Le aspettative e il realismo.

 Scritto da il 18 luglio 2011 alle 08:35
Lug 182011
 

Le aspettative riempiono la vita delle persone. Sono la molla per la quale ognuno di noi organizza la propria vita secondo le sue esigenze.

Senza attese nessuno di noi ad esempio si prenderebbe la briga di scommettere su una partita, di andare a vedere un film di cui si dice un gran bene, di accettare un lavoro nuovo che ben conosci e del quale sei sicuro; per un altro che non conosci, ma ti potrebbe cambiare la vita. Dunque le aspettative fanno parte della nostra esistenza; di attese vive il tifoso di calcio…

Esiste un muro fra le aspettative concrete e il realismo. Questo è dato dalla capacità di capire, dove inizia la speranza e finisce la certezza. La base per deviare da questo enorme ostacolo che si frappone fra noi e le nostre aspettative è di guardare in faccia la realtà senza abbandonarsi ai sogni che per quanto possano fare parte della nostra vita, abbiamo il dovere di riuscire a capire quanto essi possano essere realizzabili o meno.

Nel nostro caso; – perché qui si parla di calcio, – dobbiamo capire che la nostra realtà (il Catania Calcio); è, (in questo momento), lungi dall’essere un’oasi delle speranze o delle attese; però, dobbiamo anche capire, che essa è una realtà solida, concreta; alla quale tutti i tifosi devono dare massima fiducia.

Il nostro Ad dice sempre che l’obiettivo massimo al quale noi tifosi possiamo aspirare è la pura e semplice salvezza. Che il Catania deve incassare prima di comprare. Che per forza di cose dobbiamo necessariamente convivere con sogni che alla lunga potrebbero anche diventare incubi. Il nostro Presidente invece fa un discorso diverso rispetto all’AD. Lui parla di “Europa”, di cinquanta punti come soglia minima da raggiungere quest’anno; di obiettivi che fanno sognare e che riempiono di attese il cuore dei tifosi.

In sintesi; pare che i due – pur da sempre uniti nello stesso credo – abbiano obiettivi diversi uno rispetto all’altro e una maniera opposta di vedere il futuro del Catania calcio.

A che dei due dobbiamo credere?

Personalmente credo che la verità come sempre stia nel mezzo; e se fra i due agli occhi di tutti esistono delle divergenze all’apparenza concrete; per me i due camminano in perfetta simbiosi; quello che dice un giorno uno, può essere smentito dall’altro il giorno dopo; salvo poi perseguire insieme lo stesso acclamato obiettivo: “Migliorarsi di anno in anno!”

Una squadra di calcio vive in funzione dei suoi tifosi, della loro passionalità; del loro coinvolgimento alle sorti della squadra.

Le attese di ogni tifoso non tengono conto degli enormi problemi che esistono oggi nel mandare avanti una società di calcio. Se è vero però, che la passione non tiene conto di nulla e non si fa incantare dalle sirene; è anche vero che questa passione deve essere costantemente alimentata. La fantasia oltre che l’ambizione del tifoso non conosce ostacoli di sorta.

Si dice che un rapporto equilibrato fra due persone è alimentato dalle novità; quando la passione viene a mancare, è la stanchezza a prendere il sopravvento e il rapporto inizia a incrinarsi fino ad arrivare alla rottura. Nel nostro/mio caso, questa passione dura ormai da decenni, incrinarla è difficile.

Come tutti però la mia passione deve essere alimentata dalle aspettative; le mie sono uguali a quelle di ogni tifoso di questo mondo; né più, né meno.

Se da un lato sono contento per tutte le emozioni che mi hanno fatto vivere il Catania calcio e i suoi capaci dirigenti negli ultimi sei anni; dall’altro sono scontento per il modo in cui il nostro Ad uccide le nostre aspettative ancor prima che essa vengano alla luce. Bisognerebbe da parte sua essere più diplomatico, trasmettere ai tifosi delle certezze in più. Lo monaco è un grande direttore generale; per la piazza di Catania ha fatto tantissimo; lavora incessantemente per migliorare la società e i suoi obiettivi. E’ arrivato però il momento che capisca che non basta essere numeri uno nel proprio lavoro se a questo non si unisce una buona dose di umiltà. Sono convinto che quando lui trasmetterà alla massa dei tifosi, messaggi diversi da quelli finora mandati, essa imparerà ad amarlo di più.

Quando si realizzerà questa alchimia fra il Direttore generale del Catania e i tifosi il suo sogno di avere uno stadio pieno di soli abbonati si avvererà a prescindere dalla crisi economica generale; a prescindere dall’acquisto o meno, di un grande calciatore. A Catania siamo abituati a lottare a denti stretti e nessuno chiede alla società più di quello che al momento può dare. Sono convinto che l’attuale rosa del Catania (con le dovute correzioni che sicuramente lei ha già sotto mano), può raggiungere gli obiettivi prefissati dal nostro Presidente.

Una cosa mi sento di dirle caro Direttore: “la passione non è in vendita; la simpatia è un bene da coltivare giorno dopo giorno” …

A SOSTEGNO DI UNA FEDE: “FORZA CATANIA!”

  78 Commenti per “Le aspettative e il realismo.”

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiono popolo rossazzurro…..

    Caro Lo Monaco, daci oggi il ns. pane quotidiano per questa stagione “LA SALVEZZA” ti ringrazio di tutto cuore :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    fino ad oggi nessuna novità sul fronte Mercato 😉 😉 😉

  2. Ip Address: 85.41.235.41

    Sosa al Catania, è quasi fatta
    L’argentino dovrebbe a breve trasferirsi all’ombra dell’Etna
    17.07.2011 12:26 di Redazione Tutto Napoli.net

    Secondo quanto riportato dal quotidiano Repubblica, Jose Sosa sarebbe ad un passo dal trasferirsi al Catania. L’ex Bayern Monaco dovrà soltanto trovare un accordo sull’ingaggio con la società del presidente Pulvirenti. L’argentino rimarrà quindi, molto probabilmente in Italia, spostandosi dall’ombra del Vesuvio a quella sicula dell’Etna.

  3. Ip Address: 212.195.241.127

    Salutamu a tutti pari

    Bravo Mario
    Condivido in toto il tuo articolo, ma , sull’argomento ” operazione simpatia” di Lo Monaco……..”chiacchieri ie tabbaccheri i lignu” cu nasci tunnu nun po moriri quadratu 😀 😀 😀 😀 , riguardo la simbiosi tra il presidente e l’Ad, ho qualche dubbio che persiste, la mia semplice idea , mi ripoprta al tuo articolo, pochi abbonati per le dichiarazioni di Lo Mocaco, tipu ” mi vinnu ..etc etc, lui dimentica che il tifoso sa che mercato si chiude il 31 agosto, ed ancora tutto è possibile, se giustamente come dici tu, fosse più umile, crisi o non crisi lo stadio si riempirebbe, anche se resto dell’idea che nelle curve soprattutto dovevano attuare prezzi popolari,

    Ciao Joe
    Su Sosa non mi voglio esprimere, le dichiarazioni dell’anno scorso mi indurrebbero a schifarlo, ma se viene in umiltà è con la voglia di riscattarsi, che sia il benvenuto per me è un ottimo giocatore, ma dubito che Lo Monaco lo prenda, con il Napoli ha un contratto credo a 800.000€, u viri a Lo tirchio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: dargli sti soldi?

  4. Ip Address: 79.42.16.9

    Salve raga’!!! 😉 😉 😉
    Buon articolo Mario!!! 😉 😉 😉

    Finche’ la barca va, lasciala andare……….!!! 😐 😐 😐

    Buona giornata a tutti!!! 8) 8) 8)

  5. Ip Address: 85.41.235.41

    Chiarezza, gli offrirà 500.000€ e giocherà spesso da titolare 😉 😉
    penso che il principito accetta….

  6. Ip Address: 193.235.106.72

    Buonpomeriggio a tutti!!!

    bell’articolo Mario….

    anche se penso che sia piu’ difficile far risultare Lo Monaco Simpatico che “Cicciolina” vergine…..

    Un’abbraccio

  7. Ip Address: 79.49.40.115

    pomeriggio buono ha tutti la simpatia e una cosa che si deve sentire ha pelle e dal modo di comportarsi di una persona lo monaco cosa ha detto hai tifosi x essere simpatico lo sapete meglio di me che non lo e mario complimenti x l’articolo 😉 😉

  8. Ip Address: 212.195.241.127

    SENZA PAROLE 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯

    Pietro Lo Monaco, intervenendo sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni. L’amministratore delegato del Catania riconosce che vi è stato un certo interesse, da parte del suo club, per José Ernesto Sosa, calciatore argentino, centrocampista del Napoli e della Nazionale argentina ma l’eccessivo costo del caretellino e l’elevato ingaggio lo hanno fatto desistere da una trattativa che non avrebbe trovato la giusta risoluzione per il club etneo. Lo Monaco, inoltre, smentisce alcune voci riguardanti un eventuale trasferimento di Maxi Lopez al Napoli affermando che l’attaccante argentino non viene valutato secondo il suo reale valore dall’attuale mercato:

    “Non abbiamo mai fatto mistero del nostro interesse per Sosa -dichiara Lo Monaco- Tuttavia il costo eccessivo del cartellino e l’elevato ingaggio non ci consentono di mandar avanti una trattativa che per noi sarebbe stata interessante. Il Catania purtroppo è un club piccolo e non può muoversi come fanno altri: l’esempio eclatante è rappresentato dalla vicenda Alvarez: lo potevo portare a Catania per poco meno di quattro milioni di euro, ma attorno al giocatore si è scatenata un’asta ed è arrivato in Italia per nove milioni di euro. Al Napoli interessa Maxi Lopez? Il mercato attuale non valuta l’attaccante argentino secondo il suo valore reale, per tanto rimarrà a Catania al 200%. Il Napoli a mio avviso si è rinforzato in tutti i reparti e dopo la grande stagione appena conclusasi con il terzo posto, può solo puntare allo scudetto”.

    COPPA AMERICA 2011

  9. Ip Address: 212.195.241.127

    Poi quella su Alvarez 😯 😯 😯 😯 😯 Già in precedenza avevo detto se fosse stato sicuro pulvirenti lo comprava, come dire ” si me nonna aveva i roti era na carrozzella” 😆 😆 😆 😆

  10. Ip Address: 79.49.40.115

    ciao chiarezza si vede che conosci ha fondo lo mo ccuccidatu cunsatu ppi tia e sempri prontu cauru cauru :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  11. Ip Address: 79.49.40.115

    max lopez se resto sono felice barrientos fa la differenza anche la societa deve fare il salto di qualita messi non e maradona 😈 😈 😈

  12. Ip Address: 151.54.57.172

    Buonasera a tutta la fratellanza rossazzurra; grazie a tutti per i complimenti siete troppo buoni … :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    aspettiamo con la consueta fiducia che il nostro Ad inizi a chiudere le “vere” trattative che ha in piedi sia in entrata che in uscita … ma sopratutto che la finisca di dire str… ate … 8) 8) 8)

    Forza Catania!

  13. Ip Address: 79.49.40.115

    bene catanista ai detto la parola giusta 😉 😉

  14. Ip Address: 79.49.40.115

    buon giorno ha tutti ciao simone il panificio e aperto sei in ritardo dobiamo fare il pane x lo mo vediamo se finalmente compra :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  15. Ip Address: 193.235.106.72

    Buongionro!!!!

    Mario oggi è il giorno giusto….

  16. Ip Address: 193.235.106.72

    Stavo ascoltanto l’intervista a Maxi…..

    Belle parole spese….spero davvero che resti….

  17. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…..
    Ciao Simone, Angelo

    ha stufato lo ZAR, mai ho visto un mercato del Catania cosi 😯 😯 😯

    si vede che la crisi c’è solo da noi…..
    quota abbonamenti: 5501 sono molto pochi, purtroppo…..

  18. Ip Address: 87.18.140.238

    Buongiorno raga’!!!
    Ciao angelo, Simone e joe!!! 😉 😉 😉
    Stamattina sveglia alle ore 6:30, ho portato mia figlia al lavoro, fra poco scendo e faccio la spesa al Supermarket e poi vedro’ che “sorprese” mi riserva la giornata!!! 😐 😐 😐

    Certo che per gli acquisti del Catania stiamo tutti con la lingua fuori ad aspettare i colpi di zio Petrus!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Buona giornata a tutti!!! 8) 8) 8)

  19. Ip Address: 193.235.106.72

    ma quali colpi e colpi…inizio a pensare che gli unici colpi rimasti sono quelli a salve…..

    😀

  20. Ip Address: 87.18.140.238

    Forse, Simone, quelli da sole!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  21. Ip Address: 193.235.106.72

    AHAHAAH…si Giorgio….con il caldo che c’è a Catania….

    Vedremo….

    Certo, che se non si spicciano, gli unici acquisti che faremo, saranno quelli per il cenone di fine d’anno….

  22. Ip Address: 88.45.219.230

    amici rossazzurri, buongiorno.
    ancora rido per quello che ha detto su Alvarez, ma come amico mio ti fai fregare allo sprint? sprinta prima no? ah già dimenticavo tu aspetti di realizzare i “piccioli” con le vendite. vabbè, dai, puoi sempre rivolgerti al markets del gubbio e del milazzo li comandi tu….
    mah … cosa si deve sentire!!!!
    ps sul mercato del napoli a noi catanesi non ce ne può fregare di meno…
    giampiero

  23. Ip Address: 85.41.235.41

    UFFICIALE: Catania, ceduti Nicastro e Lanzolla al Pisa

    Il Calcio Catania S.p.A. comunica – con una nota ufficiale – di aver ceduto alla società A.C. Pisa 1909 i diritti alle prestazioni sportive di due calciatori: Nicola Lanzolla, difensore classe 1989, in compartecipazione; Francesco Nicastro, attaccante classe 1991, a titolo temporaneo.

    E VAI VENDE, VENDE 😈 😈 MA ACQUISTARE NIENTE ?????
    SANTA PAZIENZA……

  24. Ip Address: 88.45.219.230

    ciao joe. da questi piccioli non ne prende…
    per cui non si canta missa…
    Giampiero

  25. Ip Address: 193.235.106.72

    atania, fatta per Regula
    19.07.2011 10.13 di Gaetano Mocciaro
    Fonte: La Gazzetta dello Sport

    © foto di Alberto Fornasari
    Il Catania ha in mano l’attaccante portoghese di 22 anni Paulo Roberto da Costa Regula. Lo riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. Il giocatore proviene dal Vitoria Setubal. Regula ha avuto poco modo per mettersi in mostra nell’ultimo campionato, giocando appena 124 minuti senza segnare. Intanto gli etnei sondano la pista Pablo Mouche, attaccante argentino del Boca Juniors.

    questo è un bel colpo di sole…

  26. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao Giampiero, concordo con te.

    Ma almeno per una volta un acquisto anche piccolo 😐 😐 😐

    agonia fino al 31 Agosto, non ci voglio più pensare…..

  27. Ip Address: 85.41.235.41

    Simone, ma chi è sta “Regula” è tutto rotto 😀 😀 😀

    questo si che darà qualità alla ns. squadra 😈 😈 😈 ma per favore……

  28. Ip Address: 85.41.235.41

    Amichevoli pre-campionato 2011/12 – 22/7, Omonia Nicosia-Catania; 7/8 Catania-Olympiacos Fc

    Il Calcio Catania S.p.A. rende noto il programma delle amichevoli del pre-campionato 2011/12 già definite:

    Venerdì 22 luglio, “GSP Stadium”, Nicosia – Cipro. Ore 20.00 locali (ore 19.00 in Italia)
    AC Omonia Nicosia-Catania
    Rossazzurri di scena a Cipro contro la squadra più popolare dell’isola. Nel palmares dei biancoverdi, che saranno impegnati in Europa League, 20 vittorie nel massimo campionato, 13 Coppe e 15 Supercoppe nazionali.

    Domenica 7 agosto, Stadio “Angelo Massimino”. Ore 20.45
    Catania-Olympiacos FC
    Sfida al club più titolato di Grecia, campione in carica: 38 “scudetti”, 24 Coppe e 3 Supercoppe nazionali. Test di lusso contro una formazione partecipante alla prossima edizione della Champions League.

  29. Ip Address: 193.235.106.72

    Ciao Joe,

    Si infatti….per colpo di sole intendevo dire proprio…..questo….lasciamo stare….guarda come hai detto tu, il calciomercato è aperto fino al 31 agosto….se al 1 Settembre la squadra non sarà competitiva allora si che potremo parlare…prima di quel giorno…aspettiamo…anche se è un’attesa straziante.

  30. Ip Address: 151.54.10.98

    Buongiorno a tutti carusazzi rossazzurri …

    aspettiamo ragazzi … aspettiamo … aspettiamo … :basta! minni’vaiu a mari ca è megghiù …

    P.S per evitare di predere anch’io un bel colpo di sole stile Lo monaco … 8) 8) 8) mi pottu u cappeddu ro Catania … :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Buona giornata a tutti!

    Forza Catania!

  31. Ip Address: 151.54.10.98

    CATANIA – IL MERCATO – Continua a non muoversi niente sul fronte mercato. Concretizzata l’operazione Morimoto e qualche altra piccola operazione minore continuano a farsi tanti nomi, ma alle falde dell’Etna ancora nessun arrivo. Hassan Yebda è il nome nuovo per il centrocampo etneo. Francese, naturalizzato algerino, ex Napoli, potrebbe arrivare a Catania per la zona nevralgica del campo, ma l’attuale valore di mercato, 4,5 milioni di euro, è troppo alto per le casse etnee. Sempre a centrocampo è calda la pista che porta a Paulo Roberto da Costa Regula. Regula è svincolato e dovrebbe arrivare a Catania firmando un triennale. Tiene sempre banco nella sezioni partenze il via libera che la società darà a Silvestre. La destinazione è ancora incerta, ma Roma e Juve sono le favorite per acquistare il centrale difensivo. La cifra chiesta dal Catania si aggira attorno ai 10 milioni di euro.
    Fonte Italpress

  32. Ip Address: 88.45.219.230

    fai bonu marieddu
    ciao e buon bagno
    giampiero

  33. Ip Address: 151.54.10.98

    Il Catania punta forte su Pablo Mouche (23) del Boca Juniors, in questi giorni in Italia per conseguire il passaporto comunitario indispensabile a sbloccare le trattative europee, tra queste anche quella che potrebbe portarlo al Catania. Il club etneo non conferma l’interesse del Malaga per Andujar, visto che ha bloccato il portiere.

  34. Ip Address: 151.54.10.98

    Il Cesena spera di chiudere in fretta per Almiron, sul quale non cessano le mire del Catania. Altro duello di calciomercato tra le due compagini si è aperto per Alvarez, in uscita dal Bari. Rossazzurri in pressing su Sosa del Napoli, mentre si valuta attentamente la situazione dell’argentino Mouche, in Italia per ottenere lo status di comunitario. Il primo colpo dei rossazzurri è Regula, trattativa già chiusa per il centrocampista del Vitoria Setubal […] Accostato negli ultimi giorni al Catania, all’interno dell’affare che potrebbe portare Silvestre in giallorosso, il giovane Caprari smentisce: “Da Catania non mi ha cercato nessuno, sarei felice di rimanere a Roma”.

  35. Ip Address: 151.54.10.98

    Ciao Giampiero; farò un tuffo anche per te e per tutti gli amici che non ci possono andare … 😉 😉 😉

  36. Ip Address: 85.41.235.41

    beato te Catanista che ce la fai ad aspettare 😯 😯 😯

    io non, mi scoppia la testa 🙄 🙄 🙄

  37. Ip Address: 85.41.235.41

    Tutti parlano di MOUCHE la moschitta mi ricorda uno chiamato cosi dallo ZAR fu Izco…… 😉 😉

  38. Ip Address: 85.41.235.41

    Catania, Lo Monaco vuole chiudere per Regula e Mouche
    19.07.2011 11:15 di Antonio Cardillo

    A Torre del Grifo il tecnico Vincenzo Montella aspetta novità dal mercato per colmare qualche vuoto in organico dopo le partenze di 2 attaccanti, 3 centrocampisti e un difensore. Catellani e Moretti hanno rimpinguato la rosa ma servono rinforzi di categoria per evitare gli affanni delle ultime giornate di serie A. Dal mercato serve un salto di qualità che anche ieri l’attaccante del Catania Maxi Lopez ha richiesto alla società etnea per raggiungere la quota 50 punti. L’amministratore delegato Pietro Lo Monaco ha due giocatori nel mirino: Mouche attaccante del Boca e il centrocampista portoghese Regula. Per l’argentino si lavora da tempo e Itasportpress.it ha anticipato la trattativa lo scorso 10 giugno. Il Catania però si morde le mani perché questo giocatore adesso costa di più rispetto a qualche mese fa quando Lo Monaco avviò la trattativa. Si è passati da 2 a 5 milioni di euro. La sensazione è che l’operazione vada in porto per 3,5 milioni. Per Regula, che Lo Monaco ha smentito di trattare, invece è ormai fatta. Il giocatore è svincolato e si lavora solo per trovare l’intesa sull’ingaggio. Secondo quanto appreso da Itasportpress, il portoghese chiede 600 mila euro il Catania non vuole darne più di 300. Si tratta con il calciatore e il suo entourage.

    Regula vuole 600.000€ d’ingaggio 😆 😆 😆 😆 😆 😆

  39. Ip Address: 87.18.140.238

    Salve raga’!!!

    Regula d’oro!!! 600.000Euro d’ingaggio!!! A schifio finisce con zio Petrus, una pedata e via in Portugal!!! 😆 😆 😆

  40. Ip Address: 87.18.140.238

    Tifoserie: Juventus cattiva, “a rotoli” Catania !!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Il Catania chiude con 22.500 euro di multa dovuti in gran parte “all’incidente nel derby”, quando nel corso della coreografia, nel secondo tempo, un rotolo di carta ha colpito un fotografo; non vi era alcun intento violento, ma di trasgressione passibile di ammenda si tratta comunque. Infine qualche coro ingiurioso contro l’arbitro, qualche petardo, l’omissione d’accesso al campo di persone non autorizzare.

    1) Juventus 173.000 euro (+diffida)

    2) Napoli 112.000 euro

    3) Roma 98.000 euro

    4) Cagliari 87.000 euro

    5) Brescia 66.000 euro

    6) Lecce 55.500 euro

    7) Bari 52.500 euro

    8) Milan 51.000 euro

    9) Inter 33.000 euro

    9) Lazio 33.000 euro

    11) Fiorentina 31.000 euro

    12) Genoa 30.000 euro

    13) Catania 22.500 euro!!! 😯 😯 😯

    14) Udinese 17.000 euro

    15) Cesena 10.500 euro

    16) Bologna 10.000 euro

    16) Sampdoria 10.000 euro

    18) Palermo 8.500 euro

    19) Chievo Verona 6.500 euro

    20) Parma 5.500 euro

  41. Ip Address: 212.195.241.127

    Ciao a tutti pari
    Carusi picchi nun vi rilassati, è mi spiego,
    Partenze,
    Morimoto, inesistente l’anno scorso!!!!!!!!!
    Terlizzi , inesistente l’anno scorso sostituito da Bellusci anche lui inesistente
    Carboni , sostituito da Biagianti che l’anno scorso è stato inesistente
    Pesce inesistente, sostituito da Moretti
    Bergessio sostituito da quello che dovrebbe fare a detta di tutti noi e + da Barrientos
    In questo momento Silvestre e Lopez confermati!!!
    ma ri chi stamu parrannu, già cosi siamo più forti dell’anno scorso,
    LO MONACO resta cosi ti prego vattinni o mari cu Catanista ed il prossimo anno Lopez 15 Ml silvestre 10 e Gomez 12 minimu. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    Poi se volete che vendiamo Lopez e Silvestre per 15ml tutti e 2 per comprare Galeano e Mouche a 10 ml IO NON SONO D’ACCORDO ❗ ❗ ❗ ❗

  42. Ip Address: 212.195.241.127

    MU SCUDDAI MORIMOTO SOSTITUITO DA CATELLANI :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  43. Ip Address: 88.45.219.230

    chiarezza,un saluto . concordo in toto o quasi.
    io bergessio lo avrei tenuto e sentiremo la mancanza di Ezequel, ma se restiamo con lopez e silvestre siamo molto forti. o almeno più dello scorso campionato.

  44. Ip Address: 193.235.106.72

    Secondo quanto riportato da Sky Sport 24 il Catania avrebbe acquistato il giovane centrocampista dell’Atletico Madrid B Sergio Gontán Gallardo, meglio conosciuto come Keko. Il giocatore classe ’91 sarebbe già arrivato in Italia, nelle prossime ore l’ufficialità.

  45. Ip Address: 87.18.140.238

    Salve raga’!!!
    Ciao Simone!!! 😉 😉 😉
    Faccio il verso di zio Petrus.
    Keko chiiiiiiiiii!!!!!!! 😯 😯 😯 😯

  46. Ip Address: 88.45.219.230

    ciao simone e giorgio.
    lo zar sta mettendo , sempre che siano vere queste voci, “pisci i broru” (pesci per il brodo per i nordici) per rendere la zuppa di pesce più buona… ma niente di che.
    dimenticavo nel post precedente di dire che io credo moltissimo sulle potenzialità di martinho, mi dicono che si sta rimettendo dal brutto infortunio dello scorso anno. questo a mio parere è un giovane fortissimo con una personalità non indifferente.
    Forza Catania
    Giampiero

  47. Ip Address: 212.195.241.127

    A CCUiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ACCATTA? ALLA SICILIANA :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Ciao Giampiero
    D’accordo con te su Marthinho, io sono sempre d’accordo per dare sempre una chance ai giovani, quest’anno spero che succeda, Martinho, Sciacca, Moretti,Catellani, lo stesso Biagianti e qualche primavera, succederà? questi potrebbero essere il valore aggiunto ai nostri di già affermati!!!!

  48. Ip Address: 212.195.241.127

    ho messo Biagianti che dopo la Nazionale è scomparso , per colpa degli infortuni

  49. Ip Address: 151.54.9.53

    Ahhhhhhhhhhh m’arriciàlai … 😆 😆 😆

    D’accordissimo sulla vostra valutazione di Martinho …

    Una domanda ragazzi: ma se Keko arriva veramente non è un giovane sconosciuto alla Martinho ? e se il brasiliano è stata una vera scoperta per tutti noi, per quale motivo non lo potrebbe essere questo spagnolo?
    ho letto che ha esordito nella liga all’età di19 anni… facciamo lavorare il volpino in santa pace, poi vediamo.

    Credo che abbia in canna ancora molti colpi (ai più sconosciuti)… 8) 8) 8)

    Forza Catania!

  50. Ip Address: 217.201.250.243

    Buon pomeriggio a tutti pari! 😉

    Keko chiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii?

    Regula chiede a Lomo 600 mila euri e il direttore gli ha risposto: fammi “ariulari”! Quantu voi? :mrgreen:

  51. Ip Address: 88.45.219.230

    mario, abbiamo avuto lo stesso pensiero su Keko.
    quindi lo zar è la volpe?
    ahaha
    si ti senti Nunuzzu…

  52. Ip Address: 85.41.235.41

    Ciao a tutti….

    è vera la storia su KEKO 😉 😉
    aspettiamo l’ufficialità …

  53. Ip Address: 151.54.9.53

    😉 😉 😉

  54. Ip Address: 212.195.241.127

    Ciao Mario
    B
    Keko 20 anni gioca? nella B Spagnola e penso che se lo prende lo prende a parametro zero o 100.000 € cosa ne deduci ?, avrei preferito un 17enne del Turulifu 😉 siciliano anche per dare un seguito a Torre del grifo, dove mi sembra che tutti i giocatori che possono esprimersi senza urtare lo ZAR vedi Lopez ne stanno incominciando a soffrirne per il troppo caldo 😐 😐

  55. Ip Address: 88.45.219.230

    beh chiarezza, il caldo c’è ovunque…
    ma mi faccia il piacere montellino…
    soltanto noi potevamo inventarci il ritiro sul mare…
    mentre su keko se lo prendiamo vediamolo all’opera e poi giudichiamo.
    del resto mi pare che martinho giocasse nelle serie inferiori e leggenda vuole che lo zar lo abbia visto giocare per un caso fortuito e se ne sia innamorato…
    innamorare? è capace di innamorarsi di cose che non siano dollari , euri etc etc 😛 😛
    giampiero

  56. Ip Address: 151.54.9.53

    Si suda ehhh Già! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Poveri ragazzi … 😯 😯 😯

    P.S dopo l’allenamento il centro è dotato di “confortevoli camere con condizionamento dell’aria e vista sull’Etna!” … :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  57. Ip Address: 212.195.241.127

    e raffridduri assicuratu :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  58. Ip Address: 151.54.9.53

    Vittorio,
    non credo che il Catania abbia tutta questa voglia di “non assicurarsi” l’eventuale calciatore del turilifu se quest’ultimo ha le qualità per fare parte di un vivaio importante come quello del Catania: non credi?

  59. Ip Address: 79.49.40.115

    buona sera ha tutti i fratelli rossoazzurri ancora non ce niente all’orizzonte forza catania che e meglio ➡ ➡ ➡ ➡

  60. Ip Address: 85.41.235.41

    Come Angelo la novità è KEKO 💡 💡 💡 e noi siamo tutti contenti 😆 😆 😆

  61. Ip Address: 212.195.241.127

    Hai ragione Mario, ma tutti sti lanciamenti e promesse non li vedo a parte qualche partitella di Martinhoa e Sciacca, il famoso Noicastro in prestito e cosi via, ma poi rifletto è analizzo Lo ZAR i soddi su soddi, quando incassa di questo mercato sotterraneo? Pisa, Avellino , Puteolana etc etc….io credo che i 2 ml li fa è fa bene!!!
    Ma non mi parlate di prima squadra o Biagianti o Izco che hanno giocato dopo tre anni, è Biagianti è un campione mentre Izco “lo voglio bene”
    Dicevo in spagna come in Inghilterra e non parliamo della Francia a 21 o sei qualcuno o finisci in B ma dopo che li hanno provati, in Italia invece c’è il Cimitero degli elefanti, i tifosi vogliamo il nome vedi il Milan Ambrosini, Gattuso, Van Bommel e Nesta il più giovane a 34 anni!!!!
    Poi spendono 40ml per Neymar che il nostro Gomez ne vale 10 , ho visto tutte le partite della coppa america!! Certo se domani il Catania portasse Ganso tutti ad abbonarsi, ma in Italia non toccherebbe palla!!

  62. Ip Address: 79.49.40.115

    ciao joe viri ca ancora con lo mo ancora deve nascere e si chiama cola :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  63. Ip Address: 87.18.140.238

    Salernitana, anche l’ad del Catania Lo Monaco in corsa per rilevare il titolo
    19.07.2011 17:56 di Redazione ITA Sport Press

    Ci sono anche l’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, originario di Torre Annunziata, e la societa’ di sviluppo immobiliare Morgenstern srl, dell’amministratore unico Gianni Mezzaroma, tra i candidati per l’aggiudicazione del titolo della nuova Salernitana, destinata a ripartire dalla Serie D dopo la mancata iscrizione al campionato di Lega Pro. In relazione all’avviso pubblico di manifestazione di interesse, pubblicato dal Comune di Salerno il 15 luglio scorso, spiega una nota, fino alle ore 13 di oggi risulta pervenuta la documentazione presentata dai seguenti soggetti firmatari: Francesco Agnello, Roma; Salvatore Bizzatto, gia’ presidente del Real Marcianise; Gruppo Santese & co, Battipaglia; Gruppo Scariati, Capaccio; Giovanni Lombardi, Salerno; Pietro Lo Monaco, ad Catania Calcio; Morgenstern srl, amministratore unico Gianni Mezzaroma.(calciosport24.it)

    Salve raga’!!!
    Eppure qualcosa si muove!!! 😯 😯 😯

  64. Ip Address: 87.18.140.238

    Tomas Ujfalusi a Itasportpress: “Keko buon giocatore ma deve fare esperienza”
    19.07.2011 18:13 di Redazione ITA Sport Press

    Tomas Ujfalusi (33) da qualche giorno si è trasferito in Turchia con il Galatasaray ma conosce Sergio Gontán Gallardo, meglio conosciuto come Keko, prossimo acquisto del Catania, per essere stato suo compagno di squadra all’Atletico Madrid. Per sapere qualcosa in più sul giocatore Itasportpress.it ha raggiunto telefonicamente l’ex difensore della Fiorentina. “Conosco Keko -spiega Ujfalusi- per averlo visto nelle giovanili dei colchoneros e poi quando ha debuttato in prima squadra. E’ un buon giocatore che deve fare esperienza avendo solo 20 anni. Tecnicamente è un laterale che abbina tecnica e velocità. Non so se sarà pronto per la serie A ma potrebbe fare bene se gli verrà dato spazio”. Keko intanto si è allenato con i nuovi compagni di squadra a Torre del Grifo. Il giocatore avrebbe firmato un contratto triennale essendo svincolato.

    E’ vero raga’?
    Mario e Peppe, vi vogliamo detective a Torre del Grifo!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  65. Ip Address: 82.145.211.78

    UFFICIALE: Keko è del Catania
    19.07.2011 19:50 di Redazione
    ITA Sport Press Sergio Gontán Gallardo, meglio
    conosciuto come Keko, è
    ufficialmente un calciatore del
    Catania. Il nazionale spagnolo
    Under 21 si lega al Catania per tre
    anni come riporta il club etneo. Il Calcio Catania S.p.A. comunica di
    aver acquisito a titolo definitivo il
    diritto alle prestazioni sportive del
    calciatore Sergio Gontàn Gallardo
    “Keko”, attaccante, nato a Madrid il
    27 dicembre 1991, già nazionale spagnolo nelle selezioni giovanili
    under 16, under 17 (Campione
    d’Europa nel 2008, in Turchia),
    under 18 ed under 19
    (vicecampione d’Europa nel 2010,
    in Francia). “Keko”, che in carriera ha indossato le maglie di Atletico
    Madrid, Real Valladolid, Cartagena e
    Girona, ha sottoscritto un contratto
    triennale, legandosi al Catania fino
    al 30 giugno 2014, con opzione di
    rinnovo concordata per ulteriore anni due. Buona sera a tutti pari ! Vi posto buone notizieeeeee! Complimenti me frati Mario per l’articolo.

  66. Ip Address: 82.145.211.78

    cumincianu i BOTTIIIIIII…………. Dai video sembra davvero promettente può ragazzino! Adesso il prossimo…………

  67. Ip Address: 151.54.8.184

    Ciao Matteuccio: cchìa’statu a mmari macari tuu? … 😆 😆 😆

    dunque Vittorio; nazionale under 16,17,18,19 e 21 … “incs quantu nnummira macari mi cunfunnii … ahahahahahahahaha

    Forza Catania!

  68. Ip Address: 151.54.8.184

    La rete di osservatori del Catania strutturata anche su tutto il territorio europeo ha portato la società ad ingaggiare un brillante talento, concludendo un’operazione di mercato davvero molto interessante.
    Sergio Gontàn Gallardo “Keko” è un esterno offensivo alto, apprezzabile in fase d’interdizione ma soprattutto pericoloso nell’uno contro uno e nei movimenti senza palla, attaccando lo spazio in profondità e creando presupposti interessanti per le punte attraverso tagli in diagonale verso l’area. Keko è molto agile e rapido, dotato di un buon dribbling e può essere devastante nelle ripartenze. Pecca un pò in chiave realizzativa ma col tempo riuscirà certamente a colmare questa lacuna.
    Nazionale spagnolo nelle selezioni giovanili under 16, under 17 (Campione d’Europa nel 2008, in Turchia), under 18 ed under 19 (vicecampione d’Europa nel 2010, in Francia), è cresciuto nell’Atletico Madrid che negli ultimi anni lo ha fatto maturare altrove (Real Valladolid, Cartagena e Girona).

  69. Ip Address: 87.18.140.238

    Buonasera raga’!!!

    Minchia raga’!!! Under 10,11,12 etc. etc.
    Ma allora e’ buono? 😀 😀 😀

  70. Ip Address: 87.18.140.238

    ESCLUSIVA ITASPORTPRESS- Catania, Lo Monaco: “Keko non lo daremo in prestito. Salernitana ti porto in A entro 5 anni ma non lascio il Catania”
    19.07.2011 19:58 di Marco Platania

    Itasportpress.it ha raggiunto in esclusiva l’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco, per conoscere sia le intenzioni della società riguardo al nuovo acquisto Keko, centrocampista esterno destro proveniente dall’Atletico Madrid, sia le intenzioni dello stesso dirigente etneo, interessato a rilevare il titolo della Salernitana: “Keko e’ un giocatore di grande prospettiva e rimarrà certamente con noi, non riteniamo che abbia bisogno di andare in prestito per farsi le ossa. Lo consideriamo un bel colpo di mercato. L’acquisto eventuale della Salernitana? Si è vero, è una città che merita di tornare nel calcio che conta e spero di portarla in serie A in 5 anni. Ovviamente se la cosa dovesse andare in porto non intendo assolutamente lasciare il mio incarico al Catania: sono due cose completamente diverse”.

  71. Ip Address: 87.18.140.238

    Sergio Gontàn Gallardo ‘Keko’ al Catania

    Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Sergio Gontàn Gallardo “Keko”, attaccante, nato a Madrid il 27 dicembre 1991, già nazionale spagnolo nelle selezioni giovanili under 16, under 17 (Campione d’Europa nel 2008, in Turchia), under 18 ed under 19 (vicecampione d’Europa nel 2010, in Francia). “Keko”, che in carriera ha indossato le maglie di Atletico Madrid, Real Valladolid, Cartagena e Girona, ha sottoscritto un contratto triennale, legandosi al Catania fino al 30 giugno 2014, con opzione di rinnovo concordata per ulteriore anni due.

  72. Ip Address: 82.145.209.63

    ciao me frati, no aiu avutu unmari chi fari…………… Non ho avuto il tempo di scrivere , però i to articoli non mi peddu ! Per ora ho avuto solo il tempo di leggere ………….. U mari comu e fattu? Cu su ricodda chiu………. 🙂 :-).

  73. Ip Address: 151.54.8.184

    Cc’è ccauru ccà me frati Matteo; però u mari è a fini ro munnu … quannu scinni ni’emu a’ffari n’tuffu n’semi … 😉 😉 😉

  74. Ip Address: 91.181.85.190

    Buonasera carusi..

    Allora abbiamo Keko….ma ci avete pensato che basta cambiare le vocali….divneta Kakà?
    Sarà un’indizio?

    Benvenuto Sergio Gontan Gallardo “Dela Vega” per gli amici Zorro…:mrgreen: :mrgreen:

    sembra promettente….

    adesso Avanti il Porssimo…. 😆 😆 😆

  75. Ip Address: 82.145.210.183

    cu tuttu u così mario! Però intanto quannu ci vai fattillu ntuffu macari pi mia! Domani secondo me ci saranno altre novità in entrata, I BOTTI……… …… .. Buona notte Mario e a tutti pari.

  76. Ip Address: 87.18.140.238

    Il primo colpo!!!
    Ma come cavolo l’ha trovato zio Petrus? 8) 8) 8)

    Buonanotte a tutti raga’!!!! 😉 😉 😉

  77. Ip Address: 79.49.40.115

    mi scuso con joe per non aver capito che laquisto di questo giocatore e una cosa vera dopo tutto quello che avevo letto fino ad oggi forza catania sempre 😳 😳 😀 😀 😀

  78. Ip Address: 2.2.225.243

    A parametro zero un giovane di 20anni?

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu