TORNA LA VITTORIA AL MASSIMINO.2-0

 Scritto da il 22 aprile 2012 alle 09:11
Apr 222012
 

Che bel sabato sera per il Catania che, al massimino alle 20.45 ha battuto l’Atalanta di Colantuono per 2-0 grazie allo splendido gol di Gomez e di Seymour.

Il Catania a differenza della partita contro il Lecce, ha affrontato il match in modo più deciso e convinto,anche se ha sprecato varie occasioni soprattutto con Bergessio.

Le due reti sono state di Gomez alla mezzora(un tiro da 30 metri splendido) e di Seymour negli ultimi cinque minuti di gioco dopo un colpo di testa un po’ fortunoso.

Il portiere degli etnei,Terracciano, ha esordito questa sera per la sua prima volta in serie A e per la partita buona che ha fatto si può meritare, per ora, la fiducia del mister Montella.

La gara è stata molto divertente,il Catania si è dimostrato all’altezza e ora deve pensare alle due trasferte di martedì,affrontando il Cagliari e sabato prossimo l’attesissimo derby contro il Palermo nel capoluogo Siciliano.

Possiamo dire una buona prestazione e 3 punti che fanno sorridere e gioire la squadra e i tifosi  dopo la brutta sconfitta di mercoledì 11, dove il Catania,possiamo dire,ha proprio regalato i 3 punti al Lecce frenando la buona prestazione del Catania fino a quel momento in casa.

Direi che questa vittoria del Catania,è da dedicare a Pier Mario Morosini,morto sabato scorso durante la partita contro il Pescara all’età di 25 anni.

Prima della gara,tutte e due le squadre,la terna arbitrale e i tifosi, hanno dedicato un minuto di silenzio per il giocatore bergamasco.

Ottima prestazione del Catania e Forza ragazzi!

 

  13 Commenti per “TORNA LA VITTORIA AL MASSIMINO.2-0”

  1. Ip Address: 85.41.235.41

    Buongiorno a tutti…..
    Bella partita tattica del ns. amato Catania 😉 😉 😉
    adesso dobbiamo fare la corsa all’Inter per agguantare il settimo posto 😀 😀

    Godiamoci sta bella domenica….. a fare lo spettatore.

  2. Ip Address: 188.11.154.192

    Buongiorno e buona domenica a tutti gli amici del sito.

    A differenza della partita contro il Lecce,non ci sono stati grossolani errori nei minuti finali,la concentrazione è rimasta alta fino all’ultimo.
    Lanzafame,penso abbia capito cosa significa fare il giocatore professionista,anche se qualche volta,cade ancora in errori da antisportivo(mi riferisco a qualche fallo gratuito),però,da lodare l’impegno e l’abnegazione alla gara.

    Terraciano,buona personalità e reattivo nel tiro ravvicinato,ma è poco per dare un giudizio globale,ho fiducia in Montella,quando dice,che questo ragazzo ha un gran futuro davanti,per farlo esordire,qualcosa ci avrà pur visto.

    Stavolta,Biagianti,anche se ancora non al massimo,si è ben disimpegnato in più occasioni,ho rivisto quell’umiltà,che l’ha contraddistinto in passato,certo,non ha ancora i ritmi di gara,però,la sua prestazione fa ben sperare.Seymur,si è confermato per quello che ho detto in passato,giocatore di grande quantità,per qualità,non è paragonabile ad Almiron,ma per densità e caparbietà,non ha nulla da invidiare a nessuno.

    Marchese,sta avendo un maturazione tattica impressionante,ha annullato Schelotto con una “facilità” disarmante.Magari,non è stato molto presente nel proporsi in sovrapposizione a Gomez,anche se alla bisogna c’era,però nella sua zona,è stato quasi invalicabile,anche l’ingresso di Ferreira Pinto,non l’ha scomposto nella sua tranquillità agonistica.

    Spolli e Legrottaglie(l’ammonizione forse era programmata,così non salterà il derby :mrgreen: ),quando decidono di fare sul serio,non ce ne per nessuno e in area avversaria,sono sempre il pericolo numero uno.

    Bellusci,anche se la sufficienza è quasi sempre alla sua portata,a mio modesto parere,continua a deludere le aspettative,alterna delle buone cose,ad errori macroscopici,non solo tecnici,anche tattici,forse più le seconde che le prime,ieri sera Montella,era “deluso” della sua prestazione,così dicevano i cronisti da bordo campo e io,condivido.Sono convinto,che potrebbe dare molto di più,forse quella che più gli manca,è un pò di umiltà,mia personale opinine.

    Lodi,ormai è una delle più belle conferme di questo campionato,penso che ormai,si sia consacrato come il naturale sostituo di Pirlo per la nazionale,se Prandelli,non dovesse prenderlo in considerazione per gli europei,sarebbe alquanto strano.Ieri,ha dato dimostrazione,oltre della sua tecnica sopraffina,un’intelligenza tattica da grande playmaker.Per tutta la gara,seppur con Cazzola che lo marcava a vista,ha illuminato quasi tutte le azioni del Catania.

    Bergessio,solita partita da gladiatore,sbaglia qualche gol,ma se fosse più prolifico,ci volevano venti milioni,quelli che ci vorranno per chi vuole Gomez,mamma mia che gol,e poi,con qui dribbling stretti,a volte sembra irridere gli avversari,grande futuro per lui.

    Per il resto,Ricchiuti,oramai,può sedersi con me al tavolo,per fare una bella briscola a cinque :mrgreen: comunque,sempre grande professionista,a prescindere dalle prestazioni,che non sono più all’altezza,ammirabile comunque.

    Catellani,ha il merito di aver partecipato con insistenza nell’azione del gol,ma nulla più.

    Montella,direi cose scontate,perciò chiudo così 😆

    Buona domenica a tutti.

  3. Ip Address: 95.251.24.103

    Buongiorno raga’!!!
    Qui Napoli e dintorni, cielo coperto e temperatura mite.
    Ciao joe!!!
    Notte tranquilla per le mie coronarie!!! 😀 😆 😛
    Se Mister Montella ammette che ha sbagliato qualche partita veramente gli fa onore.
    Ieri il Catania si e’ difeso bene infatti l’Atalanta ha tirato poco e batterla non era facile.

    Buona domenica a tutti e forza Catania!!!

  4. Ip Address: 80.116.75.75

    buona domenica fratelli della costa rossazzurra questa si che e una bella domenica forza catania sempre 😈 😈 😈

  5. Ip Address: 95.251.24.103

    Salve raga’!!!
    Buon articolo Dario!!! 😉 😉 😉
    Ciao Peppe58 e Angelo!!! 😉 😉 😉
    Quando affrontiamo le squadre che non giocano a “pallone” ma fanno i furbi cioe’ non possesso palla ma azioni di rimessa perdiamo.
    Contro l’Atalanta meno possesso palla ma ficcanti azioni di prima con giocatori intelligenti e tecnici , vedi Gomez, siamo micidiali.

    Battuta del Nostro Presidente per zio Petrus.

    CATANIA, Pulvirenti: “Per un fatto mio personale questa è la vittoria più bella e importante”.

    Buon prosieguo di giornata a tutti!!!

  6. Ip Address: 79.27.11.71

    Sospendo, momentaneamente, la visione dello scialbo incontro Fiorentia-Inter per augurare a tutti i tifosi una buona domenica.

  7. Ip Address: 188.11.154.192

    Buon pomeriggio a tutti,un pò in ritardo rispondo al saluto di Giorgio,ciao Giorgio,saluto anche gli unici presenti in questa pagina,Angelo,Joe e il Prof.

    Marcello(che saluto),dove sei? Forse la tua assenza è dovuta alle bizze del tuo p.c. :mrgreen: ? spero di leggerti presto 😆

    Mario,di te che posso dire,il tuo p.c. gli lo abbiamo portato insieme ad aggiustare :mrgreen: perciò,o ti procuri un’altro p.c.oppure fai dei fischi,l’importante che ti fai sentire nel sito :mrgreen:

    Comunque,scherzi a parte,ho l’impressione(anche leggendo in giro)che,questa vittoria non abbia riacceso gli entusiasmi,che,a mio avviso sbagliando,si sono sopiti dopo le due “disgraziate” sconfitte con Chievo e Lecce,forse l’obbiettivo europeo,allontanatosi dai sogni dei tifosi,hanno fatto si,di dare quasi tutto per scontato,dimenticando che,ad oggi,questa squadra ha già eguagliato il record di punti dello scorso anno e che,in queste cinque partite restanti,ci sono ancora degli obbiettivi dignitosi che si possono raggiungere,i 50 punti,un conferma dell’ottavo posto se non il settimo e chissà,la matematica lo permette,un sesto posto che darebbe “l’insperata” Europa.

    Devo anche dire,che fanno da contr’altare all’assopimento di alcuni tifoso,altri che,sono entusiasti della bella vittoria ottenuta contro l’Atalanta e del mantenimento dell’attuale classifica.

    Martedì,a Trieste contro il Cagliari,penso che ci siano tutte le possibilità di dare continuità al risultato ottenuto ieri sera,il morale della squadra mi è sembrato quello giusto per affrontare una partita,seppur difficile,alla portata dei rossazzurri,anche se gli stimoli dei sardi,sono ben diversi da quelli del Catania.

    Ciao a presto.

  8. Ip Address: 80.116.75.75

    ciao peppe58 cuoto il tuo post chissa perche si sono assopiti gli stimoli ma non tutti la pensiamo allo stesso modo forza catania sempre

  9. Ip Address: 80.116.75.75

    buonaserata a tutti anche a quelli che si sono assentati da questo sito forza ctania sempre 😉 😉

  10. Ip Address: 80.116.75.75

    catania mannagia :mrgreen: :mrgreen:

  11. Ip Address: 95.251.24.103

    Buonasera raga’!!!
    Ciao Angelo!!!
    Io sono presente, anche se il nipotino mi occupa il PC!!! 😕 😉 😐 :mrgreen:
    Vero che le assenze in questo sito si fanno notare, ma anche negli altri i tifosi che scrivono non sono numerosi.
    Comunque sogni rossoazzurri a tutti e anche agli assenti!!!

  12. Ip Address: 95.251.24.103

    Ci siamo raga!!!
    Addio di zio Petrus?

    Lunedì alle 11.00 conferenza stampa dell’Amministratore Delegato Pietro Lo Monaco

    Lunedì 23 aprile alle 11.00, a Torre del Grifo, conferenza stampa dell’Amministratore Delegato del Calcio Catania Pietro Lo Monaco.

  13. Ip Address: 80.116.75.75

    buonanotte a tutti e sogni rossazzurri 😉 😉 😉

Spiacenti, i commenti sono chiusi.

su
giu