Squadra Rianimazione

 Scritto da il 28 aprile 2012 alle 07:30
Apr 282012
 

I miei illustri colleghi ancor prima di me hanno rappresentato in più maniere il proprio rammarico per come sia stato letteralmente buttato via un sogno e di quanto sia stata enorme la delusione nel cuore dei tifosi che nonostante le sconfitte di Lecce e Verona e prima ancora il pari a Cesena in superiorità numerica per gran parte della gara, sabato pomeriggio nutrivano ancora la speranza di aggrappare per la coda la zona Europea.

Sono arrabbiato, deluso, rammaricato e sconfortato anch’io!

Chiariamo subito un aspetto, il torneo del Catania rappresenta il meglio della storia calcistica della compagine rossazzurra e per tale motivo va certamente definito eccezionale per cui nessun disfattismo né avventate catastrofi, soltanto delusione per ciò che avrebbe potuto essere e invece, salvo clamorose sorprese extracalcistiche, purtroppo, non sarà.

Anche la giornata in cui il Catania è stato impietosamente calpestato da un modestissimo Cagliari sarebbe stata estremamente favorevole ai rossazzurri poiché è coincisa con le contemporanee sconfitte di Udinese, Lazio e Roma oltre a quella del Chievo che ruggiva minaccioso a soli tre punti.

Dopo Bologna, Cesena, Lecce e Chievo ecco l’ennesimo tentativo di rianimazione del Dr. Catania; adesso mi auguro che proprio alla vigilia del Derby anche i nostri ragazzi subiscano le carenze strutturali del malandato sistema sanitario nazionale e la smettano di soccorrere ogni bisognoso degente…!!…

Il disastroso risultato di un’ipotetica giornata favorevole ha reso evidente un Catania fermo (in tutti i sensi…) a quarantasei punti, mentre a quarantatré si affacciano adesso con prepotenza anche Siena e Atalanta, con quest’ultima che, non me ne voglia nessuno, ma è difficile ammetterlo anche per me, rappresenta davvero la rivelazione del torneo poiché senza penalizzazione sarebbe già a quarantanove punti ed è pur sempre una neo promossa.

La totale mancanza di carattere della squadra, l’approccio stentato e per certi versi remissivo ha palesato l’incapacità di questa squadra di cacciar fuori il carattere e la giusta cattiveria tali da consentire ad essa di elevarsi legittimamente verso traguardi più importanti.

Confrontandomi nel recente passato con gli amici del sito dissi una volta che questo Catania doveva finalmente scrollarsi di dosso la mediocrità; per tale motivo fui garbatamente tacciato, devo dire in parte giustamente, poiché l’ottavo posto rappresenta in ogni caso posizione invidiabile e meritevole; mi rammarica non poco, oggi, il dover condividere con essi un piccolo sorso d’amarezza.

Peccato, l’occasione è stata più unica che rara. I confronti diretti dicono che il Catania, questo Catania, non è inferiore a Lazio, Napoli, Roma e, per certi versi, anche a Milan e Juventus; ripeto, mi riferisco esclusivamente a quanto si è visto sul campo da gioco, il confronto sulla base della forza economica, dell’organico e delle ambizioni, ovviamente, lo perdiamo senza indugi.

In tanti anni di calcio giocato e tifato non avevo mai vissuto nell’aria una vigilia del derby di Sicilia così poco appassionata. Certo, le responsabilità sono da ripartire con la compagine rosanero che nell’arco di questa stagione ha davvero messo in mostra tutto il peggio del repertorio del gran burattinaio Zamparini; ripetuti cambi degli allenatori, consulenti tecnici che quasi scappano schifati e poi la teatrale presenza degli Arabi degna della migliore commedia di Edoardo…. Poveri loro….

Eppure domenica scorsa al vantaggio del Palermo contro il Parma ho avuto un sussulto, ho pensato che i rosella avrebbero così raggiunto i 44 punti per porsi proprio nel derby contro il Catania nelle condizioni ideali per un malaugurato sorpasso. Quello per me è stato il momento più brutto; non nascondo il passaggio dall’amarezza alla felicità nell’aver appreso che Biabiany aveva ribaltato il risultato.

Non sono più così giovane e arzillo per permettermi certi sbalzi di pressione! Assistere ad un ennesimo tentativo di rianimazione esercitato dal Catania nei confronti di una pericolante catalizza su di me ogni malanno umorale.

Ho definitivamente riposto i miei sogni di gloria per adeguatamente ricollocarli magari il prossimo anno, chiedo solo alla mia squadra un ultimo sussulto prima che cali il sipario su una stagione che, in ogni caso, può e deve essere definita estremamente positiva: VINCERE IL DERBY!… e poi tutti in vacanza….

Il Catania cambia registro e regista; arrivederci a Lo Monaco e benvenuto a Gasparin, speriamo nel segno della continuità e di rinnovati ed auspicati successi; la gente di Catania lo merita.

FORZA CATANIA SEMPRE! SQUADRA E CITTA’!!

  27 Commenti per “Squadra Rianimazione”

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti….
    Spero che l’Incazzatura va via oggi con una bella prestazione e grande vittoria contro i Meusa 😉 😉 😉
    buon derby a tutti e vinca il migliore……
    Naturalmente il CATANIA.

  2. Ip Address: 87.18.13.189

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao joe!!! 😉 😉 😉
    Buon articolo grande Marcello!!! 😉 😉 😉

    Qui Napoli e dintorni, cielo sereno e temperatura buona!!!

    Forza Cataniaaaaaaaaaaaaa!!!

  3. Ip Address: 31.191.144.32

    Buongiorno a tutti.

    Marcello, è sempre un piacere leggerti … Nessun rimprovero mai, almeno da parte mia, verso il tuo equilibrato pensiero che io mi ricordi a memoria…
    Il pensiero generale all’inizio del campionato era quello condiviso con il presidente cioè il traguardo dei cinquanta punti, e da parte mia pensavo che la squadra potesse arrivare fra le prime dieci del campionato.
    A mano a mano che passavano le giornate un pò tutti, ci rendevamo conto che la squadra aveva nelle sue corde la possibilità di arrivare a superare quella quota di punti e addirittura posizionarsi a ridosso delle squadre più blasonate, quindi credo, non sono mai stati fatti voli pindarici (questo almeno da parte mia), ma, è stato accarezzato solamente un sogno che fino alle disgraziate partite giocate contro Chievo e Lecce ai più era apparso fattibile… la dura legge del campo ha detto altre cose, però niente era precluso al Catania se solo si fossero approcciate alcune gare in maniera diversa da parte della squadra.
    Il calcio riserva sempre delle sorprese ne sanno qualcosa il Real e il Barcellona, quindi, prechè non aspettarsi oggi da parte nostra, una prestazione all’altezza contro i Rosella e rendere a loro i dispetti che ci hanno puntualmente riservato quando noi avevamo bisogno che loro avessero un pò di rispetto per una squadra che rappresenta la loro stessa identità isolana?
    Mi aspetto che oggi i ragazzi escano fuori i “Cabbasisi” e giochino per vincere la partita o quantomeno che escano dal campo senza lasciare ai tifosi l’amaro in bocca per una prestrazione grigia. In sostanza se il Catania farà in pieno il suo dovere credo che il palermo non sia all’altezza di vincere contro di noi perchè siamo nettamente superiori a loro, da parte nostra tutti ci aspettiamo una grande partita dai ragazzi, tanto è vero che al barbera ci saranno almeno seimila tifosi Rossazzurri e un solo obiettivo i sfiora la mente: quello di vincere per fargli provare quello che noi abbiamo provato tante volte :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Forza Catania!

  4. Ip Address: 80.116.75.75

    buongiorno a tutti fratelli della costa rossazzurra un caloroso saluto ai presenti bion articolo marcello oggi il catania deve fare di tutto per vincere forza catania 😈 😈 😈

  5. Ip Address: 80.116.75.75

    buon e non bion :mrgreen: :mrgreen:

  6. Ip Address: 82.53.43.17

    Un buon pomeriggio a tutti itifosi del sito. Marcello condivido il tuo ottimo articolo, anch’io ho temuto che il Palermo potesse arrivare a 44 punti e poi…
    Ciao Mario condivido il tuo post n. 3 FORZA CATANIA.

  7. Ip Address: 82.53.43.17

    Per la Redazione Il Parma ha 44 punti è bene sistemare la classifica a fianco.

  8. Ip Address: 109.112.24.101

    Ciao Prof.,
    hai ragione mi sono accorto, ma mi ci vuole una giornata per sistemare quella classifica 😉 😉 😉
    appena ho tempo la sistemo…
    grazie e forzacatania…..

  9. Ip Address: 109.112.24.101

    Tifosi da salotto 😀 😀 😀 😀 come me collegatevi, mi raccomando 🙂 🙂 🙂 🙂

  10. Ip Address: 109.112.24.101

    formazione:
    PALERMO (3-4-1-2): Viviano, Munoz, Silvestre, Mantovani; Bertolo, Migliaccio, Donati, Barreto; Ilicic; Hernandez, Miccoli. A disposizione: Tzorvas, Milanovic, Pisano, Acquah, Vazquez, Zahavi, Budan. Allenatore: Bortolo Mutti.

    CATANIA (4-3-3): Carrizo, Motta, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Almiron, Lodi, Izco; Gomez, Bergessio, Barrientos. A disposizione: Terracciano, Bellusci, Seymour, Ricchiuti, Catellani, Lanzafame, Llama. Allenatore: Vincenzo Montella.

    Arbitro: Gianluca Rocchi (Firenze). Assistenti: Giorgio Niccolai (Livorno) – Cristiano Copelli (Mantova). Quarto ufficiale: Marco Guida (Torre Annunziata).

  11. Ip Address: 80.116.75.75

    golllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll golllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllllll la squadra di rianimazione a segnato forza cataniaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa 😈 😈

  12. Ip Address: 109.112.24.101

    Barrientos è il CALCIO………………………………………….. 😈 😈 😈 😈 😈 😈

  13. Ip Address: 82.53.43.17

    Molto Catania e poco Palermo, l’unico neo non averla chiusa subito.
    Ottimi Barrientos, Spolli e l’immenso Legrottaglie, bravi tutti gli altri.
    Perfetti i due guardalinee, fin adesso sufficiente (speriamo che duri così) l’arbitro Rocchi: ha adottato lo stesso metro nel giudicare un fallo subito in area da Gomez e uno commesso in area da Legrottaglie
    FORZA CATANIA.

  14. Ip Address: 80.116.75.75

    ragazzi non facciamo scherzi dai catania dai

  15. Ip Address: 80.116.75.75

    il palermo sta facendo un gioco scoretto

  16. Ip Address: 80.116.75.75

    i nostri anno graziato i meusa 🙄 🙄

  17. Ip Address: 82.53.43.17

    Ciao Angelo, hai proprio ragione, i nostri hanno graziato un penoso Palermo che ha giocato più a dare calci che a calcio. Comunque il pari ci può anche stare Miccoli ha fatto un gran gol e noi abbiamo sciupato troppo fino alla fine con Bergessio che ha mandato alle stelle in pieno recupero.
    Peccato per l’ammonizione di Barrientos era diffidato e salterà la gara col Bologna.

  18. Ip Address: 87.18.13.189

    Buonasera raga’!!!
    Ma quanto siamo sfortunati!!! :mrgreen: 😐 😡
    Delicati i muscoli dei Nostri, managgia!!!
    Meno male che negli ultimi minuti Carrizo ha fatto il bravo.
    Riposo per i giocatori del Catania e’ anche per noi che ci aspetta il Bologna un’altra squadra tignosa

    Vabbe raga’ l’importante e’ non perdere.

    Sogni rossoazzurri a tutti e’ forza Cataniaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

  19. Ip Address: 80.116.75.75

    adesso questi tre punti li facciamo col bologna?

  20. Ip Address: 82.53.43.17

    Per la prima volta da quando è tornato in serie A il Catania chiuderà il campionato in posizione migliore rispetto al Palermo. I cugini sono saliti a 42 e complice il pari del Chievo (ormai a 44) sono in pratica quasi salvi.Per noi mercoledì l’occasione di centrare con due giornate di anticipo il traguardo dei 50 punti.
    A tutti una buona serata.

  21. Ip Address: 80.116.75.75

    buonaserata a tutti 😉 😉

  22. Ip Address: 80.116.75.75

    che bella combinazione il cagliari pregia col chievo 🙄 🙄 🙄

  23. Ip Address: 80.116.75.75

    paregia

  24. Ip Address: 87.18.13.189

    Raga’ la partita
    Catania-Bologna
    mer 02-mag
    ore 20:45
    Comunicazione di servizio per joe!!! 😉 😉 😉
    Sul sito la gazzetta dello Sport, la partita del Catania la fanno alle 20:45 invece delle 15 come e’ scritto nel nostro sito.
    Notte notte!!!

  25. Ip Address: 82.61.0.18

    Ciao Giorgio, ho finito adesso di correggere la classifica del Parma :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    adesso correggo anche quella di Catania – Bologna 😉 😉 😉

    Sono molto incazzato, contro i Meusa bisognava chiudere la partita con un secondo gol… Sbagliamo troppo sotto porta non abbiamo quell’attaccante che la metti dentro :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: segnano tutti meno l’attacco….
    Il Catania non riesce più a vincere, ormai mancano 3 punti ai famosi 50, speriamo la prossima stagione di fare quel salto di qualità tanto atteso :mrgreen: :mrgreen:

  26. Ip Address: 87.18.13.189

    Ciao joe O.K.!!! 😉 😉 😉
    Barrientos a Roma non gioca perche’ ammonito !!! :mrgreen:

    Regolamento

    SQUALIFICA per : Barrientos (un turno)

    DIFFIDATI (A RISCHIO ROMA): Spolli, Bellusci, Izco, Lodi, Potenza, Ricchiuti, Seymour

    AMMONIZIONI: Legrottaglie 9, Bellusci 7, Spolli 7, Marchese 6, Almiron 5, Lanzafame 5, Barrientos 4, Seymour 3, Izco 3, Lodi 3, Potenza 3, Ricchiuti 3, Biagianti 2, Bergessio 2, Capuano 1, Catellani 1, Carrizo 1, Motta 1, Gomez 1.

    La squalifica per somma di ammonizioni scatta al 4°, all’8°, al 12°, al 15° e al 17° cartellino. Superata questa soglia ogni ammonizione equivarrà ad una giornata di squalifica.

  27. Ip Address: 79.13.98.122

    Giorgio47 da Napoli Barrientos non gioca kn il Bologna in casa mercoledì sera, puo’ giocare kn la Roma alla penultima partita!

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu