Andriamo bene

 Scritto da il 5 Settembre 2021 alle 14:04  Aggiungi commenti
Set 052021
 

 

In uno stadio Massimino apparso in condizioni migliori di quello che potevamo aspettarci, la nostra squadra si e’ presentata davanti ai suoi tifosi per la prima casalinga con alcune assenze tra cui Claiton, Russo, Estrella e Piccolo (quest’ultimo convocato solo per dare apporto morale ai più giovani), i rossazzurri sono stati chiamati ad offrire una prestazione convincente davanti al proprio pubblico che ha risposto presente pur coi  limiti imposti dalla pandemia.

Per l’occasione, mister Baldini ha abbandonato la deludente mossa del “falso nueve”, affidando l’attacco agli esterni Ceccarelli e Russotto con Sipos al centro.

Centrocampo a tre con Rosaia e Maldonado affiancati da Provenzano al rientro dalla squalifica, mentre la difesa veniva confermata in toto malgrado avesse mostrato delle lacune al Veneziani con Ercolani e Monteagudo centrali e Calapai e Pinto esterni apparsi contro il Monopoli indietro dal punto di vista atletico e tra i pali ancora Stancampiano a conferma che per il tecnico e’ lui per ora il portiere titolare.

Stessa formazione di una settimana addietro quindi, con il solo innesto di Provenzano al posto di Izco ma già dal secondo minuto di gioco si è capito subito che la squadra girava a meraviglia con un Ceccarelli imprendibile sia in versione assistman che di finalizzatore con una palla al bacio servita a capitan Calapai sulla quale si opponeva il portiere avversario e dopo un minuto lo stesso numero 11 ci provava accentrandosi e tirando in porta ma anche in questa occasione Dini riusciva a metterci una pezza.

Da subito l’ex Feralpisalo’ impressionava per visione di gioco e tecnica sopraffina, tanto che i difensori federiciani erano costretti a ricorrere alle maniere forti ed anche alle gomitate al volto per fermarlo anche se per l’arbitro talvolta tutto appariva regolare.

All’ottavo minuto un suo lancio illuminante alla Rivera maniera, portava Sipos a tu per tu con Dini e la punta croata, con freddezza da veterano, portava in vantaggio il Catania.

Il gol subito obbligava i pugliesi ad attaccare con più veemenza ma il loro fraseggio risultava sterile ed impacciato davanti a questo tanto straordinario quanto inatteso Catania odierno.

Malgrado l’esperienza di uomini quali Casoli, Bonavolonta’, Carulli e Bubas, i pugliesi apparivano disorientati e spenti, tanto da essere puniti per la seconda volta da Sipos, abile a lanciarsi su di una palla che sembrava gestibile dal difensore Fontana che improvvidamente la steccava calciandola indietro e servendola al croato rossazzurro che si involava verso il pur esperto Dini e lo trafiggeva in uscita con un preciso rasoterra.

La ripresa iniziava con le sostituzioni di Venturini e Fontana per Sabatini e la punta Tulli e cambio tattico di modulo con il tecnico Panarelli che passava alla difesa a quattro dal 3-5-2 iniziale, con quattro centrocampisti a servire il neo entrato Tulli e Bubas mentre giustamente Baldini non poteva che confermare l’undici iniziale e lo stesso schieramento tattico dei primi quarantacinque minuti di gioco.

Col passar dei minuti l’Andria, seppur volenteroso, non riusciva comunque ad incidere, se si esclude un colpo di testa ben parato da Stancampiano e dei tiri dalla distanza, anzi e’ il Catania a farsi pericoloso con un tiro a giro di Russotto ben parato a mano aperta da Dini.

Arrivano i cambi per i rossazzurri ed il primo innesto è quello di Russini per uno stanco Ceccarelli al cinquantanovesimo che esce tra le ovazioni dei presenti, seguiti da quelli di Rosaia, Greco e Sipos per Biondi, Maldonado e Moro e, nei minuti finali, e’ Izco a prendere il posto di Provenzano e la partita pian piano si spegne in quanto l’Andria non ha la forza di recuperare anzi e’ il Catania a dominare sotto la spinta dei neo entrati Moro e Biondi e di uno straordinario Greco che pare la fotocopia di Welbek per potenza fisica e quella di Manneh per velocità e dribbling.

Il triplice fischio del signor Di Cairano consegna la partita alle statistiche e tre punti meritatissimi agli etnei, più preziosi perché ottenuti dopo aver dimostrato sul campo una netta superiorità in tutti i reparti e contro una squadra che alla prima di campionato aveva raccolto un punto prezioso contro la Juve Stabia.

Il merito, oltre ai ragazzi, al mister che dopo il passo falso con il Monopoli, ha saputo caricare i suoi uomini non più sottoposti alle pressioni del calciomercato e al duo Pellegrino/Guerini che e’ riuscito a portare in rosa gente motivata e dotata di piedi buoni e di tanta fame.

Una menzione particolare per i neo acquisti Ceccarelli e Sipos che oggi sono usciti dal campo tra i meritatissimi applausi del pubblico e che si spera confermino i lusinghieri giudizi anche per le prossime partite iniziando da Pagani.

 

  29 Commenti per “Andriamo bene”

  1. Ip Address: 176.200.94.185

    Una Buona domenica a tutti ❤️???? dopo la deludente prestazioni di Monopoli, arriva una prova convincente in tutti i punti di vista, contro la neopromossa Andria, dove in palio c’erano i punti per la salvezza. Comunque partita che da i tre punti meritatissime al Catania , che oltre a fare classifica fanno morale . Un saluto a raggio libero

  2. Ip Address: 93.62.109.197

    Buona domenica a tutti, ottima e convincente vittoria del Catania, da morale e fiducia alla squadra, dopo il passo falso contro il Monopoli (ancora una volta la nostra bestia nera).
    Ho visto ragazzi motivati e soprattutto che corrono. Spero che sia un buon auspicio per le partite future.

  3. Ip Address: 79.27.161.151

    Dopo Monopoli i rossazzurri hanno offerto una prova maiuscola contro l’Andria cancellando le perplessità dimostrate a Monopoli.
    Forse le campane del calciomercato avevano distratto i ragazzi alla prima ma adesso sanno che devono contare solo sulla loro professionalità e voglia di giocare.
    Adesso a Pagani con convinzione sperando di conquistare l’intera posta.

  4. Ip Address: 95.131.45.30

    Ottimo articolo, Raggio Libero.

    Sinceramente non mi aspettavo una partita del genere visto l’esordio con il Monopoli ma ne sono felice.
    Speriamo che questi 3 punti portino morale e che comunque i giocatori di impegnino e giochino con la stessa veemenza.
    Non ho dubbi sul buon operato del mister Baldini che dimostra sempre di disporre bene i giocatori in campo e fa vedere ottime trame di gioco. Continui così.

  5. Ip Address: 84.226.135.105

    ????????????

  6. Ip Address: 47.53.175.44

    Quante volte abbiamo visto Pecorino e tanti altri giocatori tipo Berardi ieri sera non riuscire a fare gol soli davanti al portiere. Sipos su tre palle identiche per due volte l’ha messa dentro e questo significa che il ragazzino non gioca d’istinto ma con la testa.

  7. Ip Address: 2.45.152.24

    Contento per Sipos ma aspettiamo prima di farlo diventare un idolo dei tifosi, con tanto di titoloni sui giornali. E’ giovane e purtroppo a Catania non siamo abituati (tifosi) ad aspettare la maturazione di questi profili dal futuro assicurato, vogliamo tutto e subito ma sappiamo bene che il giocatore ha tanta strada da fare e tanto da dimostrare, ed il rischio di passare dalle stelle alle stalle è alto! Io rimango cauto con i giudizi, anche della squadra, ma fiducioso nel lavoro di Baldini.

  8. Ip Address: 158.148.247.114

    Sono d’accordo con cataneseaRoma, sipos deve crescere non bruciamolo subito si vedrà, è stato bravo lui, abbiamo vinto una partita ma che la società non pensi che non sia più necessario prendere qualche altro svincolato il campionato sarà difficile

  9. Ip Address: 80.181.124.149

    Non so quanto e se hanno pagato il cartellino di questo ragazzo, ma più che vederlo bruciare temo di vederlo andar via alla prima squadra che offre 500mila euro, e purtroppo sappiamo tutti che di questi periodi non si possono permettere di rifiutare

  10. Ip Address: 51.190.251.235

    ma i punti di penalizzazione quanti sono?

  11. Ip Address: 47.53.175.44

    gaetano i punti di penalizzazione che dovrebbe essere 2 si riferiscono al mancato pagamento entro il termine stabilito della Lega (15 luglio 2021) degli emolumenti ai tesserati periodo marzo-giugno 2021. Da quello che si sa pare che sono stati pagati durante il mese di agosto.

  12. Ip Address: 47.53.175.44

    il periodo del mancato pagamento degli stipendi si riferisce marzo/aprile/maggio del 2021 e non quello scritto sopra marzo/giugno 2021. Scusate

  13. Ip Address: 51.190.251.235

    grazie vincenzo

  14. Ip Address: 176.200.244.219

    Ragazzi vi aspettate qualche cambio rispetto alla formazione titolare schierata contro l’Andria? Io penso di no anche se questo ultimo Maldonado non mi sta piacendo. Per ora vedrei Greco al suo posto. Che ne pensate?

  15. Ip Address: 47.53.175.44

    Catanese secondo me Baldini non dovrebbe schierare la stessa formazione vista contro l’Andria e farebbe bene a rafforzare il centrocampo con uomini più di sostanza. Con una difesa deboluccia non ci possiamo permettere un Maldonado messo lì davanti che procura tanti rischi rispetto alle opportunità. Con questa rosa Maldonado potrebbe dare il suo contributo solo giocando a piramide 4 3 2 1 oppure 4 3 1 2 ovvero spostandolo in avanti di almeno 10/15 mt. Giocando con il 4 3 3 Maldonado dovrebbe stare in panchina ed al suo posto inserire Greco molto più esplosivo a difendere e ripartire. A mio avviso al Catania non serve un faro del centrocampo che da punti di riferimento agli avversari perchè abbiamo tanti giocatori di qualità nelle fasce Ceccarelli, Russotto, Russini e Piccolo tutti capaci ad inventare assist senza contare che questi potrebbero arrivare anche da dietro con Biondi, Greco e Provenzano o dalle fasce con Calapai e Pinto.

  16. Ip Address: 79.34.252.4

    Quindi??? Niente penalizzazione???

  17. Ip Address: 47.53.175.44

    Sempreforzact La sanzione nasce per mancato pagamento stipendi marzo, aprile e maggio entro il 16 luglio 2021 quindi la penalizzazione rimane. Oggi hanno sospeso solo le scadenze del 16 settembre 2021 delle Ritenute fiscali e Contributi Inps riferiti agli stipendi marzo giugno 2021. Sempre una boccata d’ossigeno per il Catania che avrebbe dovuto far fronte al pagamento la prossima settimana. .

  18. Ip Address: 79.34.252.4

    Ah mi sembrava strano infatti, grazie vincenzo

  19. Ip Address: 151.18.199.60

    Buongiorno a tutti per caso sapete qualcosa riguardo in Genoano che vuole comprare il Catania? Non é che il mister x sia collegato a Preziosi. Voi cosa ne pensate. Sempre forza Catania

  20. Ip Address: 158.148.233.156

    Per quanto riguarda il genoano, ormai non credo a nulla favole, parole, parole e ancora chiacchiere

  21. Ip Address: 79.47.5.212

    Anche io penso che Preziosi non sia interessato minimamente al Catania. Queste sono solo per me fake news che portano confusione nell’ambiente.
    Vedo che anche Vincenzo preferisce Greco al posto di Maldonado e anche a me questo ragazzotto non mi spiace.
    Domani andrò a Pagani sperando che il Catania ci regali almeno un pareggio . Per me la Paganese di quest’anno è forte con un trio di attacco pesante (Diopp, Piovaccari e Castaldo) e a centrocampo Guadagni e Zito ed hanno preso pure Firenze tra gli svincolati che era un obiettivo per il centrocampo del Catania. Le loro lacune tutte in difesa anche se Murolo garantisce dei gol come contro il Messina. Certamente con l’arrivo o meglio il ritorno di Grassedonia non vorranno fare brutte figure. Speriamo domani di vedere un Catania all’altezza della situazione

  22. Ip Address: 47.53.175.44

    Cataneseanapoli nulla di personale contro Maldonado ma a mio avviso il giocatore anche se fosse in forma con l’attuale rosa a disposizione non porterebbe benefici alla squadra. Greco, Biondi o Cataldi credo che in fase di copertura sarebbero più utili e per le caratteristiche del gioco di Baldini non ci vuole il lancio di 40 mt che 9 volte su 10 non riesce. Bravo Catanese domani fai sentire la tua voce.
    Riguardo ai pseudo genovesi se si verificasse un discorso del genere ne prenderei atto con gioia dopo un comunicato ufficiale ma al momento non dedico un attimo del mio tempo.

  23. Ip Address: 87.18.12.202

    Vincenzo sono d’accordo in toto con te .
    Oggi speriamo bene. Sembra che ci sia il sole a Pagani .

  24. Ip Address: 176.200.167.36

    Buongiorno e buona domenica a tutti ❤️????

  25. Ip Address: 151.43.253.140

    Buona domenica e Fozza catania. Per la partita di oggi ho delle sensazioni positive….mi auguro di non sbagliare. Un abbraccio a tutti

  26. Ip Address: 79.20.129.95

    Tranquilli il solito Catania , solo che quest’anno faremo ridere a tanti

  27. Ip Address: 151.37.242.19

    Sensazioni sbagliate, purtroppo!!!

  28. Ip Address: 151.54.146.80

    partita assurda con il solito rigore sbagliato e tante altre occasioni mancate
    Gli avversari rimasti in 10 trovano il goal della domenica.Fa rabbia perdere così!

  29. Ip Address: 47.53.175.44

    Difficile commentare la partita di Pagani, tante volte ho elogiato Baldini ma oggi ritengo che le ha sbagliate tutte, dalla formazione iniziale ai cambi. E’ vero che i rigori si possono sbagliare e che il portiere Baiocco ha fatto parate strepitose ma è anche vero che giocando con un uomo in più non abbiamo creato niente di buono ma solo cross buttati al centro dell’area di rigore avversaria e cosa ancora più sconcertante prendere gol in contropiede. Baldini se insisterà a mantenere le attuali gerarchie del centrocampo, a mio avviso, si troverà tante volte nella stessa situazione di perdere partite che avrebbe potuto vincere facilmente.

 Lascia un commento

ATTENZIONE: I contenuti dei commenti rappresentano ESCLUSIVAMENTE il punto di vista dell'autore. Nei commenti e' vietato compiere o indurre a compiere qualsiasi tipo di reato, ed e' vietato Danneggiare, lesionare in alcun modo i diritti altrui. E che il commento non abbia contenuto razzista o sessista, non sia offensivo, calunnioso o diffamante. La Redazione si riserva il diritto di rimuovere i commenti che violino le precedenti regole a suo insindacabile giudizio. Gli IP sono registrati ed utilizzati in caso di controversie per intraprendere percorsi legali contro i molestatori.


(Richiesto)

(Richiesta. Non sarà pubblicata)

Question   Razz  Sad   Evil  Exclaim  Smile  Redface  Biggrin  Surprised  Eek   Confused   Cool  LOL   Mad   Twisted  Rolleyes   Wink  Idea  Arrow  Neutral  Cry   Mr. Green

su
giu