Mar 132022
 

Innanzitutto un ringraziamento ai curatori fallimentari che hanno inteso, nel rispetto delle procedure, dare ancora una chance ad eventuali possibili acquirenti del ramo d’azienda che rappresenta, per noi tifosi, la continuità spirituale con quel Catania che ci ha accompagnato sino ad oggi.

Dopo alcune interviste all’imprenditore Mancini, perplesso sull’esito dell’ultima gara, peraltro per errori riconducibili a lui o ai suoi collaboratori, i curatori hanno indetto ancora un’altra gara sempre a mezzo pec alle stesse condizioni della precedente, da far pervenire entro le ore 12.00 del 15 marzo, nella speranza di definire, finalmente, il passaggio della proprietà e quindi si saprà martedì prossimo se ci sarà un futuro o si dovrà ricominciare da zero.

In verità potrebbe essere la volta buona, in quanto pare davvero arrivata la cauzione per partecipare all’asta, inviata dalla società facente capo all’imprenditore Mancini.

Nell’attesa, trasferta oltre lo stretto per i ragazzi di Baldini scesi in campo al Razza, per continuare questo percorso sportivo che di spera possa continuare a svolgersi sino alla fine della stagione.

Rispetto alla vittoriosa sfida con il Monterosi solo Simonetti al posto di Biondi mentre la Vibonese, reduce dalla brillante vittoria casalinga contro il Taranto, e’ scesa in campo con l’intenzione di raccogliere punti pur consapevole che l’assenza per squalifica di Curiale in avanti, suo il gol della vittoria di mercoledì, si sarebbe fatta sentire e si contava sull’apporto dei due ex etnei,  Volpe e Golfo e sulla velocità del giovane Spina, unitamente ad  un  calo di tensione dei rossazzurri.

Pronti via e il Catania dopo 90 secondi andava in gol su calcio di punizione di Russini sul quale Sipos si avventava di testa insaccando sul palo lontano difeso da Mengoni.

Subito il gol la Vibonese provava ad alzare il baricentro ma era sempre il Catania ad avere il pallino del gioco ed il centrocampo prendeva possesso della metà campo e ricominciava senza patemi ad imbastire trame di gioco ma senza strafare e così l’unica azione degna di nota la cavalcata a sinistra di Russini sul finire del primo tempo fermato da Corsi, uno tra i più attivi tra i padroni di casa, che rimediava il secondo giallo lasciando i compagni in inferiorità numerica.

La ripresa iniziava con due  cambi per gli ospiti, Bellini e Carozzo  prendevano il posto di Basso  e  Blaze e proprio Bellini provava il tiro dopo pochi minuti ma la palla finiva fuori dai pali.

Pochi lampi anche nel secondo tempo se si esclude un bel tiro di Greco ben parato da Mengoni e poi al cinquantacinquesimo per infortunio toccava a Spina lasciare il campo per Gelonese.

Due minuti dopo veniva ripristinata la parità numerica per una gomitata  a palla lontana di Sipos su Suagher, obbligando mister Baldini a rivedere lo schieramento tattico inserendo Biondi per Simonetti lasciando in avanti il solo Russini e arretrando a quattro il centrocampo.

L’espulsione di Sipos accresceva le energie dei rossoblu e dopo Golfo ecco in avanti Cattaneo per i padroni di casa che avanzavano il baricentro mentre il Catania arretrava aspettando gli errori avversari per ripartire.

Al settantesimo forze fresche in casa etnea con Zanchi e Cataldi per Pinto e Rosaia e dopo un tiro di La Ragione centrale parato da Sala e uno di Russini anch’esso bloccato da Mengoni, su recupero palla Zanchi appoggiava a Provenzano, cross  basso sull’accorrente Biondi che sparava in rete il gol del 2-0.

Il raddoppio giunto al settantanovesimo minuto,  consentiva al Catania di abbassare i ritmi e ne approfittava la Vibonese nei minuti di recupero, nonostante il rinforzo di Rupolo in difesa al posto di Provenzano, a ridurre lo svantaggio grazie ad un tocco sottoporta di Mahourus che beffava Sala.

 

Il triplice fischio del signor Panettella chiudeva il match e consegnava la vittoria ai rossoazzurri davanti a circa 250 tifosi che per tutto l’arco della partita hanno accompagnato le azioni dei propri beneamini oggi apparsi meno brillanti del solito forse per risparmiare benzina in vista dell’incontro ravvicinato contro il Campobasso al Massimino.

Si spera che per quella sfida possa essere certo il rientro di Moro vista la certa squalifica di Sipos per l’espulsione rimediata al Razzi.

Prima di quel match, non va dimenticata la vitale partita che si giocherà nei locali del Tribunale di Catania, proprio alla vigilia del prossimo incontro.

 

  32 Commenti per “L’aumento della benzina si vede anche in campo”

  1. Ip Address: 94.34.73.244

    Buonasera a tutti, sempre puntuale e ottimo commento.
    Il primo tempo ho visto un Catania più cinico, nel secondo più arrendevole, anche se meritavano la vittoria a prescindere. Miglior in campo Russini e l’instancabile Greco. Il gol che abbiamo subito, sinceramente mi è sembrato sempre il solito pasticcio fatto nel finale. Moro spero che rientri contro il Campobasso, almeno abbiamo una chance in più. Il 15 come detto da Raggio libero, dovrebbe essere il giorno della verità, anche se sembra che una parte di soldi sia stata già versata. Mah!!!!!!!! spero solo di continuare a divertirmi come nelle ultime partite.
    Sempre e solo FORZA CATANIA
    P.S. Un plauso a questi Ragazzi e Mister Baldini per la serietà e l’attaccamento alla maglia. FORZA RAGAZZI

  2. Ip Address: 79.13.54.148

    Semu nda B

  3. Ip Address: 101.56.29.11

    Perché nel recupero questi ragazzi staccano la spina? L’unico appunto che si può fare oggi oltre al rosso rimediato da Silos. Se non recupera Moro mercoledì sono cazzi…..

  4. Ip Address: 151.18.238.49

    ❤️💙 Condivido in pieno l’articolo scritto da raggio libero , dico sempre non dimentichiamoci di ringraziare questi ragazzi che nonostante tutte le difficoltà economiche e societarie riescono sempre ad andare avanti lo stesso, dove anche oggi sono riusciti a porterà a casa altri punti fondamentali per la matematica salvezza . Altro capitolo da domani vediamo chi sarà disposto a mettersi in gioco……. Una buona domenica a tutti

  5. Ip Address: 87.2.106.191

    Sera a tutti ottimo post di Reggio libero ….condivido tutto …. e aggiunho che questi ragazzi scesi in campo hanno le palle grosse grosse assieme all’allenatore!! Sono orgoglio rossazzurro!!

  6. Ip Address: 101.56.105.50

    Come sempre, Raggio Libero ha scritto tutto quello che c’era da scrivere con la solita precisione.
    Anch’io ho notato che in quasi tutti i finali di partita soffriamo e spesso prendiamo gol.
    Lodevole l’impegno dei nostri giocatori e la professionalità di Baldini che ha creato un gruppo davvero importante. Vorrei far notare un Biondi che sta facendo gol con una certa regolarità, sarà perché gioca con serenità.
    Forza Catania…… avanti così.

  7. Ip Address: 82.59.246.133

    Ieri una partita diversa dalle altre . Il Catania non ha voluto strafare e far fare brutta figura al Presidente Caffo. Hanno mantenuto il pallino del gioco e solo dopo il 2-0 hanno pensato a controllare e difendersi infatti poi e’ arrivato il loro gol ma ci può stare. Adesso vediamo cosa accadrà domani anche se penso a questo punto che sarà il giorno di Mancini .

  8. Ip Address: 37.183.198.132

    Scusate ma qualcuno ha notizie sul saldo di 375 mila euro che Mancini aveva annunciato di versare nel fine settimana o al massimo lunedì?

  9. Ip Address: 37.183.208.145

    Fabio prima dell’asta si versa solo la caparra ed il saldo ad asta conclusa. Forse intendevi dire se questo Mancini ha veramente euro 375 mila pronti per pagare e se ha fatto già transitare tale importo nel capitale sociale della società che ha creato. Solo lui può sapere tutto questo. Vedremo come finirà ?????????

  10. Ip Address: 5.90.97.161

    Il versamento dei 375 nel capitale sociale della nuova società era una delle sue tante dichiarazioni, comunque anche se sembrerebbe la nostra unica e ultima speranza questo personaggio non mi pare tanto limpido , spero con tutto il cuore di ricredermi . Sempre per mia impressione Mancini non è solo in questa trattativa. Il tempo ci dirà tutto

  11. Ip Address: 37.183.208.145

    Per il momento interessa solo finire il campionato con o senza Mancini e poi magari qualcuno con un possibile orizzonte economico più sereno chissà. Cmq in questo ultimo mese non solo Mancini ma chiunque avrebbe temporeggiato con scuse anche effimere per vedere l’evoluzione della classifica; dopo la sconfitta in casa con la Paganese poteva accadere di tutto ma per fortuna Baldini ed i ragazzi stanno dimostrando che sono uomini veri.

  12. Ip Address: 37.183.198.132

    Il campionato il Catania lo finirà nel bene o nel male perché è altamente improbabile azzerare i risultati dei rossazzuri a 8 giornate alla fine. Mi dispiace ribadirtelo non c’entra la salvezza o meno, serve una componente essenziale,soldi “VERI”.

  13. Ip Address: 151.18.55.201

    D’accordo con i vostri commenti e complimenti al mister e anche tanti auguri per il suo compleanno , detto questo la squadra sta girando abbastanza bene e ci sta anche regalando delle belle soddisfazioni nonostante tutti i vari problemi societari che oramai tutti quanti conosciamo e sappiamo. Per il resto aspettiamo domani, dove sapremo di più ……e anche di che morte morire 🤟🤟🤟. Un saluto a tutti , ciao jamajama tutto bene ?

  14. Ip Address: 151.18.55.201

    Fabio non so se è vero, ma leggo da più parti che Mancini avrebbe anticipato dei soldi proprio per fare finire il campionato dei rossoazzurri. Ripeto cosa c’è di vero non lo so

  15. Ip Address: 151.18.55.201

    Intanto domani Catania – Campobasso, verrà arbitrata da Maria Marotta
    ❤️💙
    Ad arbitrare Catania – Campobasso in programma mercoledì 16 marzo alle ore 21 allo stadio Angelo Massimino sarà Maria Marotta. Tra le tante esperienze in carriera è stata anche la prima donna ad arbitrare in Serie B.

  16. Ip Address: 79.42.96.23

    Pare che già Mancini abbia aumentato e portato il capitale sociale a 500,000 €, ne hanno parlato a corner, facendo vedere un documento che lo attesta domani si saprà

  17. Ip Address: 37.183.208.145

    Fabio ti sfugge un piccolo ma importante particolare che anche coloro che hanno i soldi VERI senza quella semi certezza almeno del 95% di mantenere la categoria non avrebbero potuto assumersi il rischio di buttare tanti soldi. Il tergiversare e prendere tempo come ha fatto Mancini chiunque con i piedi per terra l’avrebbe fatto. Con questo non voglio dire che sono pro Mancini che neanche lo conosco ma se comprasse e dopo tre mesi rivendesse cmq per il momento farebbe qualcosa di utile per il Catania. Poi i fatti sono quelli che contano e li vedremo presto.

  18. Ip Address: 151.82.43.108

    Buongiorno a tutti oggi è il giorno della verità ❤️💙

  19. Ip Address: 158.148.227.157

    Oggi giorno del dentro o fuori, speriamo bene saluti a tutti

  20. Ip Address: 37.183.208.145

    Aggiungo che nella malaugurata ipotesi che la Lega intervenisse accollandosi dei costi per non falsare il campionato già avrebbe pronta la vendetta per rispedirci cmq in serie D. L’avvertimento è chiaro con l’impugnazione della procura federale dei 2 ultimi punti e ne ha chiesto 6 senza contare che non sono stati pagati gli stipendi di dicembre per l’impossibilità giuridica della Curatela, quindi altro deferimento. In passato con simili casi spesso l’ordinamento giuridico della Lega ha prevalso su quello Nazionale. In altri termini per ultimare il campionato inutile illudersi e sperare sul buon cuore della Lega e l’unica via d’uscita rimane trovare un compratore qualunque esso sia e qualora intervenisse la Lega per uscire indenni Baldini ed i ragazzi dovrebbero raccogliere almeno 15 punti su 24 disponibili. Il coltello dalla parte del manico l’ha la Lega se si trova un compratore si comporterà in un modo diversamente fa come ha sempre fatto nei nostri confronti.

  21. Ip Address: 5.90.97.161

    Nessuna illusione, è chiaro che senza una proprietà presto e subito non abbiamo futuro. Mi riferivo a: (l’importante è finire il campionato). La Lega è corresponsabile della situazione attuale, purtroppo la SIGI ha illuso molte persone. Stai sereno se avremo una proprietà per quest’anno ci salviamo,per l’anno prossimo è tutto da vedere.

  22. Ip Address: 37.183.208.145

    Fabio nessuno oggi è in condizione di conoscere cosa succederà in futuro ed ho sempre usato con serenità il metodo di scegliere il male minore rapportato al momento ottenendo risultati egregi. Dopo due anni di pandemia nessuno poteva prevedere una guerra con tutti i suoi risvolti economici così come oggi nessuno è in condizioni di conoscere quello che succederà tra due/tre mesi. Pertanto riuscire a concludere il campionato senza l’intervento della Lega sarebbe già un passo avanti e poi a giugno se nessuno non avrebbe i soldi veri per continuare a tenere la fiammella accesa pazienza e ce ne faremo una ragione. Per coerenza non sono mai stato uno di quelli che dicono che la Sigi ci ha fatto perdere due anni pur avendoli criticati con ferocia riguardo il discorso Tacopina. I fatti dicono che il Catania oltre Mancini ad oggi non interessa a nessuno così come due anni fa non c’era nessuno oltre la Sigi e che se andasse tutto storto a giugno ripartiremmo dall’Eccellenza o serie D esattamente come due anni fa con le medesime incognite di oggi.
    .

  23. Ip Address: 79.42.96.23

    Saluti a tutti, Vincenzo adesso la sezione fallimentare per tutelare i creditori accetterà l’offerta di Mancini o ci possono essere altri problemi?
    Certo che dalla Catania in non ha risposto nessuno si c’è crisi, ma per i comuni mortali non per tutti

  24. Ip Address: 37.183.208.145

    Avvilito ma non sconfitto se non esistono problemi di trasparenza delle risorse messe disposizione di chi vuole comprare il Tribunale venderà il ramo azienda e l’introito lo metterà a disposizione dei creditori della società fallita.

  25. Ip Address: 151.18.9.82

    UFFICIALE: Benedetto Mancini si aggiudica il ramo sportivo d’azienda dell’ex Calcio Catania 1946 S.p.A , benvenuto presidente

  26. Ip Address: 5.91.249.138

    Prima buona notizia. Almeno l’anno prossimo ripartiamo dalla lega Pro, tranne che Baldini ci regali l’impensabile. Poi comunque a luglio sapremo che intenzioni e potenzialità ha il nostro nuovo presidente. Mi auguro per lui e per noi un grande avvenire.

  27. Ip Address: 91.160.11.149

    Mexxican….e’ vero non abbiamo lo stesso entusiasmo di un annetto fa quando ci apprestavamo a brindare con una tua bottiglia pregiata………….proporrei comunque…… di fare lo stesso un brindisi…..magari con un succo di frutta!!!

  28. Ip Address: 79.42.96.23

    Sempre con il freno a mano o con i piedi di piombo, aspetto come tanti per giudicare Mancini, ovviamente se non ci fosse stato lui chiudeva tutto, cosa ne pensate di Giorgio Perinetti come direttore generale ne ha parlato alla conferenza stampa

  29. Ip Address: 151.18.61.4

    Catania NewsFocusPrimo Piano
    MANCINI-CATANIA: c’è il sì del Tribunale, ora la firma presso il notaio
    Di Redazione – 16 marzo 202201446

    Effettuate le opportune valutazioni di competenza dalla sezione fallimentare, il Tribunale etneo ha detto sì all’offerta presentata dall’imprenditore laziale Benedetto Mancini. Dopo la dichiarazione di fallimento dello scorso 22 dicembre e due aste andate deserte, il terzo bando registra l’aggiudicazione del ramo sportivo del Calcio Catania ad opera di Mancini, visto che la cauzione di 125mila euro è stata versata ed il capitale sociale della FC Catania 1946 srl risulta adeguato alla cifra di 510 mila euro. Nell’invito a offrire con gara eventuale, Mancini è stato il solo a partecipare. Nei prossimi giorni è attesa la firma per il rogito notarile che ufficializzerà il passaggio di consegne. Il sig. Mancini dovrà sostenere le spese per assicurare la prosecuzione del campionato, ottenere l’ok della FIGC per il trasferimento del titolo sportivo, presentare la fideiussione a garanzia del pagamento del debito sportivo di 3 milioni ed immittere i tanti soldi necessari per l’iscrizione al torneo 2022/23 programmando la nuova stagione.

  30. Ip Address: 151.18.61.4

    Vale …… ma quali sucu di frutta 😆 a parte gli scherzi. onestamente ho lo stesso entusiasmo di qualche mese fa per cui la bottiglia la stapperò lo stesso ,certo era bello condividerla insieme a voi anche perché stasera gioca il nuovo Catania ❤️💙

  31. Ip Address: 88.75.186.224

    Avanti carusi, finalmente abbiamo un nuovo presidente. Io per inciso avevo scritto anche al fondo PMAV, quelli della Salernitana,grazie al suggerimento di Vincenzo, ma non mi hanno mai risposto e, a quanto pare, non si sono mai presentati all’asta. Benvenuto al nuovo presidente, spero vivamente in Perinetti dg e appoi ….comu finisci si cunta. Non mi faccio più grosse illusioni su questo campionato, anche se i ragazzi e il mister Baldini hanno dato l’anima e hanno dimostrato di poter competere alla grande con qualunque squadra nel girone. Spero vivamente che l’anno prossimo tutto vada per il meglio e possiamo tornare a calcare palcoscenici più consoni. Una piccola nota fuori tema: continuo ad ammirare e applaudire il Villarreal, squadra di una città di 50.000 abitanti che con una programmazione serissima dopo aver vinto la coppa Uefa l’anno scorso, quest’anno è arrivata già ai quarti di Champions (asfaltando la squadra che, tra parentesi, ha rubato più di qualsiasi altra in tutta la storia del Massimino), competizione nella quale già nel 2005 era arrivata in semifinale! Una grandissima piccola realtà, il modello che sogno da sempre per il mio Catania. Per il resto, carusi speriamo che si possa presto tornare a parlare di pace.
    Buonanotte a tutti

  32. Ip Address: 88.75.186.224

    scusate, un lapsus “nostalgico” mi ha fatto scrivere coppa Uefa al posto di Europa league 😀

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu