INTERVISTA AI PROTAGONISTI

 Scritto da il 6 febbraio 2011 alle 19:56
Feb 062011
 

Subito dopo la gara nella “Mix Zone” del Dall’Ara i protagonisti della sfida Bologna-Catania,si presentano ai microfoni dei giornalisti. per i rossazzurri parlano il tecnico argentino Diego Pablo Simeone e il difensore Giovanni Marchese. Per i rossoblù sono intervenuti, il tecnico Alberto Malesani, il match winner Daniele Portanova e l’attaccante Riccardo Meggiorini;

 Il tecnico del Catania, Diego Simeone: ”Non abbiamo mai avuto le cose facili, anche oggi è accaduto. Abbiamo fatto una buona partita, nei primi venti minuti eravamo ben messi in campo, eravamo corti, spingevamo bene sulle fasce, poi l’espulsione che ci ha tagliato le gambe ad inizio di partita. Dopo, nel secondo tempo, quando abbiamo fatto un paio di cambi, la squadra ha spinto in avanti ed ha fatto la partita. Abbiamo avuto qualche palla-gol, ma non riusciamo a metterla dentro. Anche oggi abbiamo avuto tre situazioni chiare. La domanda è capire se è meglio giocare con più gente che fa gol o un unico terminale offensivo. Prima cerchiamo di mettere in campo quelli che giocano bene. Cerchiamo di giocare con calciatori che hanno i piedi buoni e possono inserirsi anche da dietro“.

Il difensore del Catania, Giovanni Marchese: “Peccato per le ingenuità del primo tempo, che ci hanno costretti in dieci uomini dopo venti minuti, non facile contro una squadra in forma come il Bologna. Purtroppo è arrivato il gol mentre nella ripresa a noi è mancato solo quello: forse alla fine avremmo anche meritato il pari, perché con un uomo in meno abbiamo giocato bene palla a terra costruendo occasioni. Ora sarà fondamentale la partita di domenica contro il Lecce“.

Il difensore del Bologna, Daniele Portanova: “Dedico il gol a Garics, che in settimana si è rotto il crociato. Eravamo stanchi sia mentalmente che fisicamente e in campo abbiamo avuto diversi acciacchi: il gioco l’avevamo fatto vedere altre volte, oggi contava essere un gruppo e l’abbiamo dimostrato, soffrendo fino alla fine e portando a casa una vittoria fondamentale. Subito dopo il gol ho voluto esultare sotto la curva, perché l’anno scorso contro la Lazio non c’ero andato e glielo dovevo: i nostri tifosi quest’anno sono stati fantastici. Pensiamo ad arrivare a quota 40 punti il prima possibile, poi semmai potremmo pensare ad altro: anche contro il Catania abbiamo dimostrato un cuore impressionante“.

L’attaccante del Bologna, Riccardo Meggiorini: “E’ stata una partita dura, molto fisica: il calcio è anche questo. Sono felice per questo risultato: è stata la vittoria più importante dell’anno. Ora ci avviamo verso una strada più tranquilla. Ci tengo sempre a dare il massimo e giocare a fianco di Di Vaio dà stimoli per dare ancora di più. Lui si muove sempre con i tempi giusti e spesso dargli il pallone è facile. Ringrazio Malesani per la fiducia e per le belle parole, la compattezza di questo gruppo è anche merito suo. Stiamo ottenendo grandi risultati proprio perché siamo uniti. Un attaccante vive di gol, adesso inizio a stare bene dopo diversi problemi fisici e spero di poter dare il mio contributo per fare un grande girone di ritorno“.

In fine il tecnico del Bologna, Alberto Malesani: “Oggi mi doveva sempre riprendere il quarto uomo perché uscivo sempre dall’area tecnica, ma volevo veramente dare una mano ai ragazzi che hanno vinto col cuore. Sono stati veramente sofferti questi tre punti. Nel primo tempo abbiamo avuto il nostro momento migliore, poi scaturito nel gol. Abbiamo preso le misure giuste all’avversario ed è scaturito il vantaggio. Abbiamo avuto le occasioni migliori con Di Vaio ed Ekdal. E’ stata una battaglia, bella anche da vedere, in cui soffri, ma poi porta grandi soddisfazioni dentro di te. L’unica sconfitta in casa che abbiamo subìto è stata contro il Milan, sempre a questo orario, perché sei stanco anche nella testa oltre che nel fisico. Oggi penso che la palma del migliore va a Perez, oggi ha fatto tutti i ruoli ed è stato straordinario. Per noi è stato un grande acquisto e non a caso l’Uruguay è arrivato quarto ai Mondiali con lui dentro. Anche Della Rocca ha fatto bene, può fare meglio, ma sono certamente i due che hanno equilibrato la squadra in campo quando soffrivamo. Meggiorini ho iniziato a farlo giocare, ma ha avuto grandi problemi fisici, ed anche oggi ha avuto il suo fastidio all’adduttore. Se lui sta bene, dà una grossa mano a Marco, sicuaramente. Ho detto che non dobbiamo avere rimpianti, dovevamo andare avanti forte, e se la società fosse fallita, dovevamo finire come persone che comunque hanno fatto il loro lavoro“.

  33 Commenti per “INTERVISTA AI PROTAGONISTI”

  1. Ip Address: 87.19.162.170

    06.02.2011 16.32 di Raimondo De Magistris articolo letto 933 volte
    © foto di Giacomo Morini
    Non ha trovato scuse nell’arbitraggio il tecnico del Catania, Diego Simeone: “Abbiamo iniziato bene la partita, con un bel gioco sulle fasce avevamo messo in difficoltà gli avversari. Poi Alvarez, in occasione delle due ammonizioni, ha sbagliato e lo sa. L’arbitro ha fatto una buona gara”. Giudizio di fatto confermato anche per l’episodio dell’ intervento in area su Maxi Lopez: “Dalla panchina non si vedeva, il rigore si vorrebbe sempre, ma l’arbitro era più vicino”.
    Nonostante una prestazione non entusiasmante, tuttavia il cholo ha speranze per il futuro: “La squadra è viva, io la vedo viva. Riusciremo a far bene”.

  2. Ip Address: 87.19.162.170

    Catania-Bologna, fratture al volto per Schelotto e Britos
    06.02.2011 16.17 di Redazione TMW articolo letto 2522 volte
    © foto di Federico De Luca
    Certa la frattura del naso, sospetta la frattura al seno frontale per Miguel Angel Britos, il difensore del Bologna che al 66′ è stato protagonista di uno scontro aereo con la testa del catanese Schelotto, curato con cinque punti di sutura. L’uruguaiano, uscito con le sue gambe ma sanguinante dal campo, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore per essere sottoposto a una Tac.
    Il giocatore – ha riferito il medico rossoblù Gianni Nanni – resterà in osservazione in ospedale per almeno sei ore. Se dovesse essere confermata l’ipotesi peggiore, ovvero la frattura del lobo frontale del cranio, sarebbe trattenuto in ospedale anche per la notte.

  3. Ip Address: 95.234.193.230

    Raga’!!!
    Sono le ore 0:35 e ancora non riesco a dormire.
    Notte a tutti!!! 😥 😥 😥

  4. Ip Address: 79.32.103.94

    Buonanotte anche a te Giorgio47 da Napoli.

  5. Ip Address: 88.66.57.42

    ciao joe di questi tempi non viene voglia di scrivere a nessuno
    neanche chiarezza se la sente di scrivere la delusione mista a rabbia e sconvolgente sembra che siamo arrivati al capolinea di questa squadra
    ma io dico di no parafasando galileo mi vien da dire ( eppur si muove )

  6. Ip Address: 88.66.57.42

    questo silenzio è assordante

  7. Ip Address: 88.66.57.42

    che fine a fatto il :mrgreen: transfert di bergessio ?
    sarà stato spedito:mrgreen: dentro:mrgreen: una bottiglia via mare ?
    o:mrgreen: usando i piccioni :mrgreen: viaggiatori ?misteri della SPA calcio Catania in fin dei conti siciliani siamo nenti sapemu nenti vistumu nenti sintemu :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  8. Ip Address: 90.12.94.67

    Un caloroso buongiorno a tutti 8) 8) 8) 8) 8) 8)
    Ciao amico mio Lux,
    Non ho scritto prima perché mi sento tradito, tradito e coscente di quello che sta succedendo a Catania, bada non per la volontà dei giocatori, per colpa dell’allenatore o degli arbitri, solamente per colpa di BOKKASSA, che tradotto vuol dire “Bocca larga” alias Il nostro amabile direttore onnipresente e faccio tutto io Lo Monaco, questo signore la deve smettere di cullarsi con le sue manie di grandezza, e da mesi che lo dico OCCHIO PRESIDENTE, questo signore la deve smettere di mettere sul mercato un giorno si e l’altro pure i giocatori del Catania, e da mesi che parla di Mascara che non sarà ceduto, ieri ha fatto segnare Sosa, La deve smettere di dire che Lopez ha Giugno andrà in una grande squadra, il Catania non lo è ? e Silvestre ? un giorno la un’altro qui !!!!!!! la deve smettere di pavoneggiarsi con il centro sportivo, se credeva veramente al Catania facevano lo stadio e non un ennesimo centro di benessere con campetti e forse anche un suoermercato, non mi risulta che a Milanello o la Pinetina o Trigoria o Formello sia aperto al pubblico!!! Credevo che la colpa fosse di Giampaolo e Dio lo sà quanta ne ha avuta, ma adesso a chi vuole fare ridere il ducetto!! Ma come si permette questo signorino a dire che Barrientos è stato VENDUTO!!!! VENDUTO!!! VENDUTO!!! VENDUTO!!!hai capito Joe!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! VENDUTO!! dando la colpa a Giampaolo? RIDICOLO, spero un giorno di non pentirmi di aver messo sul mio nick Via Giampaolo, vero Alvarez??????? poi riguardo i nuovi acquisti!!! per ora stendo un velo pietoso, Lodi le palle le ha lasciate a Frosinone, Schelotto poverino corre come un pazzo , ma se anche il Cesena lo ha lasciato andare? e Bergessio, almeno spero che se Simeone lo abbia voluto, un motivo ci sia!!!
    Pero’ cazzo quando leggo che ci siamo rinforzati…………..m’incazzo, ma come cediamo, Antenucci, Mascara e Barrientos e prendiamo, Schelotto, Lodi e Bergessio, ma questo signor Lo Monaco del Tibet mi prende per il culo?
    OCCHIO PRESIDENTE

  9. Ip Address: 90.12.94.67

    Voglio fare una precisazione al mio pensiero, anche se credo di essere stato chiaro, quando Lo Monaco un giorno si e l’altro pure dice che i giocatori del Catania sono per grandi squadre, per me distrae solo i suddetti giocatori!!! ed il risultato si vede, poi mi possono dare una spiegazione su Terlizzi? infine io credo ad occhi chiusi alla salvezza, anche perché vedrete tra qualche giorno, il ducetto dirà alla stampa se andiamo in B tutti restano!!!!! 😳 😳 😳 😳

  10. Ip Address: 90.12.94.67

    In tutto questo marasma che in questo momento è il Calcio Catania, vorrei fare un elogio ad un piccolo grande professionista, che anche con i suoi rotoletti di grasso, che si intravedono nella sua maglietta intrisa di sudore, da l’anima per questo Catania, e pensare che lo volevano regalare!!! GRAZIE RICCHIUTELLO!!!
    Credimi Beppe 58 non è nessuna polemica con te, non ne ho assolutissimamente voglia, se tu sapessi quante ne ho dette a Ricchiuti!! 😉 😉

  11. Ip Address: 195.66.9.194

    Amico Chiarezza, su, coraggio, che è tutto questo avvilimento? 🙂
    Lo Monaco è al Catania da 7 anni giusto? In 7 anni si è dimostrato un dirigente competente, molto competente: per lui parlano i risultati sportivi, le plusvalenze ottenute, i calciatori lanciati, e la logica di rinnovamento/ringiovanimento che ha seguito.
    Poi è un uomo e sbaglia: sbaglia acquisti, cessioni, dichiarazioni, esoneri forse.
    Però non cominciamo a dire che Pulvirenti e/o Lo Monaco giocano a perdere, perchè è una cosa che non fa nessuno.
    L’involuzione di questa squadra è qualcosa di sorprendente solo per noit tifosi. Nel calcio succede continuamente. Anche l’Udinese è rimasta praticamente la stessa squadra ma l’anno scorso stava sprofondando e quest’anno vola.
    Nel Catania le cause della crisi le metterei in quest’ordine:
    1) infortuni
    2) incomprensioni con l’allenatore
    3) anno no di alcuni giocatori
    4) campionato livellato e squadre mediamente più forti

    Poi c’è una causa a parte sulla quale non so cosa dire, non essendo esperto e non vedendo ogni giorno gli allenamenti: la condizione atletica. Non è che non corrono, non hanno forza non hanno lucidità.
    Se fate caso non giochiamo quasi mai di prima: secondo me è per paura, ma la paura deriva a sua volta dalla poca lucidità e la poca lucidità dal fatto che non stai bene fisicamente.
    Il fatto di non stare bene fisicamente secondo me è la causa del fatto che nessuno aggredisce lo spazio. Fate caso tutti passaggi in orizzontale, perchè nessuno scatta, o dopo 2 passi si ferma. In area, la massimo 2 maglie nostre, salvo che nei calci da fermo.
    E poca forza, nessuno che sradichi il pallone dai piedi dell’avversario, nessun recupero di forza, nessun tackle vinto nella tre quarti o in area.

    Non so, non escluderei che ci sia qualcuno che si sia dato alla bella vita, convinto che era un anno di tran-tran.

    Non credo che tutto debba andare storto come sta andando.
    Non ho niente da rimporverare alla società: organico, mercato di gennaio, scelta dell’allenatore, sono tutte cose fatte con criterio e in proporzione alle forse di questa società.
    Forse nel rapporto con Giampaolo c’è stato più di qualche errore, ma comunque anche lì se lo spogliatoio si era rotto c’era poco da fare.
    Io userei solo l’arma del ritiro (tanto più che adesso abbiamo il centro sportivo) che a differenza di quel che si dice ricompatta.

    Forza Liotru, iu ci criru!!!

  12. Ip Address: 88.66.57.42

    Chiarezza quoto in toto il tuo primo post
    e su richiuti sono rimasto sorpresi anch’io per la dimostrazione di forza e coraggio di questo ragazzo insieme a maxi che da solo contro tutta la difesa del bologna di + non poteva fare

  13. Ip Address: 90.12.94.67

    Ciao Lux grazie per condividere il mio pensiero, ma Morra non ha torto, cioè fino a poco tempo fa ed anche ora la penso come lui, ma se caro Morra leggi quello che scrivi vedrai che anche tu sei d’accordo con me… cito le tue parole ” Qualcuno alla bella vita” Comunicazione di Lo Monaco, gestione allenatori, perché scappano tutti da Catania? non mi dire per misurarsi in P.zze più importanti….sulu ca dopo che ti levano le pezze del culo, allenatori con carisma e soldi Mihajlovic o solo carisma Zenga, meritavano di più o no?
    Poi se hai letto bene il mio post, affermo che ci salviamo facile, ma non perché il campionato si sia livellato verso l’alto ma credo verso il basso, scommettiamo che tra qualche giorno Pietro dirà, se scendiamo restano tutti compreso Lopez!!! 😐 😐 😐 😐

  14. Ip Address: 195.66.9.194

    Chiarezza, gli allenatori e i giocatori non è che se ne scappano, perchè fino a prova contraria questa è una società seria che gli stipendi li paga puntualmente. Se ne vanno perchè gli promettono di più, se ne vanno perchè Catania è una società periferica: è siciliana, e questo singifica che non vai alla Domenica sportiva perchè alle 22.30 hai già preso l’aereo per tornarte, che non ti mandano i giornalisti al seguito tutti i giorni, che comunque è e resta una provinciale e quindi pericolante….
    Potrebbero pagare di più?
    Ripeto, io i conti in tasca alla società non li faccio, almeno finchè mi dimostrano che i bilanci sono in ordine.
    Solo una cosa Pulvirenti non deve fare: fare fallire di nuovo il mio Catania, per il resto i soldi sono i suoi e su come li gestisce devo presumere che ne sa più di me, picchì annuca iu ero miliardario e stavo au so’ postu.

  15. Ip Address: 90.12.94.67

    Sempre più d’accordo con te Morra, io non dico Pulvirenti…….. 😉 😉
    CMQnon mi parlate del cent

  16. Ip Address: 79.3.100.132

    Salve raga’!!!
    Ciao Chiarezza!!! 😉 😉 😉
    Vorrei dire anche la mia su certe cose del Calcio Catania.
    Punto e a capo.

    Pulvirenti lo reputo uno dei piu’ bravi Presidenti del Calcio Catania.
    Certamente non dimentico Angelo Massimino che ha dato anche il c…o per i Nostri colori.

    Lo Monaco l’abbiamo scritto diverse volte che e’ un tipo vogliamo dire scorbutico? Ebbene si!!!

    Non comunica mai con noi tifosi per le continue ricadute di numerosi infortuni vedi Biagianti.
    Su Bergessio e’ calato il sipario e manco spiffera un venticello per sapere qualcosa se e’ nostro o meno.
    Su Terlizzone non sappiamo cosa e’ successo, se si e’ fatto male oppure e’ ancora fuori dalla rosa.

    I pregi c’e’ ne sono tanti abbiamo la squadra di giocatori tutti di proprieta’ del Catania salvo gli ultimi.

    Abbiamo venduto De Zerbi al Napoli, Vargas alla Fiorentina, Martinez alla Juve e Mascara al Napoli con introiti superiori di quanto li abbiamo comprati.

    Il Catania non aveva dico mai venduto nessuno a queste squadra di livello superiore a noi.
    Salvo Cinesinho alla Juve questo negli anni 60° e Tarantino all’Inter negli 80°.

    Come disse Lorenzo Stovini Lo Monaco e’ un dittatore ed e’ vero!!!
    Ma ci sono quelli che non parlano vedi Moggi e fanno i dittatori.

    Caro Chiarezza, la colpa se vogliamo addossarla solo a Lo Monaco non sono d’accordo con te.

    Diciamo che la colpa e’ un po’ di tutti cioe’ del Presidente, ma io non vedo colpe.

    Di Lo Monaco che fa’ errori di comunicazione e l’altro che in campagna acquisti compra non in base ai ruoli ma per convenienza, vero che risparmia ma ci troveremo sempre con giocatori inadatti ai ruoli.

    L’allenatore GMP? E’ molto enigmatico non lo mai capito sinceramente. Vero che ci ha fatto fare 22 punti.

    Lo Staff? Hanno sbagliato tutti sulla preparazione vedi anche gli infortuni e l’autonomia fisica durante la partita.

    I Tifosi?
    Mah!! Sara’ la crisi economica, la voglia di stare a casa e vedersela in TV.
    Certo che in Eccellenza c’erano a vedere la partita del Catania 20 mila spettatori.

    Tutto cambia in questo mondo e forse non ci rendiamo conto ma forse ho capito il perche’.
    I soldi raga’!!! Chi spende poco poco avra’ chi invece spende molto molto avra’.
    Nessun Presidente ci rimette anche se le forti possono fare un campionato cosi e cosi mentre le piccole andranno a fondo.

    Ho detto la mia e scusate il disturbo.

    Comunque e ovunque forza catania!!! 😈 😈 😈

  17. Ip Address: 90.12.94.67

    Sempre più d’accordo con te Morra, io non dico Pulvirenti…….. ma anzi dico sempre OCCHIO PRESIDENTE 😉 😉
    Preferirei 300.000 € in più a Mihajlovic che fare un contratto di 4 anni a Giampaolo, almeno se tutto è vero 😐 😐

  18. Ip Address: 88.66.57.42

    anche Palermo è città periferica eppure lì qualche sassolino dalle scarpe se lo tolgono i bocconi amari sono solo per noi da una vita come mai ? c’è qualche scenziato qui che me lo sa spiegare
    la verità e una sola e lomonaco di monza questo lo a detto molte volte il catania calcio e una azienda e ogni buona azienda che si si rispetti deve avere i conti in attivo . punto qui si fanno i soldi i sentimentalismi che non portano una lira sono indesiderati e criticoni non sono anchessi ben visti e quai al giornalista che si permette di criticare o che fa domande scomode viene marchiato a vita e allontanato dal calcio catania vedasi la trasmissione corner il troppo amore per fa diventare ciechi
    torno a ripetere il troppo amore annovva comprì mon ami

  19. Ip Address: 195.66.9.194

    Certe cose non le sapremo mai, ragazzi, io vivo a Roma, ma che credete che qui sappiano che fine ha fatto Pizzarro? E la lite Totti-Ranieri? mistero
    e Adriano? che l’hanno comprato a fare e quanto gli danno.
    Lazio? idem, vorreste sapere qualcosa sui conti di Lotito? ma se qui non si sa nemmeno se la società sponsorizatrice per caso è sua, e quindi lo sponsor non è altro che un giro di bilancio fra le sue società.

    Perchè dico che non voglio fare i conti in tasca al Catania. Certo 300mila per non far anadr via Miha non sembrano granchè, ma che sappiamo di quel che ha chiesto, che ne sappiamo se questo aumento non avrebbe squilibrato le cose in società, ci sono tanti fattori da tener presente…. quindi io guardo solo ai risultati e quelli societari sono ottimi.
    Quelli sportivi no, ma non è che Lo Monaco ha la palla di vetro e può prevedere che quest’anno avrebbero reso tutti meno.
    E Lippi che portò ai mondiali una squadra più vecchia di 4 anni, spatti intestardendosi quando tutta l’Italia gli diceva che non avrebbrero funzionato i reduci del Mondiale precedente?

  20. Ip Address: 88.66.57.42

    :mrgreen: Caxxo quanti errori di ortografia tutta colpa del direttore :mrgreen:

  21. Ip Address: 195.66.9.194

    Lux, Palermo è meno periferica di Catania, e comunque lì non sono riusciti a trovare uno straccio di imprenditore palermitano. prima hanno avuto i Sensi e poi Zamparini.
    Gli ha detto bene che Zamparini si è innamorato (ma mi risulta che ha anche riempito mezza sicilia di supermercati, v’arrisulta?). Zamparini ha più soldi di Pulvirenti ed è nel calcio che conta dal doppio di Pulvirenti.
    E il giorno ca s’autta u vogghiu vidiri che fa il Palermo. La storia del Messina non ci insegna niente? Dalla A all’inferno con una sola fermata, in serie B.

  22. Ip Address: 88.66.57.42

    Caro morra con lippi centra molto il suo stato senile credo abbastanza avanzato :mrgreen:

  23. Ip Address: 90.12.94.67

    Ciao Giorgio,
    anche tu la pensi come me, ma perché non riesco a spiegarmi… diciamo le stesse cose, solo che la mia conclusione in questo momento è diversa….cioè, mettiamo che io sia uno diciamo Lopez, come credete che mi senta, se Lo Monaco dice un giorno si e un’altro pure, “andrà in un grosso club”, “solo una grande squadra lo puo’ prendere” e nel frattempo il mio allenatore mi lascia solo ed abbandonato in mezzo a tre difensori? mi deprimo, cerco di fare il possibile ma nel frattempo gioco solo per me e non vedo più la squadra!! Lo stesso dicasi per Mascara, che se ne voleva andare, anzi è stato un signore a fargli prendere 2 miloni tra 6 mesi a gratis, io me strafotto della carriera o l’occasione di Mascara, so solo che se ne andato anche perché ultimamente giocava male ed era spesso in panchina perché ? forse la parola per il contratto non gli bastava? ed allora lo capisco, riserva per riserva meglio a Napoli con 3 anni di contratto!! Risultato ieri ho visto che ha fatto un assist a Sosa, come l’anno scorso a Lopez….Per non parlare poi di Alvarez Terlizzi, e la bufala delle bufale ” Barrientos lo abbiamo dato perché Giampaolo non lo voleva” Ora ripeto facciamo un sondaggio, Lo Monaco dice o forse Pulvirenti, dopo gennaio siamo competitivi, bene me lo dimostri, Io preferivo Antenucci, Mascara e Barrientos ai nuovi arrivati!!
    Poi i soddi su i so e innu sa po sunari e cantari 😉 😉 😉 😉
    Io ripeto sono sicuro che il Catania si salverà, ma un poco di dignità di questo sig. Lo Monaco

  24. Ip Address: 88.66.57.42

    Morra a voglia di dire ma i ricordi più belli sono quelli che ti esaltano la serie a e un fatto positivo ma niente di + e come se uno mangiasse tutti i giorni pasta cca sassa oppure fare làmore sempre nella posizione del missionario prima o poi ti si gonfiano i suilon
    ecco io attualmente mi trovo nella fase di gonfiamento di suilon

  25. Ip Address: 195.66.9.194

    :mrgreen:

  26. Ip Address: 90.12.94.67

    Mentre scrivo me cumpari Lux imperversa e rici cosi sinsati appoi mbari Lux nun ta preoccupari dell’errori d’italianu, nuatri immigrati nu putemu pimmettiri 😉 😉 😉 😉
    Morra , iu nun ci fazzu i cunti a nunnu , sulu ca senza specialmente i tifusi ri salottu…..cioè televisivi, Sky Dalhia etc et u sig Lo Monaco u centru sportivo pi fari a sauna a Sign.ra Pappalardo nun su puteva permettere, ie allura vogghiu sapiri comu sta Biagianti, Terlizzi chi fa? Campagnolo mùriu? semplici cose che in un momento brutto ti rincuorano!!!! 😥 😥 😥 😥

  27. Ip Address: 88.66.57.42

    giustissimo chiarezza ecco questa e n’altra cosa che mi fa incazzare la mancanza di informazioni da parte della società che ci vuole a fare quattro comunicati ? boh
    o su ignoranti anche loro come me a scrivere l’italiano :mrgreen: :mrgreen:

  28. Ip Address: 79.3.100.132

    Si vero Chiarezza, lo diciamo in modo diverso ma il succo e’ quello.
    Mentre come al solito sei sempre ottimista ed io invece non vedo nessuna luce in fondo al tunnel, perche’ mi faccio prendere troppo dai fatti (23 punti) e credimi mi piange il cuore.
    Un abbraccio rossazzurro!!! 😉 😉 😉

  29. Ip Address: 90.12.94.67

    Lux Capisco gli errori di italiano, capisco ca si incazzatu niuru, ma chista de di suilon e do missionariu ie a cchiù fotti ri ntutti!!!! 😆 😆 😆 😆 😆

  30. Ip Address: 88.66.57.42

    Chiarezza sai comé io paragono il Catania come se fosse la mia amante che ti devo dire mi deve far godere se non mi fa godere eeebè io ci resto male capisci io e lei ci vediamo una volta la settimana capisci io sono carico e invece lei traditrice non mi fa scaricare ecco questo e il mio modo di vedere il calcio

  31. Ip Address: 88.66.57.42

    ma sarò un pervertito?? :mrgreen: :mrgreen: Silvioooooooooo

  32. Ip Address: 90.12.94.67

    Sempre d’accordo, ma come amante la puoi cambiare o no? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: pigghiamula a ririri ca ie megghiu, :mrgreen: :mrgreen:

  33. Ip Address: 85.41.235.41

    Buon pomeriggio a tutti….

    io ancora non ho smaltito la rabbia di ieri 👿 👿
    sono inca**to nero con il ns. beniamino “comu finiu” per essere cosi stupido e ingnorante ha rovinato tutto….
    prima della sua espulsione la squadra girava tanto bene, personalmente mi ha piaciuta molto, dopo è ovvio in inferiorità numerica abbiamo subito il gioco del bologna, malgrado questo fatto la squadra ha tenuto bene tanto è vero che abbiamo subito solo un goal in tutta la partita….
    io sono fiducioso ma la salvezza si è fatta in salita dura, ma ci dobbiamo ancora credere battendo il lecce ringrazio i meusa che ci hanno salvato il c**lo
    ——————————————–FORZA CATANIA—————————-

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu