Tachtsidis al Torino

 Scritto da il 9 gennaio 2014 alle 15:54
Gen 092014
 

taxi

Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver ceduto a titolo temporaneo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Panagiotis Tachtsidis al Torino Football Club.

  12 Commenti per “Tachtsidis al Torino”

  1. Ip Address: 151.54.85.128

    Speriamo si riscatti, qui ha fatto vedere davvero poca cosa.
    Non può essere così lento e impacciato, magari avrà influito il momentaccio del Catania fino ad ora e lui si è mal adattato.
    E un nazionale greco e si stenta a credere che lo sia.
    Chissà……in bocca al lupo.

  2. Ip Address: 79.9.142.24

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Perplesso!!! 😉
    Anch’io penso che Taxi, visto il momentaccio del Catania, non abbia giocato con tranquillita’ e fare esperienza come giovane promessa.

    Sogni rosso e azzurro a tutti!!! 😀

  3. Ip Address: 79.27.46.83

    ciao perplesso e giorgio auguro tanta fortuna a taxi spero faccia vedere le sue vere qualita

  4. Ip Address: 67.242.203.211

    Parlando dei nuovi arrivati o presunti tali,anche i giocatori che erano venuti questa estate possedevano delle garanzie e evidentemente non hanno fornito prove all’altezza delle loro possibilita’.Io penso che a parte Lodi che piu’ di un nuovo innesto,e’ stato solo un ritorno dopo breve tempo e quindi per lui non potevano esistere problemi di adattamento,tutti gli altri dovranno integrarsi e in breve tempo alle esigenze della nostra squadra e come ho detto prima,avranno pochissimo tempo per farlo.L’unico elemento positivo e’ che nel caso di Rinaudo e Centurion si tratta di due argentini e quindi questo potrebbe in una squadra ancora piena di argentini,un vantaggio.SEMPRE FORZA CATANIA

  5. Ip Address: 95.247.12.223

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao Angelo e Salvatore!!! 😉
    Giornata nuvolosa e’ fredda stamattina!!! 😕

    Buona giornata a tutti!!! 😛

  6. Ip Address: 151.54.111.6

    buongiorno a tutti e sempre forza Cataniaa

  7. Ip Address: 95.245.181.103

    Salve raga’!!!
    Ciao milk!!! 😉

    Lo danno gia’ al Cataqnia!!!

    Copia e incolla da transfermarkt.it

    Fabián Rinaudo
    Calcio Catania, Serie A (Italia)
    Nazionali: Argentina

    in prestito dal Sporting Lisbona. Contratto fino al 30.06.2015

    Profilo:

    Nome completo: Fabián Andrés Rinaudo
    Data di nascita: 08.05.1987
    Luogo di nascita: Armstrong
    Età: 26
    Altezza: 1,75
    Nazionalità: Argentina
    Italia
    Ruolo: Centrocampo – Centrale
    Piede: destro
    Valore di mercato: 7.500.000 € Discutere il valore di mercato di nel nostro forum…
    Procuratore: Marcelo Simonian

  8. Ip Address: 95.245.181.103

    Porc……. miseria!!! 😳

    Lo danno gia’ al Catania!!!

  9. Ip Address: 82.145.216.125

    Buon giorno a tutti pari….
    E ufficiale…..
    UFFICIALE: Rinaudo al Catania in prestito con
    opzione di riscatto. La scheda (VIDEO)
    10.01.2014 12:45 di Andrea Carlino Twitter: @
    acarlino85
    Colpo del Catania che acquista dello Sporting
    Lisbona il mediano argentino, Fabián Andrés
    Rinaudo. Si tratta del 14esimo giocatore
    albiceleste. Questo il comunicato da parte
    della società rossazzurra: Il Calcio Catania
    S.p.A. comunica di aver acquisito dallo
    Sporting Clube de Portugal il diritto alle
    prestazioni sportive del calciatore Fabián
    Andrés Rinaudo, centrocampista classe 1987
    nato ad Armstrong (Argentina). La cessione
    avviene a titolo temporaneo con opzione di
    riscatto a favore del nostro club. Rinaudo,
    nella stagione attuale in vetta alla classifica
    del campionato portoghese con lo Sporting,
    vanta prestigiose esperienze con la maglia
    della Nazionale argentina.
    SCHEDA DEL GIOCATORE
    Nome e cognome: Fabián Andrés Rinaudo
    Twitter: @FRinaudo
    Facebook : Fabián Rinaudo (Oficial)
    Altezza: 175 cm
    Peso : 75 kg
    nato a : Armstrong (Argentina), il 8 maggio
    1987
    Nazionalità : argentina ( in possesso di
    passaporto comunitario)
    Ruolo: centrocampista centrale
    Piede: destro
    Squadra attuale: Catania
    Numero di maglia: da assegnare
    Procuratore: Dodici Corporation
    Valore di mercato: 3,5 milioni di euro
    Soprannone : Fito
    Curiosità: in 100 partite con il Gimnasia La
    Plata colleziona ben 34 cartellini gialli e 4
    rossi
    DATI STATISTICI (presenze in campionato e
    reti segnate)
    CLUB
    2008-2011 Gimnasia La Plata 100 (1)
    Torneo Final: 51 presenze, 1 rete, 16 cartellini
    gialli, 2 rossi
    Torneo Inicial: 41 presenze, 1 rete, 15 cartellini
    gialli, 2 rossi
    Promocion: 6 presenze, 3 cartellini gialli
    2011-2014 Sporting CP 36 (0) (13 cartellini
    gialli, 1 rosso)
    2014 – Catania 0 (0)
    TOTALE CARRIERA
    135 partite giocate (11.450 minuti giocati), 1
    rete, 3 assist, 48 cartellini gialli, 5 espulsioni
    NAZIONALE
    2009 – Argentina 3 (0) Esordio il 20 maggio
    2009 contro Panama
    LA STORIA
    Rinaudo nasce calcisticamente nelle giovanili
    del Gimnasia La Plata (e sarà anche
    compagno di squadra di Lucas Castro). Il suo
    esordio in prima squadra risale al match
    casalingo contro il River Plate. A luglio del
    2011 lo sbarco in Europa: viene acquistato
    dallo Sporting Lisbona (quasi 2,5 milioni di
    euro). L’avventura europea, però, è
    travagliata: si frattura il piede e poi è
    costretto ad operarsi alla caviglia . La stagione
    2012/13 vede un rendimento più continuo con
    23 presenze in campionato. Quest’anno, però,
    gioca solo cinque partite anche per via
    dell’esplosione del giovane William Carvalho e
    a gennaio lascia il Portogallo per trasferirsi in
    Italia.
    CARATTERISTICHE TECNICHE
    E’ un centrocampista centrale che può giocare
    sia come intermedio in un centrocampo a tre
    o come centrale in uno a cinque. Grande
    personalità, ottimo tempismo nelle chiusure e
    buona duttilità in mezzo al campo: può
    giocare sia nel centrocampo a quattro, come
    interno, che in quello a cinque. Si potrebbe
    adattare anche nel rombo a tre come
    mezz’ala d’intensità.
    “Combattente, un giocatore di buone doti
    difensive, lineare in costruzione, dove ha
    mostrato margini di crescita enormi, ancora
    da esplorare. Può giocare accanto a Lodi, così
    come definito dal collaboratore della Gazzetta
    dello Sport e della rubrica di calcio estero
    “Extra Time”, Carlo Pizzigoni
    PREGI
    Personalità, tempismo e duttilità
    DIFETTI
    La forte personalità potrebbe portarlo a
    numerose ammonizioni (ben 48 già in
    carriera); inoltre deve essere più continuo nei
    novanta minuti.
    NEL CATANIA
    Data l’indisponibilità di Almiron e il mancato
    inserimento di Freire (probabile che vada via),
    Rinaudo si inserisce come primo ricambio per
    Plasil . Nella formazione di De Canio potrebbe
    giocarsi il posto con il ceco, ma in alcune
    occasioni potrebbe anche prendere il posto di
    Lodi per una mediana più impostata
    sull’intensità che sulle geometrie.
    CARATTERISTICHE
    ATTACCO 6,5
    DIFESA 8
    DRIBBILNG 7,5
    CONTROLLO DI PALLA 7,5
    VELOCITA’ 7,5
    POTENZA TIRO 7,5
    SALTO 7,5
    FORMA 7
    GIOCO DI SQUADRA 8

  10. Ip Address: 79.27.46.83

    buongiorno a tutti fratelli dal cuore rossazzurro ciao giorgio e milk
    CATANIA – Lo Sporting Lisbona lo prelevò dal Gymnasia La Plata – portandolo in Europa a 23 anni – a fronte di 4mln di euro investiti. Fabian Rinaudo, classe 1987, esordisce nel campionato portoghese durante la stagione 2011/12. Dieci presenze, segnale del progressivo adattamento al campionato e della crescente considerazione dell’allenatore. Per la consacrazione non c’è molto da attendere, giusto il Settembre successivo. La seconda annata, Rinaudo la chiude con 23 presenze. Si trova a meraviglia col tecnico Ferreira. La scorsa estate, cambio al timone della squadra. Arriva un nuovo allenatore, Jardim, che gli concede poco spazio: appena 3 presenze in campionato. Nell’anno del mondiale subentra l’esigenza di trovar spazio in campo con un tecnico che gli garantisca fiducia.

    A farsi vivo è il Catania, ma la concorrenza è accesa. La spunteranno i rossazzurri, diversamente da quanto avvenuto in estate con l’affare Rojo. Terzino sinistro che il Catania non riuscì a portar in rossazzurra, ripiegando su Monzon.

    Mediano duttile, ha già giocato in Argentina nel centrocampo a tre interpretandone ogni ruolo. Poca costruzione ma tanto sudore e tanta grinta, come testimoniano i pochi gol, i pochi assist ma i tanti cartellini gialli. A convincere lo Sporting Lisbona all’investimento, le prospettive mostrate in campo dal ragazzo che – sebbene poco più che ventenne – mostrava padronanza del ruolo, rispetto dei compiti assegnati dal tecnico, duttilità e senso della posizione proprie di un giocatore ben più maturo e navigato.

    In rossazzurro ritrova Lucas Castro, con cui nel Gymnasia ha giocato fianco a fianco sulla linea mediana fino al 2010/11. L’anno successivo avrebbe segnato la partenza per Catania anche del poi adattato ‘trequartista’. Dal 2008 al 2012 ha raggiunto quota 3 presenze in nazionale, una a stagione. L’ultima l’8 Ottobre 2011 nel successo interno dell’Argentina sul Cile. Compagno di squadra dunque, anche del portiere – in partenza da Catania – Mariano Andujar.

    Arriva a Catania con la formula del prestito con diritto di riscatto a favore del club etneo. Ancora da assegnare il numero di maglia. Non ancora comunicato la possibilità dell’impiego immediato – come sottolineato nel caso di Lodi – per ragioni di transfer.

  11. Ip Address: 79.27.46.83

    10-01-2014

    10-01-2014

    ORE 12.51

    Grande festa a Catania, in via Etnea 394, per l’inaugurazione del nuovo Catania Point. Tanti tifosi presenti ieri dal primo pomeriggio insieme con i calciatori Gonzalo Bergessio, Alberto Frison, Mariano Izco, Francesco Lodi, Jaroslav Plasil e Nicolas Spolli, tutti entusiasti. I giocatori, che cercheranno di ripagare l’affetto dei tifosi con una grande prestazione domenica a Bergamo, hanno firmato autografi, si sono fatti fotografare non sottraendosi alle domande degli appassionati. (TuttoCalcioCatania.net)

  12. Ip Address: 178.12.225.250

    Ciao a tutti. Salvatore Grasso anche Monzon e Leto sono argentini e hai visto che vantaggio è stato…
    Io spero solo che Rinaudo non si faccia squalificare ogni tannicchia che altrimenti, cosa che non gioverebbe per niente a una squadra che deve rinunciare continuamente a qualche giocatore…
    Forza Catania e cerchiamo di prendere almeno un punto a bergamo.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu