Tre punti d’oro

 Scritto da il 24 aprile 2016 alle 18:15
Apr 242016
 

catania-melfi

Finisce 1-0 la sfida salvezza tra Catania e Melfi con un gol di Russotto al 7′ del primo tempo. Un’altra vittoria interna risicata, i rossazzurri sprecano diverse occasioni sfiorando più volte il raddoppio, una sofferenza fino alla chiusura della partita.
Con questa vittoria il Catania compie un passo importante verso la permanenza in Lega Pro.

Moriero: Partita sofferta, abbiamo approcciato bene la gara dal punto di vista caratteriale anche se abbiamo fatto anche stavolta qualche errore di troppo. Potevamo chiuderla prima. Il risultato è quello che conta oggi, e quello è arrivato, sono contento.
Abbiamo costruito le occasioni per chiudere la contesa, anche dopo il vantaggio, ma non l’abbiamo messa dentro. C’è un pizzico di paura di troppo, ma lavorando in questo modo riusciremo nei nostri obiettivi. La vittoria di oggi non basta, abbiamo altre due battaglie da vincere per salvarci.
Sono contento per tutti. Da Parisi a Plasmati, passando per Russotto. Bergamelli è un calciatore molto importante per noi, ma tutta la difesa sta facendo bene.
Complimenti al Melfi, hanno giocato comunque una buona gara. Ringrazio i nostri tifosi per il sostegno che ci hanno dato. Per me era molto importante.
A Pagani un’altra gara fondamentale. I ragazzi si stanno impegnando e mi stanno dando tutto. Adesso vedo un gruppo che mi segue con grande attenzione e voglia.
Abbiamo fatto un patto di sangue con i calciatori e sono sicuro che sarà onorato.

  15 Commenti per “Tre punti d’oro”

  1. Ip Address: 151.68.177.125

    Sì effettivamente tre punti importanti. Però ,bisogna ancora farne altri perché la vittoria inaspettata del Monopoli ha ,non poco, scombussolato tutto! Ha ,quasi, tolto dai giochi il Melfi e sono rimaste tre squadre ,tra le quale la nostra,per cercare di evitare quell’ ultimo posto,il quattordicesimo ,candidato al pericoloso gioco dei play- out. Insomma il nostro Catania, è destinato a lottare fino all’ultima giornata ! Questo,perché i nostri avversari,il Catanzaro ed il Monopoli hanno due ultime partite molto più facili delle nostre. Quanti rimpianti per i punti persi ,sopratutto,nel girone di ritorno,nelle partite,così dette ,facili !

  2. Ip Address: 2001:0b07:02ee:12bd:3585:35de:d9ec:31ca

    Anche grazie ai gol sbagliati ultimamente da quel venduto di Calil e che Moriero si ostina a far giocare,forse non ha ancora capito che questo mercenario non ha più voglia di restare a Catania e cerca di non farsi male per non perdere il prossimo ingaggio

  3. Ip Address: 2001:0b07:02ee:12bd:3585:35de:d9ec:31ca

    Purtroppo il calendario delle nostre avversarie ci impone di vincere le prossime due partite,ironia della sorte le nostre avversarie incontreranno due squadre fuori dai giochi,speriamo che la Paganese si scansi so che è antisportivo,ma non riesco a pensare ad un Catania tra i dilettanti

  4. Ip Address: 95.250.139.197

    Testa già alla Paganese perché ci vogliono adesso due vittorie. Ah se Calil non avesse sbagliato quel rigore Contro il Monopoli. Peccato

  5. Ip Address: 93.56.76.13

    Ora tutti uniti ………… Ci aspettano due finali …………..Salviamo il CATANIA

  6. Ip Address: 151.18.8.117

    rimane sempre una squadraccia..ce poco da dire..fuori casa e un miracolo vincere..forse si vincera’ l’ultima partita in casa e allora li forse il povero catania si salvera’…..speriamo che finisca alla svelta questa agonia.
    il publico a capito ormai ..gli spalti vuoti parlano chiaro.
    e finita l’epoca del pienone e dei 15.000 spettatori a incitare i loro beniamini.
    bisogna resettare tutto e ricominciare a rifare un nuovo catania..investendo ovviamente con una nuova societa’ e presidente.

  7. Ip Address: 151.47.148.10

    Riprendo a scrivere,cari amici per fare qualche riflessione.Non sono molto ottimista ,per due motivi . Primo : Il Catania ,è ormai confermato ,non ha assolutamente un attacco.Il goal di oggi è stato una prodezza individuale di Russotto.Poi ,ancora nullità di Calil e gli altri e si fatica enormemente per andare in avanti e concretizzare. Si può vincere a Pagani? Da quando tempo non vinciamo fuori casa? E poi siamo sicuri di vincere con l’ Andria in casa? Secondo motivo: Avete visto il calendario del Catanzaro? Ischia fuori ,il Melfi in casa. Squadre ,ormai certe del loro destino. Il Monopoli, poi ha prima la Iuve Stabia in casa e quindi il Matera fuori. Compagini che non hanno più nulla da chiedere al campionato. Lo dico, con scaramanzia,si può così, non finire al quattordicesimo posto?Questo ,però,non significa ,necessariamente finire tra i dilettanti . Scusatemi,cari tifosi,ma bisogna essere realisti. Sarò io il più felice se la nostra squadra smentirà queste previsioni,

  8. Ip Address: 93.56.76.13

    Armando oramai aspettiamo l’8 maggio e poi tiriamo le conclusioni

  9. Ip Address: 2.38.243.127

    Se malauguratamente il Catania finisse ai play out non sarebbe tutto perduto perché ‘ poi basterebbero due pareggi (oppure una vittoria ed una sconfitta equivalenti )per salvarsi contro l’Ischia o il Martina indubbiamente meno forti.Nelle prossime due partite il Catania realisticamente non piglierà più di 4 punti:c’è’ da sperare che il Catanzaro o il Monopoli facciano altrettanto:non è detto che anche loro vincano in trasferta!

  10. Ip Address: 151.47.199.196

    Buona giornata a tutti . D ‘accordo aspettiamo sabato 7 maggio , ma io continuo a cercare di finire il discorso cominciato ieri. Dunque ,sempre a scopo scaramantico,nella malagurata,ma ,per me realistica , previsione ,che la nostra squadra fosse costretta a disputare gli spareggi , si incontrerebbe prima fuori casa e poi in casa con il Martina o con l ‘ Ischia ed , in entrambi i casi , avrebbe il vantaggio di salvarsi con due pareggi . Lo so ,, voi direte ,amici , che sarebbe meglio non arrivare ai play- out, però è meglio pensare alle svariate possibilità che la nostra amata squadra si troverà davanti. Intrecciamo le dita, ed aspettiamo! Un ‘ ultima cosa. L ‘ intervista di Moriero mi è apparsa un po sopra le righe,cioè, non mi sembra che il Catania ,nella partita con il Melfi abbia dato tutto! Ancora non mi sembra di vedere lo spirito che dovrebbe avere una squadra che lotta per salvarsi!

  11. Ip Address: 62.2.176.13

    Ciao a tutti i pazzi………

    Si Moriero ha detto giusto. Hanno dato tutto. Più non possono………………. e non riescono!

    Speriamo speriamo e speriamo

    Saluti a tutti

  12. Ip Address: 151.19.12.68

    Il sito è in silenzio,giustamente. Gli amici ,sono consapevoli del grave momento e di queste due settimane decisive. Sono chiare tutte le combinazioni possibili! A noi ,nell ‘ attesa del nostro destino. non resta che assistere al giubilo degli iuventini, dei tifosi della Spal che torna in serie B dopo 23 anni, dei tifosi del Cittadella che ritorna ,subito in serie B e sopratutto dei tifosi del Crotone che sono sul punto di arrivare,per la prima volta in serie A . Molti festeggiano e noi stiamo a penare per non scendere trai dilettanti Come gira la ruota ! Amici ,vorrei sapere come sta Giorgio. Forse Catanese a Napoli lo sa I commenti suoi così arguti e precisi ci mancano tanto.! Comunque gli mando tanti auguri e spero che torni presto sul sito!

  13. Ip Address: 5.170.31.17

    ciao a tutti, scusate la mia ignoranza, volevo sapere quante squadre scendono dirette e quante squadre fanno i play-out!!!!!in tutto ne scendono 2 o 3?abituato alla serie A e B , la lega pro nn so’ come funziona…………grazie

  14. Ip Address: 151.18.32.207

    Caro Dany 81, in Lega Pro ,per ogni girone retrocedono tre squadre. L ‘ultima direttamente ,le altre due facendo degli spareggi. Cioè, la penultima squadra contro la la quintultima, la terzultima contro la quartultima. In un altro modo, la diciassettesima contro la quattordicesima, la sedicesima contro la quindicesima.Retrocedono le due squadre perdenti. Spero di essere stato chiaro !

  15. Ip Address: 5.170.31.17

    ciao armando,grazie sei stato chiarissimo!!!!!!!

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu