Un altro punto in cascina

 Scritto da il 16 marzo 2015 alle 23:30
Mar 162015
 

vicenza-Catania

Il Catania torna dalla difficile trasferta di Vicenza con un punto che muove la classifica ed avvicina i rossazzurri alla quota salvezza.  Ma c’è ancora da lottare molto per allontanarci dalla zona rossa, solo una vittoria fuori casa ci può ridare la fiducia,  speriamo sabato contro l’Entella.

La partita non registra clamorose azioni da gol,  tanti errori in fase di impostazione per gli uomini di Marcolin  faticano tremendamente a proporsi nell’area avversaria, non abbiamo un centrocampo, un regista per lanciare gli attaccanti,  la palla passa con lanci lunghi dalla difesa e viene sistematicamente intercettata dagli avversari, mai un azione pericolosa. Il match a metà del secondo tempo diventa molto nervoso. Al 77 minuto Rosina prova ad accendere la luce in fondo al tunnel servendo Castro,  che però si allunga troppo la palla sull’uscita del portiere Vigorito.

La partita finisce 0-0 dopo quattro minuti di recupero, con il Catania schierato in difesa rincorrendo senza mai riuscire ad imporsi…..

Marcolin:  Siamo stati bravi a giocare un match molto accorto. Siamo felice per quello che abbiamo fatto in campo. Abbiamo finito con tre giocatori della Primavera. Cinque giocatori fuori ci rendono la vita molto difficile. Odjer ha fatto molto bene e siamo soddisfatti per il punto conquistato. Per svoltare dobbiamo vincere, ma alla fine posso dire di essere soddisfatto del punto. Per l’Entella, abbiamo recuperato Calaiò che aveva un problema al polpaccio e anche Maniero. Recuperiamo anche Rinaudo.

  89 Commenti per “Un altro punto in cascina”

  1. Ip Address: 2.232.243.203

    Piano piano. 😛

  2. Ip Address: 79.26.107.17

    Giorno a tutti, cielo plumbeo di un inverno che non ci vuole lasciare . andiamo avanti, con tante lacune specie in fase di costruzione, ma piano piano ci muoviamo, non siamo crollati fisicamente, questa è la vera buona nuova davicenza, ed il campo era pesante. Finiamo il trittico esterno senza staccarci dal gruppo e tiriamo la volata.non c’è spazio per essere belli e bravi, solo per respirare per sopravvivere, scarsi come solo una societa senza pudore decoro ed intelligenza alcuna ci ha ridotto, ma con la voglia di non morire di lega pro.

  3. Ip Address: 95.250.27.224

    Buongiorno raga’!

    Ciao paoloilcaldoct e gius65! 😉

    gius65, anche qui, stamattina, cielo coperto con pioggerellina e la temperatura e’ fredda e umida.

    Meno male che non abbiamo perso a Vicenza.

    Adesso, speriamo, a Chiavari un risultato migliore.

    Buona giornata a tutti!

  4. Ip Address: 82.55.148.142

    Si, il punticino fa morale e classifica. Ascolto Marcolin e sembra che ieri abbiamo fatto un partitone, dice che abbiamo contenuto Di Gennaro sebbene io lo abbia visto sempre libero da marcature e forse il campo pesante ci ha aiutato, in quanto i ragazzi del Vicenza sulla corsa stanno messi meglio di noi. Se tuttavia analizziamo le forze in campo ieri, si capisce di come le assenze del Vicenza erano più pesanti, in quanto privi di cocco e di Ragusa e partita durante anche di petagna. Assenze più gravi rispetto a del prete e Rosina, in considerazione che i due sostituti, Parisi ed Odjer comunque hanno fatto bene. Se aggiungiamo che gillet ha fatto un miracolo su tiro dalla distanza di Di Gennaro e pure nei primi minuti di gara, se rammentiamo le papere di Capuano di cui una cintura netta sul giocatore vicentino che sarebbe stato rigore certo, se aggiungiamo la ribattuta di Mazzotta su tiro da sei metri nello specchio di porta, ammettiamolo, non abbiamo fatto una gran gara, e, in questa ottica, ben venga il punticino conquistato, con la sofferenza di chi guarda la partita, ottenuto da questa formazione che doveva vincere un campionato a man bassa. Certo, se avessimo perso, e ci poteva stare con quel rigore contro non concesso, saremmo tornati a torre con il morale sotto i tacchi e con un altro allenatore in panchina, visto che l’ordine di scuderia, ieri, era difendersi ad oltranza. Ma c’è’ da chiedersi se con questa difesa, inguardabile sulle palle alte, lenta e impacciata su quelle basse, per lo più con capuano improponibile in quel ruolo, si possa sperare di resistere per 90 minuti. Solo le pesanti assenze vicentine e l’arbitro stavolta lo hanno consentito, ma saremo sempre graziati così in futuro? Inoltre il centrocampo non propone gioco, non appoggia le punte, non costruisce. Questa fase assente in noi ma indispensabile in serie b, nessuno propositivo, con uno sciaudone irriconoscibile sul quale Marcolin deve assolutamente intervenire per svegliare questo giocatore ormai ombra del vero. Ma non abbiamo altro, nulli chrapek (Marcolin ha parlato di assenza pesante (?) manco fosse Pirlo) impalpabile escalante notato solo per le ammonizioni che rimedia, si cerca di spacciare Rinaudo per faro del centrocampo. Purtroppo la dirigenza non ci ha regalato un regista vero, un di Gennaro, appunto o altri che potevano reggere il ruolo. Va be’ teniamoci sto punticino il più stretto possibile, sperando nei tempi migliori.

  5. Ip Address: 212.14.141.173

    Buongiorno a tutti.
    Certo, sappiamo tutti che non abbiamo un regista, sappiamo che Capuano ormai è in età pensionabile però c’è da dire che non perdiamo da quattro partite e che tre di queste le abbiamo giocate in trasferta ( Bari- Modena e Vicenza). Ora speriamo di vincere a Chiavari anche se l’Entella attuale non è quella dell’andata.

  6. Ip Address: 2.44.143.114

    Scusate la mia gaffe post 4 , ovviamente l’assente era Rinaudo. Si, Alberto, non perdiamo da 4 partite, ma a parte Bari, dove per colpa di sciaudone non abbiamo conquistato i 3 punti, contro il Modena che non aveva granoche e contro il vicenza, privo di Ragusa, petagna e cocco , mi aspettavo una squadra più votata in avanti in quanto maniero, calaio e Castro più rosina, dovrebbero far paura alle difese, ma giocando solo a contenere, non possiamo far arrivare loro palle utili. Ragazzi, ma se l’arbitro avesse dato il rigore al vicenza e si fosse perso, i commenti sarebbero gli stessi? Una squadra deve avere una identità di gioco, e in questo, adesso, siamo gli ultimi della classe. Anche il Brescia, Varese e Crotone sono più propositivi di noi. Adesso l’Entella sara’ privo di granoche. Andremo la’ con lo stesso atteggiamento? Poi con chi dovremo fare i 3 punti?

  7. Ip Address: 93.39.247.49

    Signori miei questa è la zita, accontentiamoci un punto a Vicenza ci può stare bene..è inutile fantasticare ci manca un forte centrocampista che detti i tempi di gioco, quelli che abbiamo hanno altre caratteristiche. La mia sensazione è che dopo questi pareggi, rischierà di vincerla a chiavari.

  8. Ip Address: 37.227.233.3

    Buongiorno a tutti

  9. Ip Address: 212.14.141.173

    Prossime partite: dopo quella con l’Entella avremo il 28/3 Catania-Avellino
    il 4/4 Varese – Catania il 10/4 Catania – Trapani .
    Esclusa la partita con l’Avellino che però giochiamo in casa le altre partite sono tutte con squadre che bisogna battere.

  10. Ip Address: 62.2.176.13

    Buongiorno a tutti

    Gioco Zero, nullo! E Mihailovic si faceva dettare la squadra da Marcolin?

    Questo Marcolin non é cosa. Anche se abbiamo una squadra che fa schifo ma Marcolin é il peggio di tutti. Purtroppo Marcolin non sa come giocare. Non ha dato un impronta alla squadra. Palla lontano e poi niente!

    Se proprio deve giocare con palla lontano ok ma si deve pedalare. Se si tira la palla in avanti si deve seguire questa palla in 3 o 4 e non guardare dove va la palla.

    E sigonri l’unico la davanti che si muvoe é l’argentino. Maniero per 30 minuti ha solo passeggiato. Escalante , sîgnor Marcolin questo é quasi peggio di Chrapek.

    Ho visto la primavera e li ci sono elementi piu bravi di Escalante!

    Siamo sempre nella zona retrocessione e di questo passo qui non si salva nessuno.

    Marcolin sevegliati!!!!!!!!!!!

  11. Ip Address: 91.253.175.197

    La Virtus Entella, prossimo avversario del Catania, è scossa in queste ore da una notizia clamorosa. Il presidente della società ligure, Antonio Gozzi, è stato infatti arrestato nella serata di ieri a Bruxelles, in Belgio.

    A confermare la notizia dell’arresto l’azienda siderurgica Duferco, di cui Gozzi è amministratore delegato: il presidente della Virtus Entella sarebbe coinvolto in una indagine per corruzione.

    La squadra di Luca Prina insomma, dopo le polemiche successive al pareggio di Frosinone con il relativo bigliettino “profetico” ritrovato in panchina, si prepara alla gara interna con il Catania in un clima tutt’altro che sereno.

    La Virtus Entella ha poi commentato la notizia tramite una nota emessa dal sito ufficiale, che vi riproponiamo:

    “Il nostro presidente Antonio Gozzi si è presentato spontaneamente in Belgio per essere ascoltato dal Giudice Istruttore Claise in merito al “caso Kubla”, un indagine riguardante un’ipotesi di corruzione di un funzionario del Congo, paese nel quale il Prof. Gozzi, insieme ad alcuni soci, ha compiuto interventi di natura finanziaria. In attesa di dimostrare la sua inequivocabile e totale estraneità alla vicenda, è stato trattenuto a Bruxelles per completare la ricostruzione dei fatti. Confidiamo in un rapido accertamento della verità da parte della giustizia belga e aspettiamo il Pres per la partita di sabato: Entella-Catania“.

  12. Ip Address: 151.74.131.121

    Un punto della speranza ottenuto dal Catania che pareggia a reti bianche per 0-0 a Vicenza sul campo della terza classificata in Serie B il Vicenza di Marino ma che di fatto ci lascia ancora in piena zona retrocessione. Un punto di speranza ma a Chiavari se non si vince saranno guai grossi , Sabato in Serie B si gioca Crotone – Brescia.

  13. Ip Address: 151.74.131.121

    il campo bagnato ha finito per sfavorire il Vicenza terzo in classifica che ha un centrocampo notevolmente migliore del nostro da un punto di vista della Qualità tecnica. prendiamoci lo 0-0 di Vicenza dello stadio Menti e speriamo in un successo a Chiavari.

  14. Ip Address: 151.74.131.121

    a Chiavari Rinaudo al posto dello squalificato Odjer, Sabato si decide molto nella lotta salvezza.

  15. Ip Address: 82.53.88.201

    Buonasera raga’!

    Ciao Catanese a Napoli, alberto, paoloilcaldoct, gius65, Mangusta, Mexxican e milk! 😉

    Catanese a Napoli, ti ricordo che Granoche gioca nel Modena e’ non c’era contro il Catania.
    Granoche rifiuto’ il Catania di Lo Monaco.

    Il cannoniere dell’Entella e’ Sforzini che e’ stato squalificato per una giornata, quindi non giochera’ contro di noi.

    Odjer squalificato per una giornata.

    Chiudo le finestre e la luce, notte a tutti i pazzoidi del Catania!

    P.S.
    Il nipotino rompino e’ ritornato a casa sua! 😥

  16. Ip Address: 80.180.151.177

    Buongiorno raga’!

    Stamattina il cielo e’ meta’ nuvolosa e meta’ azzurra con un pallido sole e la temperatura e’ buona.

    Un piccolo commento sul Catania.
    Speriamo che la stagione della Primavera porti un po’ di freschezza atletica ai Nostri giocatori “e speriamo che c’e’ la caviamo”.

    Buona giornata a tutti!

  17. Ip Address: 82.55.148.142

    Buongiorno a tutti, ciao Giorgio, si, scusa l’errore, ovviamente volevo dire sforzini e non granoche. Sforzini lo ritengo un buon centravanti, come ardemagni anche lui fuori quando giocammo contro il Perugia e vincemmoin casa. Se ricordi, è’ da due anni che scrivo che li avrei visti bene al catania, stessa struttura atletica di Plasmati, che fece bene con noi. Invece dia Calaio che maniero, penso per fatti più di testa che fisici. Li vedo un poco assenti in queste ultime partite, quasi spenti . Forse non si aspettavano di navigare in piena zona retrocessione, pertanto occorre che qualcuno sia la dirigenza (ma chi?) che l’allenatore devono motivarli per spingerli a far meglio. Certo che Marcolin ci mette anche del suo, allontanandolo in anticipo dal campo, quasi a togliergli la fiducia. Rivedo il suo viso perplesso quando vide il suo numero di maglia indicato per l’uscita anticipata dal campo. Adesso contro l’Entella vedremo se avremo un poco più di coraggio e voglia di vincere. Se non contro l’Entella, con tutto il rispetto, contro chi?

  18. Ip Address: 91.253.212.248

    Buongiorno a tutti , ogni giorno una novità stavolta c’è il Parma PARMA, ARRESTATO MANENTI!
    18.03.2015 08:16 di Andrea Carlino
    articolo letto 273 volte

    Il presidente del Parma Giampietro Manenti è stato arrestato dagli uomini della Guardia di Finanza nell’ambito dell’operazione, coordinata dalla Procura di Roma. L’accusa nei confronti dell’attuale presidente del sodalizio ducale è di reimpiego di capitali illeciti. Assieme a Manenti sono state arrestate altre 21 persone. Tra i reati contestati ci sono anche peculato e autoriciclaggio con l’aggravante del metodo mafioso.

  19. Ip Address: 83.103.74.19

    il Parma non doveva essere iscritto al campionato, e chi se non il Catania è stato danneggiato in primis…..

  20. Ip Address: 91.253.138.184

    Ahhhhh se era al contrario

  21. Ip Address: 93.39.249.15

    Ammuccia ammuccia cà tutti u sanu, l’arresto di Manenti era scontato ed i soldi non arrivavavo solo perchè sapevano già che sarebbero stati sequestrati ( peccato). Temo che la farsa non finirà quà, vedrete che si inventeranno qualcosa all’italiana per salvare il Parma, l’hanno fatto con tutte Torino, Napoli, Lazio, Fiorentina, etc etc tranne che col Catania di Massimino….vergogna, per non parlare del fatto che la Juventus che dal giorno della sua fondazione fa quello cfhe vuole in Italia ha chiesto danni alla FIGC per 440 mln la cosa tragica e che magari gli daranno ragione..pazzesco…giovani scappate dall’Italia

  22. Ip Address: 80.180.151.177

    Salve raga’!

    Ciao Catanese a Napoli e Roma, Mexxican e Mangusta! 😉

    Catanese a Napoli, detto da Marcolin Calaio’ aveva qualche dolorino ai polpacci appunto che e’ uscito! 😎

    Sforzini ha cambiato sempre squadra ogni anno e nessuna squadra “forte” la preso, forse ha problemi caratteriali oppure ambientali.

    E’ vero Catanese a Roma, se appartieni alla “casta” prima o poi ti salvano.
    Il Parma per nessuna ragione doveva essere iscritto al Campionato di Serie A 2014-2015.
    Il Catania che non ha Santi in Paradiso ed era terzultimo doveva restare in Serie A, magari senza Cosentino.

    Adesso se il Presidente Pulvirenti,se ha i “pallini”, prenda un luminare del diritto cioe’ un avvocato e lo contatti se ci sono gli estremi per denunciare l’Ente preposto all’iscrizione di chi aveva diritto oppure no alla Serie A..

    Buon appetito a tutti!

  23. Ip Address: 91.253.255.248

    Concordo in pieno con mangusta , ma purtroppo questa e l’Italia quelle delle mezze verità

  24. Ip Address: 91.253.255.248

    Tra un po’ diranno che sti signori sono delle vittime della mafia ecc,,,,,

  25. Ip Address: 91.253.59.33

    Salve a tutti, la iscrizione del parma. e’ uno scandalo che grida vendetta. al cielo.pulvirenti tace,contento lui…

  26. Ip Address: 82.55.148.142

    Ciao Giorgio, si, in conferenza stampa Marcolin ha parlato del problemino di Calaio al polpaccio, ma da come è’ uscito dal campo, mi è sembrato che l’arciere non lo sapesse

  27. Ip Address: 80.180.151.177

    Salve raga’!

    Ciao gius65 e ri-ciao Catanese a Napoli e Mexxican! 😉
    Catanese a Napoli, volevo continuare il post di prima ma avevo da fare.
    Allora, Calaio’ e’ uscito dal campo un po’ “incazzato”, cosi ho letto l’articolo su alcuni siti.
    La verita’ l’ha scritto uno di noi in questo sito ma non me lo ricordo chi la scritto e lo penso anche io.

    Marcolin non vuole giocare con due punte se non necessario.
    IL Mister vuole la coperta corta e non lunga, quindi ci mette un centrocampista oppure una mezza punta tipo Castro al posto dell’attaccante.

    Per quando riguarda i salvataggi nei campionati in Serie A e quelli minori, l’esempio classico e’ il salvataggio del Vicenza al posto del Siena.
    Il Siena e’ stato escluso dalla Covisoc per inadempienze amministrative.
    Perche’ non si e’ fatto con il Parma?
    Che storia di “casta” raga’! :mrgreen:

  28. Ip Address: 87.13.247.71

    Salve raga’!

    Possibile che ci sono solo io?
    Ho premuto F5 e mancano i vostri commenti! 😕

    1 2 3 4 5 prova! 😯
    Vabbe’ a piu’ tardi! 🙁

  29. Ip Address: 94.34.24.56

    ciao Giorgio te sei il custode del forum 😀

    oggi credo la nausea per questo paese corrotto e abusato, a tutti i livelli, sia la causa di questo assordante silenzio.

    un saluto a tutti

  30. Ip Address: 93.39.254.141

    Oggi che gioca la Juve, vogliono farci credere, che siamo italiani è quindi dobbiamo tifare per una squadra italiana….ieri ho visto Made in sud ma non mi sono divertito come le puttanate che stanno sparando testate sportive e canali televisivi sportivi…forza borussia

  31. Ip Address: 93.39.254.141

    Giorgio riguardo il Siena penso che erano già anni che chiudevano uno o due occhi, poi dopo il crac della monte parchi di Siena non hanno potuto fare più nulla.riguardo calaio che esce incazzato dal campo o no poco importa, così come il numero delle punte schierate…c’è gente che gioca con il falso centravanti e vince . Per me ma colon non è certo un cuor di leone, spero solo che recuperato qualche uomo incominci a rischiare e giocarsi le partite a viso aperto senza pragmatismo o speranzella di fare il folletto e poi difendersi

  32. Ip Address: 82.55.148.142

    Ciao Giorgio, capisco che Castro sta facendo il suo, finalmente sta bene . Tuttavia, per me vista l’assenza di Martinho, potrebbe essere impiegato a sx, ma con maniero e Calaio insieme. saremo sbilanciati? Purtroppo lo siamo sempre e senza un faro vero nella squadra. Non so a te e agli altri amici del sito, ma vedere soffrire così il catania in fase di contenimento e difesa mi smuove lo stomaco e i nervi. Per salvarci occorre raggiungere la quota 50 e mancano all’obiettivo 18 punti da fare in 11 partite. Si può fare, ma le altre davanti, tra cui l’Entella, ne devono fare meno di noi e i punti si fanno vincendo ed i gol principalmente in ogni squadra, li fanno le punte. Se giochi per non perdere, magari ci riesci (col vicenza grazie all’arbitro e a Gillet) , ma non puoi impostare una partita di 90 minuti, in difesa con una difesa comunque perforata per 46 volte ( solo il Trapani e il Varese hanno fatto peggio!) . Comunque ormai abbiamo fatto lo stomaco fi ferro. Un saluto a te e a tutti gli innamorati pazzi del nostro catania.

  33. Ip Address: 151.19.63.153

    Buonasera a tutti i tifosi del sito. Qualcuno sa dirmi qual e’ il quoziente intelligenza dei tifosi juventini? che ad ogni rinvio del portiere avversario gridano: “merda!!!”
    Grazie e buona serata a tutti..
    Intanto io grido…FORZA CATANIA!!!!!!!!!!!

  34. Ip Address: 37.227.197.48

    L’Italia e questa !!!!!!!

  35. Ip Address: 37.227.197.48

    VIRTUS ENTELLA, rilasciato il presidente Gozzi
    18.03.2015 20:45 di Andrea Carlino
    articolo letto 67 volte

    Il presidente dell’Entella Antonio Gozzi è stato rilasciato, come si legge da una nota diramata dal club ligure: “Il giudice della procura belga Michel Claise ha rilasciato il Presidente Antonio Gozzi, il quale, come auspicato dall’intera famiglia biancoceleste, sabato, in occasione di Virtus Entella-Catania prenderà posto in tribuna come di consueto al fianco della moglie Sabina e dei figli Augusto e Vittoria. I familiari, gli amici, i dirigenti, lo staff, la squadra e i tifosi esprimono grande soddisfazione per il ritorno a casa del professore”.

  36. Ip Address: 37.227.197.48

    E solo uno skifo

  37. Ip Address: 37.227.197.48

    Mentre tutti guadano la ribentus , in silenzio che si fa ? Scarcerato il presidente dell entella . Mhaaaaaaa. Magari c’è pure un po’ di soledarieta

  38. Ip Address: 87.13.247.71

    Buonasera raga’!

    Ciao Catanese a Roma e Napoli, Mangusta, sandrone e Mexxican! 😉

    Catanese a Roma, certo che sono schifato anche io, il coprirsi sempre fra i poteri costituito e occulti.
    Ti ringrazio per essere il custode del Forum, ma se non ci scrivete voi e’ un deserto! 😉

    Mangusta, io spero che venga la stagione della Primavera e si sveglino dal letargo i nostri dirigenti, i giocatori e anche Marcolin..

    Sandrone, la giuve non la vedo mai perche’ e’ da anni che mi sta’ sul “pisel…!

    Vero Mexxican, l’Italia e’ questa e non non ci possiamo fare niente perche’ siamo un popolo disunito. :mrgreen:

    Spengo chiudo le finestre e spengo la luce, notte a tutti i pazzoidi per il Catania!

  39. Ip Address: 37.227.197.48

    Non siamo un popolo disunito , ma di solo pacoccioni da nord a sud

  40. Ip Address: 79.56.192.132

    Buongiorno raga’!

    Ciao Mexxican! 😉

    Stamattina cielo nuvoloso con sprazzi di azzurro e c’e’ un po’ di sole pallido, la temperatura e’ buona.

    Mexxican, diciamo che il popolo italiano ha la vista corta e cioe’ non vede al di la’ della siepe.

    Buona giornata a tutti!

  41. Ip Address: 93.39.245.205

    Medicando siamo u popolo disunitissimo la favoletta di Garibaldi e dei 1000 che partirono con le barchette da quarto a Marsala e una delle migliaia di cazzate che ci raccontano da sempre. In generale siamo un paese di provinciali, se ibra avesse detto invece di Francia di m ..Italia di m qui non si sarebbe scandalizzato nessuno perché fondamentalmente non c’è ne frega niente a nessuno e tutti guardano da provinciali il proprio orticello.

  42. Ip Address: 93.39.245.205

    Mexican questo correttore mi scassa

  43. Ip Address: 79.56.192.132

    Salve raga’!

    Ciao Mangusta! 😉

    Mangusta, siamo inconsapevoli di percepire quello che ci succede intorno a noi e come hai scritto tu “c’e’ ne frega”.

    Mi ero dimenticato che oggi e’ la festa dei papa’ e di San Giuseppe.

    A tutti i papa’ auguri! 😀

    Auguri anche a tutti i Giuseppe, chiamati “Pippo”, che ci sono in questo sito!

  44. Ip Address: 91.253.209.237

    Buongiorno a tutti , e auguri a tutti i papà e a tutti coloro che si chiamano Giuseppe me compreso

  45. Ip Address: 82.55.148.142

    Buongiorno e auguri a tutti i Giuseppe e i papà del sito. Ok, Mangusta, esatte le tue considerazioni storiche. Mi riallaccio a Giorgio e vado oltre: non vediamo e non vogliamo vedere oltre l’uscio di casa. parlare del perché comporterebbe disquisizioni storiche e sociologiche a mio parere non riassumibili nei post del sito. Veniamo a noi: sembra che Marcolin sabato voglia osare di più . Io mi auguro solo di vedere una difesa più attenta, un centrocampo più armonico, di interdizione e costruttivo e un attacco che finalmente guardi la porta avversaria e non quella propria. Chiedo troppo?

  46. Ip Address: 93.39.248.28

    mex auguri a te e a tutti i GIUSEPPE e tutti i papà ( io oggi festeggio entrambi). D’accordo con catanese a na anche per me la prossima se la giocherà altrimenti al di là del risultato rischiamo di aver paura anche dall’ardor Sales ( squadra a me cara). Per questo ritengo necessario, giocare per forza con calaio e maniero, più importante sarà la determinazione con cui scenderanno in campo…il tempo delle chiacchiere è finito…non ci sono più scuse.

  47. Ip Address: 93.39.248.28

    Scusate intendevo che non è necessario aprire con due punte ma con la testa giusta

  48. Ip Address: 2.232.243.203

    Auguri ai Giuseope. Contro l’Entella vedremo un altro Catania , in meglio, perché peggio di così … Ragazzi come abbiamo gioito per 8 anni dobbiamo imparare o reimparare a soffrire. Saremo di nuovo grandi.

  49. Ip Address: 189.124.239.133

    Leggendo oggi um sito dei palermitani,zamparini parla do pulvirenti dicendo Che secondo lui e preoccupante la situazione del catania economicamente,riguardante Il centro sportivo da pagare,non so se realmente sua vero

  50. Ip Address: 151.47.106.101

    Buonasera a tutti i tifosi del sito! Gozzi immediatamente scarcerato e tornato di fretta e furia a Chiavari la quale lo attendeva con pasticcini e spumante….
    Il culo sara’ sicuramente sporco,ma credo che vincera’ la faccia, posto che sia possibile distinguere le due cose. Con raffreddore e bronchite sabato ci saro’, anche se fuori forma (e non e’ colpa del sovrappeso.. 😉 ).
    Forza Catania!! 3 punti e via!!!

  51. Ip Address: 91.252.218.121

    SERIE B, Brescia penalizzato di 6 punti, Varese di 1. Così cambia la classifica
    19.03.2015 20:12 di Andrea Carlino
    articolo letto 845 volte

    Il Tribunale Federale Nazionale presieduto dall’Avv. Sergio Artico ha inflitto al Brescia un totale di sei punti di penalizzazione in classifica da scontarsi nella corrente stagione sportiva per una serie di violazioni amministrative.

    Un punto di penalizzazione è stato comminato inoltre al Varese per non aver attestato l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef relative agli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di maggio e giugno 2014.

    Cambia, pertanto, la classifica di Serie B, con le due squadre lombarde ultime a 27 punti.

    CLASSIFICA SERIE B (ultime posizioni)

    17 CITTADELLA 35

    18 PRO VERCELLI 35 (ai playout)

    19 CATANIA 32 (ai playout)

    20 CROTONE 32 (in Lega Pro)

    21 VARESE 27 (in Lega Pro) (-4 punti di penalità)

    22 BRESCIA 27 (in Lega Pro) (-6 punti di penalità)

  52. Ip Address: 91.252.218.121

    Cosa ne pensate ?

  53. Ip Address: 91.252.124.155

    Sera a tutti,beh Brescia penalizzato di sei punti,sarà meschino ma e’una buona notizia.il ventriloquo alod ha parlato,poi si e’ confrontato con i tifosi sul muro di com.non mi ha convinto,e domande poste con efficacia da utenti del muro,sono state aggirate,male.non c’è futuro con Cosentino,questoil nodo,giriamola ma da qui non se ne esce,se non se ne va sarà buio pesto nei rapporti società tifosi.infine,pare la squadra stia meglio fisicamente,possiamo farcela,dobbiamo farcela,solo salvandoci avremo fiato per chiedere di cambiare,la lega pro ci darebbe solo macerie,restiamo compatti e preghiamo che sto campionato finisca senza danni.auguri ai papà,ai Giuseppe come me,vado a cenare,Giorgione le luci.

  54. Ip Address: 95.245.219.169

    Buonasera raga’!

    Ciao Catanese a Napoli, paoloilcaldoct, paolo di acireale, sandrone e gius65. ri-ciaoMexxican e Mangusta! 😉

    sandrone, hai l’influenza rossa e azzurra.
    Auguri che guarisci tu e la Nostra squadra! 😛

    Non mi rallegro per le disgrazie altrui ,anche io gius65!

    Chiudo io gius65 il sito! 😀

    Notte a tutti i pazzoidi per il Catania!

  55. Ip Address: 5.87.217.153

    Bellusci miglior difensore del campionato di B inglese.
    Cosentino l’ha giustamente dato via, tenuto Capuano ( !!! ) e preso…..Sauro.
    Le chicche e gli affari di Mr job H18 sono proverbiali…..e poi cii chiediamo perché siamo sul fondo della classifica

  56. Ip Address: 87.18.9.161

    Buongiorno raga’!

    Stamattina c’e’ una splendida giornata e la temperatura e’ buona.

    Ciao Perplesso, da questi movimenti di mercato ci accorgiamo degli “orrori” di Cosentino! :mrgreen:

    Buona giornata a tutti!

  57. Ip Address: 87.13.145.69

    Buongiorno a tutti i tifosi.
    Il trend delle ultime partite in trasferta del Catania è positivo. L’Entella è più debole del Vicenza e quindi potrebbe essere la volta buona per un colpo d’ala che allontani il Catania dai bassifondi della classifica, in cui il rischio di una seconda consecutiva retrocessione è altissimo. Il Catania non può fare altro che continuare con Marcolin, Non capisco la testardaggine con cui sembra che Pulvirenti continui ad insistere con Cosentino. Mi auguro che al di là della facciata, la situazione sia ormai quella che portò al divorzio di Pulvirenti da Lo Monaco: cioè tenere il rapporto sino a fine stagione e poi ognuno per la sua strada. Al di là di chiachiere e proclami non mantenuti, la gestione Cosentino a Catania non ha mostrato altri prodotti.
    FORZA CATANIA SEMPRE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  58. Ip Address: 87.18.9.161

    Salve raga’!

    Ciao Tifoso rossoazzurro, ormai sono anni (due campionati) che scriviamo e che Cosentino vada via perche’ non capisce un “cassio”!

    Le affermazioni di Zamparino alias Zampadillegno mi fa preoccupare! 🙁

    Riporto un articolo gia’ postato in questo sito

    CATANIA, l’analisi della Gazzetta sui conti. Restano da pagare 23 milioni per Torre del Grifo (GRAFICO)
    05.03.2015 09:52 di Andrea Carlino Twitter: @acarlino85

    L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha fatto un’interessante inchiesta sui bilanci delle società di Serie A. C’è anche il Catania dato che lo studio si concentra sulla scorsa stagione. Ecco quanto scrive il quotidiano milanese: sette stagioni di fila in utile e l’impercettibile perdita di 9.553 euro nel 2013-14: il Catania di Serie A ha saputo coniugare performance sportive ed economiche, fino alla retrocessione dell’anno scorso che ora rischia di vanificare tutto, visti anche i chiari di luna di questo campionato di B. Il presidente Pulvirenti, tra l’altro, ha sul groppone il mutuo con l’Istituto per il credito sportivo concesso per il bellissimo centro Torre del Grifo Village: al 30 giugno 2014 restavano da pagare ancora 23,4 milioni. Richiamo dei revisori dei conti: l’Agenzia delle Entrate ha notificato avvisi di accertamento da 4,6 milioni per tasse sulle plusvalenze, ma la società è sicura che “da tali contenzioni non scaturiranno passività”.
    RICAVI
    30 milioni da diritti televisivi
    3 milioni dallo stadio
    5,2 milioni dal commerciale
    2,5 milioni da “altro”

    Buon appetito a tutti!

  59. Ip Address: 90.147.74.120

    Ciao Giorgio.
    Io non posso fare altro che ribadire il mio convincimento; per quanto mi riguarda è da 1 anno che mi è chiaro che il RESPONSABILE dello sfascio perpetrato al Catania è Cosentino: dalla retrocessione dell’anno scorso.
    Trovo incomprensibile la promozione di Cosentino anche ad AD dopo i pessimi risultati dello scorso anno.
    Inaudito il suo mantenimento in servizio adesso.
    Boh !

  60. Ip Address: 82.55.148.142

    Buongiorno a tutti. È’ brutto essere felici delle disgrazie altrui, adesso è’ il turno di brescia e Varese, ma buon per noi, benché dovremmo dimostrare sul campo la volontà, la voglia e i meriti per mantenere questa categoria, nella quale, finalmente, forse abbiamo capito che i fronzoli ed i merletti ti portano giù; occorre essere pratici, cinici e pedalare. Ciao perplesso, comunque riguardo a Bellusci, dobbiamo essere onesti: a noi stava già sulle scatole per le espulsioni e le litigate con gli arbitri. Era un buon difensore dx, anche se lui si intestardiva a voler fare il centrale, ma comunque voleva andare via da catania e c’è riuscito. L’errore di Mr job h 18 è’ stato quello di non trovare una alternativa valida, anche perché secondo lui avevamo 6 difensori ( tre di questi scassati e Monzon inutile)! Adesso a Entella spero con la voglia di lottare e fare una partita decente. Forza catania!

  61. Ip Address: 87.18.9.161

    Salve raga’

    Ciao Catanese a Napoli e ri-ciao Tifoso rossazzurro!

    Tifoso rossazzurro, noi purtroppo non possiamo mandare via Cosentino e il Presidente non ci sente, e’ diventato “sordo”! :mrgreen:

    Vero Catanese a Napoli che Bellusci ci stava sulle scatole per le continue espulsioni e ammonizioni inutili, ma chi capisce di calcio non doveva lasciarlo facilmente andare via.
    Non sappiamo manco a quando la venduto il Signor Cosentino! :mrgreen:

  62. Ip Address: 87.18.9.161

    Dal sito del Calcio Catania

    giovedì 19 marzo 2015

    Virtus Entella-Catania: 21 rossazzurri a disposizione di mister Marcolin

    Questi gli atleti a disposizione di mister Marcolin:
    Portieri –
    12 Ficara, 1 Gillet, 22 Terracciano.
    Difensori –
    24 Capuano, 45 Ceccarelli, 43 Mazzotta, 28 Parisi, 15 Sauro, 5 Schiavi.
    Centrocampisti –
    19 Castro, 8 Escalante, 27 Jankovic 25 Piermarteri, 21 Rinaudo, 44 Sciaudone.
    Attaccanti –
    14 Barisic, 9 Calaiò, 30 Di Grazia, 7 Maniero, 10 Rosina, 34 Rossetti.

    Non recuperano Del Prete, Belmonte e Coppola, come neppure Gyomber e Martinho. Squalificato Odjer, tornano a disposizione Jankovic e Rinaudo.

    Ancora assenze importanti, spero che “Neri” il nostro preparatore atletico non sia come Ventresca!

  63. Ip Address: 93.39.246.241

    Per me se non ci sono particolari accordi , cosentino a fine stagione andrà via. Il mercato di gennaio è un chiaro segnale di sfiducia nei suoi confronti. Qualcuno ha capito che insistere su quegli individui portati da cosentino era diabolico, monzon, Leto, peruzzi, freire etc etc per non parlare di Ventrone si rischiava la pro. Ci salveremo sono sicuro, ma non ritornare subito in -a è già una sconfitta ed è pericolosissimo.

  64. Ip Address: 187.61.175.102

    Ciao Giorgio,come tu penso che la situazione economica sia preoccupante,in quanto l’articolo che tu hai farto notare e dell’anno scorso. i ,Rosella hanno 20 milioni di passività riguardanti la retrocessione in serie b,dovuto hai non introiti di Sky.quale sarà il nostro futuro,lo sa’ solo Dio, e pvt.
    ,

  65. Ip Address: 82.55.148.142

    Salve ragazzi, l’adrenalina comincia a salire in vista di domani . Speriamo in qualcosa di buono da mettere nel carniere della nostra classifica alquanto sofferente. Ultima trasferta del trittico infernale, per poi giocarci le nostre carte contro L’avellino in casa. Per adesso buona serata a voi tutti e a Giorgio o chi viene dopo, il compito di spegnere la luce.

  66. Ip Address: 151.34.104.241

    Buonasera a tutti i tifosi rossoazzurri. ufffhh.. finalmente e’ venerdi’, sta settimana ho fatto una fatica bbestia.. Grazie Giorgio, sto accidente mi ha “coglionizzato” per bene! 😀 Tanto come si dice dalle nostre parti “si guarisce di notte”. L’amore per il Catania ha ormai 35anni dai tempi delle figurine con i calciatori capelloni e baffuti. Domani ci saro’ (ho gia’ il tiket) dovessi anche portare Giorgio Bubba sulle spalle da Santo stefano d’Aveto a Chiavari!
    Forza Ragazzi!!!!!!!! Distruggiamoli!!!!!!!!!!!!
    Buona notte a tutti!

  67. Ip Address: 91.252.92.102

    Sera a tutti, passaggio veloce per salutare tutti da Giorgio a catanese sino a perplesso,per domani non scrivo niente,spero sia felice sandrone e che possa esultare allo stadio,quanto a cosentino,semplice,deve andarsene.solo da quel momento si ripartira’sul serio.

  68. Ip Address: 87.18.9.161

    Buonasera raga’!

    Ciao Mangusta, paolo di acireale e sandrone, ri-ciao Catanese a Napoli!

    paolo di acireale, per il mutuo con l’Istituto del Credito Sportivo e’ ancora da pagare 23,4 milioni di Euro al 30 Giugno 2014
    Quello che volevo scrivere era come faremo a pagare per i prossimi anni il Centro Sportivo?
    Mah! C’e’ da vedere! 😯

    sandrone, l’influenza, secondo me, ti finira’ quando il Catania da segnali di ripresa! 😆

    Oltre a tifare per tutti noi lontani, portati un po’ di peperoncino e falli correre i Nostri giocatori!

    Inoltre digli da parte Nostra, ai giocatori e allenatore, che e’ iniziata la stagione della Primavera quindi si sveglino tutti dal letargo! :mrgreen:

    Catanese a Napoli, le finestre e la luce la spengo io! 😉

    Notte a tutti i pazzoidi per il Catania!

  69. Ip Address: 151.74.135.78

    Non credo ci siano incrinature dei rapporti Cosentino Pulvirenti, uniti da interessi comuni, il secondo probabilmente dipendente dal primo, anche in vista dei debiti incombenti.
    Il mercato di gennaio è stato fatto con l’accordo di entrambi per cercare di salvare il salvabile, gli argentini volevano ritornare in patria o altrove, attaccati duramente ogni partita, Cosentino li ha accontentati, ma i soldi ancora li aspetta……!
    Dello Carri per la facciata, per zittire la piazza, colossale presa in giro, ammucca lapuni…..

    Tornando a oggi, illudersi di avere gara facile, siamo la squadra dal rendimento esterno peggiore in trasferta in Europa, mica in Sicilia, abbiamo resuscitato una marea di squadre date in crisi prima di incontrarci, abbiamo un tecnico che bada a non prendere batoste in primis, attendersi esplosivi cambi di marcia mi pare utopistico, speriamo in un sofferto pareggio.
    Poi, ogni volta che si sperava di vincere è andata come sappiamo, speriamo di uscire da Genova con un punto in paniere, siamo realisti. Abbiamo una difesa allegretta e un centrocampo poco o per nulla propositivo, ormai questo è assodato. Bisogna essere realisti, pareggi fuori e vittorie in casa, la B va mantenuta così.

  70. Ip Address: 87.21.141.254

    Buongiorno raga’!

    Ciao Perplesso!
    Perplesso, hai ragione. Sono “perplesso” anche io.

    La partita contro l’Entella assume una opportunita’ importante perche’ si vinca, anche se ci sono errori “strutturale” della squadra.
    Bisogna solo sperare! 😯

    Stamattina cielo azzurro e nuvoloso, la temperatura e’ buona.

    È primavera
    svegliatevi bambine (bambini del Catania)……………..! :mrgreen:

    Buona giornata a tutti!

  71. Ip Address: 93.39.210.61

    Delli carri sarà anche per facciata ma è un uomo della Gea di Moggi e company e non certo di cosentino, i nuovi acquisti sona sfacciatamente tutti area Gea e non certo sotto la procura di Cosentino come erano I bidoni che sono andati per il momento è spero definitivamente via., che poi la Gea e cosentino abbiano buoni rapporti e sono intrecciati tra loro e un’altro discorso ma questo non vuol dire che siano la stessa cosa. Aggiungo che i giocatori arrivati per me portati dalla Gea , mi riferisco a calaio, Rosina, maniero, schiavi, coppola, bel monte, del prete, Mazzotta non mi sembrano affatto male e sono sicuramente superiori agli individui portati da cosentino , per questo penso a gennaio si è cambiato rotta,,attenti ai lapuni

  72. Ip Address: 151.74.135.78

    Mangusta ciao,
    Anche io dopo le prime due partite casalinghe avevo sperato in un cambio di rotta, ma la situazione poi è rientrata nella “nostra” normalità, cioè all’andazzo che ormai si vede da due anni a questa parte: fallimentare e attratti pietoso.

    Sono uomini Gea, tutti nuovi o riciclati come tali, gente esperta per la B ma intanto il risultato è sempre lo stesso, siamo lì in fondo e non accenniamo a venirne fuori.

    Il cambiamento in marcia, in corso di opera, è stato necessario ma azzardoso e si deve cercare di restare in gioco ma le difficoltà sono enormi; le squadre non si costruiscono così, comprando 11 buoni giocatori e mettendoli assieme a inseguire una palla, vuoi o non vuoi questa approssimazione in campo si vede, eccome se si vede; Marcolin non può farci nulla, si barcamena alla meno peggio, poi se ci mettiamo che lui non è che abbia tutta sta gran esperienza, il risultato lo vediamo ogni partita.

    Io Delli Carri non l’ho mai visto ne sentito parlare, non so chi sia e cosa ci sia venuto a fare qui a Catania, certamente avrà condotto almeno in parte il mercato in entrata di gennaio mentre il suo omologo/AD cercava di piazzare i suoi connazionali altrove, però non mi pare abbia un ruolo preponderante nell’organigramma catanese.
    Può darsi che mi sbagli però.

    Certo, tutte le scelte Cosentiniane sono state ridimesionate, vedi i suoi pupilli argentini, il suo Lusso, il suo allenatore Pellegrino e probabilmente tante altre cose; l’unico a non essere stato ridimensionato è Egli stesso, probabilmente perché non può essere messo in disparte.

    Tornando a oggi, ovvio che mi auguro anche io di assistere ad una inversione di tendenza, ma se rifletto con la ragione e in base a quanto visto a Modena e a Vicenza, mi accontenterei del pareggio ovvio.

  73. Ip Address: 93.39.228.21

    Perplesso, la rivoluzione a gennaio ha manifestatamente significato che la squadra era al collasso, gente che mandava al paese allenatori vecchi nuovi, pubblico, arbitri etc etc…spogliatoi spaccato, lite tra giocatori…saremmo finiti in lega pro dritti dritti perché oltre il gioco ed i giocatori mancava la testa e la volontà,di lottare. Ora manca il gioco, ma logico Che qualsiasi cosa rotta e incollata in fretta e furia non è come una cosa nuova comprata e scelta con calma. Con questi giocatori ci salveremo tranquillamente, iper che anche se non hanno grande gioco mostrano testa e volontà a differenza di quei bidoni di l’eroe monzon che sono costati prima la a e poi mezzo campionato di b e sappiamo tutti perché venuti a ct e perché dovevano giocare per forza..un saluto a tutti e specie oggi a Sandrone e forza Catania ca oggi vince u anche senza centrocampisti

  74. Ip Address: 151.74.135.78

    Mangusta spero vivamente tu abbia ragione e che le tue certezze si avverino.
    Forza Catania

  75. Ip Address: 87.0.127.35

    Per me se c’era Sannino era un’altra cosa la società ha sbagliato a prendere Marcolin con Sannino si riusciva a tamponare con questo la prima partita che ha fatto con la squadra vecchia 3 a 0 col lanciano

  76. Ip Address: 37.227.146.227

    Buon pomeriggio a tutti quanti , avrei preferito giocare le trasferte non il sabato, (visto i precedenti) anche oggi ho la cattiva impressione di Un’altro week end a masticare amaro poi si sa nel calcio può succedere di tutto ogni partita ha la sua storia un in bocca al lupo a tutti quanti, solo la maglia

  77. Ip Address: 79.26.105.137

    buona partita ragazzi,pensiamo positivo! 😀

  78. Ip Address: 188.103.170.139

    Carusi, qualcuno mi sa dare un link dove vedere la partita?

  79. Ip Address: 82.55.21.100

    Abbissati semu!

  80. Ip Address: 188.103.170.139

    con una difesa così se ci salviamo sarà un miracolo. Fra quante giornate ci raggiungeranno Brescia e Varese? Si accettano scommesse.
    Che vergogna!

  81. Ip Address: 217.200.199.118

    Diamo atto che siamo scarsi e che siamo una squadra da lega pro; inutile mentire e illuderci

  82. Ip Address: 92.90.16.114

    Beh se ci vuole questo per esonerare Marcolin e riprendere Sannino …ben venga sta sconfitta. ….Ps ma che bisogna fare per non vedere più Coso Ntino?

  83. Ip Address: 87.0.127.35

    Semu pessi Marcolin non è cosa mi viene da piangere

  84. Ip Address: 78.13.246.112

    meritiamo la lega pro senza ombra di dubbio. Non ho più parole…solo parolacce!!

  85. Ip Address: 87.0.127.35

    Ma vi rendete conto che siamo stati capaci di perdere pure contro lentella

  86. Ip Address: 87.0.127.35

    Ma Marcolin è impazzito ma che cavolo dice solo lui ha visto le cose positive

  87. Ip Address: 82.55.148.142

    Niente da dire, complimenti a perplesso che ha fotografato la situazione. Purtroppo squadra costruita male, benché c’eravamo illusi, ma da qualche giornata siamo tornati quelli di prima, nervosi , sfortunati e scarsi. Vedere i nostri farsi saltare come birilli fa cadere le braccia anche al più ottimista di noi. Inoltre, farsi ammonire prima ed espellere al 93 esimo, e’ più deleterio che sciocco, più assurdo che inutile. Poi non hanno gioco, ricopio perplesso: sono 11 buoni giocatori gettati in campo senza idee a cercare di dare i calci ad un pallone.nessuno schema, nessuna costruzione di gioco, nessuno con la personalità giusta. Stare vicini alla squadra e’ giusto, ma qualcosa deve cambiare, con urgenza.

  88. Ip Address: 95.246.100.135

    Sera amici, il mio commento non è diverso da quello di ct a napoli.sprofondo in una amarezza infinita. la verità, banale, ce la ripetiamo da mesi, ma non c’è peggior cieco di non vuole vedere le cose che detta il campo.siamo dove meritiamo perché gentaglia piena di incompetenza arroganza inciviltà e sbruffoneria ci ha portato.mi fermo qui, perché rischierei querele e mi autocensuro.ho le tenebre nell’animo. lodato quale altra minchiata scriverai per ammansire ciò che considerate gregge?vergogna a te e tutti quelli come te, disprezzo per questa societa senza volti e e senza parole, infame come i risultati che ha prodotto. rimane la mia stima per tutti quelli di questo sito che ho piacere di leggere, peppe61, mangusta, mexxican, giorgione, ct anapoli, perplessoe il buon gGiuseppe56, la cui mitezza non merita questo epilogo.a presto fratelli di maglia.

  89. Ip Address: 187.61.175.102

    ma sto cazzo di pulvirenti quando a lzaaaaaaaa la voceeeeee, maiiiiiiiiiii, per me siamo realmente fallitiiiiiiii

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu