Catania, rescisso contratto con Giampaolo

 Scritto da il 18 gennaio 2011 alle 21:01
Gen 182011
 

 

Il Catania ha deciso di rescindere, con il consenso dell’allenatore, il contratto con Marco Giampaolo. In una nota del club etneo si legge, infatti: “Il Calcio Catania S.p.A. e l’allenatore Marco Giampaolo dichiarano congiuntamente di risolvere il rapporto contrattuale in essere fra le parti. Preso atto della bontà del lavoro fin qui svolto, il Calcio Catania augura al tecnico ed al suo staff le migliori fortune sportive”.

  71 Commenti per “Catania, rescisso contratto con Giampaolo”

  1. Ip Address: 87.21.64.244

    era ora 😀 😀 😀 sono contento
    adesso chi arriverà !!!!!

  2. Ip Address: 90.1.141.115

    E da mezzora che lo dico…..dormiamo!!! 😛 😛 😛 😛 😛

  3. Ip Address: 87.21.64.244

    chiarezza tu puoi levare adesso quel nick…..
    quale nome hanno fatto !!!!!!
    porca puttttt stavo mangiando
    bravo lomo……

  4. Ip Address: 90.1.141.115

    Ma quale Lo Monaco è stato Pulvirenti; dopo che ha letto OCCHIO PRESIDENTE, se continua cosi, nun ta restunu mancu l’occhi pi chianciri. 😀 😀 😀 😀 😀

  5. Ip Address: 87.21.64.244

    Catania, questi i candidati che potrebbero succedere a Giampaolo
    18.01.2011 21:13 di Redazione ITA Sport Press
    Dopo il divorzio consensuale tra il Catania e il tecnico Marco Giampaolo, si cominciano a fare i primi nomi sul successore. Sicuramente l’ad Pietro Lo Monaco ha già individuato il nuovo allenatore che probabilmente tornerà all’antico con il modulo 4-3-3 che è nel Dna del Catania. Secondo Itasportpress.it il nuovo tecnico del Catania farà parte di questo elenco di allenatori attualmente senza panchina:

    Franco Colomba

    Giuseppe Papadopulo

    Gigi Cagni

    Nedo Sonetti

    Serse Cosmi

    Gianni De Biasi

    Silvio Baldini

    Beppe Bergomi

    Moreno Torricelli

  6. Ip Address: 90.1.141.115

    Sto seguendo il Manchester city il tifo la è spettacolare! se a Catania ……………..

  7. Ip Address: 87.21.64.244

    chi sarààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààà

  8. Ip Address: 90.1.141.115

    Mancu unu, dalla padella alla brace!!!! 👿 👿 👿 👿 👿 😥 😥 😥 😥

  9. Ip Address: 93.46.19.119

    Buonasera e che sera 🙂

  10. Ip Address: 87.21.64.244

    ciao Peppe,
    zengaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    fra poco lo monaco dirà il nome in una conferenza stampa

  11. Ip Address: 88.64.187.124

    hurra finalmente due buone notizie oggi
    torno a ripetere chiarezza che te ne pare di cosmi
    lo dico perché sembra sia stato avvistato a catania se la notizia e vera non posso saperlo lo solo letto stamattina

  12. Ip Address: 93.46.19.119

    Catania, ad ore il nome del nuovo allenatore

    Ore concitate in casa Catania. L’amministratore delegato, Pietro Lo Monaco, è chiuso nella sede della società e non vuole parlare con nessuno. Domani mattina il Catania emetterà un comunicato con il nome del nuovo allenatore, mentre la presentazione si terrà alle 13. Fatale per Giampaolo è stata la lite con la bandiera Giuseppe Mascara.

  13. Ip Address: 90.1.141.115

    Te lo già detto LUx non mi piace, e bravo ma no per Catania!!

  14. Ip Address: 90.1.141.115

    Lo avevo scritto Mascara manna a casa a Giampaolo!! Facile profeta!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  15. Ip Address: 93.46.19.119

    Certo che se i nomi sono quelli fatti, andiamo male.. tranne forse per esperienza Gigi Cagni

  16. Ip Address: 90.1.141.115

    Joe ,Zenga no sarebbe deleterio, prima per i saltelli di Palermo e poi i ritorni non mi piacciano!!

  17. Ip Address: 90.1.141.115

    Simeone visto con la Webcam all’aeroporto di Buenos Aires :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: lo accompagnavano S

  18. Ip Address: 90.1.141.115

    mi scappau, dicevo lo accompagnavano Sensini con Formica, e Passarella co vastuni!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  19. Ip Address: 88.64.187.124

    Chiarezza io ero allo stadio sabato passato a stoccarda c’hanno una curva di ultras assolutamente spettacolare sempre a sostenere va da se so tedeschi na cosa quando la fanno ho la fanno bene oppure ci lavanu i manu
    l’avessimo noi gli ultras do stoccarda

  20. Ip Address: 90.1.141.115

    Lux vediti questa partita e ta sciali

    http://screener-ch01.blogspot.com/

  21. Ip Address: 87.21.64.244

    chi sarà !!!!!
    per me COLOMBA o CAGNI

  22. Ip Address: 90.1.141.115

    😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 😀 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  23. Ip Address: 90.1.141.115

    SILVIO BALDINI 😕 😕 😕 😕 😕 😕 😕 😕 😕 😕 😕

  24. Ip Address: 90.1.141.115

    mi staiu addivittennu finalmente!!

    Seriamente nella testa di Lo Monaco… Sonetti o Colomba
    Ma non mi piacciono nessuno dei 2 x il Catania!! ci vuole uno con la mentalità e l’abitudine a vincere!!

  25. Ip Address: 88.64.187.124

    a Morra C’hama mettiri iu mi candito a fare il secondo
    e lomo ma puttari a Barrientos a casa
    a parte gli scherzi quanti danni gli abbiamo fatto fare a stu Bast…o
    ma a me non da pace il fatto di avere mandato via Barrientos hai hai ma come i fa essere stati così ciechi
    he ora arricupighia tuttu u dannu fattu minc..a chi nevvi carusi

  26. Ip Address: 90.1.141.115

    Carusi no pi spakkiarimilla ma…….

    ESCLUSIVA TMW – Criscitiello: “Contatto Lo Monaco-Sensini”
    18.01.2011 21.34 di Redazione TMW articolo letto 94 volte
    © foto di Federico De Luca
    Tutte le verità questa sera su Sportitalia dalle 23.00 con Speciale CalcioMercato con Michele Criscitiello ed Alfredo Pedullà. Nel frattempo dalle prime verifiche fatte, sembrerebbe Nestor Sensini il favorito per la panchina del Catania dopo l’esonero di Giampaolo alle 20.00. Domani mattina un comunicato ufficiale svelerà il nome di Mister X, presentazione prevista per le 13.00. Un argentino in un club pieno di argentini, il colpo di Lo Monaco. Sensini, allenatore del Newell’s All Boys, questa mattina ha diretto regolarmente l’allenamento con la sua squadra; il nodo è proprio questo, se riuscirà a liberarsi dal club argentino prima che inizi il Clausura l’11 Febbraio.

  27. Ip Address: 87.21.64.244

    io non ci credo ….. sarà un italiano

  28. Ip Address: 88.64.187.124

    chiarezza e dimmi che te pare di colomba
    uno che di equlibri ne capisce per davvero
    oppure una scomessa giannini che dici

  29. Ip Address: 90.1.141.115

    Joe non ci credi e va bene , ma non ti piacerebbe?

  30. Ip Address: 87.21.64.244

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS – Newell’s, Dezotti: “Sensini al Catania? E’ qui con me a Mar del Plata”
    18.01.2011 21:45 di Redazione ITA Sport Press
    Si ipotizzano nomi e cognomi sul futuro tecnico del Catania che da domani potrebbe dirigere la squadra a Massannunziata. L’ad Pietro Lo Monaco avrebbe contattato giorni fa anche il tecnico del Newell’s Old Boys, Roberto Sensini. E’ questa una notizia certa raccolta da Itasportpress.it in Argentina ma è impossibile l’arrivo dell’ex giocatore del Parma già da subito. “Roberto è con me in questo momento che sta allenando la squadra a Mar del Plata -ha affermato in esclusiva Gustavo Dezotti, ds della formazione di Rosario-. Non va a Catania sicuramente stiamo giocando una amichevole in questi minuti e lui è impegnato a valutare il sistema di gioco che adotteremo in campionato”.

  31. Ip Address: 87.21.64.244

    mi piace mi piace siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  32. Ip Address: 93.46.19.119

    Sarà italiano, anche se mi sarebbe piaciuto pure Simeone, o Marcelo Bielsa..

  33. Ip Address: 90.1.141.115

    ed allora godi 😀 😀 ci sono solo 14 ore di volo, io lo spero!! o lui o Simeone o Passarella!!

  34. Ip Address: 93.46.19.119

    ESCLUSIVA TMW – Criscitiello: “Sensini non può, Simeone passa in pole”
    18.01.2011 22.02 di Redazione TMW articolo letto 2207 volte

    Tutte le verità questa sera su Sportitalia dalle 23.00 con Speciale CalcioMercato con Michele Criscitiello ed Alfredo Pedullà. Nel frattempo dalle prime verifiche fatte, sembrerebbe una volata argentina tra Nestor Sensini e Diego Simeone, i favoriti per la panchina del Catania dopo l’esonero di Giampaolo alle 20.00. Domani mattina un comunicato ufficiale svelerà il nome di Mister X, presentazione prevista per le 13.00. Un argentino in un club pieno di argentini, il colpo di Lo Monaco. Sensini, allenatore del Newell’s All Boys, è ancora sotto contratto e non potrebbe liberarsi a breve. Più facile l’ipotesi Simeone, senza squadra dopo che un paio di settimana fa è caduta la trattativa che lo avrebbe portato alla guida dell’Universidad Catolica.
    In questi minuti, nella sede del Catania, Lo Monaco sta incontrando i procuratori Gustavo Ghezzi e Jorge Czysterpiller, fedelissimi sul mercato argentino
    Che dicevo?! 🙂

  35. Ip Address: 90.1.141.115

    co morto un papa se ne fa un altro :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: me dicevo

    ESCLUSIVA TMW – Criscitiello: “Problemi con Sensini, Simeone passa in pole”
    18.01.2011 22.02 di Redazione TMW articolo letto 2207 volte
    © foto di Federico De Luca
    Tutte le verità questa sera su Sportitalia dalle 23.00 con Speciale CalcioMercato con Michele Criscitiello ed Alfredo Pedullà. Nel frattempo dalle prime verifiche fatte, sembrerebbe una volata argentina tra Nestor Sensini e Diego Simeone, i favoriti per la panchina del Catania dopo l’esonero di Giampaolo alle 20.00. Domani mattina un comunicato ufficiale svelerà il nome di Mister X, presentazione prevista per le 13.00. Un argentino in un club pieno di argentini, il colpo di Lo Monaco. Sensini, allenatore del Newell’s All Boys, è ancora sotto contratto e non potrebbe liberarsi a breve. Più facile l’ipotesi Simeone, senza squadra dopo che un paio di settimana fa è caduta la trattativa che lo avrebbe portato alla guida dell’Universidad Catolica.
    In questi minuti, nella sede del Catania, Lo Monaco sta incontrando i procuratori Gustavo Ghezzi e Jorge Czysterpiller, fedelissimi sul mercato argentino.

  36. Ip Address: 90.1.141.115

    Come dicevo morto un papa se ne fa un altro!!

  37. Ip Address: 93.46.19.119

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS, Lo Monaco” Qualcosa con Giampaolo si è rotto. Domani ufficializzeremo il nuovo allenatore che sarà italiano”
    18.01.2011 22:11 di Marco Platania
    E sia. L’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, è stato intercettato in esclusiva dai microfoni di Itasportpress.it e ha tracciato l’identikit dell’allenatore che prenderà il posto di Marco Giampaolo. “Innanzitutto onore e merito a Giampaolo per il lavoro che ha svolto -ha ammesso il dirigente etneo-. E’ giusto riconoscere al tecnico e all’uomo quanto di buono ha fatto per il Catania. Poi è chiaro che quando un rapporto si interrompe significa che qualcosa non va, che qualcosa si è rotto e bisogna porre rimedio prima che sia troppo tardi. Domani ufficializzaremo il nome del nuovo allenatore del Catania. Un argentino? Posso già anticiparvi che sarà italiano, su questo non ci piove. Poi è chiaro che, come si dice al Sud, sicura c’è solo la morte…Comunque per stasera focalizziamo l’attenzione sul lavoro svolto da Giampaolo, da domani inizierà un nuovo corso. Bisognava far presto perchè incombe il campionato”.

    Ma come avevo scritto in un post precedente..

  38. Ip Address: 88.64.187.124

    credo che adesso mi aprirò na birra

  39. Ip Address: 87.21.64.244

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Catania, Lo Monaco: “Qualcosa con Giampaolo si è rotto. Domani ufficializzeremo il nuovo allenatore che sarà italiano”

  40. Ip Address: 87.21.64.244

    domani domani vuol dire 14 ore di viaggio per me è un argentino !!!!!
    pinocchio 😀 😀 😀

  41. Ip Address: 87.21.64.244

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Catania, Lo Monaco: “Qualcosa con Giampaolo si è rotto. Domani ufficializzeremo il nuovo allenatore che sarà italiano”
    18.01.2011 22:11 di Marco Platania
    E sia. L’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, è stato intercettato in esclusiva dai microfoni di Itasportpress.it e ha tracciato l’identikit dell’allenatore che prenderà il posto di Marco Giampaolo. “Innanzitutto onore e merito a Giampaolo per il lavoro che ha svolto -ha ammesso il dirigente etneo-. E’ giusto riconoscere al tecnico e all’uomo quanto di buono ha fatto per il Catania. Poi è chiaro che quando un rapporto si interrompe significa che qualcosa non va, che qualcosa si è rotto e bisogna porre rimedio prima che sia troppo tardi. Domani ufficializzaremo il nome del nuovo allenatore del Catania. Un argentino? Posso già anticiparvi che sarà italiano, su questo non ci piove. Poi è chiaro che, come si dice al Sud, sicura c’è solo la morte…Comunque per stasera focalizziamo l’attenzione sul lavoro svolto da Giampaolo, da domani inizierà un nuovo corso. Bisognava far presto perchè incombe il campionato”.

  42. Ip Address: 90.1.141.115

    Onore a Giampaolo se come credo a rescisso il contratto con una semplice buona uscita invece di 2 anni di contratto!! Li se fosse cosi, si è comportato da signore!!

  43. Ip Address: 93.46.19.119

    chiarezza risoluzione consensuale.. ergo.. anche se doveva capirlo un pò prima il sig. giampaolo 🙂

  44. Ip Address: 87.21.64.244

    poteva farlo prima non !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    “Un argentino? Posso già anticiparvi che sarà italiano, su questo non ci piove. Poi è chiaro che, come si dice al Sud, sicura c’è solo la morte…”

  45. Ip Address: 93.46.19.119

    joe che “pinocchio” riservi il colpo di scena??? 🙂

  46. Ip Address: 95.239.57.183

    Menu mali ca sinni ìu!!

    Ora nautru ca s’ha fari i valiggi é Macchisi! Si muntàu troppu a testa!

  47. Ip Address: 93.46.19.119

    ESCLUSIVA TMW – Criscitiello: “Colpo Lo Monaco: Simeone a Catania”
    TUTTI I DETTAGLI DELL’AFFARE ALLE 23 SU SPORTITALIA NEL CORSO DI SPECIALE CALCIOMERCATO
    18.01.2011 22.21 di Redazione TMW

    Il nostro Direttore, Michele Criscitiello, svela in anteprima il nome del nuovo tecnico del Catania: “Un grande colpo di Pietro Lo Monaco, domani sarà il giorno di Diego Simeone. Lo ha voluto fortemente – continua Criscitiello- il Direttore Generale etneo. Domani mattina l’annuncio, alle 13 la presentazione. Adesso il quadro argentino è completo. Contattato inizialmente anche Nestor Sensini ma era impossibilitato, essendo sotto contratto con il Newell’s All Boys”.

  48. Ip Address: 87.21.64.244

    non perchè secondo me se era italiano avrà gia detto il nome !!!!!
    mi stò convincendo che è uno tra Sensini, Simeone …

  49. Ip Address: 93.46.19.119

    Catania trovato il successore di Giampaolo: è Diego “Cholo” Simeone
    18.01.2011 22:30 di Redazione ITA Sport Press Il suo cellulare è staccato da più di 20 minuti. Parliamo di quello del prossimo allenatore del Catania che sarà Diego Cholo Simeone ex giocatore dell’Inter che ha il temperamento giusto per dare la scossa al Catania in crisi. Simeone tra poco verrà ufficializzato dalla società etnea. Si apre un nuovo ciclo a Catania che parlerà ancora più argentino. Simeone la scorsa estate intervenne in esclusiva ai microfoni di itasportpress per parlare di Gomez neo acquisto rossazzurro. Vi riportiamo l’intervista:

    “Sento che prima o poi allenerò in Italia”. Così si espresse Diego Pablo Simeone, ex giocatore di Lazio e Inter, attualmente in cerca di panchina dopo l’esonero dal San Lorenzo. Il “Cholo” in Italia e in Spagna, nell’Atl. Madrid, ha lasciato tanti amici e aspetta che qualcuno si ricordi di lui per dargli la possibilità di misurarsi nel campionato italiano o spagnolo. Simeone è intervenuto dall’Argentina in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it, per parlare del suo futuro, dell’Inter e dare un giudizio tecnico su Alejandro Gomez, laterale acquistato dal Catania che ha allenato lo scorso anno al San Lorenzo.

    Simeone ha ricevuto qualche proposta per allenare in Italia?

    “No purtroppo ancora nessuna telefonata”

    Pur di allenare in Italia accetterebbe qualsiasi squadra o le piacerebbe cominciare da Lazio, Inter o i Colchoneros dell’Atl. Madrid, sue ex squadre?

    “Facciamo arrivare la proposta poi deciderò, ma sono aperto a qualsiasi offerta dall’Italia e dalla Spagna”

    L’Inter finalmente ha vinto la Champions League dopo 45 anni, merito del tecnico Mourinho o della fortissima squadra di Moratti?

    “Merito del gruppo innanzitutto e del presidente che ha creduto ed ha lavorato sodo per conquistare l’Europa”

    Inter-Atletico Madrid a Montecarlo per la Supercoppa europea, per chi farà il tifo?

    “Bellissima gara, sono felice che le mie ex squadre sono arrivate così in alto ma a Montecarlo vinca il migliore perchè ho il cuore diviso a metà”

    Il Catania ha acquistato un suo ex giocatore allenato al San Lorenzo, parliamo di Alejandro Gomez. E’ pronto per la A?

    “Prontissimo. “El Papu” è molto forte, ha corsa, velocità ed è bravo sulla fascia a saltare l’uomo. Inoltre ha un gran tiro e un carattere da duro come me. Si adatterà subito al calcio italiano, ve lo garantisco al 100%”

  50. Ip Address: 95.239.57.183

    Simeone!!

  51. Ip Address: 90.1.141.115

    Carusi lo spero proprio, è da mesi che lo dico!! solo 3 facevano caso al Catania, Sensini, Simeone, Bielsa!! simeone arriva co vastuni e cu nun curru su cazzi amari!!

  52. Ip Address: 87.21.64.244

    la presentazione è domani pomeriggio il tempo del viaggio dall’argentina – italia
    Mongibello sarà lui spero ….

  53. Ip Address: 87.21.64.244

    Catania, ecco Simeone per la panchina.
    18.01.2011 22:29 di Rodolfo Casentini Lo Monaco ha fatto l’ennesimo colpo in Argentina, ma stavolta non si tratta di un giocatore da svezzare o dal talento cristallino, questa volta si tratta di un’allenatore, argentino anche lui, vecchia conoscenza del calcio italiano da cui lui stesso ha ricavato tutta la sua esperienza e l’ha messa in pratica allenando. parliamo di Diego Simeone, campione ex Inter e Lazio e allenatorre in argentina sopratuttoo dell’Estudiantes con cui ha vinto un campionato. L’allenatore argentino cosi corona un suo sogno, quello di allenare in Italia e mettersi in evidenza in un campionato di primo livello. L’esonero di Giampaolo era ormai nell’aria, i rapporti tra il mister e la società non era più fiduciario, sopratutto alla luce degli ultimi risultati ottenuti dalla squadra siciliana. Oggi la risoluzione contrattuale reciproca e Lo Monaco che nella sua valigetta aveva già pronta la soluzione, tantè che domani alle 13,00 è prevista la presentazione del nuovo Tecnico. una scelta dettata anche dai molti giocatori argentini presenti in rosa, quindi Simeone potrebbe essere la soluzone più adatta alla gestione di tanti sudamericani. vedremo cosi il gladiatore di tante battaglie sul campo con Lazio e Inter, come se la caverà nel ruolo si gestore e allenatore di una squadra come il Catania che indubbiamente fà della grinta e del cuore, la sua arma principale.

  54. Ip Address: 93.46.19.119

    e un torneo di apertura con il river plate 🙂

  55. Ip Address: 88.64.187.124

    Simeone mi piace speriamo sia lui
    qua adesso ci voleva frizzi con la fatidica domanda ” e lei il nuovo allenatore del catania ?? “

  56. Ip Address: 87.21.64.244

    Clamoroso a Catania: il nuovo tecnico sarà Simeone
    18.01.2011 22:46 di Fabrizio Romano

    Una voce arriva da Sky e TMW. Dopo l’esonero di Giampaolo, il Catania ha scelto Diego Pablo Simeone come allenatore. L’ex Inter è stato un’idea per la panchina nerazzurra, ma adesso sembra che la destinazione etnea sia la più probabile.

  57. Ip Address: 90.1.141.115

    certo che poco fa quando dicevo di vedere Simeone all’aeroporto di Buenos Aires non mi sbagliavo, e partito50 minuti fa con il volo az 681 domani presentazione!!

  58. Ip Address: 87.21.64.244

    ma come hai fatto a vederlo all’aeroporto !!!!!!

  59. Ip Address: 87.21.64.244

    confermato anche su sportitalia
    è SIMEONE ALLENATORE DEL CATANIA

    BENVENUTO A CATANIA SIMEONE

  60. Ip Address: 90.1.141.115

    Sono un mago o no Webcam :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  61. Ip Address: 87.21.64.244

    guardate sportitalia su sky canale 225

  62. Ip Address: 87.21.64.244

    Chiarezza verifica se il volo è partito da un ora …..

  63. Ip Address: 90.1.141.115

    Joe leggi i post avevo detto az 681 arriva alle 10 a Roma!!

  64. Ip Address: 87.21.64.244

    l’ho letto ma non ho fatto caso all’orario comunque lo danno gia in volo da quasi 2 ore!!!!!!

  65. Ip Address: 93.46.19.119

    Volo AZ 681
    del 18 gennaio 2011 Buenos Aires, Int.le Roma, Fiumicino

    Orario Programmato 14.25 7.20 *
    Orario Effettivo 17.55 10.46
    Status attuale del volo In volo

  66. Ip Address: 87.21.64.244

    bravo Peppe è quello che volevo sapere….

  67. Ip Address: 95.239.20.101

    ESCLUS.ITASPORTPRESS
    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS, l’agente Rodriguez: “Simeone ha accettato subito il Catania”
    18.01.2011 23:48 di Antonino Bulla

    Manca solo l’ufficialità ma ormai è cosa fatta: Diego “Cholo” Simeone si può considerare ormai il nuovo allenatore del Catania. Il tecnico argentino è già in viaggio per l’Italia e domani incontrerà i dirigenti etnei intorno le ore 13 per la firma del contratto. La conferma l’ha data Leonardo Rodriguez, ex calciatore argentino degli ottanta e agente di Simeone oltre ai giocatori Alejandro Gomez e German Denis. Intercettato in Argentina da Itasportpress.it, Rodriguez ha confermato che l’ex giocatore di Inter e Lazio, allenerà il Catania. “Diego è partito per l’Italia cinque ore fa alle 14.30 – ha rivelato Rodriguez – In questo momento si trova su un volo dell’Alitalia che lo porterà a Catania. Mancherebbero solo alcuni dettagli ma possiamo considerare Simeone il nuovo allenatore del club più argentino d’Europa. El “Cholo” non ha esitato ad accettare la proposta dell’amministratore delegato Lo Monaco”.

    Speriamo bene.
    Notte e sogni rossazzurri (magari!!!) a tutti!!! 😉 😉 😉

  68. Ip Address: 87.10.96.150

    Ritardo in aeroporto, a Buenos Aires. Il volo AZ681 che porterà domani Diego Pablo Simeone – nuovo allenatore del Catania – in Italia, è partito alle ore 17.55 locali anziché alle 14.25 e giungerà a Roma alle 10.46 piuttosto che alle 7.20. Dalla Capitale, Simeone, prenderà il volo che lo condurrà a Catania: il check in era per le 10.00, ma a causa del ritardo verificatosi a Buenos Aires, è possibile che – giungendo a Roma alle 10.46 – Simeone parta da Roma verso Catania alle 13.40, arrivando in Sicilia alle 14:50

  69. Ip Address: 87.10.96.150

    Catania: la scheda di Diego Simeone

    18-01-2011 23:31
    Il ‘Cholo’ torna in Italia dopo sette anni: nel nostro campionato ha giocato con Pisa, Inter e Lazio

    Diego Pablo Simeone torna in Italia dopo sette anni. Se ne era andato nel 2003, dopo otto stagioni nel nostro campionato: due nel Pisa, dove era arrivato giovanissimo nel 1990, due nell’Inter, dal 1997 al 1999, e quattro nella Lazio, con cui ha vinto lo scudetto nel 2000. Dopo aver speso gli ultimi anni di carriera nell’Atletico Madrid, nel 2005 era tornato in Argentina per giocare nel Racing Avellaneda.

    A metà stagione la svolta: il ‘Cholo’ decide di appendere le scarpe al chiodo e diventa l’allenatore della squadra. L’avvio da tecnico è folgorante: nel 2006 passa all’Estudiantes, con cui vince il campionato di apertura, nel giugno 2008 conduce il River Plate al trionfo nel clausura. Meno fortunata l’esperienza con il San Lorenzo de Almagro, da cui si dimette nell’aprile 2010.

    Il nome di Simeone era stato accostato all’Inter quando, prima del Mondiale per Club, sembrava vicino l’esonero di Rafa Benitez. Il ‘Cholo’ a Milano si sarebbe sentito a casa – è legatissimo a Zanetti e al presidente Moratti, i tifosi ancora oggi lo adorano – ma non avrà problemi ad ambientarsi neppure a Catania, dove la colonia argentina è anche più folta di quella nerazzurra. Simeone a Catania corona anche il sogno di Pietro Lo Monaco, che da tempo inseguiva un tecnico argentino per la panchina dei rossazzurri.

    Redazione Datasport (AGM Datasport)

  70. Ip Address: 93.46.19.119

    Buonanotte popolo rossazzurro

  71. Ip Address: 87.21.64.244

    notte Peppe….

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu