Spolli e Capuano in Salastampa

 Scritto da il 5 maggio 2010 alle 20:20
Mag 052010
 

 

 

 

 Spolli: “Dopo il pareggio contro la Juventus possiamo finalmente considerarci salvi. Abbiamo fatto un girone di ritorno splendido, sovvertendo tutti i pronostici che dopo la sconfitta interna contro il Livorno ci davano per spacciati.

“Dalla vittoria in trasferta, contro la Juventus, è cambiato tutto. Da lì abbiamo acquisito la mentalità che c’è stata necessaria per compiere questa grande impresa di salvarci con addirittura due giornate d’anticipo. I successi contro Lazio, Inter e Juventus sono stati decisivi.

“Sono contento di questo mio primo anno a Catania. L’unico rammarico è quello di non esser riuscito a trovare continuità per tutto il Campionato a causa dell’infortunio che mi porto ancora addosso. Una volta finito il Campionato tornerò in Argentina ed avrò il tempo di recuperare pienamente per farmi ritrovare al 100% l’anno prossimo. Resto a Catania, certo.

“L’impatto col Campionato italiano è stato positivo nonostante l’abbia trovato molto difficile per via della maggior tecnica richiesta. Non penso proprio ad una convocazione in Nazionale, né per questi mondiale né per quelli del 2014, c’è già tanta gente valida.

“Non so se il Catania lo segua, posso dire che Formica è un fantasista importante. Lopez è già stato in grandi squadre, non deve dimostrare di esserne all’altezza, lo è già..

ciro capuano catania

Capuano: “Abbiamo sofferto tanto per ottenere questa salvezza ma va bene così; tanto più difficile è stato quanto più bello ed appagante. Un’esperienza più bella persino di quella dell’anno passato; anche se quest’anno speravamo di salvarci ancor prima.

“In questo finale di Campionato può ancora succedere tutto, possiamo sia stabilire il nuovo record di punti che fermarci a quota 41. So il Catania vuole migliorarsi, quindi pensando all’anno prossimo credo che l’obiettivo non sarà più sfondare quota 40 ma quota 50.

“Dopo la partenza da Palermo mi sono tolto diversi sassolini dalle scarpe, dimostrando di poter dire la mia in serie A ed essere all’altezza di questa categoria. Il nostro segreto nell’affrontare le grandi squadre è stato quello di badare più a noi che ai grandi nomi degli avversari.

“Spero che Lopez resti. Su Lazio – Inter dico che in giro ci sono tifosi malati e stupidi, all’interno dello stadio è assurdo pensare ai tuoi tifosi che tifano per gli avversari, giocare in un clima del genere è impossibile.

 

  8 Commenti per “Spolli e Capuano in Salastampa”

  1. Ip Address: 87.1.10.31

    roma rometta acchiappa sta polpetta……

    fai schifo ……siete la vergogna del calcio….s3bh

  2. Buon giorno a tutti. Volevo ringraziare tutti i fratelli rossazzurri che nel momento più brutto della mia vita mi hanno confortato e mi sono stati vicini con tutto l’affetto nei mie confronti. Grazie di cuore amici non lo dimenticherò mai ! Vi saluto e vi prometto che tornerò al più presto…………. Ciao fratelli.

  3. Ip Address: 151.33.47.206

    Buongiorno popolo rossazzurro.

    Ciao Joe

    non puoi sapere la soddisfazione che ho provato a vedere l’impotenza della “rometta” di fronte all’Inter, e poi vedere il pupone preso da una botta di isteria che si fa cacciare fuori … ahahahaha

    Ciao Matteuccio. fatti forza sei sempre nei nostri cuori : un abbraccio.

  4. Ip Address: 79.55.193.82

    Salve raga’!!!
    Ciao Matteo, buon ritorno.

    La devo dire raga’!!!!
    Ieri mentre leggevo i vostri post ho visto la partita a tratti Roma-Inter.
    Totti come al solito si e’ dimostrato un “povero uomo”!!!
    Non sa perdere e spero che Lippi non lo chiama per l’ennesima figura di merda che ha fatto!!!
    Vi ricordate lo sputo contro un giocatore se non sbaglio danese agli europei?
    Toni si lamenta che le azioni dubbie, alla Roma, ce li danno solo contro le piccole e che deve dire il Catania contro la Roma all’andata ebbe un calcio d’angolo inesistente?

    Un’altro accoltellamento e’ stato fatto ieri e nessun provvedimenti ci sarà contro la Rometta!!!

    Buon prosieguo di giornata a tutti!!!

    Vamos Catania!!!

  5. Ip Address: 109.116.132.4

    Un abbraccio a tutta la cumparanza rossazzurra: me frati Mario, Joe, Giorgio, Danese, Matteo…etc etc… In queste ultime 2 partite impegno per battere il record in serie A!!! Sono d’accordo con Giorgio su tutta la linea Totti un poveraccio, le coltellate a Roma passano sempre inosservate!!! É una vergogna!!!

  6. Ip Address: 151.33.43.231

    Ciao me frati salvo

    totti e’ solo un cafone arrogante.

    I vertici del calcio nazionale dovrebbero vergognarsi per quello che succede sistematicamente a Roma, ma non solo loro anche tutti i pseudo giornalisti che ogni volta cercano sempre una giustificazione o addirittura fanno finta che non sia successo niente : “VERGOGNA!”

    GRAZIE A DIO SON CATANESE!

  7. Ip Address: 79.3.91.203

    BUONA SERA A TUTTI

    Nella mia visione poetica che ogni tanto mi afferra, non posso non iniziare con un nostro grande, il Leopardi.

    o natura natura perchè non doni loro ciò che prometti allor? Perchè di tanto inganni i figli tuoi? Picchì a totti quel pocu di intelletto cà ciavi ciù mittisti nde peri e ti scuddasti a testa????? Picchi u facisti scemu?????

    HO goduto! Ieri sera ho veramente goduto vedere la roma sconfitta sul proprio campo!

    MISCHINI, CHI PENA FACEVUNU A PIGGHIARI A CAUCI A TESTA DE IUCATURI DI L’INTER CA ERUNU NTERRA E LU SVINTURATO DI TOTTI…. SVINTURATUUUUU!!!!!

    Ieri sera ho visto con piacere il cadanvere di un mio nemico cche mi passava davanti, scusate ma odio la roma, buona parte dei suoi giocatori e la sua tifoseria

    AMO CATANIA E IL CATANIA

  8. Ip Address: 77.204.220.160

    Un abbraccio a tutti ed oggi in particolare all’amico Matteo.

    Sono ancora incazzato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Con una larva di squadra, la Juve, non abbiamo vinto!!!!!!!!!!!!!!!!
    Perchè Mihajlovic ultimamente ha paura? le sue sostituzioni non mi piacciono!!
    vedi Milan,Siena e Livorno e Juve, potevamo avere minimo 7 punti in più!!!
    Non vorrei che stia pensando………………o altro.
    Meno male che ci sono Lo Monaco e Pulvirenti che vegliono…..Ora a Bologna per vincere o perdere, il pareggio e fasullo, del Bologna non me ne frega niente meglio che si salvi l’Atalanta più squadra.
    Voglio ardentemente battere il record dei punti, senza contare che entrerebbero più soldi se siamo avanti nella classifica, unica ragione per cui la società, ha messo un premio ad ogni punto in più dopo, credo 41 punti!!!
    Fuori le palle e pedalare!!!!

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu