Come non volevasi dimostrare

 Scritto da il 13 marzo 2018 alle 09:39
Mar 132018
 

Altra occasione gettata alle ortiche! Come se un qualcosa di soprannaturale si fosse accanito sulla nostra squadra impedendole di centrare, anche stavolta, una vittoria che avrebbe permesso di far rimanere inalterata la distanza con i granata ed avrebbe potuto mettere un po’ di sale sulla coda della prima della classe che, quasi inaspettatamente, si ritrova ancora a più sette dai rossazzurri, benché risulti adesso seriamente minacciata dalla sua vera antagonista, quel Trapani che a detta loro, considerano la vera minaccia per la serie B diretta.

Come dargli torto? Una squadra di calcio in maglia rossazzurra  e’ scesa in campo a Lentini? Una formazione che dovrebbe lottare per la serie B addirittura diretta?

Accompagnata da mille sostenitori avrebbe dovuto far valere dal primo minuto la superiorità tecnica ed invece abbiamo assistito ad uno spettacolo penoso tra due squadre che sembravano più interessate a non retrocedere, sebbene il campo o il presunto tale, ci abbia messo del suo.

Se questo e’ l’obiettivo dei bianconeri siciliani, loro ci stanno riuscendo al meglio ed in tempi più brevi di quanto previsto, con addirittura quattro punti su sei disponibili guadagnati contro quella che doveva essere la corazzata del girone e che invece appare una barca con qualche falla che barcolla in un mare di non gioco assoluto.

Come si fa a intestardirsi nel far giocare da esterno di attacco   Manneh lui che da il meglio di se stesso a centrocampo e può assicurare i necessari recuperi? La settimana scorsa il ruolo fu assegnato a Mazzarani con identico risultato fallimentare mentre Di Grazia, esterno di ruolo, ostinatamente in panchina sino al sessantesimo minuto e poi mandato in campo per Manneh,  l’unico che ha corsa e cambio di passo.

A questo punto solo la cocciutaggine e l’amore per la nostra maglia può spingerci ancora a credere che questa squadra assemblata dal direttore Lo Monaco, esclusivamente da lui, compreso il mercato di riparazione che ha portato pedine relegate piu’ in panchina che in campo, può aspirare alla serie B. Lenta, indisponente, vacua, senza idee e priva di  stimoli.

Da tempo assistiamo a questo canovaccio con giocatori che si trascinano, mal diretti, a parere personale, da chi tiene la bacchetta in mano, privi di spartito e che si esprimono come singoli tenori accavallando le voci e trasmettendo così all’uditorio un aggroviglio di suoni mal masticati, quasi dolorosi per quelle orecchie che si ostinano ad udire.

Lasciamo quindi il campo ad orchestrali meglio diretti e più meritevoli di palcoscenici migliori e prepariamoci ad un’altra stagione in serie C.

Invitiamo il direttore, la prossima stagione, quella che probabilmente ci vedrà opposti al Troina che comincio a temere fin da adesso, a predisporre una squadra che in primissima abbia un allenatore esperto e maturo e che si scelgano elementi vogliosi di lottare lasciando solo pochi senatori, quelli che quest’anno meritano la riconferma. Se non si farà questo, magari perché il portafoglio del proprietario non lo permette, almeno si abbia la compiacenza di non prendere in giro i tifosi, quella componente, la sola, che anche quest’anno ha meritato la B ed anche quest’anno e’ stata tradita.

  17 Commenti per “Come non volevasi dimostrare”

  1. Ip Address: 5.90.144.84

    Conplimenti raggio esamina perfetta carusi susatevi il Catania 2018 2019 sarà ancora…..in c prossimo avversario il troina….speriamo di vincere almeno quella b giornata

  2. Ip Address: 151.57.119.243

    Molto bene La Redazione ! Significativa l’ ultima considerazione ,che secondo me è la primaria ! Smettere di prendere in giro i tifosi e preparare una squadra ( ormai per la prossima stagione ) che giochi con grinta ,volontà e sopratutto con quel tipico gioco vincente ,caratteristico della serie C ! Due tre senatori e poi giocatori che corrono ,sudano , ed in allenatore esperto della serie dov’è si gioca ! Senza tanti fronzoli , promesse , e scusanti e con tanta concretezza !

  3. Ip Address: 83.103.74.23

    io un altro anno in serie C non lo reggo!!

  4. Ip Address: 151.82.6.165

    Buongiorno a tutti ❤️💙complimenti a raggio libero che ci azzecca sempre, ciao catanese a Roma con questo andazzo mi sa che ti devi abituare alla serie C , mi sa che Aurelio ha ragione il prossimo anno sarà di nuovo serie

  5. Ip Address: 151.82.6.165

    Scusate mi sono dimenticato la C 😡

  6. Ip Address: 79.51.36.115

    Caro catanese a Roma, meglio prepararsi al peggio . A me più di un altro anno di c mi fa paura la mancanza di chiarezza della società con i tifosi. Spero che uno dei 250.000 allenatori pronti e con la valigia in mano per venire a Catania sia uno esperto della serie c e che tatticamente sappia affrontare tutte le sfide evitando i cambi sempre dal minuto 58 in poi . Se poi non ci sono i soldi che si dica evitando di portare elementi rotti o non adatti al gioco che il mister vuole fare.

  7. Ip Address: 195.31.204.114

    Vero catanese a Napoli c’è poca ,anzi pochissima chiarezza da parte della società verso noi tifosi non si è ancora capito cosa vogliono fare troppe chiacchiere poca sostanza …..

  8. Ip Address: 178.39.222.16

    Mexxican
    É da 5-6 anni cosi. Ma il pubblico va in massa allo stadio…….

    Ii ci ho messo una pietra sopra. L‘ultima volta ci hanno messo 20 anni a tornare in A?!!!!

    Ancora dobbiamo aspettare 15 anni……..

    Mettiamoci il cuore in pace!

  9. Ip Address: 91.253.205.214

    Calma aspettiamo la fine dei giochi prima di dare per morto il convalescente onde evitare di dire poi miracolo il morto da noi annunciato e risuscitato dalla morte, mancano 8 partite da disputare, non diamo sentenze di morte prima del tempo onde poi ricevere solo l’etichetta di pseudo tifosi disfattisti frustrati, Lucarelli afferma che vinceremo il campionato, ma per assurdo succedesse con un filotto di 8 vittorie consecutive? Cosa diranno poi i vari Mexican Aurelio Ctanapoli e compagnia bella? Vi dovete nascondere completamente? Calma aspettiamo la disputa delle 8 rimanenti partite poi possiamo prendercela con tutti e tutto ma evitiamo poi di dire Forza Catania e salire sul carro del vincitore dopo che ogni minima volta che si pareggia a una partita i professori del sito Lucarelli non vale niente Lo Monaco e un arrogante I senatori devono andare via e altre perle di saggezza calcistica lette su questo sito pieno di grandi tecnici e grandi opinionisti

  10. Ip Address: 151.38.119.196

    Buonpomeriggio a tutti ❤️💙caro Marcello il CATANIA è in agonia da più di 5 anni faccio fatica a credere al miracolo e comunque speriamo tu abbia ragione , ma l’ha vedo dura !!!!

  11. Ip Address: 91.253.205.214

    Caro Mexican le prime 3 stagioni dopo la retrocessione dalla B non contano e sappiamo tutti che eravamo come società letteralmente falliti l’anno scorso e tornato Lo Monaco tra alti e bassi siamo usciti dal tunnel fallimento quest’anno siamo secondi loro hanno detto che entro 3/4 anni si torna in serie A, quindi in teoria sta mantenendo quello che ha promesso parlo di Lo Monaco, poi sono convintissimo che se no si sale questo anno il prossimo si sale visto che non ci sarà il Lecce e mal che vada il Trapani se vanno loro in B ma credimi io credo fortemente che i ragazzi di Lucarelli venderanno carissima la pelle fino all’ultimo secondo Dell ultima partita

  12. Ip Address: 151.38.119.196

    Si Marcello , ho l’impressione che anche questo campionato sia l’ennesima stagione fallimentare ,siamo terzi e non più secondi ogni volta che c’era la possibilità di avvicinarsi al Lecce abbiamo fatto di tutto per non farlo ……..quindi l’ennesima presa in giro per i tifosi dici il prossimo campionato? Non ci sarà il Lecce , ma ci saranno altre squadre di certo non saremo soli , il vero problema è cosa gli racconteremo hai tifosi?

  13. Ip Address: 80.182.36.155

    Certo che far uscire Manneh è stata la mossa che ha fatto capire che Lucarelli ha poche idee……..e queste poche idee molto confuse.

  14. Ip Address: 151.66.238.250

    quella di domenica sarà la sesta possibilità di ridurre le distanze dal Lecce (ammesso che si vinca con la Reggina e il Cosenza riesca a fermare il Lecce) …..stranamente ormai sembra una maledizione che spero questa volta si riesca a sfatare!!!

  15. Ip Address: 62.2.176.13

    Marcello

    Come tu stesso hai capito, qua nessuno é perfetto………………

    Ma dopo questi anni e le castronerie che dice LoMo; qualche dubbio ci assale! Tu dici che i problem finanziari sono risolti? LoMo te lo ha detto? Noi ogni volta che pensiamo sia risolto un problema, LoMo ci dice invece che ne abbiamo un altro…………. Ma sempre dopo che le cose succedono.
    Dunque se permetti io a LoMo non credo.
    Le partite le vediamo anche noi é questo sputare sangue non si vede. Ma anche il gioco non si vede. E se dopo la Sicula Leonzio, Lucarelli e LoMo ci dicono vinciamo il campionato, con Il Lecce a +7 e il Trapani in buone condizione…………..una domanda ce la facciamo. Non credi?

    Dopo io spero che mi sbaglio in tutto e andiamo in B……………..

    Sono tifoso ma credo di non essere cieco………..

    Ti saluto con simpatia e lo dico FORZA CATANIA

  16. Ip Address: 151.57.70.131

    Tanto pr non parlare sempre delle stesse cose inutili e per far capire che non si possono dire cose campate in aria , ricordo un fatto accaduto tanti anni fa ! Il Presidente del Catania Lorenzo Fazio ( mio padrino di cresima ! ) ,dopo che Il Catania aveva perso lo spareggio con l ‘ Avellino per la promozione ,credo in B o in C ,svolto in una città del Nord , al microfono della radio ,oltre ad invocare la nostra Santa affermò ,che si avevamo perso la partita ,ma saremmo stati promossi lo stesso ! Questo si spiegava benissimo ,allora ,perché Fazio era a conoscenza di illeciti sportivi a carico della squadra irpina ! Avvenne così , il Catania fu promosso ! Ho raccontato questo perché l’ ostinazione con la quale ,dicono all’ unisono Lo Mo e Lucarelli , che il Catania vincerebbe il campionato fa pensare a due cose ! Sarò chiaro: o i due sanno fatti che noi non sappiamo o hanno perso del tutto la ragione ! Io resto dell’ opinione che l’ ipotesi giusta sia qust’ ultima ! In realtà , non vedono cose che tutti vediamo : il non gioco della squadra , la mancanza totale di lottare dei giocatori , la condizione atletica del gli stessi , e la scarsa conduzione tecnica dell’ allenatore ! Non ci prenderete più per i fondelli ! Scusatemi se mi sono dilungato in ricordi e cose simili , ma vivendo a Roma , alla romana dico : “ quando c’è vo ,c’è vo “ Buona serata !

  17. Ip Address: 5.90.158.158

    Carusi domenica altra agonia con la…reggina siamo senza centrocampo ora qualcuno ci dirà di non aspettarci miracoli perché abbiamo tanti….infortunati.mi spiace si deve vincere a tutti i costi 6 punti fra reggina e bisceglie mercoledi altrimenti….game over c sicura b serata fozza ct

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu