Verso Lecce – Catania

 Scritto da il 25 novembre 2011 alle 12:52
Nov 252011
 

Al termine di un’intensa seduta d’allenamento, svolta in mattinata a porte chiuse a Torre del Grifo e preceduta dalla conferenza pre-gara, il tecnico del Catania Vincenzo Montella ha convocato 21 giocatori. In sala stampa, l’allenatore rossazzurro ha dichiarato: “Si annuncia una partita simile a quella che giocammo a Novara, magari per noi ancora più importante, vista la sconfitta interna di domenica scorsa.

Dobbiamo dare una risposta sul piano della continuità di rendimento, sarà una gara molto intensa sul piano agonistico: per i nostri rivali il risultato pieno è vitale e forse non avranno la tranquillità ottimale. Dovremo essere bravi, pertanto, a colpirli nelle loro imprudenze. Abbiamo subito tanti gol, vero, ma giochiamo sempre per farne, occorre tenere conto di quest’aspetto.

Alvarez ha subito l’estrazione di un dente ed è febbricitante, più in generale non è ancora pronto; Izco, invece, è completamente recuperato.

Il legame d’amicizia con l’allenatore del Lecce parte da lontano: Di Francesco e Caccia mi fecero da chioccia e furono i miei primi riferimenti ad Empoli, quand’ero ragazzino. In seguito ritrovai Eusebio alla Roma, per me è come un fratello ed io, con i miei fratelli, voglio vincere sempre. Saremo avversari, non nemici.

Il traguardo delle 500 gare in A del Catania? Considerando che circa la metà delle partite in questione è legata alla serie in corso, penso che questo numero serva ad esprimere una crescita importante, merito della società”. Rossazzurri in Puglia dal pomeriggio, in vista della sfida in programma domani alle 18.00 allo stadio “Via del Mare” contro il Lecce, valida per la tredicesima giornata del girone d’andata del Campionato Serie A Tim 2011/12.

Questi gli atleti a disposizione:
Portieri : 
Andujar,  Campagnolo,  Kosicky.
Difensori : Bellusci, Capuano,  Legrottaglie,  Marchese,  Potenza.
Centrocampisti : Almiron,  Barrientos,  Biagianti,  Delvecchio,  Izco,  Lodi,  Ricchiuti,  Sciacca.
Attaccanti :  Bergessio,  Catellani,  Gomez,  Lanzafame,  Maxi Lopez.

  20 Commenti per “Verso Lecce – Catania”

  1. Ip Address: 194.136.10.162

    Ma Llama non lo vedo tra i convocati ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ ❓ mi continua a convocare i lLanciafamma e Catellani …..
    io vedo meglio una difesa a 4 formata da:
    Potenza – Bellusci – Legrottaglie – Marchese (Capuano)
    almeno fuori casa, in casa va bene la difesa a 3 💡 💡 💡

  2. Ip Address: 194.136.10.162

    Ciao Lux,
    da tempo che non ti vedo scrivere ❗ ❗ ❗ ❗ tutto bene spero…..

  3. Ip Address: 82.58.128.81

    e Paglialunga …… “comu finìu?”

  4. Ip Address: 194.136.10.162

    ciao pippo,
    gioca ancora con la primavera, penso che ancora non è pronto….. era rotto quando l’abbiamo preso 😉 😉 😉 😉

    Catania e Palermo, aiuti a alluvionati
    Iniziative per solidarieta’ a famiglie colpite da alluvione
    25.11.2011 12:15 di Redazione ITA Sport Press
    Fonte: ANSA

    (ANSA) – ROMA, 25 NOV – La squadre di calcio di Catania e Palermo hanno annunciato, ”in segno di concreta solidarieta” con i siciliani colpiti dall’alluvione nel messinese”, di ”voler concordare e adottare congiuntamente iniziative destinate a raccogliere fondi da destinare alle famiglie in condizioni di assoluta emergenza dettate dalla catastrofe naturale”.

  5. Ip Address: 82.58.128.81

    Ciao Joe, Giorgio, Peppe, Lux, Chiarezza, Catanista, Matteocifalotu, Marcello, Angelo, Beppe, Beppe il Nonno, Il Professore, ecc. ecc..

  6. Ip Address: 87.19.168.170

    Un caro saluti a tutti gli amici tifosi. Dico io che bisogno c’era di mettersi in questa situazione, non era meglio stare più attenti con il Chievo? Interrogativo retorico. Contro il Lecce mi accontenterei di un pari. Secondo il mio parere le ultime quattro squadre non recupereranno più e soltanto una (probabilmente il Bologna) riuscirà a salvarsi.

  7. Ip Address: 87.19.168.170

    Ciao Joe, Concordo con te Catellani e Lanzafame non mi piacciono. Il primo è troppo acerbo e inoltre non è un fuoriclasse. Ricordi l’esordio di Cassano in Bari-Inter? Il gioiello di Bari vecchia non si emozionò davanti alla porta come Catellani contro i neroazzurri. Lanzafame è troppo discontinuo e alterna giocate da serie A con giocate da oratorio. Piuttosto spero nella “consacrazione ” di Barrientos.

  8. Ip Address: 87.19.168.170

    Ad Alvarez è stato tolto un dente… speriamo non sia quello del giudizio.
    Scherzi a parte fa rabbia a vedere un calciatore potenzialmente fortissimo come Alvarez rimanere per un motivo o per un altro ai margini della prima squadra. Mi auguro che presto possa tornare ad alzare il livello qualitativo del nostro Catania.

  9. Ip Address: 194.136.10.162

    Ciao Professore,
    concordo con la consacrazione di Barrientos, sono quei giocatori che possono risolvere la partita con un tocco di class, spero nel rientro di “comu finìu” come terzino dx è il migliore sempre se è in giornata di grazie……

    parlavamo ieri basta che il Catania non faccia il benefattore a Lecce, come ha fatto con il Chievo hanno vinto la prima partita fuori casa 😈 😈 😈 😈

  10. Ip Address: 212.195.241.127

    visti i convocati Montella se fa lo scienziato e farci soffrire giocherà cosi

    ————Andujar
    —potenza—bellusci—Legrottaglie
    –Izco—Biagianti–almiron–lodi-Marchese
    ——-Gomez—Bergessio

    Io cosi

    ————Andujar

    —Potenza—Bellusci—Legrottaglie–Marchese
    ———– izco—-biagianti—–
    —Gomez—–Lodi(Barrientos)—Bergessio
    ————–Lopez

  11. Ip Address: 95.247.12.164

    Buongiorno raga’!!!
    Qui Napoli e dintorni, cielo sereno temperatura mite.

    Stasera sapremo chi siamo!!!

    Buona giornata a tutti e forza Catania!!!

  12. Ip Address: 94.37.22.56

    Buongiorno a tutti, belli brutti!!
    Un saluto speciale ai nuovi che scrivono e che commentano: BENVENUTI!!
    Caro Giorgio, qui a Catania un grigiore insignificante, speriamo che a Lecce splenda il sole e che magari oggi indossi una sciarpetta rossazzurra.
    Giocheremo con il 5 – 3 – 2 o con il 4 – 4 – 2 o magari con il 4 – 3 – 3?
    A chiarezza soprattutto e a tutti coloro che verranno lancio un rapido gioco sulla formazione che Montella schiererà in campo e quella che noi vorremmo.
    Ecco la mia:

    Montella:
    Andujar
    Potenza – Bellusci – Legrottaglie
    Lanzafame – Lodi – Biagianti – Almiron – Marchese
    Gomez – Bergessio

    Marcello:
    Andujar (ma anche no…)
    Potenza – Bellusci – Legrottaglie – Marchese
    Biagianti – Lodi – Almiron
    Barrientos
    Bergessio – Lopez

  13. Ip Address: 212.195.241.127

    ciao Marcello
    La prima cosa che noto è che anche tu non sei d’accordo con Montella sulla pseudo diesa a tre che poi se Legrottaglie e Spolli si spingono in avanti e Biagianti retrocede avvengono i patatrac , come il gol del Chievo,
    Poi le ns. formazioni si differenziano su Almiron o lodi con Izco, io resto dell’idea che entrambi non possano giocare a meno chè, giochino con Almiron davanti la difesa come con Ventura al Bari e Lodi dietro le punte, ma Montella scienziato è ed allora fà il contrario 😐 😐

    Riguardo Barrientos lassamu peddiri li non so cosa pensare come con Lopez,
    Ma credo che oggi Montella , avendo paura di perdere giocherà con un bel 5-4-1
    con possibilmente anche Del Vecchio , speriamo bene è che ci smentisca

  14. Ip Address: 95.232.24.243

    Buongiorno a tutti.

    Spero soltanto che Montella metta giù una formazione ingrado di fare punti, e credo che stia lavorando su questo. Aldilà di chi scenderà in campo, lui pensa sempre a chi è più in forma e chi non ha problemi fisici (vedi Alvarez del quale dice che ha avuto la febbre e non lo vuole rischiare).

    Forza Catania!

  15. Ip Address: 94.37.22.56

    Ciao Chiarezza; non per niente ho invocato il tuo parere…
    Il Catania che vedo dalla tribuna, ovviamente nel modo di giocare, non mi appassiona più di tanto e la difesa a 3, che in fondo è a 5, almeno fino a quando non rientrerà Izco, indispensabile in questo modulo, subisce più del dovuto ed è poco protetta dai due di metà campo Lodi e Almiron.
    Io, a mio modesto avviso, la vedo così.
    Potenza è improponibile in fase offensiva ed ancora fuori forma, Marchese fa il possibile, anche oltre le proprie aspettative. Non si passa da brocchi a campioni in così poco tempo; la verità probabilmente sta nel mezzo.
    Montella oggi si chiuderà, come bene dici tu, ne sono convinto; magari schiererà Catellani dall’inizio puntando sul contropiede.
    Stiamo a vedere, in ogni caso, con rinnovato ottimismo.

  16. Ip Address: 94.37.22.56

    Ciao Mongibello, scrivevo contemporaneamente a te.

  17. Ip Address: 92.139.118.19

    Aggiungo che con Marchese, d’accordo che si stia superando, dicevo Marchese riesce a fare moltissimi cross, come afferma lo stesso Montella in una sua recente intervista, ed allora mi richiedo PER CHI?

  18. Ip Address: 94.37.22.56

    Joe dove sei?

  19. Ip Address: 82.50.95.162

    Ciao Marcello… vedremo quel che farà Montella!

  20. Ip Address: 95.247.82.101

    Buon pomeriggio a tutti gli amici rossazzurri.Mi piace il 4-3-1-2 di Marcello,però con due varianti.

    Marcello: (4-3-1-2)
    Andujar (ma anche no…)
    Potenza – Bellusci – Legrottaglie – Marchese
    Biagianti – Lodi – Almiron
    Barrientos
    Bergessio – Lopez

    Non mi dispiace neanche il 4-2-3-1 di Chiarezza,
    ————Andujar
    —Potenza—Bellusci—Legrottaglie–Marchese
    ———– izco—-biagianti—–
    —Gomez—–Lodi(Barrientos)—Bergessio
    ————–Lopez

    anzi,per la mia concezione del calcio,è il sistema di gioco che più prediligo.Però,anche qui avrei due varianti,il portiere e Bergessio al posto di Lopez,con automatico inserimento di Barrientos.Per la gara di oggi,avrei schierato questa formazione:

    Peppe58: (4-2-3-1)
    Kosicky-
    Potenza – Bellusci – Legrottaglie – Marchese
    Biagianti(Delvecchio) – Lodi –
    Gomez-Barrientos-Almiron
    Bergessio.

    Prima o poi,kosicky dovrà pur essere lanciato.
    Il Cagliari ha iniziato con Agassi,dopo le prime tre partite,contornati da altrettanti errore del portiere esordiente con relativi gol per gli avversari,è stato riconfermato come titolare,con ottimi risultati,lo visto all’opera in qualche partita pe tutti i 90″ di gioco,sta dimostrando di avere delle buone qualità e sta crescendo sempre di più.Perchè non si può fare con Kosicky???
    Comunque,torniamo alla gara di oggi,a prescndere dai moduli,che possono avere la loro importanza,l’umiltà e la concentrazione per 95″ possono fare la differenza,oltre a quella tecnica.

    Da quello che leggo da altre parti,danno quasi per sicuro questa formazione(a me non piace,però il campo dirà la sua).

    CATANIA(5-3-2) – Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Potenza;
    Izco, Almiron, Lodi, Ricchiuti, Marchese;
    Gomez, Bergessio.

    In bocca al lupo a Montella e a tutta la squadra,a dopo,speriamo con un sorriso a trenta due denti.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu