Ultima occasione

 Scritto da il 3 maggio 2018 alle 19:07  Aggiungi commenti
Mag 032018
 

Domenica ultima occasione per il Catania di agguantare il secondo posto al fotofinish se il Cosenza riuscirà a battere il Trapani e contemporaneamente i rossazzurri avranno il sopravvento sul Rende.

Le conseguenze avrebbero ripercussioni in tema di play off, consentendo alla squadra etnea di qualificarsi per la seconda fase nazionale anziché alla prima, evitando così un turno di andata e ritorno, presumibilmente con una squadra che, in base al sorteggio, uscira’ fuori dagli scontri interni di ogni singolo girone.

Dai punti già acquisiti, tuttavia, qualora la nostra squadra non centrasse l’obiettivo del secondo posto lasciandolo al Trapani, potrebbe, da migliore terza del girone, in caso di qualificazione alla seconda fase nazionale, mantenere il ruolo di quarta testa di serie che spetterebbe, oltre alle tre seconde classificate in campionato, alla migliore terza dei gironi.

La differenza tra arrivare secondi o terzi sarebbe, quindi, un turno in più da affrontare in due partite da giocare prima in trasferta e poi in casa rispettivamente in data 20/5 e 23/5. In caso di vittoria sul Rende e contemporanea sconfitta a Cosenza dei Granata, ci troveremmo catapultati alla seconda fase del girone nazionale con partita di andata da disputare in trasferta il 30/5 contro una squadra tra quelle che si sono qualificate nella fase precedente e giorno 3/6 in casa.

In tale ipotesi, da come recita la classifica, non dovremmo incrociarci in queste fasi col Trapani risultando la squadra siciliana, anche in caso di sconfitta, la migliore terza dei tre gironi per punti acquisiti in campionato. Stessa cosa vale per il Catania qualora la classifica finale veda ancora al secondo posto il Trapani perche’, anche in caso di vittoria del Siena, riuscirebbe a mantenere la posizione di migliore terza per la differenza reti più favorevole rispetto ai bianconeri toscani, anche in caso di sconfitta col Rende.

Può tuttavia il Catania, davanti al suo pubblico, chiudere il campionato con la terza sconfitta di fila? Più che per l’eventuale migliore piazzamento in chiave play off, si tratterebbe di affrontarli portando dentro sino al 2O maggio le  scorie intrise di polemiche che non gioverebbero all’ambiente ed allo spogliatoio, in una fase in cui dovrebbe dominare la compattezza e la fusione di intenti.

La vittoria potrebbe rappresentare la rampa di lancio per ridare fiducia ad una città che, negli ultimi quindici giorni, ha perso quel morale indispensabile, in questo frangente, per accompagnare i nostri colori verso quel traguardo  dopo la lunga peripezia dei play off.

A questi, il nostro dna di tifosi rossazzurri vi e’ abituato, salvo chiamarsi una volta semplici spareggi adesso sostituiti da questo termine anglosassone tanto caro alle pay tv.

Più che per la classifica, ma per il morale e la consapevolezza della propria forza, è necessario battere il Rende domenica al Massimino.

Impresa facile? Se dovessimo considerare il calcio una scienza esatta, una equazione matematica, un sillogismo, dovremmo dire di no. Anzi partita proibitiva sulla base di quanto hanno fatto vedere i pugliesi a Cosenza con un imperioso 3-0 fuori casa e come dimostrato al XXI  settembre dove sono riusciti a vincere per 1-O, appena tre settimane fa, mentre noi siamo riusciti a perdere per 2-1.

Per fortuna che il calcio non e’ matematica o scienza esatta. Entrano dentro altri fattori, in particolare caratteriali, psicologici, mentali e fisici. Occorre che i rossazzurri si compattino e attacchino dal primo minuto per chiudere all’angolo gli avversari che, tranquilli e beati, si godono il settimo posto in classifica in piena zona play off, obiettivo non preventivabile per i biancorossi promossi lo scorso anno in serie C.

Occorre non ripetere gli errori commessi con la Juve Stabia, anch’essa schierata col 3/5/2 come si prevede sarà messo in campo da Trocini l’undici pugliese.

La vittoria e’ necessaria, sia per compattare l’ambiente che per non aspettare la prima dei play off ripensando agli ultimi passi falsi compiuti.

Forza, ultimo sforzo e poi all’assalto dei play off.

  35 Commenti per “Ultima occasione”

  1. Ip Address: 151.47.72.66

    Ricordo però che se il Catania dovessere battere il Rende ,per ottenere il secondo posto , basterebbe che il Trapani non vincesse a Cosenza ! Mi permetto di rettificare quello che ha scritto la Redazione ( sempre impeccabile nei suoi commenti ) . Conquistare il secondo posto ,qualora il Catania vincesse ed in contemporanea il Cosenza non perdesse con il Trapani ! Non mi sembra una combinazione impossibile ,qualora la nostra squadra si ricordasse di giocare non come le ultime partite ,

  2. Ip Address: 94.37.12.23

    La partita di domenica non è classificabile “la partita della vita” come quelle di Bisceglie, Juve Stabia, Trapani e Matera perchè cambia poco arrivare secondi o terzi, quindi, a mio avviso lo staff tecnico non si troverà nelle medesime condizioni psicologiche di dover vincere ad ogni costo. Pertanto credo che il Catania riuscirà a vincere e poi dipenderà tutto dal Trapani se arrivare secondi o terzi.

  3. Ip Address: 94.164.247.250

    Bho sono solo previsioni hai play off bisogna andarci decisi ………..

  4. Ip Address: 62.2.176.13

    Credo che il pubblico li farà tremare dalla paura………………………. non fate entrare più di 500 ragazzini e non fateli gridare! Se no poveretti gli mettono ansia!!!!!!!!!!!!!!!!

    secondi o terzi chi se ne frega. Tanto ogni volta che devono uscire le PALLE……………niente!

    Ah ho letto del interesse di una squadra di B per Lucarelli. Mi sa che l’unico che vada in B sia proprio Lucarelli :mrgreen: :mrgreen:

  5. Ip Address: 94.37.12.23

    L’unico che ha raccolto benefici dalla situazione del Catania è stato Lucarelli, per lui arrivare secondo o quarto cmq la sua immagine di allenatore agli occhi degli addetti ai lavori verrà vista in senso positivo, pertanto sicuramente farà un bel salto avanti considerando che prima di Catania è stato sempre esonerato. In questo caso il fesso è stato Lo Monaco (altro che volpone) che gli ha messo nelle mani una buonissima squadra e doveva pretendere molto di più invece di proteggerlo. In ogni caso do la mia disponibilità portare Lucarelli a spalla fino a Pescara !!!!!

  6. Ip Address: 94.37.12.23

    Meglio precisare Pescara non per la finale play off bensì perchè il presidente del Pescara sembra che abbia avuto già contatti con Lucarelli per allenare il prossimo anno la sua squadra in B.

  7. Ip Address: 94.37.12.23

    Con la conferenza stampa di oggi ancora una volta Lucarelli dimostra la caratura della sua capacità di analisi. Parla del forte Matera che senza penalizzazioni era quarta e questo è vero perchè lo dimostrano i numeri però non dice che contro il Catania non giocavano sette titolari perchè messi fuori rosa da suo presidente. Parla di punti persi per errori arbitrali ed in effetti qualcuno c’è stato ma non dice che contro il Trapani in casa non ha saputo approfittare dell’errore arbitrale a favore (il secondo gol del Trapani che chiudeva la partita con 2 a 0 era regolare inspiegabilmente annullato dall’arbitro). Parla di Reggio Calabria ma non dice i veri motivi della sconfitta subita. Ha dimenticato dire qualcosa sulla Casertana e Leonzio.
    Solo su una cosa cosa ha detto la verità che per lui arrivare secondi o terzi non fa differenza e questo già l’avevamo capito da tempo.

  8. Ip Address: 5.90.110.43

    Carusi intervengo solo x dire che lucarelli prima va via meglio è cosa significa meglio arrivare terzi ….a meno che non ci vuole provocare e allora deve stare attento….b 🌃

  9. Ip Address: 151.19.32.64

    La cosa che Lucarelli ( prima se ne va meglio è ) non dovrebbe fare più sono le conferenze stampe! Perché ? Continua a dire fesserie ! E poi parliamoci chiari : arrivare secondi o terzi non è la stessa cosa ! Lascio stare la faccenda che ad ogni modo ,secondo me , la possibilità di vincere il play off sono nulle ,volendo a tutti i costi stilare le percentuali ,cominciando da seconda si può dare il 7 % ,da terza potrebbe essere il 3% ,, Discorsi ,sempre validi se il Catania giochi decentemente e ,finalmente con il cuore ,malgrado Lucarelli ! Abbracci a tutti gli amici !

  10. Ip Address: 94.37.12.23

    Armando hai ragione che per i play off c’è una bella differenza tra il secondo e terzo posto ma per il curriculum personale di Lucarelli (abituato agli esoneri) arrivare secondo o terzo non fa alcuna differenza e per lui è un grande risultato. Ormai nelle sue conferenze stampa tra le righe parla quasi da ex ed affrontare i play off con un allenatore già appagato a suo dire dagli straordinari risultati conseguiti annulla anche quel misero 3% di possibilità. A mio avviso se si vuole dare veramente una grande scossa alla squadra per affrontare i play off bisogna cambiare allenatore subito con chiunque, ormai sembra certo che Lucarelli non sarà più l’allenatore del Catania per il prossimo anno perchè incompatibile con i tifosi etnei, lui sa benissimo questo non trascurabile particolare infatti non ha voluto rispondere alle domande riguardo alla tifoseria.

  11. Ip Address: 5.90.110.43

    Carusi io temo che il sig.lucarelli ha paura di perdere col rende…e allora vi a subito ha messo le mani avanti ormai sa che ha fallito sempre più convinto che se facciamo i play off così ci ritocca la….c. Con lucarelli speranze di b…zero plm gli regge il gioco tanto che ora è uscita fuori la storia di nuovo…che non ci sono soldi siamo al fallimento….possibile che plm non si rende conto che di questo passo le partite play off al cibali se le guarda….solo cose da pazzi una storia triste….infinita poveri cuori 🔴 💙 destinati a soffrire ancora….forza catania

  12. Ip Address: 79.49.157.129

    Buon sabato a tutti. Credo che il presidente del Pescara le partite del Catania non le abbia proprio viste. Anche quando abbiamo vinto o stravinto il gioco non ha mai entusiasmato. Abbiamo sempre giocato affidando il pallino del gioco agli avversari sfruttando solamente le ripartenze e contando sulla maggiore recnica individuale. Che vada al Pescara quindi dove quella piazza vuole la serie A da tanti anni. Non sarà facile per lui se non migliora tatticamente. Ripetere in ogni partita i primi cambi dal minuto 57 al 63 è indice che fa capire come un allenatore non legge ogni singola partita. Comunque sono convinto che il Trapani a Cosenza non vincerà e quindi con una vittoria che ritengo alla portata dei nostri, andremo al secondo posto al fotofinish. Domani sapremo i verdetti finali di questa stagione e quando giocheremo la prima partita esterna dei play off. Per sapere contro chi ci sarà da aspettare .

  13. Ip Address: 151.36.60.212

    Buongiorno a tutti ❤️💙, Oggi ricorre l’anniversario della scomparsa di Giorgio. Riposa in pace 😌

  14. Ip Address: 151.36.60.212

    Comunque Lucarelli ha dimostrato di essere poca cosa speriamo che questa stagione senza esoneri lo rilancia in altre sedi 😃

  15. Ip Address: 151.35.42.166

    Una preghiera per il caro Giorgio ! Un ricordo sempre vivo per il sito è per i suoi tanti amici ! Ci manca tanto e ci mancano i tanti suoi commenti arguti, salaci e pieni di verve ! Era un piacere dialogare con Lui ! Spero che i familiari guardino il sito ! Un pensiero va zincherà a loro !

  16. Ip Address: 151.36.60.212

    Sono d’accordo con te caro Armando, una persona semplice e genuina

  17. Ip Address: 94.37.12.23

    Mi accodo con tutti gli amici al ricordo di Giorgio che non ho avuto il piacere di interloquire con lui ma ricordo perfettamente il suo stile.

  18. Ip Address: 94.37.12.23

    Catanese concordo con te ed in particolare sul fatto che Lucarelli non sa leggere le singole partite perchè non ha quella virtù della capacità di sintesi in real time che in un torneo che consente 5 sostituzioni è l’aspetto più importante per diventare vincenti. Purtroppo la velocità di pensiero o c’è o non c’è e nessuno mai potrà acquisirla neanche se allenasse per altri 100 anni. Il buon Dio gli ha concesso di saper dare quattro calci al pallone ed essere un grande lavoratore ma secondo me solo questo non basta per diventare vincenti. Tantissimi altri ex calciatori forse più bravi di Lucarelli non sono riusciti diventare bravi allenatori per lo stesso motivo e guarda caso la maggior parte dei vincenti non sono stati bravissimi calciatori ma hanno altre virtù.

  19. Ip Address: 178.39.222.16

    Ciao ragazzi

    Inutie parlare di Lucarelli. LoMo non ci sente e non vede. Credo che LoMo abbia perso la grinta di una volta. Sta invecchiando anche lui.

    Senza palle non si va da nessuna parte. Al massimo si arriva terzi…..

    Domani come sempre si deve sperare…….

    Saluti a tutti e un saluto speciale a Giorgio

  20. Ip Address: 151.36.60.212

    Ciao jamajama , non credo che sia un problema di palle, il vero problema è la mancanza del denaro, difatti Plm quando c’erano i soldi mostrava le palle , ora ? Niente più 😎

  21. Ip Address: 2001:b07:645a:c57c:5d6e:bbf9:21c2:a22

    Ciao Giorgio

  22. Ip Address: 79.19.65.238

    Ciao Giorgio, grande tifoso rossazurro
    Riposa in pace.

  23. Ip Address: 178.39.222.16

    Ciao Mexxican

    Con i soldi riesco anche io a fare bene. Quelli bravi si vedono quando i problemi sono grandi.
    Ma quelli senza palle per me sono i giocatori! Capisco l‘ordine del tecnico, ma metterci del tuo, con un dribbling un tiro da trenta metri no?
    Fare solo il compitino é troppo facile. Se dopo con il terzo posto si accontentano….. contenti loro contenti tutti!

    Dunque accontentiamoci con il terzo posto.

    Saluti a tutti

  24. Ip Address: 87.18.105.26

    Un saluto a tutti voi,un grande pensiero a GIORGIO 47 da Napoli e affettuosi saluti alla sua famiglia.

  25. Ip Address: 151.38.112.235

    Oggi per i tre punti e sperare in un passo falso del Trapani

  26. Ip Address: 93.37.176.254

    Sono al Massimo, finalmente! Forza Catania e basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  27. Ip Address: 94.160.185.31

    Finito il primo tempo, Catania 2-0 sul rende

  28. Ip Address: 94.160.185.31

    Il Trapani perde 3-0 a Cosenza 😁

  29. Ip Address: 93.37.176.254

    E sono tre

  30. Ip Address: 93.37.176.254

    Siamo in pochi

  31. Ip Address: 93.37.176.254

    Martinez

  32. Ip Address: 93.37.176.254

    Cosenza trapani 3=0: strano il calcio.

  33. Ip Address: 93.37.176.254

    Quattro

  34. Ip Address: 178.39.222.16

    Hanno uscito le palle?? 😋😋

    Auguri alla squadra anche per i playoff

  35. Ip Address: 93.37.176.254

    Sono 6 dal campo centrale del foro italico. Yahoo, grande Catania.

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu