parma? Chiarisco che non ho mai detto quelle cose che si sono state attribuite, ovvero che ero di troppo per il Catania. Sono solo bugie. Dentro lo spogliatoio a Parma qualcosa è successo ma non dirò mai nulla, rimane tra noi. Sono una persona grata a questa società perchè mi ha riportato in Serie A, sono molto legato a questa terra. Voglio solo mettere il passato alle spalle, salvando qualcosa come delle prestazioni, non è tutto da buttare. La Nazionale? Arrivare ad essere tra i convocati è importante. L’obbiettivo mio è far bene qui in modo da guadagnarmi un posto da titolare anche nel Mondiale. Frison? Ha delle grandi potenzialità, le ha fatte vedere. Sarà una bella sfida tra noi, lotteremo per una maglia. Il nuovo preparatore dei portieri, Biato? E’ molto preparato. Rispetto ad Onorati predilige la qualità che la quantità. Speriamo di fare bene insieme. Abbiamo tutti grande voglia di lavorare. Dove può arrivar equesto Catania? Possiamo sicuramente puntare ad oltre i 50 punti. La società sta lavorando bene non cedendo nessuno. I nostri tifosi si aspettano qualcosa in più rispetto alla salvezza. Ma il primo obbiettivo è sempre quello, mantenere la categoria e poi puntare più in alto possibile. Le voci di mercato che ti riguardavano? Erano solo voci. Sapevo da quando sono arrivato che le possibilità di rimanere erano tante. Non ho mai chiesto di andare via ed ero contento di rimanere. Voglio confermarmi qui, voglio far vedere il mio valore, puntando a fare una buona stagione qui per arrivare anche a conquistarmi una maglia, come dicevo prima, anche al Mondiale 2014.” Le solite dichiarazioni del portiere rossazzurro quando parla a Torre del Grifo. Le cose non vanno sempre così quando viene intervistato da radio e siti argentini dove in passato ha sempre dichiarato la voglia di andare in altre piazze. Ma il Catania probabilmente punterà su Alberto Frison, giovane italiano che è in continua crescita e sente già addosso la maglia rossazzurra.

  62. Ip Address: 95.235.31.29

    Buongiorno raga’!!!
    Stamattina sono pieno di impegni casalinghi e non!!! 😐 😐 😐

    Buona giornata a tutti!!!

  63. Ip Address: 2.10.247.73

    Buongiorno Giorgio
    Grazie per la risposta sugli scandali, perchè a volte il silenzio è d’oro :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ma c’è un’altro proverbio che dice, “chi è causa del suo male pianga se stesso” 😯 😯 😯

  64. Ip Address: 95.235.31.29

    ucas Nahuel Castro al Catania – Oggi alle 14 l’argentino e gli altri neo-rossazzurri in sala stampa

    Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Racing Club de Avellaneda il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Lucas Nahuel Castro, nato a La Plata il 9 aprile 1989. Castro, che può già vantare una convocazione nella Nazionale maggiore argentina, ha sottoscritto un contratto quinquennale legandosi al Catania fino al 30 giugno 2017. L’argentino, assieme agli altri neo-rossazzurri Doukara, Frison e Salifu, sarà a disposizione dei cronisti e degli operatori dell’informazione nella sala stampa del Centro Sportivo ‘Torre del Grifo Village’ venerdì 20 luglio, alle 14.00.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu