Sushi e Barbera

 Scritto da il 1 ottobre 2011 alle 13:54
Ott 012011
 

L’antipasto, o meglio il pranzo, o come direbbero i neofiti del modernismo sfrenato, il lunch – game, è servito.

In una immaginaria tavola imbandita in quel del Piemonte si affrontano Novara e Catania aprendo di fatto, per i colori rossazzurri, il terribile mese di ottobre che vedrà la nostra squadra impegnata negli orari più difformi (mai alle tradizionali ore 15,00 della domenica) e con avversarie di tutto rispetto: in sequenza Inter, Fiorentina, Lazio e Napoli. Dopo, a novembre, c’è il Milan….

Si comincia quindi con il Novara, e non sarà una passeggiata. Il rinnovato entusiasmo della compagine di Tesser che dopo altalenanti prestazioni ha spazzato via l’ultima Inter di Gasperini e recriminato per un torto arbitrale che le ha strappato di dosso un risultato positivo a Bergamo deve far riflettere Montella ed i nostri atleti sulle insidie che questa sfida ci riserverà.

Il terreno sintetico del Silvio Piola rappresenta una ulteriore incognita, anche se i nostri sono già abituati a questo tipo di parterre per averlo calcato svariate volte nel centro sportivo di Torre del Grifo; anzi la grande tecnica dei nostri atleti più rappresentativi, Gomez, Lopez e Lodi su tutti, potrebbe tornare estremamente utile alla nostra causa.

Tecnica e velocità verranno esaltate dal manto sintetico, speriamo che questa occasione coincida con l’acquisizione della forma migliore di alcuni nostri atleti ancora non al meglio come Almiron e Capuano.

Fortunatamente il mister Montella ha dato dimostrazione di grande personalità che ha messo in luce la piena autonomia di scelte che la società calcio Catania sembrerebbe aver concesso al tecnico ex Roma. In sostanza gioca chi è più in palla, alla faccia delle plusvalenze…

Almeno per il momento va così…

Montella ci sta abituando a soluzioni impreviste ed inaspettate; Lanzafame bocciato subito dopo la prima, Maxi Lopez a riposo in panca mentre osserva Bergessio che fa un figurone e Suazo che quasi la butta dentro, Del Vecchio rispolverato col “Pronto” e riscoperto gladiatore di metà campo a dispetto di tutto e di tutti.

Complimenti al mister. Mi auguro, ad ogni modo, che la selezione del meglio tocchi anche chi ha mostrato nell’ultimo scorcio del precedente torneo e durante l’inizio di quello in corso scarsa applicazione, sufficienza e spesso presunzione, mi riferisco al nostro portiere, Mariano Andujar. Non intendo sentenziare né scagliarmi contro colui che, a detta di tanti, ha sulle spalle la responsabilità di alcuni gol subiti nelle ultime gare del Catania e soprattutto della mancata vittoria contro la Juve, è chiaro comunque, come sembra ci sia stato, che un passaggio chiarificatore tra tecnici, società ed atleta, a questo punto, debba essere fatto, solo ed esclusivamente a tutela del Catania; le alternative in organico ci sono e Montella non deve aver timore di continuare lungo la strada della meritocrazia.

Rivedremo  Marchese nell’insolito ruolo di terzino destro dove il ragazzo di Delia, a mio avviso, non ha demeritato, anzi… Non sarà una cima nella tecnica ma in merito ad abnegazione, impegno e disciplina tattica Marchese in questo Catania ha sinceramente pochi rivali.

Montella riproporrà Maxi Lopez probabilmente insieme a Bergessio, anche se la velocità di Suazo potrebbe essere la vera arma a sorpresa per trafiggere i piemontesi sul proprio territorio. Il recupero di Izco merita attenzione;  il rinnovo di Pablo Ledesma potrebbe restituirci quel raffinato e concreto centrocampista ammirato un paio di anni fa prima del grave infortunio.

Il Novara è compagine ostica, veloce nelle ripartenze e compatta. Il miracolo costruito da Attilio Tesser, ex del Catania come Morimoto e Pesce, negli ultimi tre anni è l’esempio di come si può fare un bel calcio ad alto livello senza dissanguarsi con acquisti altisonanti ma dall’incerto rendimento. Il Cesena di Giampaolo, già all’ultima spiaggia ( sinceramente non avevamo dubbi… )  ne è tipico esempio.

Il Catania quella strada la percorre già da quando il presidente Pulvirenti ed il direttore Lo Monaco hanno preso per mano questa squadra consegnando alla città ed ai propri tifosi il più bel giocattolo di tutti i tempi.

Gli ingredienti per un luculliano pranzo domenicale ci sono tutti, Montella ed i nostri ragazzi hanno il compito, ingrato, di dimostrare a tutti che il Catania può cambiare direzione e risultati alle proprie prestazioni fuori dalle mura domestiche; l’occasione è ghiotta per vincere e volare, non potranno essere i Morimoto di passaggio a spostare le nostre menti dall’obiettivo prefissato.

Bisogna dimostrare che la sfortunata trasferta di Genova rappresenta un episodio difficilmente ripetibile, ne abbiamo tutte le capacità a dispetto degli infortuni e del silenzio nei nostri confronti da parte dell’opinione pubblica che dedica al Catania ormai pochi secondi a trasmissione e quei pochi sono sempre graziosamente rivolti alle avversarie di turno che godono ormai in maniera palese e indisponente di riflettori ed attenzioni infinitamente superiori ai colori rossazzurri.

Vinci contro tutto e contro tutti grande Catania!

FORZA CATANIA SEMPRE!! SQUADRA E CITTA’!!

  32 Commenti per “Sushi e Barbera”

  1. Ip Address: 79.33.41.212

    ciao marcello ottima disamina forza catania sempre 😈 😈

  2. Ip Address: 109.116.141.132

    Buongiorno a tutti….

    bella disamina Marcello, mi auguro che la ns. squadra conquisti la prima vittoria fuori casa 😉 😉
    yes we can forza ragazzi siamo tutti con voi….

  3. Ip Address: 109.116.141.132

    Ciao Angelo stesso tempo 😀 😀

  4. Ip Address: 109.116.141.132

    Marcello, condivido in pieno quello che hai detto prima…..

    io non ho mai chiuso la porta a nessuno quello che vuole entrare con noi sarà il benvenuto rispettando le regole del sito, che tutti sappiamo 😉 😉

  5. Ip Address: 95.252.198.22

    Buon pomeriggio a tutti,Marcello,articolo 😉 .Per ciò che riguarda la partita di domani,ne sushi,ne barbera ma ‘bellu ‘piattu di ‘maccaruni ‘ccà ‘sassa e ‘ddù ‘caddozzi ‘ddì sasizza ‘arustuti. :mrgreen: .
    Comunque,gara non facile ma tre punti alla portata del Catania,perchè,se non li fai con il Novara,sulla carta,diventa più complicato farli con squadre del calibro di Inter (con Ranieri,è tutt’altra cosa), Fiorentina, Lazio,Napoli e Milan.Certo,il calcio c’insegna,che dal campo,può uscire il risultato più inaspettato,però,in questo caso,è meglio l’uovo (il Novara) oggi,che la gallina domani.

  6. Ip Address: 79.33.41.212

    ciao joe si vede che in quel preciso momento ce stato il pensiero di scrivere forza catania 😀 😀

  7. Ip Address: 79.33.41.212

    un saluto a peppe58 peppe da queste parti sasizza alla griglia non se ne puo fare perche ci mandano i pompieri ma due maccheroni con la salsa si :mrgreen: :mrgreen:

  8. Ip Address: 95.252.198.22

    Ciao Angelo,peccato per la salsiccia alla griglia,però,’nda ‘pasta ‘ccà ‘sassa,’mettici ‘tri ‘feddi ‘dì ‘mulinciani ‘fritti,’nà ‘rattata ‘dì ‘ricotta ‘salata e buon appetito. :mrgreen: :mrgreen:

  9. Ip Address: 79.33.41.212

    peppe la tradizione catanese e questa una volta si faceva la domenica con la carne alla griglia :mrgreen:

  10. Ip Address: 79.33.41.212

    sono contento che spolli a recuperato prima chiamata x legrottaglie forza catania 😈 😈

  11. Ip Address: 87.20.59.243

    CATANIA, i convocati per Novara. Spolli recupera, prima chiamata per Legrottaglie
    01.10.2011 14:36 di Manuela Puglisi

    ll tecnico del Catania, Vincenzo Montella ha diramato la lista dei convocati in vista del “lunch match” di domani alle ore 12.30 contro il Novara, valido per la sesta giornata del girone d’andata del Campionato Serie A Tim 2011/12:

    Questi i 22 atleti a disposizione:

    Portieri
    21 Andujar, 30 Campagnolo, 1 Kosicky.

    Difensori
    14 Bellusci, 33 Capuano, 6 Legrottaglie, 12 Marchese, 3 Spolli.

    Centrocampisti
    4 Almiron, 24 Delvecchio, 13 Izco, 8 Ledesma, 10 Lodi, 19 Ricchiuti, 20 Sciacca.

    Attaccanti
    18 Bergessio, 32 Catellani, 17 Gomez, 15 Keko, 7 Lanzafame, 11 Maxi Lopez, 9 Suazo.

  12. Ip Address: 79.2.231.1

    Ciao Joe e sempri Fozza Catania

  13. Ip Address: 82.59.1.82

    Ciao Salvo,
    grande Napoli, grande gioco di squadra….

  14. Ip Address: 79.33.41.212

    buongiorno amici rossoazzurri oggi il catania deve fare un grande gioco di squadra forza catania sempre 😀 😀

  15. Ip Address: 79.9.143.143

    Buongiorno raga’!!!
    Bell’articolo Marcello!!!
    E’ si grande Napoli pero’ un rigore regalato( ho visto la partita in streaming in arabo) ma ha un gioco favoloso!!!
    I napoletani in possesso palla sono precisi e velocissimi a liberarsi dalle marcature e in non possesso aggrediscono chiunque che si avvicini alla loro area.

    Allora di pranzo speriamo che il Nostro Catania ci regali una bella partita con almeno un punticino!!!

    Forza Catania!!!

  16. Ip Address: 91.181.213.189

    Buongirono!!! rea poco meno di 2 ore avrà inizio la partita. dobbiamo per forza fare risultato….

    poi avremo inter fiorentina lazio napoli milan……

    piccola considerazione sulla partita tra inter e napoli….

    rocchi ha sbagliato a dare il rigore pero’ adesso sta succedendo lo schifo!!!
    Si parla solo di questo!!!
    Nuautri allura cca vissumu addiri???
    succede all’inter prime pagine, succede alle piccole squadre….non se ne parla!!!

    viva l’italia…

    E fozZa Catania!!!

  17. Ip Address: 79.33.41.212

    capuano e legrottaglie bene cosi forza cataniaaaaaaaaaaaaaaaaa 😈

  18. Ip Address: 79.33.41.212

    mannaggia a quel jeda 😡

  19. Ip Address: 79.33.41.212

    santo gomez 😈 😈

  20. Ip Address: 79.33.41.212

    un buon punto portato fuori casa 😈 😈 partita abastanza insidiosa bene forza cataniaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  21. Ip Address: 79.9.143.143

    Salve raga’!!!
    Meno male che e’ andata bene, non e’ che temevo tanto il Novara (una buona squadra), ma la nostra difesa.
    Quest’anno finalmente abbiamo i giocatori che in attacco fanno veramente bene, mi dispiace per Suazo. Adesso 2 settimane di fermo campionato per recuperare qualche difensore.

    Buona serata a tutti e forza Catania sempre!!!

  22. Ip Address: 79.33.41.212

    oh ma che afluenza che ce in questo sito ce da morire ai raggione peppe58 : 🙄 🙄 : ::

  23. Ip Address: 88.66.23.2

    non capisco di cosa ci lamentiamo questo sito lo conosco da quasi tre anni mi pare o forse di più vabbhè uguale e sempre stato così momenti di grande partecipazione e momenti di come dire calma ma sempre gli stessi hanno scritto in questo ed e chiaro che non si puó sempre stare col pc acceso a commentare commentare commentare e poi mi pare di capire che siamo tutti uomini maturi con famiglie etc etc e non e facile sempre star qui a commentare
    nella vita ci sono altre cose
    io direi di lasciare andare le cose in modo naturale se questo sito e destinato a durare lo dirá solo il tempo cmq se il numero degli utenti in questo sito e sempre lo stesso qualcosa da migliorare c#è sicuramente ma con calma ogni cosa a suo tempo
    a dimenticavo oggi si e anche giocato
    sulla partita mi limito a 2 piccole osservazioni
    la difesa a mostrato ancora una volta i suoi limiti ( oggi si poteva dinuovo vincere)
    e ddu cunnuteddu di morimoto mi fici incazzari
    montella a sbagliato il secondo tempo avrebbe dovuto osare di più alla fine ci siamo dovuti accontentare e meno male che abbiamo pareggiato

    avanti va vi salutu e alla prossima

  24. Ip Address: 94.37.23.169

    Buonasera a tutti.
    Occasione sprecata ma con quella difesa…..
    Se qualcuno aveva dubbi sull’opportunità di chiudere a fine mercato con un altro difensore eccolo accontentato.
    La sfortuna comunque è pariggia…Potenza, Alvarez, Spolli, Le Grottaglie che non regge un tempo. Pazienza. Bicchiere mezzo pieno/vuoto.
    Sono d’accordo con Lux, avremmo dovuto osare un pò di più e mettere Maxi Lopez al momento in cui Suazo (altra sfiga…) si è infortunato; poi ho ascoltato l’intervista a Montella che diceva di aver sentito Le Grottaglie che implorava il cambio già dopo il primo tempo, per cui capisco le scelte.
    Bentornato Papu!! Caro Chiarezza, se continua così mi sa che perdo la scommessa dei 15 milioni; non pensare che ho dimenticato…uomo d’onore sono!!
    Muddichedda, muddichedda muoviamo la classifica, per il momento va bene così.
    FORZA CATANIA SEMPRE!!SQUADRA E CITTA’!!

  25. Ip Address: 79.33.41.212

    ciao lux ti sei incazzato con morimoto ma a du cosu cuttu di jeda dove lo metti che ogni volta ci fa gol 🙄

  26. Ip Address: 88.66.23.2

    eeee veru iè angeo :mrgreen:

  27. Ip Address: 88.66.23.2

    Angelo

  28. Ip Address: 95.234.107.188

    Buona sera a tutti gli amici catanisti.In buona sostanza, la pensiamo quasi tutti allo stesso modo,una partita che si poteva vincere ma per come si erano messe le cose,si poteva anche perdere.Anch’io come Marcello voglio vedere il bicchiere mezzo pieno,anche se qualche sostituzione non mi ha convinto (massima fiducia a Montella,mi piace sempre di più).Ad inizio secondo tempo,avrei lasciato Bergessio in campo,sostituito Lanzafame con Izco, (non mi dite che viene da un infortunio,Legrottaglie è fermo da otto mesi e comunque mi è piaciuto) e poi avrei aspettato gli eventi.Comunque,come avevo visto giovedì in allenamento,la squadra sta dimostrando carattere e questo fa tanto.Adesso perdonatemi, 😥 devo lasciare, ho degli ospititi 😆 a cena,gli ho detto,che cascasse il mondo,dovevo entrare almeno per un saluto. A proposito,vi metto a conoscenza del menù.

    Antipasto: Insalata di polipo e gamberetti impanati fritti.
    Primo piatto: spaghetti con il nero di seppia,con le seppioline in mezzo.
    Secondo piatto: calamari ripieni con patatine fritte (quelle che si fanno al forno).
    Il tutto accompagnato da un vino bianco dell’etna fatto in casa.
    Poi frutta e cannoli.
    Carusi….a presto e buon appetito anche a voi…… :mrgreen: :mrgreen:

  29. Ip Address: 87.21.67.21

    Buona sera a tutti,

    Grande Catania se non è per la difesa e l’infortunio di Suazo oggi eravamo a parlare di un altra cosa 😉 😉

    un punto in trasferta va tanto bene, ma a pensare che eravamo a un soffio dalla vittoria 👿 👿 pazienza sara per la prossima volta

  30. Ip Address: 87.21.67.73

    Ciao Peppe beato te ….
    io a pranzo mi è finita con un pacco di grissini e una birra 😀 😀 😀
    ma sono ugualmente contento.

  31. Ip Address: 94.37.23.169

    Buona cena Peppe! 😛

  32. Ip Address: 79.33.41.212

    ciao peppe buona cena e mi raccomando un cannolo in piu x me :mrgreen: :mrgreen: forza catania

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu