Un pareggio inutile

 Scritto da il 10 marzo 2015 alle 21:45
Mar 102015
 

Modena-Catania

Primo tempo sterile, avaro di emozioni con errori da ambo le parti, alla fine un clamoroso palo interno preso da Garritano e tanti errori in fase di realizzazione commessi dai nostri attaccanti, si vede lontano un miglio che ancora la squadra non è in condizione ottimale.

Nella ripresa gli Etnei hanno provato, ma senza troppa convinzione, sprecando delle ripartenze pericolose causa imprecisione dell’ultimo passaggio, due punizioni al limite non sfruttati a dovere Da Rosina, traversa interna per Rossetti subentrato al posto di Maniero (non ho ben capito questa sostituzione).

Se non se riesce a vincere con l’uomo in più e con tre lampanti occasioni da gol vuol dire che La squadra non c’è e neanche l’allenatore che continua a sbagliare i cambi e giocare per conquistare il punticino, non consapevole di essere in zona retrocessione. Quanto è bravo questo Marcolin.

Continuando a giocare cosi, tre punti in tre gare, sarà dura conquistare la salvezza….

  20 Commenti per “Un pareggio inutile”

  1. Ip Address: 87.10.34.189

    Buonasera raga’!

    Adesso abbiamo anche la pareggite “acuta”! 😐

    Chiudo le finestre e spengo la luce, ormai il Catania si trova nel buio più completo!

    Comunque e ovunque forza Catania sempre!

    Notte a tutti i pazzoidi per il Catania! 😥

  2. Ip Address: 2.35.250.206

    Oggi ho visto una squadra spenta e senza gioco non riuscire a vincere contro una squadra mediocre come il Modena che ha rischiato di vincere’
    Marcolin troppo scarso come allenatore:d’altronde ha sempre raccolto esoneri ovunque!

  3. Ip Address: 79.56.151.242

    Inizio dalla fine, cioè dall’intervista post partita a Sky del nostro allenatore, più che altro in veste disc jockey, in quanto ha rimesso il disco sciorinato a fine partita con il bari prima e con lo spezia dopo: ” dobbiamo essere più cattivi, dobbiamo sfruttare le occasioni e ho visto un buon Catania propositivo” il suo commento incolore, quasi a proteggere i giocatori da qualche invettiva più dei poveri tifosi che della stampa ormai spenta ed assente in molti interpreti. Certo non può essere colpa sua se fior (?) di attaccanti sparano alto, tirano piano, non si trovano nello stretto. Certo non può essere colpa sua se non abbiamo un regista, un uomo d’ordine che detta i tempi, certo non può essere colpa sua se sciaudone e’ diventato l’ombra di se stesso dopo due buone prestazioni iniziali e se escalante non è’ ne carne ne pesce, certo non può essere colpa sua se da fuori area non si riesce ad azzeccare un tiro forte e tra i tre pali utili; ma cosa sta facendo per migliorare? Stessa fotocopia di gioco in tre partite con caduta fisica e psicologica nel secondo tempo. Avete visto i volti dei giocatori? Come se la paura di perdere avesse sempre il sopravvento su quella di vincere. Inoltre assurdi gialli escludono dalle gare future giocatori utili, e’ il caso di quello sventolato a calaio la scorsa gara, ad esempio, ed oggi a Rinaudo. Inoltre oggi lamentiamo ancora due infortuni, a del prete e anche a Ceccarelli che ha resistito sino alla fine. Ma e’ il centrocampo, adesso, il tallone di Achille, dove non si riesce a costruire, ( e le palle lanciate in avanti senza capa e coda ne sono un esempio) e si contiene con difficoltà specialmente quando gli avversari scendono veloci. Riguardo ai cambi, avrei preferito un Odjer ad un escalante fumoso, come noto pupillo di cosentino, come avrei comunque tenuto in campo Maniero, comunque prima punta, magari inserendo il giovane rossetti al posto di Castro, a corto di energie e di certo non prima punta. Certo la sfortuna non ci aiuta, la palla di del prete, il tiro alto di maniero, un portiere che salva in altre due occasioni, più una traversa piena, contro un super palo e un provvidenziale salvataggio di gillet. Forse ai punti potevamo vincere, ma ci voleva più voglia e rabbia, ma cosa si fa per migliorare? Come caricherà i nostri per lunedì che si troveranno senza del prete e Rinaudo ad arginare cocco e moretti , rinato a Vicenza, come il buon salifu, due anni fa inutile riserva ed oggi gigante a centrocampo ( o scarsi i nostri?). Capisco, Marcolin esce sempre senza voce, ma ogni tanto dovrebbe uscire senza scarpe, lasciandole nel di dietro di chi non lo ascolta o svolge il compitino con la diligenza del sei politico in pagella. Scusatemi, ragazzi, mi sono fatto trasportare dalla foga di due punti persi che potevamo, anche facilmente ( vista l’assenza di granoce e con l’uomo in più) portare nella deludente classifica di questa stagione. Per finire, una battuta: nemmeno la parabola di paoloilcaldoct ha voluto più assistere alla scialba prestazione, cadendo tristemente al suolo, mentre ai nostri eroi sugli spalti modenesi, la gioia di aver (spero) acquisito qualche capo di vestiario dei nostri, magari le mutande di Rosina, che idealmente uscito mezzo nudo dal campo rappresenta la metafora dell’attuale momento del nostro amato Catania. Permettetemi ancora di spegnere la luce e chiudere la porta. Un caro saluto a tutti voi

  4. Ip Address: 79.56.151.242

    Scusa Giorgio, ho rispento io la luce.

  5. Ip Address: 151.74.128.172

    La Ternana ha giocato 30 partite come tutte le altre squadre ed ha 36 punti in classifica per favore potete aggiornare la classifica a destra grazie.

  6. Ip Address: 151.74.128.172

    Altro pareggio , dopo l’1-1 di Bari arrivano il 2-2 interno con lo Spezia e lo 0-0 esterno di Modena che non ci servono a nulla.

  7. Ip Address: 79.36.98.32

    Giorno a tutti, il commento sulla partita e la analisi in generale sui deficit strutturali ed i limiti di marcolin che incidono su un rendimento così mediocre forniti da catanese a napoli sono ineccepibili punto per punto.io spero ancora che sia possibile salvarci, poi davvero possono alla fine scappar via tutti da catania in primis quella sciagura di personaggio di cosentino.

  8. Ip Address: 95.239.35.77

    Buongiorno raga’!

    Ciao gius65, anche tu mattiniero causa influenza rosso e azzurra con bronchite! 😉

    Concordo con Catanese a Napoli, nulla piu’ da commentare! :mrgreen:

    Saluto i Nostri tre eroi, angelo da modena, Mongibello e Mexxican per aver assistito alla partita contro il Modena e alla fine della partita andandosene delusi e arrabbiati!

    Buona giornata a tutti! 😥

  9. Ip Address: 212.14.141.173

    Buongiorno a tutti.
    Certo, i pareggi non servono a nulla pero ce da dire che abbiamo giocato due partite esterne senza sconfitta. Il fatto è che non abbiamo un regista, la panchina non è certo delle migliori, aggiungiamo la sfortuna (traversa di Rossetti). Anche la Federazione ci mette del suo facendoci giocare il recupero col Modena quando il Catania deve giocare altre due partite fuori casa. Ora bisognerebbe non perdere a Vicenza e vincere con l’Entella. Sempre forza CATANIA

  10. Ip Address: 213.26.205.146

    Preoccupa l’assenza di gioco,di petsonalita’,la mancanza di cinismo fuori casa,sbalordisce la pochezza degli avversari che significa la nostra pochezza,che significa come e dove ci ha portato una gestione societaria scriteriata e senza una logica chiara,e la mia rabbia. e che noi ne soffriamo senza che il responsabile ritenga almeno di dirci mi dispiace.dobbiamo salvarci tutti insieme perché lasciare andare o lasciarsi andare e’pure peggio,la c o lega pro significherebbero davvero una catastrofe terribile,non ne usciremmo più..sono contento che pulvirenti e la sua cortedei miracoli di ventriloquo ed adulatori non soffrano di sensi di colpa,ma dire ho sbagliato e’ proprio da uomini veri,dire solo quando si vince e tacere defilandosi quando si perde e’da quaquaraqua’,minchia signor presidente…..

  11. Ip Address: 79.50.17.203

    Condivido il commento di Catanese a Napoli (che saluto) in particolare quando dice che fuori area non si riesce ad azzeccare un tiro, degno di tale nome, nello specchio della porta (è importante soprattutto quando le squadre chiudono gli spazi per poi ripartire). Ora più che mai è indispensabile che la società riapra al più presto il dialogo con i suoi tifosi. Un abbraccio a tutti

  12. Ip Address: 87.7.42.159

    Buongiorno a tutti.

    Ciao Giorgio, grazie. 😉

    Il posto di Mexxican lo ha preso Pippo, un caro vecchio amico che vive a Carpi.

    Saluti a tutta la carusanza!

    Sempre Forza Catania.

  13. Ip Address: 95.239.35.77

    Salve raga’!

    Ciao alberto, ri-ciao gius65, filippo 46 e Mongibello! 😉

    Mongibello, lo so come sei uscito dopo la partita, incazzato con la gola secca e la bocca amara.
    Tipico della delusione piu’ totale della Nostra squadra..
    Ho toppato, pensavo che veniva Mexxican.
    Spero che prima o poi incontrerai Mexxican qualche volta , perche’ e’ una persona come te che “ama” i Nostri colori!

    Mi e’ nato il quinto nipotino! 😆

    Spero che tutti i nonni che amano i propri nipotini di “lottare” per loro!

    Buon pomeriggio a tutti!

  14. Ip Address: 2.192.199.174

    Pregherei il presidente Pulvirenti di vendere la società calcio Catania ai cinesi come sta per fare Berlusconi con il milan. Finto pere finto facciamo fare a degli esperti del TARROCCO.
    Anche Pulvirenti potrebbe dedicarsi al tarocco ,nel senso di quello delle coltivazioni delle arance , magari in quel CAMPO potrà salire nelle classifiche dei produttori.

  15. Ip Address: 188.103.196.209

    Carusi, io su Marcolin non mi ero pronunciato finora perché ho aspettato che parlasse il campo. Devo dire che il campo non parla a suo favore: ora che abbiamo una parvenza di squadra si dovrebbe vedere un po’ di gioco, degli schemi, invece si cerca di racimolare un punticino per sopravvivere. Poi lui continua a mettere in campo Escalatore non si capisce perché, quando Odjer potrebbe fare un figurone a centrocampo. In più si vede palesemente che c’è un nervosismo per la situazione di classifica che impedisce di arrivare a mente serena anche alla più facile delle conclusioni in area. E allora che si fa? Ho letto che il Trapani vuole prendere Serse Cosmi (uno che mi sarebbe piaciuto avere sin da quando avevamo ancora Maran) invece noi ci affidiamo a qualcuno che nel suo palmares ha solo esoneri…. Adesso non voglio dire che tutti i problemi si possano risolvere con un cambio di allenatore, ormai è troppo tardi per farlo, ma ci vuole una scossa! Il Catania attualmente non sarà uno squadrone, ma non merita di scendere in lega pro. Con gente come Rosina, Maniero, Calaiò, Mazzotta, Odjer, Rossetti e anche Gillet non si può scendere in una serie inferiore alla B, Marcolin ratti vessu je cecca rabbissalla ssa squattra! Siamo troppo remissivi, abbiamo troppa paura, come se non si sperasse più di farcela. Ai tifosi che vivono a Catania dico solo di stare vicini alla squadra, io lo farei se vivessi ancora lì. E ai giocatori di non darsi per vinti, che siamo forti, anche se non fortissimi e meritiamo ben altre posizioni in classifica. Fozzza Catania e giochiamo da squadra vera!

  16. Ip Address: 5.90.105.29

    Cari amici rossazzurri avviliti come me, vi invito ad una riflessione: ancora qualcuno si chiede: perché non si apre Torre del Grifo ai tifosi??? Ma fareste voi entrare a casa vostra malintenzionati e contestatori accesi nei vs confronti??? Ergo, le chiavi di Torre del Grifo “forse” le ha mister x, che va in giro per il mondo magari progettando il SUO futuro…MENTRE NOI SPROFONDIAMO. E all’altro personaggio avvezzo ai fallimenti, come chiamarlo?! Un Presidente con le “chiavi”, avrebbe gia esonerato Marcolin, visti errori reiterati e risultati (vedi Boscaglia a Trapani)

  17. Ip Address: 79.56.151.242

    Buonasera ragazzi e auguri Giorgio per il nuovo arrivato. Apprendo che il Trapani ha liquidato boscaglia prendendo Cosmi che considero un buon allenatore. Servirà’? Sarà il campo a sottolinearlo, di certo Mancosu era il Trapani come castaldo L’avellino, Avenatti la Ternana , Caracciolo il Brescia, cocco il Vicenza tanto per fare dei nomi. Proprio un mio collega stamani di Avellino, voleva Spiegato come mai il catania con questo squadrone e ‘ così in basso. Ho raccontato dei problemi legati alla preparazione, ad una dirigenza che fa karakiri, a paure inconscie che attanagliano chi entra in campo. Certo è’ che siamo ancora in piena zona retrocessione, malgrado ieri potevamo pigliarci altri due punti che abbiamo gettato alle ortiche, come altri persi per strada in questa stagione. Un altro problema che sta venendo fuori, sta nei calci d’angolo a sfavore, dove il solo ceccarelli non basta e mancando Calaio a dare una mano, ieri si è rischiato troppo e contro lo Spezia abbiamo preso un gol. Altro appunto, vedo altre squadre quando devono recuperare o sopraffare l’avversario, schierano il 4-2-4 , mica cambiano una punta per una punta. Non trovate? Forse ieri Marcolin non voleva rischiare per salvare la panchina, ma se non si vince e di ore fono i 3 punti contro squadre tranquille e rimaneggiate, con chi dobbiamo prenderli? mancano 12 partite occorre stare tutti uniti, in primis i tifosi, il Presidente che condivido il pensiero di chi dice che dovrebbe incontrare i tifosi e richiedere l’aiuto per salvarci, non mi interessa che ammetta gli errori, tanto la cacciata di ventresca lo conferma, e il tempo per riflettere ci sarà a fine stagione. Leggo con piacere che la mia analisi della partita e’ stata condivisa da voi e quindi ritengo che almeno noi abbiamo capito qualcosa a differenza di tanti altri. Avete letto il commento odierno del quotidiano “la Sicilia? ” recita: “catania imbattuto a Modena, un passo avanti in classifica” a leggere il commento, ieri lil risultato e’ stato un successo. Personalmente sono esterefatto e senza parole!!!!!!!!!!!!!!

  18. Ip Address: 94.167.147.44

    non andremo lontani con questo allenatore, e incredibile la stanchezza della squadra che sembra ormai rassegnata ad un amaro addio nei cadetti, ma pulvirenti continua a stare zitto. ormai non sa che pesci prendere sia lui che cosentino.inutile a gennaio il cambio di massa e inutile il cambio di allenatore sannino era un santo.

  19. Ip Address: 94.167.147.44

    adesso a vicenza e ora di perdere sonoramente e sara la fine.marcolin pero’ e ottimista tanto i soldi li prende lo stesso.

  20. Ip Address: 151.47.160.19

    Buonasera a tutti i tifosi rossoazzurri..
    Un altro brodino… Leggo i vostri commenti e…. niente non ci voglio manco pensare!!
    Complimenti Giorgio!.. per quanto riguarda i gioielli del vampiro non li spedisco negli states.. li butto nella rumenta!!!!! (nella spazzatura), cosi’ risparmio…. 😉 😉
    Ora piu’ che mai FORZA CATANIA!!!!!!!!!!!!

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu